AMORI KARMICI: COME RICONOSCERLI ? di Ilaria Castelli

Ogni incontro che facciamo nel corso della nostra esistenza è unico e ha sempre in serbo almeno un’occasione importante a livello evolutivo: in ogni relazione che intessiamo, ci troviamo sempre di fronte a piccoli frammenti di noi stessi. In alcuni rapporti riusciamo a tirare fuori la nostra versione migliore, altri invece fanno emergere ferite e conflitti che credevamo sepolti.

L’altro, la persona che abbiamo di fronte e con cui entriamo in relazione, ci fa sempre da specchio su certe nostre dinamiche rimaste irrisolte.

I rapporti più profondi che sperimentiamo nel corso della nostra vita possono avere una matrice karmica o destinica.

Gli amori karmici sono facilmente riconoscibili: sono quelli caratterizzati da dinamiche tormentate e complicate che accendono (o riaccendono) certe ferite sepolte dentro di noi e spesso ci causano sofferenza.

I due partner si incontrano per risolvere e sciogliere definitivamente certi nodi che si erano originati in una vita passata e, generalmente, sono spinti a ripetere gli stessi schemi e le stesse dinamiche irrisolte più e più volte, fino a quando non riescono a riscattare il loro passato karmico e a riequilibrare il loro rapporto. Generalmente, una delle due (o entrambe) si sente in debito verso l’altra, avverte il bisogno inspiegabile di fare del bene all’altra; per contro, l’altra tende a negarsi e a rifiutare quell’aiuto, probabilmente perché la sua anima non ha ancora dimenticato la ferita passata. Per sciogliere i nodi in questo tipo di relazione, è necessario che entrambi i soggetti sviluppino FIDUCIA l’uno nei confronti dell’altro: una delle due anime deve imparare ad amare e ad abbandonarsi senza paura all’altra, la quale, al contrario, deve riuscire ad amare la prima in modo altruistico e disinteressato.

Come riconoscere se la relazione che stiamo vivendo è di tipo karmico?

Ecco alcuni indizi:

– attrazione forte e compulsiva accompagnata da sentimenti ambivalenti che sfociano talvolta nel rifiuto o addirittura nell’odio

– paura di entrare in relazione con l’altro

– senso di ineluttabilità dell’incontro

– senso di dovere verso l’altro

A livello astrologico, quali sono gli elementi che contraddistinguono una relazione karmica?

Analizzando la sinastria, particolarmente significativi sono gli aspetti dei pianeti personali dell’uno con i Nodi lunari dell’altro: in particolare, le congiunzioni con il Nodo Sud confermano che tra i due c’è già un rapporto pregresso.

Molto importanti anche gli aspetti di Plutone (anche armonici) che legano i due soggetti ed esprimono un rapporto di potere esistente tra i due.

L’unico aspetto che simboleggia una dinamica di coppia risolta è il trigono. Per il resto, quadrati, opposizioni e anche congiunzioni indicano tematiche non risolte e la tendenza a ripetere vecchi modelli di comportamento.

Se vuoi sapere se stai vivendo una relazione di tipo karmico oppure che tipo di legame esiste tra te e il tuo partner, contattami pure all’indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com

Sono disponibile per consulti karmici e sinastrie di coppia.

Nella prossima puntata parleremo di amori destinici e della differenza che esiste con quelli karmici

Ilaria

BIBLIOGRAFIA:

Le unioni destiniche – La tematica evolutiva negli oroscopi di relazione di Lianella Livaldi Laun

ASTROLOGIA, AMORE E DIPENDENZA AFFETTIVA di Ilaria Castelli

“L’amore è una forza selvaggia. Quando tentiamo di controllarlo, ci distrugge. Quando tentiamo di imprigionarlo, ci rende schiavi. Quando tentiamo di capirlo, ci lascia smarriti e confusi“

Paulo Coelho – lo Zahir


All’inizio di una relazione, nella fase dell’innamoramento, è normale sentire le farfalle nello stomaco, un’accelerazione del battito cardiaco o le mani che sudano, soprattutto ai primi appuntamenti.

Quando però la relazione decolla e diventa stabile e si passa dall’innamoramento all’amore, in una relazione sana, queste sensazioni dovrebbero terminare e lasciare spazio alla voglia di condivisione, alla gioia dello stare insieme e alla capacità di prendersi i propri spazi di indipendenza senza sentirsi in colpa e senza sentirsi “persi” se si trascorre del tempo lontano dal proprio amato.

La dipendenza affettiva è una sorta di disfunzionalità patologica nel modo di relazionarsi con l’altro nell’ambito di un rapporto a due; praticamente, la persona dipendente, che in genere soffre di bassa autostima, arriva ad annullarsi totalmente e a negare i propri bisogni pur di compiacere l’altro. E questo perché è convinta di non valere niente senza un uomo al proprio fianco, di non farcela da sola.

I sintomi sono gli stessi che si manifestano in una dipendenza da droghe, da alcool, da gioco d’azzardo etc: un forte senso di vuoto interiore che si cerca di colmare con le emozioni intense che possono derivare da una relazione fatta di alti e bassi.

I meccanismi che danno origine alla dipendenza affettiva hanno origine nell’infanzia.

Non sono una psicologa, però ho notato che, in genere, sono soprattutto le donne a cadere vittime di questo meccanismo perverso. Ci sono diverse forme di dipendenza: quella economica, quella sociale, quella mentale, quella affettiva e quella totale che racchiude tutte le altre. Per es. ci sono donne che credono di essere indipendenti perché si ritagliano i propri spazi per lo svago, escono con le amiche e vanno a ballare ma poi dipendono in tutto e per tutto dalla carta di credito del marito. Altre che al contrario sono economicamente indipendenti, sembrano forti, affrontano tutti gli ostacoli con coraggio ma, a livello affettivo, si sentono perse senza un uomo accanto… fa niente se poi sono loro a “portare i pantaloni” e riescono non solo a cavarsela da sole anche nelle situazioni più assurde ma arrivano perfino a risolvere i problemi del loro “lui”. Sono forti in tutto e per tutto, ma dentro di loro sentono sempre di non valere abbastanza. Altre ancora non fanno un passo senza il compagno, sono perfino incapaci di un pensiero autonomo e si rifanno sempre a ciò che pensa il proprio lui. Lo avrete notato: ce l’abbiamo tutte un’amica, una sorella, una collega che si comporta così. E magari è capitato anche a noi di mettere la nostra vita nelle mani del partner sbagliato.

Quando sono entrambi a soffrire di dipendenza si ha la coppia simbiotica che è molto diffusa: quelli “pucci pucci bau bau” 😉 che fanno tutto insieme, parlano sempre al plurale e a volte hanno perfino il profilo comune sui social. Difficile evolversi all’interno di una coppia così. E se uno dei due cresce e rivendica spazi autonomi, per l’altro sono dolori.

In genere, però, le donne dipendenti si scelgono una tipologia di partner che va ad avvallare la loro tesi di fondo secondo la quale non sono degne di amore: i narcisisti, gli uomini evitanti, gli insicuri, i manipolatori, gli sciupafemmine.

Quali sono i valori astrologici che potrebbero predisporre a soffrire di dipendenza affettiva?

  • Sollecitazioni dell’Asse Cancro- Capricorno
  • Pianeti in aspetto tra loro sull’asse Quarta/Decima Casa
  • Sollecitazioni dell’Asse Toro – Scorpione 
  • Pianeti in aspetto tra loro sull’asse Seconda/Ottava Casa (in questa posizione troviamo spesso ferite abbandoniche)
  • Pianeti dell’affettività in aspetto a Nettuno (illusioni e distacco dalla realtà)
  • Pianeti dell’affettività in rapporto a Plutone (rapporti di potere)
  • Stellium in Settima Casa (eccessivo sbilanciamento verso i bisogni altrui)

UN CASO ESEMPLARE: SELVAGGIA LUCARELLI

Grintosa, sfacciata, senza peli sulla lingua: così siamo abituati a vederla in TV o a leggerla sui social. Giornalista, scrittrice, blogger ha appena pubblicato il suo ultimo libro “Crepacuore. Storia di una dipendenza affettiva” in cui racconta proprio la sua esperienza su questa tematica comune a molte donne.

Leone Ascendente Sagittario con Luna in Sagittario, Selvaggia mostra spesso una facciata di grande disinvoltura e sicurezza. Ma è veramente così come appare?

Dal suo Tema Natale, vediamo spiccare un Sole in Ottava Casa (uno degli assi incriminati) e un poderoso stellium in Cancro (con Venere, Mercurio e Saturno), a rimarcare una sua possibile tendenza a dipendere psicologicamente e pericolosamente dal partner nell’ambito di una relazione affettiva. Forse c’è una ferita abbandonica nella sua storia, fatto sta che spesso potrebbe essersi ritrovata ad annullarsi totalmente pur di non perdere l’amato partner.

La quadratura della stessa Venere Cancro con Plutone in Casa Decima (quella dell’autonomia) chiude il cerchio e la espone a possibili manipolazioni psicologiche e a lotte di potere.

Dal suo TN, dunque, ne esce un ritratto che la dipinge come una donna tutt’altro che indipendente e sicura bensì con un background fatto di profonde carenze di autostima e un’elevata vulnerabilità.  Sicuramente, ci avrà lavorato su e ora può raccontare le sue esperienze in un libro, come infatti ha fatto.

Infatti, è sempre possibile andare oltre al proprio imprinting psicologico (e astrologico), evolversi e dare una svolta alla propria vita.

TN Selvaggia Lucarelli

E allora, come uscirne?

Una donna che soffre di dipendenza dovrebbe innanzitutto lavorare sul valore che dà a sé stessa, sulla sua autostima, sforzarsi di circondarsi di persone che la gratificano e instaurare legami di solidarietà con altre donne. E siccome le ferite hanno origine nell’infanzia, bisognerebbe andare a coccolare il proprio bambino interiore, imparare a prendersi cura di sé stesse dal punto di vista emotivo.

Sicuramente, è un lavoro impegnativo che richiede tempo e impegno. L’importante è non scoraggiarsi: un passo alla volta, anche l’amore sano e maturo si può imparare 😊.

Vi abbraccio,

Ilaria Castelli

NB: se volete chiedermi un consulto a proposito della vostra vita affettiva e relazionale, scrivetemi pure all’indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com

L’Eroscopo dell’estate – CAPRICORNO

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

CAPRICORNO ♑️- VIVERE di VASCO

Appartenete notoriamente al Segno che più di tutti dedica molte energie alla sua realizzazione, siete dei grandi lavoratori e aspirate al successo sopra ogni cosa. Per questo, spesso vi dimenticate di dedicare del tempo anche al piacere e al divertimento. Con il lockdown, siete stati costretti a fermarvi e ad apprezzare le cose semplici così come il tempo trascorso con familiari e figli. Ora che avete ripreso una sorta di normalità, dovete fare tesoro di ciò che avete compreso: dovete ricordarvi dell’importanza di VIVERE nel vero senso della parola.

Quest’estate, per una volta, dedicherete più energie alla vita privata che al lavoro. Da fine luglio a tutto agosto sarà il momento ottimale per andare in ferie e godere ogni singolo istante. Quello sarà il periodo migliore anche per amare, per ritrovare sintonia con il partner di sempre, per passare del tempo con i propri figli, per dedicarsi a hobbies e amici di sempre. Sarà un momento magico, ideale per stare nel qui e ora e vivere le emozioni fino in fondo, cosa che in genere non fate mai.

I single devono darsi da fare proprio da fine luglio a metà agosto che è il periodo top. E’ importante che vi approcciate ai nuovi incontri senza farvi troppe aspettative, dovrete imparare a conoscere chi avete di fronte un po’ alla volta, senza fare programmi a lunga scadenza.

Da metà agosto a metà settembre, a livello erotico continuerete ad avere performance da 10 e lode mentre a livello di sentimenti, potreste rituffarvi in certe vecchie dinamiche di chiusura in voi stessi. Settembre vi rivedrà impegnati in prima linea e potreste ritrovarvi nuovamente oberati di lavoro ma con una consapevolezza in più: quanto è bella la vita nella sua semplicità. Quando ormai si vola, non si può cadere più 😉

BUONA ESTATE !!!

Ilaria

L’Eroscopo dell’estate – VERGINE

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

VERGINE ♍️- PERFECT di ED SHEERAN

State vivendo un’estate semplicemente perfetta o quasi. E pensare che a giugno sembrava partita male, con un certo nervosismo e forti tensioni in coppia ma poi il clima si è disteso. Nella parte più calda dell’estate, avrete dalla vostra sia Venere che Marte che stazioneranno entrambi nel Segno. Vi sembra poco?

Agosto sarà splendido: finalmente cambierete epidermide, ritroverete grinta e motivazione soprattutto sul lavoro. Se avete avuto problemi economici o di salute, potrete recuperare alla grande. Anche in amore, avrete tanta voglia di uscire dal tunnel, a Ferragosto farete fuochi d’artificio! Se siete single, in vacanza farete conquiste e avete voglia di godervi ogni singolo attimo. Se avete puntato qualcuno da un po’, è il momento di osare e dichiararvi: siete pieni di fascino, perciò mettete da parte la timidezza e buttatevi. Avete voglia di fare sul serio e come spesso fate, deciderete con la testa più che con il cuore, sceglierete un partner con gli stessi gusti e affinità più che per attrazione fisica. Se avete una certa età, forse fate bene.

Settembre filerà liscio e tranquillo, il rientro al lavoro sarà soft. Da metà mese, potreste ritagliarvi ancora qualche weekendino piacevole con gli amici e il partner. Concluderete l’estate in bellezza, pieni di energia e buoni propositi. E perfino i difetti del partner vi sembreranno scomparsi nel nulla 😉

BUONA ESTATE !!!

Ilaria

L’Eroscopo dell’estate – TORO

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

TORO ♉️- RICCIONE di THEGIORNALISTI

Siete tra i Segni che più hanno risentito della pesante quadratura tra Saturno e Urano che ci assilla da mesi. Urano vi ha costretti ad un cambio vita e di forma mentis che vi è costato molta fatica, qualcuno tuttora si rifiuta di cambiare e si ostina ancora sulla vecchia strada prendendo bastonate a gogò. Se c’è una cosa che detestate è l’incertezza e non riuscire a “costruire”

Luglio sarà il mese più difficile: avete in circolo tanta stanchezza mista a esasperazione e potreste sperimentare un blocco in ogni vostra iniziativa, sia sul lavoro che in amore. In coppia, vivrete conflitti importanti probabilmente in quanto siete poco duttili e non vi schiodate dalle vostre posizioni. E così “farete a schiaffi con le onde e con il vento”. Siete fatti così: quando nasce un conflitto, anziché ammorbidirvi vi incaponite sui vostri punti di vista ma se volete essere felici in amore dovete diventare più flessibili, mi raccomando.

Il vostro periodo magico va da fine luglio a fine agosto, finalmente recuperate tono vitale. Se con Urano nel Segno avete troncato di botto una relazione, ora finalmente ricominciate a uscire dal guscio, farete nuove conoscenze e, aldilà di come andranno, sarà positivo per l’umore e per rimettervi in circolo. Stringerete nuove amicizie e farete viaggetti e vacanze all’insegna del comfort. La passione potrebbe nascere in modo inaspettato e fulmineo! I nuovi incontri forse vi costringeranno a un cambio vita e a mettervi in gioco. La zona di comfort può attendere.

Da metà settembre, l’opposizione di Venere potrebbe farvi vivere un momento opaco, forse qualche noia di salute, oppure poca voglia di riprendere la routine e le restrizioni. L’amore c’è ma forse sarà meno comodo di come lo vorreste, probabilmente vi richiederà di compiere dei fuori programma. C’est la vie. 

BUONA ESTATE!!!

Ilaria

L’Eroscopo dell’estate – ACQUARIO

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

ACQUARIO ♒️- FOTOROMANZA di Gianna Nannini

E’ un’estate impegnativa, forse perfino un po’ tossica a livello relazionale, soprattutto a luglio con Venere e Marte opposti. Se siete in coppia, il lungo lockdown e l’obbligo di condividere spazi limitati senza via di fuga dal partner vi ha reso insofferenti, perciò ora avvertite il bisogno di riacquistare i vostri spazi, le vostre amicizie, i vostri interessi. Nei casi più estremi, sentite perfino il bisogno di stare lontani da chi amate per un po’, non tanto perché siete in crisi o non siete più innamorati ma proprio per disintossicarvi dal prolungato periodo di vicinanza così stretta. Al contrario, il partner sembra esservisi avvinghiato più del solito e vorrebbe continuare a stare “vicini vicini”. Insomma, a luglio non sarete per nulla allineati e il vostro lui non vi lascerà respirare. Può anche darsi che, proprio nel momento in cui avreste voluto staccare la spina e andarvene in ferie, verrete subissati da un surplus di lavoro e quindi arriverete a fine luglio stravolti e con zero energie.

Dopo un luglio da dimenticare, da metà agosto pian pianino ritroverete energia ed equilibrio, forse una bella vacanza vi rigenererà e fino a metà settembre sarete sereni. Grazie al periodo di riposo, potreste anche ritrovare la lucidità per prendere una decisione importante, un cambio tattico sul lavoro, una nuova strategia, alcune modifiche da apportare al vostro quotidiano che ormai vi andava un po’ stretto.

A livello di performance erotiche, a luglio sarete un pò spenti ma poi avrete voglia di spaziare e inventarvi dei diversivi, non necessariamente solo con il partner di sempre 😊… il periodo migliore sarà da metà agosto a metà settembre, periodo ottimale anche per partire per le ferie. La parola d’ordine della vostra estate è: portare pazienza e mettere le vostre esigenze al primo posto!

BUONA ESTATE!!!

Ilaria

L’Eroscopo dell’estate – BILANCIA

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

BILANCIA – A TE di Lorenzo (Jovanotti)

A te che sei l’esteta dello Zodiaco, a te che ami apparire più che essere, a te che ami vivere in modo armonioso, questo 2021 ha portato belle soddisfazioni, ti ha regalato equilibrio e serenità nonostante la situazione contingente.

L’estate è partita alla grande con i pianeti veloci in Gemelli che fin da subito ti hanno dato una bella spinta così hai potuto riprendere la socialità e ritrovare amicizie e vecchie abitudini. Sei forse il Segno che ha il vento maggiormente a favore quest’estate: a parte una breve parentesi, da giugno fino a settembre non avrai i pianeti quasi mai contrari. E’ veramente una gran bella estate di rinascita in cui vincere le tue insicurezze e imparare a piacerti per quello che sei anche quando non sei elegante o perfetto. E’ il momento di imparare a riconoscere la bellezza che è in te. E pensare che solo un anno fa di questi tempi eri proprio nell’occhio del ciclone!

Luglio è buono per i single, per fare nuove conoscenze, per provare ancora emozioni come non accadeva da tempo, per iniziare nuove storielle che con la benedizione di Saturno potrebbero trasformarsi in qualcosa di più serio. E’ ottimo anche per le nuove iniziative lavorative. Da fine luglio a metà agosto, avrai voglia di relax e di rimettere in sesto corpo, mente e fisico quindi forse ti orienterai verso una vacanza detox: spa, cure estetiche, tanto riposo. Senza dimenticare il glamour 😊

Ma il tuo periodo top va da metà agosto a metà settembre quando Venere nel Segno ti renderà particolarmente amabile, predisposto all’amore e a fare fiki fiki. In coppia, sono possibili grandi riconciliazioni se in passato c’erano stati problemi. Sarà un periodo magico da vivere appieno, goditelo fino in fondo!

BUONA ESTATE!!!

Ilaria

L’Eroscopo dell’estate – GEMELLI

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

GEMELLI ♊️MUSICA LEGGERISSIMA di Colapesce Dimartino

Quest’anno siete particolarmente in forma e avete voglia di leggerezza dopo tanta pesantezza e, infatti, sarà un’estate leggerissima, come piace a voi. Zero sbattimenti, tanto divertimento e socializzazione a gogò. L’estate è iniziata col piede giusto a giugno, vi siete rimessi subito in pista, vi siete dati da fare per aprirvi subito alle nuove conoscenze. Luglio sarà buono fino quasi alla fine soprattutto per le nuove opportunità lavorative, per fare colloqui se siete alla ricerca di un impiego. Ricordatevi che tutto quello che inizia ora ha speranza di durare nel tempo. Anche in amore, siete leggeri ma fate sul serio, senza averlo preventivato. Un nuovo amore potrebbe nascere quasi per scherzo, potreste trovare qualcuno con cui ridere insieme, qualcuno che non vi richiede impegni né promesse di amore eterno e proprio per questo vi piacerà al punto che avrete voglia di non lasciarlo mai più.

Da fine luglio a metà agosto vivrete il periodo un po’ più critico, forse sarete insofferenti alle regole e vorrete volare liberi. In coppia, potreste cadere vittima di qualche frizione dovuta alla gelosia del partner o incappare in qualche contrattempo familiare o lavorativo che potrebbe limitarvi e costringervi a pensare prima al dovere che al piacere. Ma durerà per poco.

Da metà agosto, infatti, vi ributterete nella mischia e con Venere nel quinto campo vivrete momenti romantici con il partner di sempre o con un partner nuovo di zecca ma già promettente.

Settembre sarà un momento fertile anche per partorire nuove idee creative e progetti. A livello erotico, le nottate a maggior valore aggiunto saranno proprio quelle settembrine: avrete molta voglia di colorare fuori dalle righe e inventarvi nuove sfumature dato che, furbacchiotti quali siete, quelle di rosso, nero e griglio le conoscete già 😉

BUONA ESTATE !!!

Ilaria

L’Eroscopo dell’estate – PESCI

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

PESCI ♓️- LOST ON YOU di LP

Non è una novità: i Pesci si sentono sempre persi… non solo quando sono innamorati 😊. Con Giove e Nettuno nel Segno, da un lato, questa sarà un’estate molto romantica ma anche di grande confusione: è probabile che non sappiate che direzione prendere e che “pesci” pigliare. Un giorno sarete sul pero e uno sul fico. Che strano, non succede mai 😉

Da fine luglio a fine agosto, in particolare, sarà un periodo piuttosto movimentato. In coppia, qualche nodo potrebbe arrivare al pettine. Attenzione soprattutto alle giornate intorno al 19 agosto per l’elevata concentrazione di pianeti in Vergine: forse il partner cercherà di riportarvi alla realtà e sottolinearvi gli aspetti che devono migliorare nella vostra relazione. Voi sarete insofferenti alle critiche, preferirete restare sulla vostra nuvoletta rosa. Chi invece si è appena innamorato potrebbe sentirsi perso nel vero senso della parola, infatuato in modo forte come non accadeva da tempo, addirittura spaventato: d’altronde, quando ci si avvicina veramente a qualcuno in modo profondo fa paura. Pe questo, oscillerete tra la voglia di vivere questo sogno fino in fondo e la paura di restare delusi.

Settembre sarà il mese migliore, con Venere in trigono dallo Scorpione riuscirete ad approdare ad un giusto equilibrio e a vivere questo amore alla luce del sole con i suoi pro e contro. Vivrete notti magiche e di grande tenerezza oltre che passione. E allora dopo esservi persi, forse vi ritroverete aprendo il cuore all’ignoto. Bravi.

BUONA ESTATE!!!

Ilaria

L’Eroscopo dell’estate – SCORPIONE

Quest’anno ho pensato di associare una canzone ad ogni Segno, un motivetto che descriva in modo significativo il tipo di energia che avrà in circolo ogni Segno.

SCORPIONE ♏️- E DIMMI CHE NON VUOI MORIRE di Patty Pravo

Lo Scorpione è spesso pessimista e non ama l’estate né tantomeno il caldo. Per lui è una sofferenza anche vedere la gente gioiosa che si diverte. Quest’anno siete reduci da mesi difficili e luglio sarà ancora un mese in salita in cui avrete poche energie in circolo e tante problematiche economiche ad affliggervi. Potreste essere tentati di chiudervi di nuovo in voi stessi. Dal punto di vista sentimentale, luglio vi scombussolerà ma sarà utile a lasciarvi alle spalle certi fantasmi del passato. Ora avete le idee più chiare, forse eravate rimasti aggrappati ad un passato che non può più tornare e ora potrete metterci una pietra sopra e guardare avanti.

La bella notizia è che da fine luglio inizia la vostra rinascita, la seconda parte dell’anno sarà sicuramente più leggera. Agosto sarà un periodo ottimo per lavoro e carriera: lo Scorpione è un lavoratore instancabile e ora, se desiderate recuperare il terreno perduto, sarete accontentati e avrete più visibilità. Forse andrete a passare le vacanze in una località al fresco e anche se rimangono le dissonanze di Urano, Saturno e Giove, sarete più sereni. Troverete l’energia per aprirvi maggiormente ai nuovi incontri e per vedere sotto un’altra luce la vostra relazione in essere. Dal punto di vista erotico, ritroverete un po’ di slancio anche se rimane la quadratura di Saturno e l’opposizione di Urano a frenare un po’ i bollenti spiriti.

E per concludere in bellezza, a settembre Venere nel Segno vi accenderà i sensi e il cuore al punto che potreste ritrovarvi innamorati. Il vostro sarà un autunno di resurrezione. E Dio solo sa quanto ve lo meritate!

BUONA ESTATE!!!

Ilaria