L’Ascendente Acquario

Il grado di libertà di un uomo si misura dall’intensità dei suoi sogni
Alda Merini

di Andrea Biasioni

Siamo giunti ormai quasi al termine della nostra analisi sull’Ascendente nei vari segni. Oggi tocca al penultimo, l’Ascendente Acquario. Uno dei miti più conosciuti sull’Acquario è quello che lo descrive come protagonista di una delle Fatiche di Ercole, quella relativa al generoso gesto della pulizia delle stalle di Augia, deviando ingegnosamente il corso del fiume. Perchè è proprio questa una delle caratteristiche che meglio descrivono l’acquario: l’Impersonalità, che nei casi migliori si manifesta come distacco dall’egoistico interesse autoreferenziale e sincera dedizione agli altri. Negli altri casi si rende palese come la ben più nota “distanza emozionale” che molti lamentano quando si relazionano, a vario titolo, con persone fortemente acquariane.
Ma ciò accade perchè spesso si ignora il fatto che nello spirito dell’Acquario, a livello psicologico, si cela la simbologia di Prometeo, che rubò il fuoco agli dei per donarlo all’uomo, pagandone il prezzo. Nel suo intimo infatti, l’umanità nel suo insieme è sempre più importante dell’individuo preso singolarmente, anche di quelli più intimamente legati a lui/lei. Non a caso si afferma spesso anche che l’Acquario è il simbolo più elevato del sentimento dell’amicizia, essendo quest’ultimo la manifestazione più nobile di ciò che si intende come “giusto rapporto umano”.
Il primo mito ci informa anche su un’altra qualità dell’Acquario: l’apertura al nuovo e alle idee rivoluzionarie, che non mancano mai di caratterizzare gli individui migliori con questo Ascendente. Essi riescono ad essere dei visionari precursori dei tempi, spesso impazienti di veder realizzate quelle intuizioni che nella loro mente spingono l’uomo sulla strada del suo glorioso destino.
L’Ascendente Acquario può sembrare carente di empatia, ma è senza dubbio tra gli individui più dotati nella comprensione degli stati interiori delle altre persone, anche se anteporrà sempre la sua tendenza a difendersi dall’identificazione troppo intima con essi. Ma proprio per questo è spesso capace di sincera compassione ed autentico altruismo.

In questa serie di articoli abbiamo ripetuto più volte che l’Ascendente, in una persona, indica le qualità che più immediatamente appaiono all’occhio dell’osservatore esterno, ma anche le caratteristiche psicologiche con cui più facilmente l’individuo tende ad identificarsi. Normalmente, scettici compresi, ciascuno di noi conosce il proprio segno zodiacale, ma non molti conoscono anche l’Ascendente. Per comprendere l’importanza di questo aspetto astrologico basti pensare che nell’Astrologia Classica, il termine “Oroscopo” indicava proprio ciò che oggi intendiamo per Ascendente.

Come si combina con i segni di nascita?

La personalità di un individuo è la manifestazione di un complesso equilibrio di forze interiori che possono cooperare o interferire reciprocamente. Questo meraviglioso gioco dinamico è perfettamente descritto dalle relazioni tra gli elementi che compongono il Tema Natale, simboli degli archetipi psicologici che costellano la nostra Psiche.
La relazione tra il nostro Segno di nascita e l’Ascendente è una delle più importanti per comprendere la nostra autenticità. Di seguito riportiamo quindi le modalità in cui l’Ascendente acquario tenderà a relazionarsi con i dodici segni di nascita.

Con i Segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) il connubio è generalmente sempre favorevole. La natura “Aria” dell’Acquario ben si allinea normalmente alle elevate ispirazioni che il Fuoco tende ad offrire. Nelle persone di indole intellettuale potrà emergere una eccezionale ampiezza di vedute e invidiabili capacità intuitive.
Purchè la tendenza al distacco dell’Acquario e l’orgoglio a cui i segni di Fuoco difficilmente si sottraggono, non si coalizzino per ottenere il ruolo di protagonista, eventualità che si paleserebbe in un individuo non facilmente gradevole.

I Segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) gli possono conferire quella attenzione alle questioni materiali che nell’etereo Ascendente Acquario rischia di risultare troppo svalutata. Se le tendenze idealistiche di questo Ascendente si fondono infatti con le qualità materialistiche e realizzative dei Segni di Terra le possibilità di affermazione creativa sono potenzialmente notevoli. E non mancherà nemmeno la capacità di provare passioni o di valorizzare il lato sensoriale della vita senza eccessivo distacco.

In combinazione con i Segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario) l’inclinazione ad un approccio razionale ed idealistico alla vita può risultare eccessiva, a scapito proprio di quell’ambito da cui i segni d’Aria si tengono prudenzialmente alla larga: le emozioni. Se da un lato la dimensione del pensiero sarà il vero punto di forza di questo individuo, dall’altro rischia di allontanare dalla quotidianità proprio quell’elemento, legato al cuore, che arricchisce l’esistenza.

Con i segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) l’integrazione degli elementi della personalità non è semplice, dal momento che i bisogni emozionali di questi segni non si allineano con facilità all’inclinazione razionalistica dell’Ascendente Acquario. Quando ciò avviene, senza dubbio ne deriva un individuo ricco di eleganza e sentimento.

cynnalia.deviantart.com

E in amore?

L’Ascendente Acquario è molto probabilmente uno dei più “temuti” dai partner di qualsiasi segno, a causa della sua ben nota difficoltà ad abbandonarsi serenamente al piacere della relazione e ad esprimere il vissuto emotivo. All’interno del rapporto, aspettarsi che un Ascendente Acquario sia un amante esclusivo e premuroso, spesso significa andare incontro a pericolose incomprensioni. Sono altre infatti le sue qualità. Ciò che chiede è solamente di potersi sentire libero di spaziare nelle sue sfere del pensiero e, almeno negli individui più sensibili, di poter continuare a mantenere inalterato l’elevato ideale dell’amore con cui costantemente si confronta.
Condividere ideali con il partner, confrontarsi sui valori della vita e coltivare un profondo rispetto, sono per questo Ascendente questioni molto più importanti che l’abbandono alle passioni. Ma ciò che davvero conta in una relazione con un Ascendente Acquario è che il suo sublime ideale dell’amore non si infranga mai contro lo scoglio della cruda realtà, perchè con esso si infrangerà irrimediabilmente anche il rapporto. Spesso manca infatti di flessibilità: l’amore è sublime ed eterno, oppure non esiste nessun amore.
Essere coinvolti in situazioni emotive è spesso fonte di disagio, dal momento che questo ambito non può essere affrontato con la comprensione intellettuale o il lucido ragionamento. Nelle emozioni ci si sente semplicemente coinvolti, si vivono lasciandosi trasportare da esse e si gustano in pienezza, ma tutto ciò non è per nulla agevole per l’Ascendente Acquario, che non ama esprimersi con l’irrazionale linguaggio dell’emotività.
Non avrà probabilmente le qualità romantiche che caratterizzano il Leone, o lo sguardo profondo e seducente dello Scorpione, ma nonostante tutto il partner caratterizzato dalle energie dell’Acquario, può senza dubbio essere in grado di affascinare, sia con l’uso della parola che trasportando la persona amata in dimensioni transpersonali che le rimarrebbero altrimenti precluse. Basta saper rispettare i suoi tempi e le sue esigenze di libertà. Saprà ricompensarvi con grande fedeltà e facendovi sentire la persona più importante.
Dategli il giusto spazio e sintonizzatevi sulle sue frequenze di pensiero, e saprà sorprendervi con la ricchezza del suo mondo interiore; arriverà persino a lasciarsi guidare senza troppo timore nella delicata sfera emozionale di quel partner che dimostrerà di comprendere e apprezzare la sua unicità.

 


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempio astro.oroscopi.com

Vedi tutti gli articoli sull’Ascendente:
ArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittarioCapricorno – Acquario – Pesci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...