TOP&FLOP DI MADDALENA dal 17 al 23 settembre 2018

AutumnFruit

Bentornate

Anche se la temperatura è ancora da clima estivo, di fatto, l’autunno è alle porte e per noi tutti le vacanze sono ormai decisamente finite, la stagione del raccolto è passata, ci prepariamo a seminare nuove idee e progetti da concretizzare possibilmente prima della prossima estate. E’ tempo di nuovi inizi, corsi, seminari, studi, palestra e tanti tanti progetti da mettere in cantiere.

Il 23 il Sole entra nel segno della Bilancia stabilendo definitivamente l’inizio dell’autunno.

La Luna è crescente e passa dal Capricorno, all’ Aquario ed ai Pesci

Mercurio è in Vergine ed il 23 entra in Bilancia

Venere è in Scorpione

Marte è rientrato nel segno dell’Aquario

Giove è in Scorpione, Saturno in Capricorno ora in moto diretto, mentre Urano Nettuno e Plutone mantengono la retrogradazione rispettivamente in Toro, Pesci, Capricorno

Segni al Top

Scorpione

E’ sicuramente un periodo intenso e magari pure pieno di contraddizioni, ma voi che amate le situazioni ‘a rischio’ e a cui piace stare sui carboni ardenti, riuscirete pienamente a reggere il nervosismo procurato da un Marte dissonante sì, ma ugualmente stuzzicarello in grado di garantirvi comunque tanta passione tra le lenzuola. Venere è generosa accresce erotismo e sex appeal, ma chi vi può resistere??
Forse è il momento di dare un colpo di coda e sbloccare certe situazioni lavorative che si stanno trascinando da un po’, aiutatevi con la lucidità e la freddezza, ma anche la tenacia che vi regala il buon Saturno.
I nati della seconda decade godono dei favori di Giove e Nettuno che regalano fantasia e creatività e soprattutto quello ‘zic’ di fortuna che può alleggerire molte situazioni e dare una base di ottimismo, che per voi è manna dal cielo!

Vergine

Il Sole è nel segno fino a domenica, gratifica i nati nell’ultima decade con una bella carica energetica, inoltre è arrivato Mercurio, signore del segno, che vi garantisce prontezza mentale, acume e vivacità. Certo son doti che voi già possedete ma in questo periodo potrete godere di particolari vantaggi, anche in ambito lavorativo, per le attività commerciali, per gli spostamenti, la firma di accordi e/o contratti, soddisfazioni per gli esami sostenuti nonché un bell’incremento della vita sociale dove sono garantite piccole soddisfazioni dagli amici o anche solo dai fratelli, ma anche da un qualche regalino, perché no?
Qualche grana burocratica o legata ad una eredità potrà fare un passo avanti verso una positiva conclusione.
Le coppie si intendono alla perfezione e l’ amore si esprime con l’eros e la passione, per qualcuno anche con qualche ‘extra’ forse un po’ complicato ma tanto intrigante, l’importante è non farsi prendere la mano da fantasticherie o illusioni gratuite.

Pesci

Giove continua ad inviarvi segnali positivi, a migliorarvi l’umore e ad aprirvi a nuove prospettive: sentite intensamente il bisogno di crescere spiritualmente di dedicarvi a qualcosa di più utile per tutti, insomma qualcosa di cui la vostra anima ha bisogno in questo momento, accrescete la vostra spiritualità. Sole e Mercurio opposti vi tolgono un po’ di energia e non vi rendono particolarmente lucide, evitate di incaponirvi su ‘libri polverosi’ troppo impegnativi, non è il momento.
Ma in compenso potete adagiarvi ad assaporare i favori di Venere, che vi rende seducenti e forse anche un po’ pigre e, ahimè pure un po’ più golose (e siccome avete anche i favori del buon Giove… attente a non esagerare, se ci riuscite!!). L’amore vola alto, vi riempie il cuore e vi dà parecchie soddisfazioni molto più carnali, soprattutto se la smettete di vivere certe situazioni solo di fantasia, ma vi decidete a concretizzare!

Capricorno

Per voi è il momento di sfruttare le energie celesti per portare avanti certi vostri ambiziosi progetti lavorativi. Alcuni di voi ricevono importanti spinte al cambiamento, dovrete comunque affrontare delle scelte impegnative per il futuro. Non vi spaventate avete la lucidità necessaria e certamente anche la tenacia e la determinazione per organizzare le cose nel migliore e più opportuno dei modi.
Non vi mancano fantasia e creatività e pure la possibilità di un pizzico di fortuna che a voi sembra manchi sempre, non è questo il momento sfruttate le occasioni che vi si presentano.
Anche le più serie e rigorose saranno sollecitate da effluvi venusiani per sedurre ed essere sedotte, si presentano all’orizzonte nuove ed intriganti amicizie che possono diventare storie interessanti anche se non proprio durature, sfruttate al meglio il week-end.

Segni stabili

Sagittario

La settimana potrebbe iniziare con bune notizie dal fronte lavorativo, siete determinati a realizzarvi professionalmente ed a raggiungere i vostri veri obiettivi, non vi mancano le capacità e nemmeno le opportunità, i vostri desideri si stanno concretizzando dovete solo riuscire ad alleggerire un po’ la mente dalla zavorra di un quotidiano faticoso che vi impegna parecchio; cercate di non infiammarvi per inevitabili piccoli ritardi o disguidi tipo l’immancabile telefonata dei perditempo.
State attraversando un periodo impegnativo e di grandi contrasti tra il vostro desiderio di assumervi nuove responsabilità professionali da un parte, e dall’altra la casa e la famiglia che richiedono la vostra presenza, spesso assorbendo gran parte delle vostre energie.
Cercate di non perdere la concentrazione, potete farcela in entrambi i ruoli!!!

Bilancia

Marte torna in aspetto favorevole e vi dà un bel po’ di grinta e la capacità decisionale che vi aiuta ad affrontare, e magari risolvere, con piglio deciso, le questioni inerenti un contesto famigliare che può essere veramente pesante, forse per la presenza di persone anziane da accudire o di qualcuno che vuole imporsi e tenta di boicottarvi.
Nel frattempo Marte impunito vi stuzzica ad affrontare situazioni amorose intriganti ed erotizzanti che vi distraggono, non poco, da un quotidiano nebuloso e poco concreto in cui sembrate esservi adagiate.
E’ necessario che facciate chiarezza n voi stessi per capire cosa veramente desiderate e come sarebbe meglio agire per ottenerlo.
Le finanze non vanno male ma qualche imprevisto vi può spiazzare.

Toro

Forse non è un periodo bellissimo o perlomeno così lo state vivendo voi, che vi lasciate abbattere da fantasmi gioviani e proiettate malcontento e stanchezza su chi vi sta intorno. Qualcuno sta sperimentando una gran voglia di cambiamento, che di fatto si sta verificando, ma a cui state facendo una grande resistenza, siete stati presi alla sprovvista, forse non è quello che vi aspettavate.
Smettete di resistere, accantonate il nervosismo, con la vostra tenacia e una certa creatività potreste riuscire a volgere le cose a vostro favore molto più di quanto aveste previsto.
L’amore vi attizza e vi intriga, lasciate perdere le frustrazioni, dialogate col partner in cerca di complicità e comprensione. Programmate il week-end potrebbe essere assai romantico e gratificante.

Aquario

Marte è tornato nel segno ed il nervosismo pure, e sovraintende alle vostre giornate, pertanto non aggredite, non mordete, usate l’energia marziana per portare avanti i vostri progetti, in cui avete investito tanto.
Qualche intralcio in ambito lavorativo può farvi litigare anche con quelli che vi stanno intorno, famigliari in primis, evitate discussioni troppo accese e soprattutto cercate di non dire cose di cui poi vi pentireste, ponderate attentamente gli effetti del vostro atteggiamento, non lasciatevi prendere dall’impeto del momento se non avete ancora deciso di chiudere una storia.
La situazione economica si presenta più nebulosa ed incerta del previsto, e le spese invece sembrano saltar fuori da ogni dove, di buono c’è che Giove, forse, toglie un po’ di appetito, e questo potrebbe non spiacere.

Verso il flop, ma con prossima ripresa

Cancro

Il periodo sta diventando un po’ complicato e voi, come troppo spesso accade tendete a sentirvi vittima piuttosto che affrontare le situazioni, occultate la vostra forza, che pure vi contraddistingue specialmente nei momenti difficili, con la pretesa del pianto perenne ed il bisogno di essere accudita e coccolata, e continuate a sentirvi un’incompresa a vita.
Spesso nemmeno voi riuscite a capire che cosa veramente desiderate, certamente avvertite l’esigenza di cambiamenti profondi ma d’altro canto Plutone non vi facilita certo il compito e suggerisce la possibile presenza di qualche raggiro e/o imbroglio di sicuro fa da potente freno alla vostra realizzazione.
Venere viene in vostro soccorso concedendovi piacevoli momenti in compagnia di amici fidati disposti a supportarvi e sopportarvi.

Gemelli

Come spesso accade siete il punto di riferimento di molti amici che vi stanno intorno e che voi riuscite ad affascinare con i vostri spiritosi commenti e le vostre battute ironiche.
Il periodo è propizio anche alle attività legate alle comunicazioni ed ad ampliare le relazioni lavorative con conseguente aumento degli introiti.
In amore è possibile si rafforzino dei rapporti nati di recente, oppure che si complichino quelli stabili da tempo anche con la scoperta di qualche ‘svista’ da parte vostra.
Le questioni economiche possono creare qualche momento di tensione, potrebbe saltar fuori una vecchia multa impagata o qualche questione fiscale da sistemare.

Ariete

La recente opposizione di Venere vi ha creato qualche difficoltà sentimentale e forse pure un qualche tipo di irritazione alla pelle che può avervi assai infastidito, ora invece si limita a rendervi un po’ più pigri del solito rallentando i vostri abituali ritmi.
La situazione intorno a voi è comunque ancora molto complicata dalla presenza di Plutone deciso a farvi scavare nel profondo del vostro inconscio alla ricerca della vostra vera essenza, ma non senza qualche tormento interiore.
Saturno inizia ad esigere l’ assunzione di maggiori responsabilità e ad imporvi possibili rinunce, vi obbliga ad un ripulisti esistenziale, a risolvere situazioni lavorative che vi creano ansia e disagio, e prendere atto del vostro bisogno di cambiamento.

Leone

Gli astri certo non vi favoriscono in questo periodo dell’anno. Il vostro umore è praticamente sottoterra, siete svogliate, assenti e perfino con poco appetito! Marte è tornato in opposizione al vostro segno e vi innervosisce non poco, la gelosia vi assale anche grazie ad un aspetto ostile di Venere che rende complicate e difficili anche le storie sentimentali più collaudate.
Sul lavoro vi sentite oppressi da un qualche superiore/collega che cerca di imporvi le sue ragioni senza tener conto delle vostre esigenze e tanto meno delle vostre capacità.
Possibili grattacapi in famiglia dove il dialogo non è costruttivo e le spese già superano il budget, l’arrivo di una multa o una cartella esattoriale potrebbe aggravare la situazione.

A tutti che le stelle vi siano propizie

Maddalena

Annunci

La Luna Nuova di Settembre: il tempo dell’azione, di Roberta Turci

L’ultimo Novilunio dell’estate, il primo dopo il corridoio delle Eclissi, si verifica nella serata di domenica 9 settembre: Sole e Luna si abbracciano a 17° del segno della Vergine, opponendosi a Nettuno, retrogrado nei Pesci. Da una parte il pragmatismo, dall’altra l’idealismo. Da un lato il perfezionismo, dall’altro la confusione. La sfida è integrare queste energie opposte: dobbiamo lasciare andare le pretese di perfezione, e imparare ad accettare l’altro per quello che è, ricordando che critichiamo negli altri le nostre ombre. D’altra parte, se cerchiamo di apparire perfetti, inganniamo gli altri e noi stessi. In questo eterno gioco di specchi, accettare le imperfezioni altrui significa accettare le proprie, e viceversa. Due importanti trigoni (e ben tre sestili) supportano questa opposizione per aiutarci a far vincere la bellezza dei sentimenti sulle paure e gli (auto)inganni: quello tra Giove e Nettuno, entrambi in segni d’acqua, e quello tra i Luminari e Plutone, in segni di Terra.
astro_w2gw_9_9_2018_20_01_27.66519.7017
Guarda dove cadono i 17° della Vergine nel tuo Tema Natale: in quale casa si trovano? Fanno aspetti con pianeti, punti o angoli del cielo? (Qui trovi indicazioni per l’interpretazione della Luna Nuova nelle case)
Sentiranno gli effetti di questo Novilunio soprattutto i nati nella seconda decade dei segni mobili (Vergine, Pesci, Gemelli e Sagittario), così come tutti coloro che hanno pianeti personali, Ascendente o punti significativi della carta natale, tra i 15° e i 19° della croce mobile. Poiché sono coinvolti fortemente anche gli elementi Terra e Acqua, ne potranno risentire anche i segni di questi elementi, in base agli aspetti individuali.
In apparente moto retrogrado sono anche Urano, Plutone e Chirone, che continuano a supportare il nostro lavoro di introspezione, mentre da giovedì 6, Saturno è tornato diretto, dando ufficialmente il via al tempo dell’azione.
Sullo sfondo l’energia profonda e appassionata di Venere, che nella mattinata di domenica 9 si sposta nel segno dello Scorpione, e sarà protagonista per tutto l’autunno di un interessante anello di sosta, di cui ho diffusamente parlato nell’articolo “L’anello di sosta di Venere”.
Il Novilunio è sempre tempo di nuove partenze, e il segno della Vergine è legato alla salute del corpo fisico e della nostra Madre Terra, alla pulizia e alla purificazione. Mettere ora un nuovo intento, connesso a questi temi, nella propria vita, significa muoversi nel flusso e avere quindi il vento cosmico a favore: questo è il modo più costruttivo di usare l’astrologia!
Ora, è quindi il momento ideale per iniziare una nuova cura, ricorrendo preferibilmente a rimedi naturali e a tecniche energetiche (più si alzano le frequenze a cui vibriamo, e meno tolleriamo le preparazioni chimiche, che alterano l’equilibrio naturale e di certo non lo favoriscono), ma anche per cominciare a praticare un’attività fisica, o seguire un nuovo regime alimentare, perdendo abitudini poco sane e imparando a mangiare meglio. Nutrirsi non è solo un atto necessario per il sostentamento del corpo, e dovrebbe essere vissuto e celebrato come un vero e proprio rito di nutrimento dell’anima. Tutto ciò che introduciamo nel corpo, si trasforma in energia: stiamo bene attenti a come alimentiamo le nostre cellule! Energie pulite manterranno in salute non solo il nostro corpo, ma anche la nostra mente e la nostra anima. E soprattutto non dimentichiamo che il corpo è il canale attraverso il quale l’anima manda messaggi e segnali…!
Anche Chirone, a 0° dell’Ariete (il primo grado dello Zodiaco, quindi simbolo del principio di ogni cosa!) in quadratura con Saturno, suggerisce riti di pulizia e purificazione, che non riguardino solo il corpo fisico (è senza dubbio il momento ideale per seguire un protocollo disintossicante!), ma anche la mente e l’anima. Possiamo perciò cavalcare questi aspetti celesti, eliminando situazioni e abitudini nocive, cominciando dagli oggetti inutilizzati che intasano le nostre case, i garage e le cantine. Più spazio facciamo, più ci alleggeriamo, rendendo più facile l’ingresso nelle nostre vite di ciò che è “nuovo”, sia in senso materiale sia in senso metaforico!
Siamo anche invitati a prestare maggiore attenzione alla salute del nostro pianeta: l’aspetto di quadratura tra Marte e Urano, che sarà di nuovo esatto il 18 settembre, rappresenta bene i moti di ribellione della Terra, alla quale dobbiamo maggiore rispetto e più gratitudine. Urano in Toro nei prossimi 7-8 anni continuerà a mantenere viva l’attenzione su questi temi!
Marte si trova a 29° del Capricorno, grado critico che amplifica la simbologia dell’archetipo: potremmo quindi avvertire frustrazione e provare rabbia. Queste emozioni sono tuttavia funzionali al risveglio e alla ribellione, e possiamo utilizzarle proprio per lasciare andare abitudini, luoghi, persone e cose che non ci servono più, favorendo così il processo di trasformazione interiore richiesto da Plutone, ottava superiore di Marte.
L’11 settembre, Marte rientra nel segno dell’Acquario, accelerando il passo dopo la lunghissima sosta e la retrogradazione. Osserva quale casa o quali case sono interessate dal passaggio di Marte, perché in quei settori vedrai muoversi le cose più rapidamente!
Inoltre, in prossimità del Novilunio, Saturno, Urano e Mercurio formano un Grande Trigono di Terra (che è esatto il 7 settembre): le nostre idee e i nostri pensieri (Mercurio) possono ora essere al servizio dell’evoluzione, allineati con le intuizioni della mente superiore (Urano), concretizzandosi in progetti costruttivi e duraturi (Saturno).
Possiamo ora pianificare nei dettagli quello che vogliamo veramente. Dalla visualizzazione, supportata da emozioni vivide e intense, alla realizzazione, il passo può essere breve, se manteniamo alte le vibrazioni, coltivando gioia e gratitudine. Siamo creatori e protagonisti della nostra realtà, ma dobbiamo credere in noi stessi, esprimere i nostri talenti, riconoscere la bellezza dei sentimenti che proviamo, e avere il coraggio di allinearci con le nostre più profonde convinzioni. Il successo è a portata di mano, per chi non ha paura di afferrarlo. Pronti??? Azione!
Un abbraccio di Luce,
Roberta

L’anello di sosta di Venere, di Roberta Turci

venere

Quest’autunno, la dea più luminosa sarà protagonista di una lunga sosta: Venere traslocherà da uno dei suoi domicili, la Bilancia, a casa di Marte e Plutone, nello Scorpione, nella tarda mattinata di domenica 9 settembre. Inizierà poi il moto retrogrado il 5 ottobre, a 10°50′ del segno dello Scorpione, per effetto del quale rientrerà in Bilancia il 31 ottobre, e riprenderà il moto diretto il 16 novembre a 25°14′ della Bilancia.

Sappiamo che il moto retrogrado di un pianeta è solo apparente (per approfondire, vedi I PIANETI RETROGRADI E IL KARMA). I pianeti si muovono sempre in avanti, ma simbolicamente, quando dalla Terra appaiono retrogradi, ci stanno invitando a volgere lo sguardo dentro di noi, per rivedere e analizzare tematiche e dinamiche che richiedono la nostra attenzione, con l’obiettivo di farci crescere.

Cosa indica il moto retrogrado di Venere? Generalmente, si dice che durante il periodo di retrogradazione, è meglio non fare acquisti, soprattutto se costosi, e non iniziare nuove relazioni.  Non sono consigliati nemmeno interventi estetici. Vi ricordo che il segno e la casa in cui si trova Venere nel nostro tema natale, e gli aspetti che fa con altri pianeti, indicano infatti cosa ci piace, cosa per noi ha valore e come ci muoviamo per ottenere quello che desideriamo (cose e persone 😉 ). Con Venere retrograda di transito, è come se ci trovassimo in un negozio affollatissimo e disordinato, spintonati a destra e sinistra, e dovessimo scegliere e provare l’abito per un’occasione importante: in una simile situazione, sarebbe difficile fare la scelta migliore! Questo è piuttosto un ottimo momento per riflettere su cosa ci piacerebbe fare o avere, ma è meglio aspettare la ripresa del moto diretto per passare all’azione con lo shopping e i cambi di look! La nostra capacità di valutazione è offuscata: meglio fermarsi.

Dal punto di vista psicologico ed evolutivo, questa fase è molto utile per fare un lavoro di introspezione e rivalutazione rispetto a come ci poniamo nelle relazioni e al rapporto con il denaro e l’abbondanza. Non dimentichiamo che Venere è la dea romana associata all’archetipo Afrodite, colei che amava se stessa e onorava la propria femminilità, vivendo ogni attimo intensamente e dedicandosi alle proprie passioni, coltivando la creatività. In lei è particolarmente attivo il 2° chakra, centro del piacere. Sostanzialmente, Venere ha a che fare con il valore che diamo a noi stessi. Questo significa che attiriamo nella nostra vita relazioni sane e abbondanza, se prima abbiamo riconosciuto il nostro valore e siamo profondamente coscienti di meritare qualcosa (e qualcuno) che vale. 

Possiamo quindi utilizzare la fase di retrogradazione di Venere soprattutto per migliorare la relazione con noi stessi, e imparare ad amarci di più. È un buon momento per analizzare con lucidità e profondità le ferite che si attivano e le dinamiche che si ripetono nelle nostre relazioni. Potrebbero anche ricomparire amori (o amicizie) del passato, con i quali è necessario chiarire qualcosa, per apprendere la lezione e poi magari chiudere definitivamente, per lasciare spazio a nuovi rapporti  che ci assomigliano di più.

Le fasi della retrogradazione di Venere di quest’autunno 2018 sono: 

  1. L’ingresso nella zona d’ombra, avvenuto il 2 settembre a 25°14’ del segno della Bilancia, fino all’inizio della retrogradazione.
  2. Il moto retrogrado vero e proprio, dal 5 ottobre al 16 novembre.
  3. Il ritorno al moto diretto, che comincerà il 16 novembre a 25°14′ della Bilancia, e il percorso fino all’uscita dalla zona d’ombra,  il 17 dicembre a 10° 50’ dello Scorpione.       

Durante la prima fase, potremmo iniziare a vivere emozioni connesse con gli eventi che si verificheranno durante il moto di retrogradazione vera e propria. In questo periodo, saranno particolarmente interessati dal moto di Venere i nati nella prima decade di Toro e Scorpione, e nella terza decade della Bilancia. Possono essere coinvolti anche Leone e Acquario della prima decade, e Ariete, Cancro e Capricorno della terza. Ma non dimenticate di considerare anche gli aspetti che la Venere di transito fa con Ascendente, Luna e Venere nel vostro tema natale!

Durante la seconda fase, Venere forma un trigono con Nettuno, che rende l’atmosfera romantica, ma anche una quadratura con Marte, che torna in Acquario l’11 settembre, e con Lilith, aspetti di tensione erotica (Eros = forza creatrice!) che accendono l’opposizione Venere – Urano. Questa configurazione è particolarmente significativa per coloro che hanno pianeti o angoli del cielo ai primi gradi dei segni fissi (Scorpione, Toro, Acquario e Leone), che già dal 9 settembre, con l’ingresso di Venere nell’intenso e appassionato Scorpione, potrebbero sentire una scossa. Se poi sono interessate la V, VII e XI casa, è molto probabile che un nuovo incontro giunga a scuotere la vita dei single, o l’equilibrio di coppie che possono ritrovare nuovo slancio oppure arrendersi alla fine di una relazione ormai consumata.

astro_w2gw_5_10_2018_21_04_18.72605.7910

Marte è rabbia e passione, Lilith è femminilità sensuale e irriverente, Urano è libertà e autonomia: un mix inedito ed esplosivo, perfettamente allineato con l’idea di amore del Nuovo Paradigma, che prende le distanze dai concetti di possesso ed esclusività. Il trigono con Nettuno parla di sentimenti elevati e di idealismo, e forse confonde un po’: potremo essere presi in un vortice energetico a tratti eccitante  e destabilizzante, ma non dimentichiamo che tutto quello che arriverà nelle nostre vite, avrà l’obiettivo di mostrarci quanto abbiamo riconosciuto il nostro valore. Saturno, trigono a Urano, ci tiene ancorati alla realtà, ricordandoci che abbiamo una responsabilità in primo luogo verso noi stessi, e ci incoraggia a vivere con passione, al di là delle convenzioni e delle aspettative altrui, superando la paura del giudizio e della solitudine.

Durante la terza fase, con la ripresa del moto diretto di Venere, se non ci saremo fatti abbagliare da facili conquiste e tentazioni, ma avremo ascoltato il cuore e la pancia, scoprendo che possono vibrare all’unisono, potremo mettere l’energia di Marte, che ora forma un bel trigono con la sua amante celeste, in una relazione sana (con una persona nuova o con quella di sempre, ma anche con l’abbondanza), che rispecchia l’amore per noi stessi.

Quando Venere torna diretta, Marte è nel segno dei Pesci, più dolce, sensibile, romantico. La sua ottava superiore, Plutone, fa però un delicato aspetto di quadratura con la dea: il rischio di cedere ai giochi di potere è sempre in agguato. Bisogna saper dialogare con Urano, l’archetipo dell’autonomia e della libertà. Siamo invitati a concepire un modo nuovo di  stare in relazione: non c’è la dipendenza, il bisogno di appoggiarsi a qualcuno, di sentirsi “padroni” della vita dell’altro (temi tipicamente scorpionici e quindi plutoniani), ma non c’è neanche la distanza emotiva data dalla paura dell’intimità.  C’è invece l’interdipendenza: si cammina l’uno al fianco dell’altro, capaci di reggersi in piedi anche da soli e pronti a sostenere l’altro quando lo chiede. Si procede ciascuno verso la migliore versione di sé, incoraggiando e sostenendo l’avanzare dell’altro, senza mettere in atto subdole strategie per non lasciare che si allontani troppo…

astro_w2gw_16_11_2018_11_51_03.72722.10249

Venere-Afrodite è nata dal seme di Urano, evirato da Crono-Saturno, e sorgendo dalle acque ha manifestato la vittoria dell’Amore sul Tempo: in lei c’è la celebrazione dell’istante eterno, la capacità di amarsi senza cedere alle lusinghe di un sistema – ormai obsoleto – che ci vuole prigionieri di contratti e convenzioni. Non insegue il “per sempre”, né un ruolo da esibire di fronte alla società, ma sa che ogni attimo è infinito e vale quanto l’Amore che contiene. Urano rappresenta questo, il Minotauro che fugge dal labirinto con l’aiuto di Arianna, lo schema che si rompe. Urano è l’imprevedibile, il ribelle, l’anticonvenzionale.

Guarda dove transita Venere nel tuo Tema Natale. Quale casa o quali case sono interessate dall’anello di sosta della dea più bella? Fa aspetti con la tua Venere natale o con altri pianeti? Fa aspetti con l’Ascendente o con il Mediocielo? 

Può portare un nuovo amore, o un nuovo modo di stare in relazione, può portare un affare che dà grandi guadagni, o un cambio di rotta nel percorso professionale. L’importante è che tu ci abbia messo il cuore e la passione, e non l’orgoglio, il desiderio di rivalsa, il senso del possesso, la manipolazione, la smodata ambizione. Se avrai imparato a darti il giusto valore, non cercherai più surrogati, applausi, omologazioni. E potrai permetterti di andare ovunque. Ma se ti ostini a stare rinchiuso nel labirinto, solo perché sul “copione” qualcuno ha scritto che il tuo posto è lì, niente cambierà mai davvero. Lascia che Venere ti mostri la strada…

Auguro a tutti noi di saper lavorare al meglio con queste energie!

Un abbraccio di Luce,

Roberta Turci