TOP & FLOP di MADDALENA 5 – 11 dicembre 2016

yulecandele

 

La  settimana inizia con la Luna crescente in Aquario, che passerà poi in Pesci, Ariete e Toro nel weekend.

Mercurio è stabile in Capricorno e Venere l’8 entra in Aquario, a far compagnia a Marte.

 

1 – Aquario

Venere nel segno da mercoledì e la Luna all’inizio di settimana vi fanno sentire amati e circondati da amore..

Se poi a Venere aggiungete l’energia di Marte, già nel segno, potete solo fare scintille sopra e sotto le lenzuola!  I single possono ritrovare un’antica ‘amicizia’ e poi chissà….

Il trigono di Giove diffonde ottimismo ed aiuta la progettualità Tra i progetti da mettere in pratica con l’amato bene ci sta anche un bel viaggio giusto in vista delle festività.

In ambito lavorativo qualcuno avrà finalmente quella promozione o quel aumento che desiderava. Sicuramente per molti sono possibili conferme lavorative  o la risposta positiva ed  inaspettata ad una domanda o ad un colloquio  di parecchio tempo fa.

A tutti fate sport!

 

2 – Sagittario

Buon compleanno ai Centauri!

In questo periodo molti sono in una bella fase creativa , le  energie e anche l’umore  migliorano, avete tanta voglia di ‘fare’.

Le coppie stabili condivideranno felici interessi e hobby,  vivendo piacevoli momenti di intesa. I single anche se non incontrano il partner della vita hanno l’opportunità di ricevere inviti  e condividere ore piacevoli con gli amici di sempre.

In ambito lavorativo Saturno impone disciplina e rigore, ma mette in moto l’ambizione favorendo una crescita personale, Urano vi fa lavorare fino al limite delle forze,  e vi spinge a realizzare concretamente quanto desiderate.

 

3 – Scorpione

Lo stress degli ultimi tempi forse vi ha un po’ messo alla prova, cercate di prendervi  una pausa, o anche il fisico ne risentirà.

Mercurio vi vuole attenti sul pezzo, pronti ad afferrare possibilità di nuove amicizie, contratti o collaborazioni, qualcosa che possa darvi anche qualche soddisfazione personale, magari anche incrementando le entrate.

Venere ha favorito gli incontri e stimolato gli amici,  ed anche i fratelli, zii e cugini ad essere attenti ed affettuosi nei vostri confronti, Ora, passando in Aquario sarà forse meno generosa, ma favorirà la comprensione in famiglia.

Dal punto di vista professionale, molte cose bollono in pentola e voi non vedete l’ora di metterle in pratica. Abbiate fiducia, ci riuscirete!

 

4 – Capricorno

Mercurio vi aiuta ad analizzare le cose con lucidità e vi aiuta a scegliere.

In famiglia è possibile un po’ di maretta, specialmente giovedì e venerdì, un po’ di malumore ed un aria depressa da parte dei parenti che son pronti a chiedere e un po’ meno a dare. Andrà meglio il weekend.

Sul piano del lavoro è possibile qualche noia o contrattempo, in qualche caso un socio o il capo possono cercare di limitare le vostre responsabilità o,  peggio, mettere in dubbio le vostre competenze.

Continuate ad aver fiducia in voi stessi, siate consapevoli delle vostre potenzialità e non lasciatevi abbattere!

 

5 – Vergine

Siete già impegnatissime  nell’organizzazione delle prossime feste e nella ricerca del regalo più adatto e meno costoso per tutti quanti vi stanno a cuore.

In casa c’è un po’ di preoccupazione per le prossime spese,  vi siete già impegnate nel promettere qualcosa di bello, e ahimè costoso, ai figli ed ora, qualche uscita imprevista, o un’entrata che non è ancora arrivata, vi fa temere di ritrovarvi senza i fondi necessari e siete costrette a fare una scelta.

Per qualcuno potrebbero sorgere diverbi col partner che, secondo voi, non vi dedica abbastanza tempo. Non lasciatevi prendere dall’ansia o dalle nebbie di Nettuno che vi vuole poco concentrati e staccati dalla realtà, fate ricorso alle vostre energie profonde ed autentiche e troverete la forza di risolvere ogni cosa.

 

6 – Toro

Mercurio favorevole, vi stimola a guardarvi intorno, a programmare un viaggio per le prossime feste, a frequentare gli amici ad uscire di casa insomma, cosa non proprio facilissima, considerando  l’amore che avete per il vostro nido dove vi sentite al sicuro e protetti.

Premesso che le frequentazioni sociali attivano sempre nuove conoscenze, i single per questa settimana non si sentono molto motivati a cercare l’oggetto d’amore e preferiscono dedicarsi ad attività meno impegnative.

Qualcuno sarà tentato di dar corpo ai propri sogni allargando i propri orizzonti verso obiettivi insperati ed impensati fino all’altro ieri.

 

 

7 – Pesci

Martedì e mercoledì la Luna vi gratifica , avviluppandovi nelle atmosfere che preferite di sogno e forse di illusione ma che vi aiutano a sentirvi meno inadeguati o ansiosi.

Le circostanze però vi inchiodano alla realtà ed alla necessità di mantenere i piedi per terra e di occuparvi di soldi, più di quelli che non entrano che di quelli che ci sono, ma tant’è!

Il cambiamento è alle porte per molti, e anche se per ora vi accontentate di pensare a modificare la pettinatura e pensate ad un nuovo stile di abbigliamento, la vostra anima è destinata a portarvi su percorsi nuovi e gratificanti.

Intanto potete pensare ai regali per gli amici cercando di controllare eventuali dubbi o paure inconsce!

 

8 – Bilancia

Da mercoledì Venere faciliterà gli incontri  con persone che condividono i vostri stessi interessi e con le quali potrete trovare molti punti in comune. Da cosa nasce cosa e se son rose fioriranno. Perchè no?

Per qualcuno la situazione potrebbe essere meno rosea e dover affrontare tematiche non proprio piacevoli come le conseguenze di una separazione da cui emergono le intenzioni, non proprio limpide, degli ex con pretese decisamente malandrine, oppure un contratto che non è stato rispettato a cui ora occorre far fronte.

Le Bilancine, notoriamente, fanno molta fatica a decidere ma in questo periodo saranno proprio costrette a cercare la mossa giusta per uscire da una situazione difficile che non si sblocca.

 

9 – Ariete

Venere da mercoledì sarà in aspetto favorevole rendendovi in questo periodo pre-natalizio più dolci e disponibili del solito. Ciò nonostante non riuscirete ad evitare qualche diverbio in famiglia, specialmente se le richieste dei figli mirano a farvi spendere più di quanto avevate previsto.

Per i single buone opportunità di conoscere qualcuno di intrigante, magari presentato da un amico, Saturno potrebbe dare una speciale durata al nuovo ‘amico’.

In ambito lavorativo qualcuno ha già avuto importanti cambiamenti, altri stanno progettando le mosse necessarie per riuscire ad ottenere quanto desiderano. Probabilmente potrete fare affidamento su una persona importante che vi potrà aiutare.

 

10 – Leone

L’energia è pochina e la vostra indole solare ne risente parecchio.

L’amore richiederà uno sguardo diverso, forse è i momento di cambire punto di vista e prendere le cose con una certa distanza valutandole con più serenità e meno passionalità.

Nel lavoro vi sentirete maggiormente coinvolti forse più responsabilizzati, il periodo è favorevole anche a qualche riconoscimento di tipo economico, ne potrete approfittare per fare regali più generosi ad amici e parenti.

Cercate di riposare di più per recuperare le forze.

 

11 – Cancro

Mercurio contrario rallenta le comunicazioni, rende complicato il contatto con i parenti, figli e fratelli, proprio nel periodo in cui si devono organizare le feste di Natale. Quslche spesa imprevista o contrattempi sul lavoro vi pesano e tutto questo vi mette un po’ di malumore, non permettete alla malinconia di impossesarsi di voi, non cercate pretesti per lamentarvi o pingervi addosso, sapete bene di essere molto più forti di quanto non possa sembrare. La stagione dei cambiamenti si avvicina e potrete risolvere le situazioni che lo richiedono.

 

12 – Gemelli

La settimana si presenta decisamente piacevole, nonostante le tensioni che possono esserci con il partner o soci e/o collaboratori. Il lavoro vi sta impegnando molto e forse ci saranno novità positive che potrebbero portare un ritorno economico significativo.

Le coppie stabili possono godere della reciproca compagnia comunicando in modo efficace e dedicandosi ad interessi comuni.

I single avranno piacevoli occasioni d’incontro e non solo con gli amici.

  

A tutti che le stelle vi siano propizie

 Maddalena

 

 

Annunci

L’Ascendente Pesci

Conosci te stesso, possiedi te stesso, trasforma te stesso
Roberto Assagioli

di Andrea Biasioni

L’ultimo posto della Ruota Zodiacale è occupato dai Pesci, e con questo “misterioso” Segno concludiamo dunque la nostra rassegna sull’Ascendente. Abbiamo più volte ribadito che l’Ascendente, da un punto di vista tecnico, rappresenta il Segno che sorge all’orizzonte orientale, nel momento e nel luogo della nascita. Da un punto di vista interpretativo lo si riconduce generalmente all’immagine che tendiamo ad offrire di noi stessi ad un osservatore esterno, ma anche a questioni più complesse, come le qualità con cui un individuo tende ad identificarsi e che ne stabiliscono pertanto la scala di valori.
I lettori più curiosi certamente conoscono il loro Ascendente, dal momento che per calcolarlo è sufficiente uno dei tanti strumenti disponibili gratuitamente online. Sanno infatti che è importante essere a conoscenza sia delle qualità del Segno che di quelle dell’Ascendente, dal momento che le prime non bastano certo a delineare un profilo completo della propria personalita.
Secondo molti astrologi, Pesci è senza dubbio il Segno più misterioso, mutevole e difficile da comprendere. Ma, come vedremo, una certa dose di misteriosità, di tendenza a fuggire dal quotidiano, di compassionevole interesse altruistico e di inclinazione al misticismo, non mancano nemmeno quando è l’Ascendente a cadere in questo Segno, indipendentemente dal Segno Zodiacale di nascita.
L’individuo con Ascendente Pesci sembra spesso vivere immerso in un affascinante oceano psichico interiore, da cui trae ispirazione e in cui si rifugia quando la quotidianità soffoca la sua natura sensibile, mutevole e complessa. Tende ad essere estremamente permissivo, sia nei confronti degli altri che di se stesso, perchè tutte le opzioni contengono qualcosa di interessante e giusto, e le persone possono avere una ragione valida per qualsiasi atteggiamento riescano ad assumere. Per lo stesso motivo riescono a comprendere e perdonare molte più cose di chi ha una natura psicologica diversa. Non mancano certamente di arrabbiarsi o di prendersela con qualcuno, ma certamente non serbano rancore a lungo e alla fine comprendono e giustificano.
Difficilmente questi individui riescono a rimanere insensibili alle drammatiche vicende del mondo. Caratterizzati da una profonda empatia, tendono infatti a sentire in se stessi il vissuto soggettivo altrui e a saperlo comprendere con grande identificazione. La loro sensibilità non è certamente una sorpresa per chi li conosce bene. Alcuni la vivono come una dote interpersonale da valorizzare con una libera manifestazione, ma altri (specialmente gli uomini) la nascondono dietro una facciata di razionalità e concretezza, anche estrema, percependo questa qualità come un limite alle proprie possibilità di affermazione in una società in cui temperamenti più individualisti sembrano essere maggiormente avvantaggiati.
Alcuni aspetti psicologici da cui un Ascendente Pesci deve guardarsi riguardano il rischio di cadere vittima di ingiustificati ed eccessivi sensi di colpa, oppure di interpretare la vita con eccessiva modestia o ancora di approcciarsi con intenzione “redentiva” al comportamento altrui. La grande generosità che questo Ascendente conferisce, la sua attenzione alle delicate emozioni che attraversano l’animo umano e la sua inclinazione teleologica, tendono infatti a porlo in situazioni in cui gli è difficile anteporre i proprio bisogni o desideri su quelli altrui.
Non si creda però che un individuo con questo Ascendente non possa avere doti in ambiti più razionali, come quello scientifico. La sua capacità di considerare le cose da un punto di vista così ampio lo rende invece idoneo ad afferrare proprio quelle possibilità che rimangono generalmente precluse alle menti troppo razionali e orientate al “pensiero riproduttivo”, piuttosto che all’autentico “insight”.
Alla fine comunque l’Ascendente Pesci rimane pur sempre un inguaribile romantico. Non è una questione che riguarda solamente la sfera dei sentimenti, ma un modo particolare di interpretare la vita. Una certa dose di fiducia in qualcosa di mistico o magico tende infatti ad agire come una particolare lente attraverso cui queste persone osservano il mondo, che le conduce ad apprezzare prima di tutto ciò che appaga la propria particolare sfera emozionale.

Come si combina con i segni di nascita?

E’ sempre interessante analizzare congiuntamente le caratteristiche di Ascendente e Segno di nascita. Molto spesso le persone sembrano differire non poco dalle qualità del proprio segno di nascita ed a volte il “mistero” diviene più comprensibile semplicemente dando un’occhiata all’Ascendente. Come sempre, raggruppiamo i Segni a seconda dell’Elemento che li accomuna, iniziando dal Fuoco.

I Segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) hanno una natura del tutto diversa dall’Ascendente Pesci. Se il dinamismo di questi Segni tende ad imporsi con eccessiva forza sulle altre caratteristiche che determinano la personalità, il rischio è che la sensibilità, l’introversione e le capacità empatiche di cui questo Ascendente è capace rimangano relegate nell’inconscio. Se riescono ad essere efficacemente integrate, invece, la persona può contare su una grande tendenza estroversa e dinamica, accompagnata da profonda capacità riflessiva e amorevole compassione.

I segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) possono senza dubbio offrire proprio ciò di cui l’Ascendente Pesci può difettare: la capacità concreta e pratica di gestire le situazioni. Non è raro infatti che questi individui si lascino andare alla fantasia o a sogni ad occhi aperti, dimenticandosi che per concretizzarli è necessario uno sforzo concreto. L’elemento Terra può apportare dunque quella concretezza e quella assertività utili per concretizzare le profonde intuizioni che non di rado attraversano la loro mente.

I segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario) sono notoriamente inclini ad indugiare nel reame del pensiero, della ragione e del controllo emozionale. L’Ascendente Pesci è ciò che davvero può conferire a queste persone una maggior attenzione alle proprie emozioni, al vissuto interiore e alle capacità empatiche. In sostanza, può offrire quell’equilibrio mente-cuore davvero raro e prezioso al giorno d’oggi.

Infine, con i segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci), l’Ascendente Pesci si trova naturalmente allineato al suo Elemento di base, ma questa costante enfasi emozionale, in mancanza di opportuni elementi di razionalità, di concretezza realizzativa o di una spinta volitiva possono tradursi in una manifesta tendenza a sognare la vita, più che a vivere i sogni.

Ascendente Pesci

E in amore?

Delicatezza, sensibilità e profonda comprensione. Se siete alla ricerca di queste qualità, il partner con Ascendente Pesci è molto probabilmente colui che più di molti altri ve le può garantire. Sembra possedere il magico dono di comprendere gli stati d’animo altrui con immediatezza e precisione. Difficile non sentirsi capiti al fianco di un partner con queste caratteristiche.
Il partner fortemente caratterizzato dal Segno dei Pesci (come nel caso dell’Ascendente), a meno di altri elementi favorevoli presenti nell’Oroscopo di nascita, non è generalmente particolarmente interessato alla fisicità del rapporto. Ciò che più lo attira è la magia dell’amore, il poter sognare mondi incantati in cui vivere con il partner, e il lasciarsi trasportare da quella corrente fluida di emozioni in cui dimora tanto piacevolmente.
La sua concezione dell’amore è piuttosto elevata e ricca di compassione, dal momento che spesso nelle sue intenzioni vorrebbe elargirne in quantità sufficiente a raggiungere il mondo intero, ma può allo stesso tempo, in determinate situazioni, sorprendere per una concezione della moralità del tutto personale. Se sospettate di qualche sua amicizia o conoscenza, vi descriverà tutto come se fosse la cosa più normale del mondo. A nulla serve invitarlo ad essere più preciso e a definire questi rapporti. Sono normali, no? Spaziare nella vastità dell’oceano e nell’indefinitezza fa semplicemente parte della sua natura.
Non possiede la passionalità emotiva dello Scorpione, nè è interessato a quell’amore fusionale a cui anela spesso il Cancro. Semplicemente ama poter manifestare il suo romanticismo e non essere impedito nel suo fantasticare. Tra i vari Ascendenti, è senza dubbio tra i pochi a cui è possibile chiedere quella profondità e quella bellezza di sentimento che eleva l’animo del partner e lo avvicina a mondi lontani, magici e misteriosi.
Difficilmente potrà dare l’idea di un amante stabile come una roccia, che ispira senso di protezione e sicurezza. E’ più probabile che protezione e comprensione sia invece proprio quello che cerca. Può essere talmente sensibile che se i suoi sentimenti vengono feriti può giungere ad autoincolparsi e ad esprimere un certo vittimismo.
Come abbiamo già accennato, oltre al partner empatico e premuroso, l’Ascendente Pesci caratterizza non di rado anche figure in cui queste qualità sono relegate nell’inconscio, e ciò che mostrano al mondo è una maschera di freddezza e distacco. Questo perchè la sensibilità, la compassione, il senso di sacrificio e il costante romanticismo che li caratterizza sono aspetti che in un mondo come il nostro possono condurre ad accusare ferite anche profonde, da cui si tende a difendersi mobilitando le energie psichiche della rimozione, del diniego, ecc.

 


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempio astro.oroscopi.com

Vedi tutti gli articoli sull’Ascendente:
ArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittarioCapricorno Acquario – Pesci

L’Ascendente Acquario

Il grado di libertà di un uomo si misura dall’intensità dei suoi sogni
Alda Merini

di Andrea Biasioni

Siamo giunti ormai quasi al termine della nostra analisi sull’Ascendente nei vari segni. Oggi tocca al penultimo, l’Ascendente Acquario. Uno dei miti più conosciuti sull’Acquario è quello che lo descrive come protagonista di una delle Fatiche di Ercole, quella relativa al generoso gesto della pulizia delle stalle di Augia, deviando ingegnosamente il corso del fiume. Perchè è proprio questa una delle caratteristiche che meglio descrivono l’acquario: l’Impersonalità, che nei casi migliori si manifesta come distacco dall’egoistico interesse autoreferenziale e sincera dedizione agli altri. Negli altri casi si rende palese come la ben più nota “distanza emozionale” che molti lamentano quando si relazionano, a vario titolo, con persone fortemente acquariane.
Ma ciò accade perchè spesso si ignora il fatto che nello spirito dell’Acquario, a livello psicologico, si cela la simbologia di Prometeo, che rubò il fuoco agli dei per donarlo all’uomo, pagandone il prezzo. Nel suo intimo infatti, l’umanità nel suo insieme è sempre più importante dell’individuo preso singolarmente, anche di quelli più intimamente legati a lui/lei. Non a caso si afferma spesso anche che l’Acquario è il simbolo più elevato del sentimento dell’amicizia, essendo quest’ultimo la manifestazione più nobile di ciò che si intende come “giusto rapporto umano”.
Il primo mito ci informa anche su un’altra qualità dell’Acquario: l’apertura al nuovo e alle idee rivoluzionarie, che non mancano mai di caratterizzare gli individui migliori con questo Ascendente. Essi riescono ad essere dei visionari precursori dei tempi, spesso impazienti di veder realizzate quelle intuizioni che nella loro mente spingono l’uomo sulla strada del suo glorioso destino.
L’Ascendente Acquario può sembrare carente di empatia, ma è senza dubbio tra gli individui più dotati nella comprensione degli stati interiori delle altre persone, anche se anteporrà sempre la sua tendenza a difendersi dall’identificazione troppo intima con essi. Ma proprio per questo è spesso capace di sincera compassione ed autentico altruismo.

In questa serie di articoli abbiamo ripetuto più volte che l’Ascendente, in una persona, indica le qualità che più immediatamente appaiono all’occhio dell’osservatore esterno, ma anche le caratteristiche psicologiche con cui più facilmente l’individuo tende ad identificarsi. Normalmente, scettici compresi, ciascuno di noi conosce il proprio segno zodiacale, ma non molti conoscono anche l’Ascendente. Per comprendere l’importanza di questo aspetto astrologico basti pensare che nell’Astrologia Classica, il termine “Oroscopo” indicava proprio ciò che oggi intendiamo per Ascendente.

Come si combina con i segni di nascita?

La personalità di un individuo è la manifestazione di un complesso equilibrio di forze interiori che possono cooperare o interferire reciprocamente. Questo meraviglioso gioco dinamico è perfettamente descritto dalle relazioni tra gli elementi che compongono il Tema Natale, simboli degli archetipi psicologici che costellano la nostra Psiche.
La relazione tra il nostro Segno di nascita e l’Ascendente è una delle più importanti per comprendere la nostra autenticità. Di seguito riportiamo quindi le modalità in cui l’Ascendente acquario tenderà a relazionarsi con i dodici segni di nascita.

Con i Segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) il connubio è generalmente sempre favorevole. La natura “Aria” dell’Acquario ben si allinea normalmente alle elevate ispirazioni che il Fuoco tende ad offrire. Nelle persone di indole intellettuale potrà emergere una eccezionale ampiezza di vedute e invidiabili capacità intuitive.
Purchè la tendenza al distacco dell’Acquario e l’orgoglio a cui i segni di Fuoco difficilmente si sottraggono, non si coalizzino per ottenere il ruolo di protagonista, eventualità che si paleserebbe in un individuo non facilmente gradevole.

I Segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) gli possono conferire quella attenzione alle questioni materiali che nell’etereo Ascendente Acquario rischia di risultare troppo svalutata. Se le tendenze idealistiche di questo Ascendente si fondono infatti con le qualità materialistiche e realizzative dei Segni di Terra le possibilità di affermazione creativa sono potenzialmente notevoli. E non mancherà nemmeno la capacità di provare passioni o di valorizzare il lato sensoriale della vita senza eccessivo distacco.

In combinazione con i Segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario) l’inclinazione ad un approccio razionale ed idealistico alla vita può risultare eccessiva, a scapito proprio di quell’ambito da cui i segni d’Aria si tengono prudenzialmente alla larga: le emozioni. Se da un lato la dimensione del pensiero sarà il vero punto di forza di questo individuo, dall’altro rischia di allontanare dalla quotidianità proprio quell’elemento, legato al cuore, che arricchisce l’esistenza.

Con i segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) l’integrazione degli elementi della personalità non è semplice, dal momento che i bisogni emozionali di questi segni non si allineano con facilità all’inclinazione razionalistica dell’Ascendente Acquario. Quando ciò avviene, senza dubbio ne deriva un individuo ricco di eleganza e sentimento.

cynnalia.deviantart.com

E in amore?

L’Ascendente Acquario è molto probabilmente uno dei più “temuti” dai partner di qualsiasi segno, a causa della sua ben nota difficoltà ad abbandonarsi serenamente al piacere della relazione e ad esprimere il vissuto emotivo. All’interno del rapporto, aspettarsi che un Ascendente Acquario sia un amante esclusivo e premuroso, spesso significa andare incontro a pericolose incomprensioni. Sono altre infatti le sue qualità. Ciò che chiede è solamente di potersi sentire libero di spaziare nelle sue sfere del pensiero e, almeno negli individui più sensibili, di poter continuare a mantenere inalterato l’elevato ideale dell’amore con cui costantemente si confronta.
Condividere ideali con il partner, confrontarsi sui valori della vita e coltivare un profondo rispetto, sono per questo Ascendente questioni molto più importanti che l’abbandono alle passioni. Ma ciò che davvero conta in una relazione con un Ascendente Acquario è che il suo sublime ideale dell’amore non si infranga mai contro lo scoglio della cruda realtà, perchè con esso si infrangerà irrimediabilmente anche il rapporto. Spesso manca infatti di flessibilità: l’amore è sublime ed eterno, oppure non esiste nessun amore.
Essere coinvolti in situazioni emotive è spesso fonte di disagio, dal momento che questo ambito non può essere affrontato con la comprensione intellettuale o il lucido ragionamento. Nelle emozioni ci si sente semplicemente coinvolti, si vivono lasciandosi trasportare da esse e si gustano in pienezza, ma tutto ciò non è per nulla agevole per l’Ascendente Acquario, che non ama esprimersi con l’irrazionale linguaggio dell’emotività.
Non avrà probabilmente le qualità romantiche che caratterizzano il Leone, o lo sguardo profondo e seducente dello Scorpione, ma nonostante tutto il partner caratterizzato dalle energie dell’Acquario, può senza dubbio essere in grado di affascinare, sia con l’uso della parola che trasportando la persona amata in dimensioni transpersonali che le rimarrebbero altrimenti precluse. Basta saper rispettare i suoi tempi e le sue esigenze di libertà. Saprà ricompensarvi con grande fedeltà e facendovi sentire la persona più importante.
Dategli il giusto spazio e sintonizzatevi sulle sue frequenze di pensiero, e saprà sorprendervi con la ricchezza del suo mondo interiore; arriverà persino a lasciarsi guidare senza troppo timore nella delicata sfera emozionale di quel partner che dimostrerà di comprendere e apprezzare la sua unicità.

 


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempio astro.oroscopi.com

Vedi tutti gli articoli sull’Ascendente:
ArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittarioCapricorno – Acquario – Pesci

L’Ascendente Capricorno

La responsabilità è il prezzo della grandezza.
Winston Churchill

di Andrea Biasioni

Tra la molteplicità di aspetti che caratterizzano la personalità di un individuo, le qualità definite dall’Ascendente possono risultare particolarmente visibili all’occhio di un osservatore esterno, almeno quanto quelle descritte dal Segno. Spesso l’Ascendente viene addirittura indicato come l’espressione di tutte quelle caratteristiche che più immediatamente appaiono evidenti in una persona. In altri termini, che ne siamo consapevoli oppure no, l’effetto che probabilmente suscitiamo negli altri e l’idea che si formeranno di noi, tenderanno ad essere molto più in linea con ciò che suggerisce il nostro Ascendente rispetto al Segno di nascita. Ne deriva quindi l’importanza di conoscere quale sia la collocazione nella nostra carta natale del cosiddetto “Segno che Sorge”, al fine di comprenderne i punti di forza e di debolezza ed essere più consapevoli delle nostre possibilità relazionali.
Nel proseguire con la nostra analisi dei vari Ascendenti, oggi ci occuperemo del Capricorno, il più “Terreno”, concreto e determinato tra i Segni “Cardinali”, quello che proprio in virtù di questa realistica ostinazione risulta spesso anche il più efficace nella gestione delle questioni materiali.
Non di rado viene rappresentato come il capro che in solitudine, con consapevole sforzo, costanza e determinazione, scala la montagna del successo materiale o spirituale (a seconda delle sue inclinazioni). La fatica della conquista non lo spaventa, non si arrende di fronte alle immancabili difficoltà, che affronta una per una senza alcun desiderio di evitarle.
Essendo un abile organizzatore strategico, difficilmente agisce senza uno scopo. Sa pazientare a lungo mentre predispone il piano d’azione, ma il suo sottile acume realizzativo lo conduce di norma al risultato finale, sia che si tratti della conquista di un vertice aziendale che di quella di un potenziale partner.
Tra i dodici Ascendenti è probabilmente quello più dotato di sano realismo. Il suo agire strategico si basa più sull’esperienza consolidata che sull’intuito, dal momento che essa sembra offrire maggiore affidabilità.
Il Capricorno possiede il dono della responsabilità, che ne fa un individuo serio, resistente ed affidabile, ma rischia di applicare i medesimi parametri anche alle questioni familiari, affettive e relazionali. Non sono rari, infatti, i casi in cui queste persone difettano di quella “leggerezza consapevole” che rendono la vita più gioiosa e semplice senza scadere nella tanto temuta superficialità e irresponsabilità.
In ogni caso, gli aspetti psicologici legati all’Ascendente Capricorno tenderanno a rafforzarsi nel corso del tempo. E’ infatti nell’età della maturità che il Capricorno si rivela nella sua più autentica natura “saturnina”. Se fin da giovane eviterà di correggere una certa inclinazione al distacco, alla sfiducia, al sospetto e alla freddezza, è verosimile che in età adulta queste tendenze si rafforzeranno. Altrimenti, con l’aiuto del buonsenso e della sua saggezza intellettuale e pratica sarà in grado di volgere la grande forza del Capricorno al servizio della sua vita, emanando un grande alone di saggezza, forza e affidabilità.

capricornus 1

 

Come si combina con i segni di nascita?

Come accennato all’inizio, la personalità umana è il risultato dall’interazione di una serie di elementi psichici. Tale combinazione, unica per ciascun individuo, può essere dedotta dalla disposizione dei vari elementi astrologici contenuti nella carta natale. Conoscere anche solo la propria combinazione di Segno e Ascendente e le relative dinamiche, offre quindi l’opportunità di fare una prima analisi del funzionamento della nostra sfera psichica.
Per necessità di sintesi, ci limiteremo qui ad analizzare l’interazione tra l’Ascendente e i vari Segni solari, raggruppati sulla base dell’elemento che li accomuna.

L’Ascendente Capricorno, il più dinamico tra quelli di Terra, in combinazione con un Segno di nascita appartenente all’elemento Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) non può che vedere potenziata la sua spinta realizzativa e concreta. La determinazione tendenzialmente fredda e distaccata del Capricorno si gioverebbe in questo caso dell’entusiasmo, della fiducia e dell’esuberanza tipica dei Segni di Fuoco, materializzandosi in un individuo capace di essere un ottimo leader, per se stesso e per gli altri. Purchè, naturalmente, non prendano il sopravvento tendenze eccessivamente improntate alla determinazione o di natura egocentrica.

In combinazione con gli altri segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) tende inevitabilmente a valorizzare gli aspetti materialistici e un certo concretismo. L’individuo predilige le situazioni solide, affidabili e prevedibili. Ha un acuto senso organizzativo e pratico ed una forte autosufficienza. Può essere caratterizzato anche da forti inclinazioni sensoriali, ma tende a mantenere un certo distacco negli ambiti affettivi, a difesa di una ben celata e spesso assolutamente negata sensibilità. Molto importante in questi casi è conoscere la posizione della Luna, che può adeguatamente compensare (o “peggiorare”) questa situazione.

Con i Segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario), generalmente inclini a rifugiarsi nell’alta sfera del pensiero e della razionalità, difficilmente il bisogno dell’Ascendente Capricorno di imparare ad esprimere emozioni e sentimenti può ricevere un aiuto. Senza dubbio questa persona potrà trovare forza realizzativa e concretezza per le fresche idee che non mancano mai nella mente dei segni d’Aria, ma la tendenza a razionalizzare i propri sentimenti ne sarà probabilmente addirittura rafforzata.

La combinazione con i segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) può senza dubbio risultare alquanto complessa, ma senza dubbio anche la più promettente sul piano dello sviluppo personale. La ricchezza emozionale che caratterizza questi Segni è l’unico vero nutrimento di cui l’Ascendente Capricorno ha bisogno per raggiungere quel delicato connubio mente-cuore che lo renderebbe un individuo davvero speciale.

 

E in amore?

Il Capricorno non è certamente noto per espansività affettiva, calore e delicata profondità emozionale, e queste caratteristiche spiccano anche quando questo Segno si trova all’Ascendente. Chi si impegna in una relazione con una persona marcatamente caratterizzata da elementi Capricorno dovrà necessariamente fare i conti con qualche tratto di durezza nel comportamento, una certa autosufficienza e, non di rado, una spessa corazza eretta a proteggere le sue fragili emozioni, che può essere tolta solo con l’infinita pazienza del partner.
Difficilmente la persona che cerca un partner dolce e sensibile è soddisfatta da una relazione con un uomo/donna Ascendente Capricorno, perchè le sue doti sono altre. Può infatti offrire un grande senso di responsabilità, affidabilità e serietà. Non cambia idea con facilità, se vi assicura fedeltà ci sono buone ragioni per fidarsi. Ama costruire per il futuro, e riflette a lungo prima di compiere azioni che potrebbero compromettere ciò che sta edificando, incluso il suo rapporto di coppia.
Non è generalmente attratto dal bisogno di avventura, novità e cambiamento, dato che anche negli affetti preferisce le strade più sicure. E’ però spesso vero che un partner che lo possa aiutare a valorizzare il lato ludico e un equilibrato senso di leggerezza nella vita saprebbe anche offrirgli quella complementarietà che renderebbe prezioso il rapporto.
Non si dimentichi inoltre che l’Ascendente Capricorno, uomo o donna che sia, manifesta il suo bisogno di percorrere le vie più prevedibili esercitando un certo controllo sulle persone che entrano a far parte della sua vita. E’ bene tenere sempre presente che tende anche ad essere piuttosto orgoglioso. Ferirlo in questo aspetto, significa guadagnarsi un certo rancore. Non perdona e fatica ad “andare oltre” se qualcosa ha urtato la sua immagine di sè.
Non si abbandona con facilità a situazioni emotive, tende ad avere un self control particolarmente efficente, ma si tratta pur sempre di un segno di Terra, e come tale è spesso pervaso da una certa inclinazione alla soddisfazione sensoriale. Se proprio deve abbandonare le sue difese, tende a farlo più volentieri se può concretamente vivere un’esperienza molto appagante sul piano edonistico.
Amare un partner Capricorno, in sintesi, significa avere a che fare con un individuo che non ammetterà mai un certo disagio nelle situazioni riguardanti i sentimenti, sia dei propri che di quelli della persona con cui si relaziona. Ma in fondo, ciò che desidera è proprio essere compreso in questo ambito così difficile per lei/lui. Se si entra nel suo cuore, attraversandone la spessa corazza, saprà ricompensare con infinita premura e un sentimento autentico. Inoltre, come già accennato, il Partner Ascendente Capricorno offre il meglio di sè con il passare del tempo. Se nel corso della sua vita non si lascerà travolgere dalle sue stesse limitazioni, potrà offrire il grande fascino dell’uomo o della donna consapevoli di loro stessi, della loro forza e del loro carisma, e capaci di esprimere il valore di un cuore genuino.

 


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempioastro.oroscopi.com

Vedi tutti gli articoli sull’Ascendente:
ArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittario – Capricorno – Acquario – Pesci

L’Ascendente Sagittario

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
Rita Levi Montalcini

di Andrea Biasioni

Eccoci giunti ad una nuova tappa del nostro viaggio alla scoperta del segno Ascendente. E come vedremo, il termine “viaggio” è quanto mai appropriato quando si esplora l’universo del Sagittario. Tutto ciò che è lontano, nuovo ed entusiasmante tende infatti ad attrarre questi nativi con la stessa forza con cui il mitologico canto delle Sirene attirava fatalmente i marinai.
Abbiamo più volte definito l’Ascendente come quella caratteristica personale che appare prima di tutte le altre quando ci relazioniamo (a qualsiasi titolo) con le altre persone. Indipendentemente dalla natura della personalità nel suo insieme, ciò che più nitidamente appare all’occhio dell’osservatore esterno sarebbero proprio le qualità descritte dal segno Ascendente.
Governato nientemeno che da Giove (Zeus), l’esuberante padre degli dei, questo segno offre le sue grandi qualità di ottimismo, ispirazione e fiducia anche quando si trova all’Ascendente. Il Sagittario viene normalmente raffigurato con l’immagine del centauro, metà uomo e metà animale, recante in mano un arco con cui può scagliare e prontamente inseguire le sue frecce verso mete sempre più lontane. Ciò simbolizza la duplice natura di questo segno: tanto capace di elevata umanità, quanto di identificarsi con le più profonde istintualità. Non va comunque dimenticato che alcune tradizioni, legate agli aspetti più spirituali dell’Astrologia, di questa figura riportano solo l’arco e la freccia, evidenziando solamente l’aspetto di profonda ricerca, espansione e ispirazione che questo Segno consente all’autentico Ricercatore che ha completamente assoggettato al dominio della volontà cosciente la sua parte meno nobile.
La sua natura tende a rimanere idealista indipendentemente dagli eventi, e la sua attrazione verso l’ignoto e il lontano fatica davvero a spegnersi. Ha facilità nei contatti interpersonali, perchè si mostra interessato con sincerità a conoscere e scoprire sempre qualcosa di nuovo in ogni incontro.
Ha bisogno di movimento. La noia e la ripetitività sono minacce da cui si tiene vivacemente alla larga. Per l’Ascendente Sagittario, l’esistenza stessa tende ad essere interpretata come un viaggio, alla scoperta di doni sempre nuovi che la vita può offrire. Non si tratta di un semplice bisogno di cambiamento dovuto ad una generica insofferenza, nè la curiosità morbosa che non di rado caratterizza l’agire umano. E’ l’innato bisogno di un’anima che attraverso l’incontro con il lontano e il diverso ambisce semplicemente alla più elevata conoscenza di sé stessa.
Il suo entusiasmo lo fa apparire spesso esuberante, col rischio di sembrare talvolta invadente, ma solamente perchè fatica a comprendere il bisogno di silenzio, ozio e riposo di cui molti necessitano. Non manca nemmeno di attirare su di sè qualche invidia, dal momento che persino la “dea bendata” sembra frequentemente interessarsi alle sue vicende. Il suo ottimismo e la sua incrollabile fiducia sembrano infatti procurargli quelle fortunate condizioni che ne guidano i passi verso importanti traguardi della vita. Ma a questo giunge anche grazie al suo sincero interesse per gli altri e ad un marcato senso dell’ironia.

sagittarius1

Come si combina con il Segno di nascita?

Vediamo ora gli effetti che questo Ascendente tende a produrre in combinazione con i diversi segni di nascita, che raggrupperemo a seconda dell’elemento astrologico che li accomuna. Come sempre raccomandiamo di tenere presente che ai fini della conoscenza completa dell’individuo va sempre presa in considerazione la Carta Natale nel suo insieme, ma ciò non ci impedisce di avanzare qualche interessante spunto semplicemente analizzando la combinazione di Segno e Ascendente.
Il Sagittario è un segno di Fuoco, categoria a cui appartengono anche Ariete e Leone. L’elemento Fuoco è quella caratteristica che, se non bloccata per qualche conflitto psicologico interiore, rende questi segni generalmente aperti, generosi, orgogliosi, fiduciosi, passionali, creativi e nobilmente idealisti. E’ dunque facile immaginare come un individuo nativo di un Segno di Fuoco e con Ascendente Sagittario non possa che manifestare con una certa evidenza tutto ciò che lo spirito di questo elemento rappresenta. Sappiamo che dal punto di vista della Psicologia Analitica di Jung il Fuoco è riconducibile all’elemento Intuizione, e pertanto alla capacità di afferrare i concetti e la realtà con immediatezza e completezza, senza bisogno di un elaborato processo analitico. Questa dote meravigliosa, in assenza di una adeguata differenziazione della natura personale, può però condurre ad eccessiva fiducia nelle proprie capacità e qualità, ad un certo orgoglio e a pericolose ambizioni egoistiche.

Con i Segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno), le esuberanti energie del Sagittario possono incontrare la praticità e le capacità realizzative appartenenti a questi segni, dando vita ad un individuo in grado di vivere i propri sogni e che non si limita a sognare la vita. Purchè non prendano il sopravvento alcune tendenze tipiche dei segni di terra ad una certa prudenza e ad un marcato concretismo, che potrebbero attenuare l’entusiastica fiducia del Centauro.

In combinazione con i Segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario) l’Ascendente Sagittario può elevare il suo desiderio di esplorazione verso i più eterei ambiti della mente e dello Spirito umani. L’Aria è notoriamente un elemento affine al Fuoco, e può davvero favorire il bisogno di quest’ultimo di spaziare verso mete sempre più lontane.

Infine, con un segno d’acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) l’Ascendente Sagittario può arricchire la sua natura con quelle doti di ascolto ed empatia che tenderebbe altrimenti a considerare inutili e noiose. L’eccitazione governa spesso la scena, a danno di emozioni e sentimenti genuini, che senza un apporto come quello attribuibile ai segni d’Acqua, rischiano di rimanere in un angolo remoto della sua vita. Tutto questo purchè il suo spirito avventuriero non venga spento dai bisogni affettivi e dalle malinconie che questa triade di Segni non di rado manifesta.

Sagittarius2

E in amore?

Qualcuno afferma che se si è amati da un Sagittario, ci si può ritenere la persona più felice del mondo. Ciò vale senza dubbio anche quando questo Segno si trova all’Ascendente, e, pur risultando un po’ eccessivo come tutte le affermazioni forti, questo pensiero coglie comunque un barlume di una profonda verità.
Il Sagittario all’Ascendente descrive una persona con grandi ideali, ampi interessi, forti passioni ed entusiasmo creativo. Tende, come abbiamo detto, ad interpretare la vita come un lungo e meraviglioso viaggio e per poter manifestare questa sua intima natura, sia che il suo viaggio lo conduca in paesi lontani o in remote regioni della mente o dello spirito, cercherà sempre di salvaguardare ciò che per lui/lei più conta: la libertà e l’abbondanza di spazi personali. Non lo si dimentichi mai quando ci si relaziona con un partner Ascendente Sagittario.
Se cercate un compagno di vita amante della tranquillità domestica e di una certa esclusività relazionale, non mettetevi alla ricerca di una persona con forti valori Sagittario (come ad esempio l’Ascendente). Finirà ben presto per sentirsi in trappola o malinconico, e sceglierà molto probabilmente la libertà.
L’uomo o la donna con questo Ascendente possono offrire ampiezza di vedute, vivacità emozionale o intellettuale, gusto per l’avventura ed elevato senso dei valori. Difficilmente si fa coinvolgere in una relazione se mancano creatività e interesse per l’ignoto, che siano luoghi fisici o nuove filosofie poco importa, purchè si tratti sempre di qualcosa di inesplorato.
Sa amare con grande calore e protettività, ma non sopporta a lungo la staticità, i malumori, la dipendenza affettiva o semplicemente l’incapacità di sognare e ambire.
Ha bisogno di frequenti ed entusiasmanti contatti umani. Se siete un partner geloso e sospettoso dei suoi movimenti, vi attende una vita difficile, perchè non potete limitare i suoi spazi se non pagando entrambi un prezzo molto elevato.
Oggi il “tradimento” è un fenomeno tristemente frequente, e nessuna categoria zodiacale ne è esente, naturalmente. Se lo fa un Ascendente Sagittario spesso è perchè la sua relazione ha perso quel fascino idealizzato che aveva all’inizio, o più semplicemente perchè è caduto vittima di una nuova fantasia romantica giunta a riaccendere i fuochi della sua vita.
E’ in ogni caso sempre importante tener presente che molto difficilmente un partner può essere all’altezza di quella figura nobile e quasi mitica che l’uomo o la donna con Ascendente Sagittario costantemente cerca. Il suo ideale dell’amore è così romantico ed elevato che difficilmente qualcuno può realisticamente impersonare quel ruolo. Avrà dunque bisogno di essere accompagnato con pazienza in questo percorso alla scoperta della ricchezza delle umane limitazioni e dell’impossibilità di realizzare tutti i suoi sogni. Saprà allora rispondere con enorme riconoscenza e un senso infinito di gratitudine perchè la sua grande giovialità tende per natura a ricompensare abbondantemente. Alla fine, ciò che davvero l’Ascendente Sagittario cerca è un compagno di viaggio alla ricerca della vera saggezza della Vita.


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempio astro.oroscopi.com

Ascendente Scorpione

Conoscere la propria oscurità è il metodo migliore per affrontare le tenebre degli altri
Carl Gustav Jung

di Andrea Biasioni

Alcune tradizioni psicologiche o spirituali riconducono il mito dell’uccisione dell’Idra di Lerna all’esperienza umana vissuta sotto il segno dello Scorpione. Eracle tentò dapprima di tagliare le sue teste, ma si accorse che al posto della testa mozzata ne ricrescevano due. Fu dunque necessario, come suggeritogli da un saggio, sollevare il mostro dalla palude fangosa in cui si rintanava ed esporlo alla fresca aria e alla luce del sole. Immediatamente si indebolì e fu possibile sconfiggerlo.
L’essere umano caratterizzato dalle energie dello Scorpione non può generalmente prescindere da un vissuto profondamente ed intensamente emozionale. Emozioni così pervasive che è sovente indispensabile la chiara luce di una coscienza equilibrata per armonizzarle. Spesso l’esperienza dello Scorpione è così pervasa di passioni ed emozioni, al punto da aver guadagnato la fama di essere, tra i dodici, il Segno più facilmente intrigabile con le arti del sesso e la magia dell’occulto. Per questo motivo la via percorsa dallo Scorpione è una tra le più difficili, perchè a lui spetta il compito, come nel mito, di avere continuamente a che fare con i più profondi e misteriosi recessi della propria anima, confrontandosi costantemente con quanto essi contengono. La scelta di farsi travolgere da queste energie o portarle alla luce del sole è in ogni caso soggettiva e non scontata.
In questa serie di articoli sull’Ascendente, abbiamo più volte sottolineato come questo elemento astrologico mostri ciò che più intensamente appare di una persona all’occhio dell’osservatore esterno. Indica anche ciò con cui la persona può tendere ad identificare se stessa, riconoscendosi dunque con maggiore facilità in quel particolare tipo di vissuto. L’Ascendente Scorpione offre l’immagine di un individuo difficilmente decifrabile. Riesce generalmente ad occultare ciò che non desidera mostrare di sé agli altri. Non dimentica con facilità ciò che lo ferisce, ma può avere grande sensibilità e comprensione verso le esperienze di vita altrui. Sa infatti vedere ciò che realmente c’è nell’animo delle persone, perchè ne percepisce il vissuto profondo.
Come l’Ariete è governato da Marte, da sempre descritto come il “dio della guerra”. Ma se per l’ascendente Ariete le energie marziane spingono alla scoperta di nuove possibilità e a dare inizio a nuove avventure, per lo Scorpione è più probabile conducano ad una lotta contro se stessi, o quanto meno contro ciò che in se stessi chiede di essere portato alla luce e trasformato. Non è dunque un caso che il dominio sul Segno dello Scorpione sia condiviso con Plutone, signore della trasformazione e della rinascita. Per questo tende anche ad essere una persona profondamente introversa. Non significa che non ama le relazioni interpersonali, ma semplicemente che trova in se stesso energie e punti di riferimento per condurre la propria vita.
La persona con lo Scorpione all’Ascendente è certamente consapevole del suo intenso vissuto emozionale, ma non sempre è altrettanto certa di come gestirlo. Decenni di studi in ambito psicoanalitico hanno certamente mostrato la pericolosità della repressione o della rimozione delle più forti pulsioni interiori, come però del resto, da secoli, molte tradizioni filosofiche hanno insistito sull’importanza del non abbandono al vissuto sfrenato (cosa con cui lo stesso Freud era d’accordo), ma dell’utilizzo di queste forze al fine di rendere più creativa, profonda e significativa la propria esistenza. E questa è una lotta in cui non di rado è ingaggiato.
Può essere incline alla spiritualità, ed in questo caso non mancherà una certa passione per l’occulto, il mistero e la magia, con la consapevolezza però della necessità di portare alla luce del sole, come nel mito di Eracle, tutti gli aspetti meno nobili della sua personalità, di cui ha generalmente grande consapevolezza.
Tende comunque ad apparire più forte di quello che in realtà è. Dietro una certa ostentata sicurezza c’è pur sempre un segno d’acqua, con le sue paure e i suoi bisogni di sentirsi profondamente compreso, amato e protetto dal rischio di qualche dolorosa ferita affettiva.

Roberta e Ilaria, entrambe Ascendente Scorpione e autrici per l’Astronellamanica. Con un’opera artistica che rappresenta questo Segno…

Come si combina con il Segno di nascita?

Secondo alcuni astrologi, l’Ascendente rappresenta anche il modo in cui il nostro Segno di Nascita può essere esaltato o occultato. Per chi non è completamente digiuno di qualche basilare nozione psicologica, la nostra psiche si struttura infatti come un’interazione di forze dinamiche che possono armonizzarsi e cooperare tra di loro, oppure intralciarsi o addirittura entrare in conflitto. Segno di nascita e Ascendente sono certamente tra i primi indicatori di cui occuparsi quando si analizza un Tema Natale, perchè rappresentano (tra le altre cose) il confronto tra ciò che la persona intimamente è e ciò che di essa tende invece ad apparire.
Vediamo dunque come si comporta l’Ascendente Scorpione in compagnia dei vari Segni Natali.
Con i Segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario), le capacità penetranti dell’Ascendente Scorpione possono davvero offrire la fortunata dote intuitiva di comprendere le cose dall’interno, che sommata alle esuberanti energie di questi segni e alla loro chiara visione del futuro possono davvero spingere un individuo verso mete impensabilmente creative.
Purchè non sopravvenga una certa inclinazione alla diffidenza e alla sfiducia, mai da sottovalutare quando si ha a che fare con lo Scorpione. La sua capacità di vedere l’uomo nella sua più autentica natura pone molti individui con questo Ascendente nella condizione di coglierne inevitabilmente anche tutti gli aspetti peggiori, frenando di conseguenza lo slancio generoso, entusiasmante ed ottimistico che molti individui appartenenti ai Segni di Fuoco presentano.
La combinazione con i Segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) tende a consentire a questi individui di muoversi molto più agevolmente in un ambito, quello emozionale, che normalmente tenderebbe ad essere meno valorizzato. Le forti pulsioni e le intense passioni dell’Ascendente Scorpione non devono però semplicisticamente sommarsi all’inclinazione edonistica dei segni di Terra, al fine di evitare un’eccessiva ricerca di gratificazioni sensoriali.
È sufficiente, soprattutto per Vergine e Capricorno, lasciar andare la loro spontanea tendenza al controllo razionale delle situazioni, per apprezzare il misterioso mondo delle acque trasformatrici dell’Ascendente Scorpione.
I Segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario) possono trarre dall’Ascendente Scorpione un importante completamento alla loro tendenza naturale a valorizzare la sfera del pensiero e degli ideali. Mente e passioni difficilmente si coniugano con naturalezza, ma per questi Segni la passionalità dell’Ascendente Scorpione è probabilmente proprio il tipo di esperienza di cui hanno bisogno per lasciarsi travolgere da quelle emozioni che non di rado tenderebbero ad allontanare dalle loro vite.
Infine, i Segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) non possono che muoversi nelle stesse fluide correnti in cui l’Ascendente Scorpione governa prepotentemente. L’eccitazione emotiva, ma anche la tendenza a fantasticare e il bisogno di proteggere il loro delicato mondo emozionale sono una costante nella vita di queste persone. Il rischio è naturalmente quello di trascurare altre sfere della dimensione umana, come quelle della razionalità e della concretezza, che non appaiono per nulla attraenti. La sensibilità personale e le capacità empatiche tendono ad essere notevoli, così come il rischio di assorbire eccessivamente l’impatto del “clima” emozionale degli ambienti in cui vivono.

E in Amore?

Ascendenti come Bilancia o Acquario vivono l’amore in senso idealistico. Altri, come ad esempio il Leone, cercano partner che possano confermare la loro immagine di sè fondata su un certo magnetismo personale. L’Ascendente Scorpione cerca prevalentemente intensi moti dell’animo. Le sue relazioni hanno bisogno di quel profondo coinvolgimento che fa sentire posseduti dalla passione. Naturalmente è spesso la sfera della sessualità a governare la scena. Non si dimentichi mai infatti che un Ascendente Scorpione vive il sesso in maniera profondamente ed intensamente emozionale. Anche i caratteri (apparentemente) più riservati, con lo Scorpione all’ascendente cercano relazioni in cui la componente emozionale del sesso possa avvolgere tutto il loro essere.
Marte e Plutone, governatori dello Scorpione, spingono alla lotta per un rinnovamento interiore costante e spesso è proprio la dimensione sessuale ad essere percepita come fonte di trasformazione. Ma non basta la sessualità. Ha bisogno di conoscere intimamente il partner, penetrarne i segreti dell’anima dalle sue più nobili aspirazioni fino ai bassifondi più misteriosi.
Essere impegnati in una relazione con un partner con Ascendente Scorpione significa essere consapevoli di quanto sia difficile ingannarlo sulla bontà dei propri sentimenti, perchè nessuno come lo Scorpione è consapevoli del vissuto interiore altrui, dal momento che lo sperimenta empaticamente sulla sua pelle. Per questo è anche piuttosto facile renderlo geloso e sospettoso, perchè conosce le debolezze umane e quanto sia difficile resistervi.
In ogni caso l’Amante con Ascendente Scorpione difficilmente rimane davvero coinvolto in una relazione in cui manca un amore intenso, intrigo, magia, sguardi maliziosi e un sottile velo di mistero. Se lo fa è per incamminarsi su un percorso di crescita interiore, in cui la passione viene trasformata in energie maggiormente evolutive. Oppure, più banalmente, perchè per qualche ragione trova conveniente farlo, ma certamente non lo fa seguendo la sua naturale inclinazione.


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempio astro.oroscopi.com

GLI ASPETTI DI CHIRONE NEL TEMA NATALE

chironeTorniamo a parlare di Chirone, questa volta per comprendere il significato degli aspetti che può formare con gli altri pianeti nel tema natale.

Prima di addentrarci nelle singole interpretazioni, una breve premessa sul significato degli aspetti. In una carta natale, i principali aspetti possibili (gli angoli) tra i pianeti sono:

  • CONGIUNZIONE (0°): Le energie espresse dai due pianeti si fondono e lavorano insieme come se fossero una.
  • OPPOSIZIONE (180°): Le energie sono complementari, si equilibrano, c’è come un rispecchiamento.
  • TRIGONO (120°): Le energie sono in piena armonia, tutto scorre con facilità.
  • QUADRATO (90°): Le energie hanno difficoltà ad integrarsi, c’è conflitto, crisi, sfida.
  • QUINTILE (72°): Dall’interazione delle energie possono scaturire talenti, doni speciali e un cambiamento proficuo.
  • SESTILE (60°): Le energie sono in armonia, sono di supporto e generano buone opportunità.
  • QUINCONCE (150°): Le energie in gioco mettono di fronte a un interrogativo, spesso a un paradosso, che sono il passaggio obbligato (destinico) per aggiustare qualcosa fuori e dentro se stessi.

In base a questa sintetica guida, quanto riportato sotto per ciascun pianeta, andrà riletto in base all’aspetto specifico, anche se va detto che ci sono configurazioni più significative di altre.

In primo luogo, va ricordato che non tutti sono sensibili all’influenza di Chirone. Melanie Reinhart, nel suo famoso libro “Chiron and the Healing Journey” (ovvero il viaggio che guarisce), fornisce indicazioni sulle caratteristiche del tema natale di chi sente particolarmente l’effetto di Chirone nella sua vita, sulla base del segno, della casa e degli eventuali aspetti, nonché dei suoi transiti, di cui tratterò in uno dei prossimi post.

Secondo la Reinhart, tali configurazioni “sensibili” sono:

  1. a) Chirone congiunto a uno degli angoli (Ascendente, Discendente, Fondo Cielo o Medio Cielo)
  2. b) Chirone congiunto o quadrato ai Nodi Lunari
  3. c) Chirone in aspetto con molti pianeti, in particolare Sole, Luna e maestro dell’Ascendente.
  4. d) Sagittario o Vergine sul Medio Cielo o sull’Ascendente
  5. e) Chirone in Sagittario o Vergine
  6. f) Uno stellium di pianeti in Sagittario o Vergine

Vediamo ora più da vicino gli effetti dei contatti tra Chirone e i pianeti personali (Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte) e i pianeti sociali (Giove e Saturno).

90px-Sun_astrologySe hai Chirone in aspetto al Sole sei potenzialmente un bravo insegnante o eccelli nelle arti curative. Hai idee creative e innovative. Puoi nutrire interesse per l’occulto, l’astrologia, la magia, il potere dei cristalli, il tiro con l’arco, la musica e gli strumenti musicali. Le tue ferite primarie sono profonde e personali. Sei spesso ribelle nei confronti dell’autorità, della società, o delle pratiche culturali convenzionali. Conosci la psicologia per esperienza diretta. D’altra parte, condividere la tua storia con gli altri può essere un passaggio utile nel tuo personale processo di guarigione così come è di aiuto agli altri che non si sentono più soli: insieme si possono affrontare problematiche comuni. Molto probabilmente sarai aiutato e guidato da un mentore o un insegnante nel tuo cammino di crescita personale.

Messaggio trasmesso dai genitori: “Non approvo il tuo esibizionismo, il tuo modo così luminoso di brillare.”

Messaggio della voce interiore: “Ho paura di splendere/Non mi sento completo se non splendo”.

Come guarire la ferita: Lavorare sull’autostima e sul bambino interiore. Sviluppare la fiducia in sé e le forme di espressione creativa. Fiori di Bach: Larch, Clematis.

Il dono:  Creatività. Lavorare con i bambini. Leadership.

Moon_astrologySe Chirone è in aspetto alla Luna, la famiglia (specialmente la madre), la casa, le emozioni e i ricordi dell’infanzia rappresentano le tue più grandi sfide nonché i tuoi punti di forza. Può accadere che tu non ti senta adeguato rispetto alle aspettative che la tua famiglia ha su di te. Oppure le figure genitoriali possono essere state assenti durante l’infanzia o comunque la famiglia può essere stata un modello disfunzionale. Proprio grazie alle esperienze emozionali e alle insicurezze che hai dovuto superare, hai acquisito la capacità di promuovere la crescita personale e l’autostima negli altri così da aiutarli ad evolvere. La Luna accoglie e lascia andare così che i sentimenti si connettono con una creatività personale che ti distingue dagli altri. A un certo punto della tua vita, potresti avere bisogno di imparare cosa significa veramente essere una figura pubblica e avere gli occhi degli altri su di sé, che ti vedono come una guida, un consigliere saggio e un modello da seguire.

Messaggio trasmesso dai genitori: “Il mondo non è un luogo sicuro. Non credere a nessuno. Noi ti amiamo, ma…”

Messaggio della voce interiore: “Mi sento rifiutato. Sono vulnerabile”.

Come guarire la ferita: Lavorare sul rilascio emozionale. Guarigione attraverso la maternità. Psicoterapia. Floriterapia. Esperienze di amore e accettazione. Fiori di Bach: Aspen

Il dono:  Sensibilità ed empatia.

Mercury_astrologySe Chirone fa aspetti con Mercurio, hai spiccate abilità di comunicazione e sei portato all’insegnamento. Sai parlare in pubblico, e puoi essere un valido scrittore. Sai stimolare le menti altrui. Sei ispirato e sai ispirare. Dai molta importanza a tutto quello che influenza la mente e sai come affrontare e sviluppare i processi decisionali. Sei flessibile. Hai molta memoria e ti è facile imparare cose nuove. Tuttavia, puoi essere impaziente e avere un sistema nervoso sensibile, e ti distrai facilmente. La tua mente, impegnata sempre su più fronti, se iperstimolata ti fa diventare dispersivo. Puoi divenire popolare ed essere di supporto a conoscenti e amici. Hai la capacità di cogliere messaggi provenienti anche da altre dimensioni.

Messaggio trasmesso dai genitori: Non ci piace il modo in cui comunichi.”

Messaggio della voce interiore: “Non mi capisci. Non mi ascolti.”

Come guarire la ferita: Cantare, parlare in pubblico, scrivere, suonare uno strumento musicale. Espressione creativa dei suoni. Fiori di Bach: Water Violet, Agrimony, Heather

Il dono: La capacità di comprendere gli altri e insegnare l’arte della comunicazione efficace e di risolvere i problemi.

Venus_astrologyCon Chirone in aspetto a Venere sono enfatizzati il settore del denaro e dei possedimenti materiali, i valori, l’amore e le relazioni. Pertanto, con un aspetto dinamico, nella vita troverai ostacoli e avrai delusioni in questi ambiti, il che ti servirà per cambiare il tuo rapporto con i soldi e i sentimenti. Potrai subire anche perdite finanziarie pesanti che ti costringeranno a lavorare sodo per recuperare, ma allo stesso tempo avrai modo di rivedere la tua scala di valori. Anche sul fronte delle relazioni, potrai avere difficoltà che ti faranno sentire frustrato e amareggiato, e i ripetuti fallimenti rischiano di traumatizzarti. Sei attraente e carismatico, e questo ti rende facili le conquiste, ma dovrai invece imparare ad andare oltre la superficie e a vedere una bellezza e un fascino più profondi. Può esserci aberrazione sessuale che maschera in realtà la paura di entrare in relazione a un livello troppo intimo e di essere ferito.

Messaggio trasmesso dai genitori: Il nostro amore è “a condizione che…; noi ti ameremo se…”

Messaggio della voce interiore: “Io non mi piaccio, non mi apprezzo, non mi approvo. Non sono degno di amore. Nessuno mi ama.”

Come guarire la ferita: Tutte le esperienze di amore incondizionato, perdono e compassione. Curare il chakra del cuore. Reiki, massaggi olistici. Fiore di Bach: Holly.

Il dono: La capacità di aiutare gli altri a curare le loro relazioni. Abilità di counseling. Amore.

marteChirone e Marte in aspetto nel tuo tema natale enfatizzano il tuo livello energetico, la capacità di promuovere nuovi progetti, l’abilità al comando, l’ambizione, lo spirito d’avventura, la sessualità. Finché non impari a controllare e moderare il tuo livello di energia, il temperamento, i desideri e le passioni, questa combinazione ti causerà probabilmente molti problemi perché sei ego-centrato, egoista, impulsivo. Nel momento in cui impari a controllare il tuo impeto e apprendi la lezione di Chirone, diventi forte e puoi fare da riferimento per gli altri in modo equilibrato e costruttivo, insegnando loro la flessibilità. In alcuni casi, potresti trovarti in un certo momento della tua vita senza energia, ambizioni e desideri, per aver sofferto molto ed essere deluso e scoraggiato. Il messaggio di Chirone è proprio quello di fare tesoro degli sbagli e di imparare dalle difficoltà, e quindi andare avanti accettando che alcune cose non possono essere cambiate e non puoi avere il controllo su tutto.

Messaggio trasmesso dai genitori: “Sei aggressivo/ Non ci piaci quando sei arrabbiato/ Hai troppa energia/ Siamo arrabbiati con te/ Ci fai arrabbiare.”

Messaggio della voce interiore: “Non è opportuno esprimere la rabbia. Io sono distruttivo/ Gli altri sono distruttivi.”

Come guarire la ferita: Attività sportive per scaricare la tensione energetica, arti marziali, danza, tai chi, meditazione attiva. Fiori di Bach: Impatiens, Vine.

Il dono: L’abilità di trasformare la rabbia in espressione creativa e azione. Capacità di motivare gli altri e di responsabilizzarli.

Jupiter_astrologyIl contatto tra Chirone e Giove contiene promesse e ottimismo,  indica dove sei creativo, espressivo ed espansivo. Questa connessione amplifica le capacità spirituali, psichiche e di guarigione. Indica dove fai le cose in grande . Quando gli aspetti sono negativi, è probabile che tu debba imparare il senso della misura e a moderare il giudizio sugli altri. Al positivo, può farti eccellere in ogni cosa che fai, ma sempre al servizio degli altri. Puoi avere molta soddisfazione se lavori nei settori governati da Chirone: psicologia, insegnamento, naturopatia, astrologia, ecc.

Messaggio trasmesso dai genitori: “Sii ottimista/Non essere troppo ottimista. La religione è l’unica strada possibile/Noi non crediamo in Dio. Pensa in grande.”

Messaggio della voce interiore: “Non è opportuno condividere la mia conoscenza. La mia verità è La Verità.”

Come guarire la ferita: condividere la conoscenza e l’esperienza attraverso l’insegnamento, la scrittura, conferenze. Viaggiare. Fiori di Bach: Vervain.

Il dono: L’abilità di ispirare gli altri e di condividere il proprio sapere e la propria saggezza.

saturnoCon aspetti Saturno/Chirone l’enfasi è sulla responsabilità, il lavoro pratico, serio, duro, le capacità organizzative, l’affidabilità, l’uso del potere e del controllo. Se non vieni a patti con i concetti e i principi che Saturno simboleggia e non sviluppi un comportamento responsabile, è molto probabile che ti ritrovi spesso a dover affrontare una serie di problemi e difficoltà. Nel caso degli aspetti più difficili (opposizione e ancor più quadratura), Saturno può negare la libertà o il successo, creare una situazione molto pesante che può portare addirittura ad ammalarsi per il duro lavoro richiesto e le preoccupazioni. Durante l’infanzia, potresti aver subito l’atteggiamento severo o persino prepotente di uno dei genitori (spesso il padre) o di entrambi, a tal punto che potresti essere stato allontanato dalla tua famiglia, o comunque sei cresciuto timido, insicuro e senza autostima. La lezione insita in questo aspetto risiede nell’opportunità di apprendere il senso di responsabilità, pur con la giusta ambizione, e la capacità di esercitare le qualità di leader, saggezza e fiducia in sé. In tal modo, il progresso e il successo diventano possibili e gli altri ti rispettano proprio per le tue abilità. Con questo aspetto potresti anche dover lavorare nel profondo per vincere una paura irrazionale o una fobia.

Messaggio trasmesso dai genitori: “Comando io.  So io cosa è meglio per te.”

Messaggio della voce interiore: “C’è una voce dentro di me che mi giudica e mi critica. È colpa mia.”

Come guarire la ferita: Lavoro profondo sulla propria crescita personale usando strumenti come lo yoga e la meditazione. Fiori di Bach:  Wild Oat,  Larch  e Mimulus.

Il dono:  L’abilità di accettare le responsabilità e le posizioni di autorità. Saggezza.

I pianeti transpersonali Urano, Nettuno e Plutone lavorano su piani più complessi. Essi rappresentano forze di trasformazione molto potenti e la loro funzione va sempre letta e interpretata in relazione ai pianeti personali dell’individuo.

uranoCon Urano in aspetto a Chirone, i concetti chiave sono il bisogno di libertà, la creatività e la capacità inventiva, l’amicizia, il “fare gruppo”. L’individuo deve fare un’attenta selezione prima di scegliere i suoi obiettivi nella vita, a quali gruppi appartenere, e gli amici più veri, così da evitare problemi. Potrebbe infatti essere giudicato proprio per le sue frequentazioni e associazioni. La lezione può essere anche quella di imparare a essere meno impulsivo e diventare più lungimirante. Deve imparare a fare tesoro delle esperienze passate e a integrare le conoscenze acquisite con le innovazioni tecnologiche e le idee originali di cui è capace. Può raggiungere grandi obiettivi, originali e geniali, ma deve restare aderente alla realtà.

nettunoAspetti Nettuno/Chirone accentuano le capacità intuitive, empatiche e l’inclinazione ad aiutare gli altri. Il rischio è l’eccessivo idealismo, che può portare a essere vittima delle circostanze per la troppa fiducia nei confronti delle persone sbagliate, come conseguenza, di fatto, della mancanza di fiducia in sé. La “salvezza” sta nel non perdere di vista la propria missione: aiutare chi ha problemi simili ai propri per guarire se stessi attraverso un karma di servizio. Questi aspetti sono anche indicativi di doti artistiche, e di una vivida immaginazione che può essere impiegata in varie forme espressive, tra cui pittura e fotografia.

plutoneChirone in aspetto a Plutone implica un lavoro nel profondo. Plutone ha una vibrazione complessa e Chirone l’amplifica. L’individuo con aspetti dinamici (opposizione, quadratura, ma anche congiunzione) è molto orientato al potere, è determinato, spesso senza scrupoli. Può essere geloso, possessivo, violento, e farsi coinvolgere in azioni criminose. È fondamentale un lavoro psicologico per comprendere le dinamiche disfunzioanli e uscire da certi schemi comportamentali. Con aspetti positivi, l’individuo può essere egli stesso un valido psicoterapeuta, capace di analizzare l’anima umana e i suoi moti nel profondo. Anche la scienza e la politica possono rientrare nei suoi campi di interesse, così come la gestione delle risorse finanziarie. Altri ambiti in cui si manifesta il contatto con Plutone sono l’interesse per l’occulto, il karma, la reincarnazione e l’uso di gemme, minerali e metalli come strumenti di cura per la trasformazione dell’uomo in chiave evolutiva.

Gli aspetti con gli angoli del cielo, specialmente con Ascendente e Medio Cielo, si trovano nella carta natale di persone in cui Chirone è dominante, e quindi influenza fortemente il comportamento e le scelte di vita.

Contatti Chirone/Ascendente indicano il bisogno di riconoscersi il dono di entrare in connessione con gli Angeli e gli Spiriti Guida. Il soggetto con questi aspetti deve avere fiducia in questa sua abilità e rifiutare i limiti che altre persone potrebbero cercare di mettere al suo approccio spirituale.

Analogamente, aspetti Chirone/Medio Cielo appartengono al tema natale di persone che devono riconoscersi un’autorità spirituale e hanno il dono di usarla positivamente per aiutare gli altri ad accrescere la propria consapevolezza.

Infine, i contatti Chirone/Nodi, in particolare con il Nodo Nord, indicano l’urgenza di risolvere il karma passato, connettersi con energia positiva e procedere sul cammino dell’evoluzione. Il soggetto sente il bisogno di condividere il proprio percorso con anime altrettanto desiderose di andare avanti. Può esserci insofferenza nei confronti di chi non vuole crescere e lavorare sulla propria consapevolezza. A volte questa tensione con gli altri può essere incompresa, persino dallo stesso soggetto. La soluzione sta nel restare in contatto con i propri Spiriti Guida e con il proprio Sé, che conosce tutte le risposte.

Ma non finisce qui! Prossimamente analizzeremo i transiti di Chirone e il ritorno di Chirone su se stesso.

A presto!

Roberta Turci