LILITH IN TORO: MANIFESTA IL TUO DESTINO!, di Roberta Turci

La staffetta celeste continua, e mette in campo uno dei suoi archetipi più misteriosi e potenti, un archetipo anche molto frainteso, Lilith. Femminile sacro e ribelle, guida dall’oscurità le nostre azioni, attivando la ferita emozionale primordiale per portarla alla Luce e sanarla.

Il 21 ottobre Lilith è entrata nel segno del Toro, dove si trova da tempo Urano, che silenziosamente la stava aspettando, pronto a riattivarsi e risvegliarci.

Resterà in Toro fino al 18 luglio, quando si sposterà nei Gemelli, dove si trova il Nodo Nord (con il quale si congiungerà in occasione della Luna Nuova in Vergine del 7 settembre 2021!). La sua orbita dura infatti circa 9 mesi, proprio come una gestazione.

Lilith non è un pianeta, non è materia, è uno spazio vuoto, un’energia oscura.

Dal punto di vista astronomico, è definita come il punto focale dell’orbita lunare non occupato dalla Terra.

Semplificando, possiamo dire infatti che la Luna si muove lungo un percorso ellittico intorno alla Terra. L’ellissi presenta due punti focali: quello non occupato dalla Terra è stato chiamato Luna Nera o Lilith.
La Luna Nera è stata anche definita apogeo dell’orbita lunare, ovvero il punto dell’orbita più lontano dalla Terra.

Entrambi i punti, l’apogeo e il secondo punto focale, si trovano sull’asse lungo dell’ellisse orbitale, detto anche “linea degli apsidi”. Visti dalla Terra, si trovano nella stessa direzione e quindi occupano la stessa posizione nello Zodiaco.

Simbolicamente, ci richiama a un’immagine che si contrappone all’archetipo Lunare, associato alla madre e alla famiglia, essendo la Luna il governatore del segno del Cancro e signore della IV casa. La Luna Nera, lo spazio buio, oscuro, vuoto, più lontano dalla Terra (che è il luogo dove manifestiamo il nostro destino), ci invita quindi a staccarci dai condizionamenti inconsci che arrivano dalla famiglia di origine e dal sistema di valori che abbiamo “ereditato” dai nostri avi.

Il punto in cui si trova Lilith nel nostro tema natale (o dove transita) rappresenta l’area della vita in cui siamo chiamati ad allontanarci dai nostri riferimenti, dalle zone in cui ci sentiamo al sicuro. L’essere umano tende a costruirsi delle sicurezze, per lo più materiali, ad accumulare cose che può “possedere”, e attraverso questo possesso sente di appartenere a un sistema, che sia un ambiente lavorativo, una famiglia, un luogo fisico. Il segno del Toro è proprio associato alla sicurezza materiale e al possesso, ma anche alle risorse, ai talenti, al corpo fisico e ai piaceri sensuali, e alla Madre Terra.

Chi ha Lilith in Toro nel tema di nascita ha infatti una profonda, inconscia, paura di perdere le proprie sicurezze. La ragione per cui si attacca a possedimenti materiali e situazioni concrete (una casa, una macchina, un luogo, un ruolo) è la mancata percezione del valore di sé.

Il transito di Lilith in Toro agisce a livello collettivo in modo analogo, attivando cioè in ciascuno di noi la paura inconscia di non essere al sicuro (sincronicamente, in un clima di incertezza generale) per spingerci a cercare il senso di appartenenza in qualcosa di più elevato, che ha a che fare con le nostre risorse interiori e con il desiderio della nostra Anima.  

Ci sentiremo strappati, sradicati da tutto quello che finora ha rappresentato per noi la sicurezza. Molti avvertiranno un senso di inquietudine che magari fino ad ora avevano gestito o zittito. Si renderanno conto che in quello stesso posto che hanno scelto per sentirsi al sicuro, si sentono in realtà prigionieri, incatenati, repressi.

Lilith, nel mito più vicino alla nostra cultura, è la prima moglie di Adamo, è la donna che si è AUTOESILIATA dal paradiso terreste perché non voleva sottomettersi all’uomo e alle regole del sistema creato da Dio, è il femminile che si è ribellato ai dettami sociali.

Lilith è tornata poi nel paradiso terrestre sotto le sembianze del serpente che ha tentato Eva, e quindi Adamo, per consegnare loro la conoscenza necessaria per risvegliarsi e mettersi sul cammino dell’illuminazione. Per questo, fu maledetta da Dio, insieme a tutta la stirpe terrestre. Dio qui è il sistema, l’autorità, la stessa che si sta esprimendo ora attraverso le restrizioni e le limitazioni imposte dai governi e dalle istituzioni, e che astrologicamente è rappresentata dal trio in Capricorno (Giove, Saturno, Plutone).

La maledizione che Dio ha lanciato su Lilith l’ha relegata nel buio dell’inconscio, ed è quella che le è costata la fama di diabolica e oscura. I miti su di lei sono tanti e antichissimi, e tutti riconducono a una forza temibile, da reprimere e da nascondere.

L’umanità è stata educata a temere il buio, mentre il buio è una grande occasione. Nel buio, il seme si prepara a manifestare il proprio potenziale. E così dovremmo fare anche noi. Accettare il buio, abbandonandoci nelle sue braccia, lasciando andare il bisogno di controllare ogni cosa, che è solo un’illusione.

La verità è che quella maledizione è necessaria, e non è altro che la metafora del processo doloroso necessario per scendere nel proprio inconscio a guardare in faccia la ferita emozionale primordiale che è in tutti noi. Il dolore è quindi la strada verso la conoscenza e l’illuminazione, gli unici strumenti che possiamo utilizzare per guarire.

Lilith è una forza femminile, e questo non deve stupire, perché è il femminile che può salvarci, con la sua capacità di accogliere e sentire, con la forza della dolcezza e il coraggio di sentire le emozioni.

Secondo altre fonti, Lilith sarebbe lo spazio vuoto in cui è esistito un pianeta ora andato distrutto, Tiamat (forse dopo guerre intergalattiche narrate in avvincenti miti di varie culture), che si trovava tra l’orbita di Marte e Giove. Ora, in quella stessa zona, c’è la cintura degli asteroidi, che sarebbero quindi frammenti di Tiamat, tra cui Cerere/DemetraVesta/EstiaPallade AtenaPersefone e Giunone, che sincronicamente portano i nomi delle principali dee che vivono in ogni donna, come se Lilith racchiudesse in sé tutti i volti del femminile.

E non è affatto trascurabile, né ovviamente è un caso, che Lilith si trovi ora nel segno governato da Venere, per ribadire quello che già ci sta dicendo Urano, e cioè che il nostro modo di stare in relazione deve cambiare.

Venere/Afrodite offre il suo amore e la sua bellezza senza alcuno scopo. Lei è consapevole del proprio valore e non ha bisogno di conferme. Incarna prima di tutto l’amore per sé. Essere libera dai condizionamenti delle aspettative e del riconoscimento la rende autentica, ed è proprio questa sua autenticità che la rende irresistibile. Venere sceglie di stare dove vuole stare!

Non è nemmeno casuale che tutto il 2021 sarà caratterizzato dalla quadratura tra Urano e Saturno, che nel mito sono padre e figlio: l’aspetto di tensione tra i due pianeti corrisponde alla castrazione di Urano ad opera di Saturno, e da quel gesto ha origine proprio la nascita di Venere!

La rivoluzione delle coscienze e la trasformazione del sistema di valori comincia proprio da qui: non può più esistere il possesso nelle relazioni, che spesso sono basate su logiche di convenienza e comodità e sulla paura della solitudine. Ho approfondito questo tema nel video “L’alchimia delle relazioni” (https://youtu.be/FIvo8KKxB5E) e in un articolo, che trovi qui.

È arrivato il tempo di scegliere dove stare senza farsi condizionare dall’opinione e dalle aspettative altrui, imparando ad amministrare le proprie risorse senza dipendere dagli altri, a costo di sentirsi esclusi dal sistema!

Lilith ha scelto di autoesiliarsi per essere libera di manifestare il proprio destino! Ed è quello che siamo chiamati a fare anche noi, adesso!

Ma – te lo ricordo ancora una volta – non è Lilith o qualunque altro archetipo planetario a far accadere le cose! Quello che tu vuoi che accada, accadrà se TU fai qualcosa perché accada. C’è quindi da lavorare su di sé, per sentire di essere in grado di farlo.

Se oggi ti trovi in una situazione scomoda, difficile, dolorosa, non cercare un colpevole. Chiediti semplicemente:

Quale scelta ho fatto o non ho fatto in passato per cui ora mi trovo a questo punto?

Di cosa ho avuto paura?

Di essere escluso, rifiutato?

Devi scavare dentro di te. Devi andare fino in fondo, nella tua psiche profonda, dove sono racchiuse le immagini che appartengono a tutte le vite vissute e alla storia dei tuoi antenati.

Lilith parla proprio delle antenate escluse dal sistema, delle frustrazioni vissute da tua madre, da tua nonna, e via via da tutta la stirpe femminile del tuo clan familiare. Parla dei segreti di famiglia, come Plutone.

Lilith assomiglia molto a Plutone. I suoi transiti sono solo più veloci, ma hanno lo stesso potere alchemico. Ti trasformano, se lo vuoi. Devi solo scegliere.

Ricordati che possiamo sempre scegliere. Ed è bene farlo, perché quando non scegliamo, lo fanno gli altri per noi.

Mentre era in Ariete, Lilith si è congiunta a Marte ben due volte (la terza congiunzione sarà il 29 gennaio 2021 nel segno del Toro, a circa 11°), ed è stata “affiancata” da Eris, dea della discordia (colei che ci costringe a una scelta anche a costo di far scoppiare un conflitto!) e a Chirone, il guaritore ferito. In Ariete, tutti questi archetipi hanno lavorato (e Marte non ha ancora terminato la sua parte…) sulla nostra autoidentificazione, aiutandoci a riconoscere la nostra vulnerabilità, e a iniziare un processo di destrutturazione e poi di ricostruzione di una nuova identità. Si è trattato di una fase più interiore, psicologica. Adesso, in Toro, Lilith ci chiede di manifestare concretamente questi cambiamenti, di portare il risultato della trasformazione nella realtà materiale.

Il 23 ottobre il Sole entra nello Scorpione, il segno della trasformazione per eccellenza. E il primo aspetto che questo Sole fa è proprio l’opposizione con Lilith: i due archetipi si guardano, Lilith ha un messaggio per lui…c’è un nuovo femminile ad attenderlo nel mondo che verrà…

Il 22 dicembre, subito dopo il Solstizio d’Inverno, e la congiunzione Giove-Saturno in Aquario, Lilith si congiungerà a Urano: nuove idee visionarie minacceranno il vecchio sistema, e sarà sempre più difficile far tacere la voce interiore degli outsider. Nonostante la paura, le anime affini e ribelli si ritroveranno, dandosi forza e coraggio a vicenda.

La mia ombra è la tua ombra. Il mio inconscio è il tuo inconscio. Cadono le barriere dell’io.

Non sono fatti miei. Non sono fatti tuoi. Sono fatti di tutti. Sono fatti dell’umanità intera!

Come vasi comunicanti, i nostri mondi interiori, che percepiamo come isolati e personali, si riversano l’uno nell’altro, nel grande bacino che è l’inconscio collettivo. Siamo tuti connessi. E per questo, cambiare è un dovere di tutti!

Nel 2021, il 2 maggio, Lilith incontrerà infine anche Venere: tutte le dee cammineranno insieme! Come un fiore che sboccia dall’asfalto, un nuovo femminile, intriso di fierezza e dolcezza, trascinerà l’umanità verso un nuovo mondo.

Niente è per sempre.

Se ti ostini a rimanere dove ti senti in catene, stai ancora dando potere agli altri.

Ma gli altri sono solo gli strumenti che la vita usa per svegliarti. Sono la proiezione della tua parte inconscia che non ascolti mai.

L’inconscio adesso alza la voce: è il tuo lato selvaggio che chiede di essere ascoltato. Ti ricordi il mito del Minotauro? Ne ho parlato nell’articolo dedicato a Urano in Toro:

A livello archetipico, Urano in Toro ci invita a liberare il Minotauro, ci incoraggia cioè ad ascoltare il nostro lato selvaggio, l’istinto naturale, ad alimentare e coltivare le nostre risorse in modo libero e indipendente, a ridefinire il sistema di valori in base alla nostra verità personale, a trovare la sicurezza in noi stessi, e non nelle strutture consolidate e negli schemi nei quali ci siamo incastrati per essere accettati, accuditi, protetti.

Questo è il tempo in cui Arianna libera il Minotauro: il maschile, il femminile e l’anima selvaggia si uniscono.

TU puoi scegliere di cambiare il finale della storia. La storia di Arianna, la storia del Minotauro, la TUA storia. Tu, che sei me. E io, che sono te. Insieme, possiamo cambiare la nostra storia.

Un grande abbraccio,

Roberta

Se vuoi comprendere il cammino che la tua anima ha scelto, se ti serve una guida per scendere nel regno di Ade, la tua psiche profonda, e desideri conoscere gli strumenti del Counseling immaginale che utilizzo per fare anima (astrologia evolutiva, psicogenealogia e costellazioni familiari, regressioni e progressioni evocative, carte dei Nat), scrivimi: roberta.turci@gmail.com 

Mercurio retrogrado in Scorpione in opposizione a Urano . TOP&FLOP di GIORGIA FRANCOLINI dal 19 al 25 ottobre 2020

IL CIELO DELLA SETTIMANA

Il Cielo di questa settimana vedrà due passaggi planetari rilevanti, il primo riguarda l’opposizione esatta tra Urano in Toro e Mercurio in Scorpione, in moto retrogrado dal 14 ottobre. Questa opposizione in Segni Fissi sull’Asse della “Sicurezza” ci chiederà di smantellare il nostro modo di pensare riguardo ad alcune paure e pensieri bloccanti, al fine di affrontarli senza mezzi termini e con coraggio per ritrovare i punti di riferimento necessari per andare oltre e rapportarci con più centratura verso l’esterno.

Il secondo Aspetto planetario rilevante della settimana sarà il trigono stretto tra Venere in Vergine e lo Stellium in Capricorno formato da Plutone, Saturno e Giove.

Questo transito sarà particolarmente favorevole ai Segni di Terra, e porterà comunque a tutto lo Zodiaco energie di concretezza e senso di praticità da mettere in atto attraverso le regole del buon vivere quotidiano con più attenzione alla salute e al benessere del corpo…

Infine il Sole il 23 ottobre entrerà in Scorpione cambiando frequenza, si avvicinerà così a Mercurio, già nel Segno, invitandoci a entrare nel profondo dell’autunno e dentro noi stessi con più impegno e introspezione psicologica.

Buona settimana e buon lavoro di introspezione a tutto lo Zodiaco!

Se volete una consulenza personalizzata riguardo al vostro Tema Natale dal punto di vista Psicologico o Karmico-Evolutivo e saperne di più sui Corsi on-line di Astrologia e Tarocchi che organizzo scrivetemi a: giorgiafrancolini@hotmail.com o visitate il mio sito http://www.stelleandco.it , la mia pagina facebook o il mio profilo Instagram: @stelleandco.

 

SEGNI AL TOP!

 

VERGINE

Complice Venere ancora nel Segno in trigono stretto a Plutone, Saturno e Giove potrete esibire il vostro lato migliore sia in amore che nelle questioni di tutti i giorni, avvertirete una sana voglia di concedervi qualche sfizio più del previsto e di abbellire la casa e voi stessi! Mercurio dalla Scorpione affinerà i pensieri e vi renderà più centrati e strategici sul lavoro. Potrete infatti ottenere molto se saprete toccare i tasti giusti al momento giusto.

PAROLA MAGICA: RAFFINATEZZA

 

SCORPIONE

Mercurio nel Segno in sestile allo Stellium di Capricorno e in opposizione a Urano vi vede super lucidi e con le idee molto chiare su ciò che volete ottenere da qui entro la fine dell’anno soprattutto in ambito lavorativo e nei vostri progetti in corso… approfittate di un Venere propizia in Vergine per allentare i rapporti con gli altri e con i vostri cari e perchè no per rifarvi il look o rinnovare il guardaroba che non fa mai male!

PAROLA MAGICA: CENTRATURA

 

TORO

Mercurio in opposizione vi incalza e vi chiede di mirare con più attenzione alle vostre priorità. Se saprete mettervi in gioco nel giusto senza strafare e senza troppe ansie, potrete godere di nuovi spunti sui quali lavorare e trarre appagamento. Venere in trigono vi sostiene nei rapporti d’amore e non, e vi renderà più affabili e diplomatici. Concedetevi qua e là delle piccole pause dal mondo nelle quali riprendere fiato e distrarvi un pò!

PAROLA MAGICA: PROFONDITA’

 

SEGNI STABILI E IN RISALITA

 

PESCI 

Tutto sommato ve la state cavando… Infatti grazie a Mercurio in trigono potrete sfruttare mente rapida e idee creative per tenervi arzilli e in sano movimento sul lavoro e nelle questioni del quotidiano. Venere in opposizione potrebbe procurarvi qualche sbalzo improvviso d’umore e piccoli moneti di malinconia, ma è autunno e voi siete inguaribilmente metereopatici… passerà presto, nel frattempo tenete la mente impegnata e le antenne in allerta e operative!

PAROLA MAGICA: APERTURA MENTALE

 

CANCRO

Questa settimana. seppur Marte non mollerà la presa, potrete godere di ben due validi alleati! Infatti Mercurio e Venere in ottimo trigono e sestile vi allevieranno le incombenze portando idee più chiare, più stabilità emotiva e una sana voglia di vedere il bicchiere mezzo pieno delle cose. Amore e affetti vi vedranno avvolgenti e disponibili più che mai, mentre sul lavoro potrete sfruttare intuito psicologico e strategia. Avanti così!

PAROLA MAGICA: PASSIONE

 

CAPRICORNO

Settimana valida e operativa! Venere e Mercurio a sostegno vi aiuteranno a fare le cose a modo vostro senza strafare e con organizzazione. Anche con gli altri sarete più aperti e disponibili al dialogo e alla chiacchiera facile… In amore e in famiglia rapporti stabili e clima sereno agevoleranno le manovre in corso e vi renderanno di buon umore. Sul lavoro potrete contare di mente fredda e lucidità per operare scelte immediate o cambi di passo.

PAROLA MAGICA: PROGETTARE

 

SAGITTARIO  UP

Marte vi continua a sostenere seppur retrogrado! Energia da vendere e la voglia di fare cose nuove saranno sempre al centro dei vostri pensieri, potrete senza esagerare seminare verso nuove imprese e nuove frontiere ma solamente a patto di non bruciare le tappe! Venere in quadratura invece vi mette i bastoni tra le ruote nei rapporti stretti… Partner e familiari potrebbero risultarvi un pò stretti nel quotidiano, fatevi un sano giretto in libertà e passerà tutto!

PAROLA MAGICA: CORAGGIO

 

 

SEGNI AL ALTI E BASSI

 

ACQUARIO

Settimana non del tutto sfavillante… Mercurio e Urano in quadratura potrebbero rendervi un pò fiacchi o farvi caricare troppo le giornate con conseguente stress mentale! Cercate di procedere un passo per volta senza improvvisare troppo, perchè potrebbe costavi caro in termini di risorse a disposizione. In compenso il potrete sviluppare e portare avanti qualcosa a cui tenente molto con più centratura e ritagliarvi piccoli momenti di mondanità o di svago decisamente meritati!

PAROLA MAGICA: ORGANIZZAZIONE

 

GEMELLI

La settimana procederà a singhiozzi. Infatti Venere in quadratura vi renderà un pò instabili nell’umore e non troppo in vena di scherzare come al vostro solito… Nell’intimtà sarete un pò scontrosi e non troppo socievoli, meglio una sana ritirata in solitaria. In compenso Marte vi darà le energie giuste per carburare bene sul lavoro e portare avanti questioni arretrate e mettere in campo nuove interessanti possibilità.

PAROLA MAGICA: COSTANZA

 

LEONE

Settimana nervosetta… Mercurio e Urano in quadratura vi renderanno insofferenti agli stimoli esterni. Non sarete affatto in vena di convivialità e potreste utilizzare col partner e in famiglia piuttosto facilmente gli artigli! Fate i bravi e cercate di staccare di tanto in tanto sfogando le energie in eccesso in modo creativo, Marte vi sostiene e vi vuole appassionati e vitali… ma senza esagerare!

PAROLA MAGICA: SANGUE FREDDO

 

 

SEGNI IN DISCESA…

 

ARIETE

Settimana intensa in arrivo, Marte retrogrado nel Segno vi spingerà all’azione con una certa impazienza, mentre lo stellium in Capricorno vi inviterà alla cautela e a mantenere gli impegni presi con costanza e responsabilità. Quindi fate i bravi e cercate di trovare il modo di equilibrare azioni e strategia mentale, passo dopo passo! Amore così e così, frenate le richieste e cercate di trovare un utile compromesso…

PAROLA MAGICA: STRATEGIA

 

BILANCIA

Nei prossimi giorni avrete bisogno di trovare la quadra in più situazioni. Sicuramente non vi sentirete al top della forma, Marte vi pressa e lo stellium in Capricorno vi chiederà gli straordinari per restare a galla sia sul lavoro che nei rapporti di coppia e in famiglia. Cercate di riposare e di non sovraccaricarvi più del dovuto. Ricordate che avete un sano bisogno di spazi tutti vostri per ritrovare il vostro ritmo e l’armonia interiore…

PAROLA MAGICA: SILENZIO

 

A presto,

Giorgia

Come conquistare l’uomo Scorpione? di Ilaria Castelli

l’uomo Scorpione

Care amiche,

oggi ho voluto divertirmi a dare qualche suggerimento alle amiche che vogliono conquistare un uomo del Segno dello Scorpione. Indubbiamente, essere se stessi è il consiglio migliore che vale per tutte le situazioni possibili, ma ogni Segno Zodiacale ha alcune caratteristiche che lo rendono unico ed è utile conoscerle quando ci si ritrova a doversi relazionare. Può semplificare il compito.

Se poi volete approfondire, come sempre scrivetemi al mio indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com

Se vi siete perse le puntate precedenti, cliccate qui:

Come conquistare l’uomo Ariete

Come conquistare l’uomo Toro

Come conquistare l’uomo Gemelli?

Come conquistare l’uomo del Cancro?

Come conquistare l’uomo del Leone?

Come conquistare l’uomo della Vergine?

Come conquistare l’uomo della Bilancia?

Un abbraccio a tutte e alla prossima puntata!

Ilaria

12- 18 ottobre 2020: Mercurio retrogrado in Scorpione e Luna Nuova in Bilancia, di Roberta Turci

Questa settimana mi è venuto più facile fare un video, per affrontare le tematiche portate in essere dal Novilunio del prossimo venerdì 16 ottobre.

Se da una parte chiede attenzione la forte tensione cardinale, dall’altra non possiamo trascurare la potenza trasformativa del segno dello Scorpione, con Plutone da poco tornato diretto e Mercurio che inizia il moto retrogrado nel segno nelle prime ore di martedì 14.

Plutone diretto sta marciando verso la terza e ultima congiunzione con Giove, che si verifica il 12 novembre prossimo. Può essere utile rileggere l’articolo dedicato a Giove in Capricorno.

Sullo sfondo, la quadratura Nettuno – asse dei Nodi Lunari, che ci costringe a vedere cosa è vero e cosa non lo è. Ne ho parlato anche qui.

Con il Novilunio in Bilancia, il focus è sulle relazioni. A tale proposito, ti suggerisco di guardare il video Alchimia delle relazioni, sul mio canale YouTube.

Questo è il momento di mettere un’intenzione o di piantare i semi di una decisione che verrà. Scegliere da che parte stare è fondamentale.

Il nuovo mondo ci vuole autentici, autodeterminati, in armonia con noi stessi, per poter poi stare in relazione in modo sano e adulto. Si parla di relazioni di coppia, ma anche di associazioni lavorative.

Questo è il momento di decidere chi vogliamo essere. Cominciamo col trattarci bene e col prenderci cura di noi!

Particolarmente toccati da queste configurazioni sono coloro che hanno Sole, Luna e/o Ascendente tra i 18° e i 25° del Capricorno, dell’Ariete, del Cancro e della Bilancia.

Come sempre, ti invito a guardare anche in quale casa astrologica cadono i 23° del segno della Bilancia, dove si forma il Novilunio. Può esserti utile questo articolo, e il tutorial che trovi sul mio canale.

Buon ascolto e buon Novilunio!

Un abbraccio,

Roberta

E se hai domande, o desideri una consulenza personalizzata, puoi scrivermi al seguente indirizzo: roberta.turci@gmail.com

https://youtu.be/IlESHVz-ekg

Secondo round: Marte quadrato a Plutone + Top&Flop dal 5 al 11 ottobre di Ilaria Castelli

Top&Flop dal 5 all’11 ottobre 2020

Il cielo della settimana

Le forti dissonanze celesti continuano a imperversare nel nostro cielo e il periodo più critico dell’anno non è ancora terminato. Ovunque io osservi e con chiunque io parli, vedo che, chi più chi meno, siamo tutti dentro allo stesso calderone: vedo tanta sofferenza e tanto dolore intorno a me. Ingenuamente, nei mesi scorsi pensavo che questi transiti difficili avrebbero riguardato il mondo in generale, l’economia, la politica, l’ambiente … non avevo realizzato fino in fondo che questo pianeta è popolato da miliardi di singoli individui e che ognuno sarebbe stato toccato da questi transiti in modo diverso, a seconda del suo caso specifico. Solo ora mi appare chiaro che ognuno di noi aveva la sua lezione da imparare in mezzo a questo delirio.

“Come in alto così in basso” diceva Ermete Trismegisto: è proprio azzeccato.

In attesa che arrivi il 14 novembre e che si sciolga almeno lo scontro frontale tra Marte Ariete retrogrado da una parte e la triade granitica in Capricorno dall’altra, vediamo quali sono le novità celesti di questi giorni. Per fortuna, si è sciolta la quadratura tra Saturno e Marte che sicuramente nei giorni scorsi abbiamo avvertito tutti: ragione e istinto si sono scontrati alla fonte in un braccio di ferro che senz’altro non ha lasciato né vincitori né vinti. Ora Marte però si ritrova ad affrontare di petto Plutone: è uno scontro tutto al maschile, tra poteri estremi. Siamo al secondo round: nelle ultime settimane abbiamo visto quanti episodi di efferatezza estrema sono accaduti e come si stiano scatenando certi personaggi che di maschile hanno ben poco, nonostante quello che ostentino. Sembra che stiano uscendo i nostri istinti più bassi e gretti. In effetti, come sempre, questa quadratura così pesante va integrata dentro di noi per evitare che sfoci in atteggiamenti di forte ostilità verso l’esterno: ricordiamoci sempre che nonostante tutto siamo sempre padroni di noi stessi, la vita reale fa solo da specchio al nostro mondo interiore.  

A mitigare questo clima così incandescente, ci pensa Venere che si trova in Vergine in splendido trigono a Urano e sestile a Mercurio: una ventata di freschezza e tanta voglia di cambiamento stanno nascendo dentro ai nostri cuori insieme al desiderio di trovare nuove soluzioni operative, nuovi modi di comunicare e stare insieme.

Nel frattempo, Mercurio in Scorpione potenzia la nostra capacità di analisi, lo spirito di osservazione e l’intuito; trovandosi, però, in opposizione ad Urano, in questi giorni, potremmo ritrovarci ad avere un blocco, a non riuscire ad affidarci alle nostre sensazioni e ad esagerare con la diffidenza e il pessimismo.

Contemporaneamente, Giove dà sestile a Nettuno: questo è un transito che dà speranza perché diffonde fiducia, consapevolezza, connessione tra singoli individui. Ho notato ultimamente un timido avvicinarsi tra le persone, un primo tentativo di tendersi la mano e solidarizzare; forse qualcuno sta iniziando il vero risveglio, dunque siamo sulla strada giusta 😊

La Luna è calante, inizia la settimana nel Segno del Toro e termina nel Segno del Leone

A tutti auguro una splendida settimana…mi raccomando, resistete! E che gli astri siano con voi!

Ilaria

N.B. Se volete approfondire la vostra situazione personale, potete chiedermi un consulto scrivendo al mio indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com. Sono disponibile per letture Temi Natali, previsioni annuali, Rivoluzioni Solari, sinastrie di coppia, calcolo di date importanti e per letture di Temi Natali in chiave karmica. Seguitemi sulle pagine Facebook e Instagram o sul mio canale YouTube : resterete così informati anche sugli eventi che organizzo, da sola o in collaborazione con il team de l’Astro nella manica.

SEGNI AL TOP

VERGINE

Magnetici, determinati e sicuri di voi stessi: ancora una volta, siete voi a sedere sul podio! E’ un momento di grande visibilità e realizzazione delle vostre aspirazioni, state lavorando duro e potete toccare con mano i risultati quotidianamente. Mercurio vi rende duttili e comunicativi, Venere nel Segno vi addolcisce, vi rende meno critici e meglio disposti con chi vi sta accanto. Mentre là fuori nel mondo si scatena la tempesta e si sta toccando il fondo, voi quasi non ve ne accorgete e continuate a lavorare per raggiungere i vostri preziosi obiettivi, senza farvi distrarre dai disastri esterni. Continuate così! Anche la sfera sentimentale potrebbe riservarvi qualche sorpresa: in questi giorni, sarete più socievoli e più curati nella forma estetica, dunque i nuovi incontri non tarderanno a manifestarsi. Svolte clamorose per i single e le coppie: un cambiamento è dietro l’angolo e partirà sicuramente da dentro. Ricordatevi sempre di riservare a voi stessi il primo posto in amore, non avete bisogno di annullarvi per essere amati: vi meritate di ricevere almeno quanto date, senza riserve.

Parola chiave: reciprocità

SCORPIONE

Settimana dinamica e molto promettente. Dal punto di vista lavorativo, vi state impegnando seriamente per dare un’accelerata a un’attività che nei mesi scorsi aveva dato segnali di blocco o di cedimento, forse a causa dell’emergenza sanitaria. State lavorando sodo, come se non ci fosse un domani. Ora, i pianeti sono più che favorevoli ad una forte ripresa e, insieme all’entusiasmo e alla voglia di fare, vi torneranno anche la fiducia e la voglia di condividere il vostro progetto con altre persone, consapevoli del potere che ha il fatto di stare uniti e connessi agli altri. Anche in amore finalmente torna il sorriso, dopo un settembre difficile in cui avete forse dovuto fare i conti con un passato che fa fatica ad andarsene. Amici e conoscenti vi sembreranno più vicini in questi giorni e vi aiuteranno a guardare avanti con ottimismo. Novità e nuovi incontri proprio nell’ambito del vostro cerchio di conoscenze: in particolare, venerdi 9 e sabato 10 le giornate più elettrizzanti e foriere di belle sorprese.

Parola chiave: reset

TORO

La vostra settimana inizia col piede giusto: la Luna nel Segno in trigono a Urano vi garantisce un approccio maggiormente dinamico sia sul lavoro che nel vostro quotidiano. Le vostre giornate saranno scorrevoli, fitte di impegni e riuscirete a destreggiarvi con grande maestria. Un cambiamento è imminente, soprattutto a livello lavorativo e siete al vaglio delle varie opportunità; non abbiate fretta, potreste sottovalutare qualche ostacolo. In questi giorni, anche l’amore ritorna a bussare alla vostra porta con grande entusiasmo e anche se a livello erotico siete un pochino assonnati, accoglierete di buon grado le novità. E’ arrivato il momento di tagliare con il passato e, anche se siete pigri e se vorreste continuare a rimescolare lo stesso minestrone come fate ormai da anni, qualcosa vi spingerà a saltare sul nuovo treno con gioia e serenità. La voglia di amare ed essere amati ritorna prepotentemente a farsi sentire, il vostro lato gaudente sorride mentre il cuore si espande e si predispone ad accogliere. Attenzione solo a non lasciarvi confondere dalle parole di chi amate: prestate attenzione all’evidenza dei fatti che, per una volta, saranno superiori alle attese.

Parola chiave: risveglio

SEGNI STAZIONARI O IN RIPRESA

CAPRICORNO

In questi giorni vi sentite forti, invincibili, secondi a nessuno. La vostra vita procede spedita, il lavoro va a gonfie vele e la vita di coppia è una certezza che vi dà forza. Eppure c’è un grosso MA: dentro di voi, avete un sottofondo di malinconia, un rimpianto che pesa come un macigno,  un’antennina che si accende ogni tanto per istillarvi dei dubbi, Ora che siete in cima alla vetta più alta e avete sbaragliato tutti i competitors, ancora non riuscite ad essere soddisfatti. Forse la felicità è molto più di questo, forse avete sbagliato tutto. Prendetevi qualche giorno di stacco, lontano da tutti e chiaritevi le idee: siete ancora in tempo per cambiare strada e modificare il vostro destino. La dissonanza di Marte è arrivata come un toccasana per farvi aprire gli occhi e comprendere che avete anche una sfera istintiva ed emozionale da ascoltare perciò spegnete la mente almeno per un weekend e andate solo dove vi porta il cuore.

Parola chiave: folgorazione

GEMELLI

Siete incredibili. Mentre il mondo cade a pezzi, voi seguitate a mantenere una leggerezza disarmante e a tratti un tantino stonata anche di fronte alla notizia più sconvolgente: è un atteggiamento positivo purchè non sconfini nell’indifferenza totale. Siamo tutti sotto lo stesso cielo e in questo momento potreste sfruttare maggiormente la vostra abilità dialettica per tendere una mano a chi è in difficoltà, sdrammatizzando i problemi come solo voi sapete fare. In famiglia qualche rapporto scricchiola, qualcuno cercherà di imporre la sua visione e, da spiriti liberi quali siete, ve ne guarderete bene dall’adeguarvi alla sua prospettiva. Siete alla ricerca di una nuova dimensione, di un nuovo modo di comunicare che sia più efficace ed etico allo stesso tempo: sia in amore che in amicizia, sentite di aver bisogno di uno scossone forte, di far poggiare i vostri rapporti su basi più solide. Il Nodo Nord nel vostro Segno vi guida verso una trasformazione profonda: non abbiate paura di assecondare gli stimoli che vi invia.  

Parola chiave: senno

SAGITTARIO

Il trigono di Marte continua a rendervi belli carichi, grintosi, pieni di energie e di iniziativa. Le opportunità lavorative si moltiplicano e state seminando contatti e alleanze che nel giro di poco potrebbero dare i loro frutti; quello che vi manca, in questi giorni, è un po’ di metodo nell’organizzare tempi e tabella di marcia. Ogni tanto siete un po’ troppo dispersivi e rischiate di mandare in fumo tutto il lavoro svolto: fate lo sforzo di pianificare meglio il vostro tempo e vedrete che i risultati si moltiplicheranno. Dopo qualche settimana di grande apertura, a livello affettivo ora vi muovete con maggior prudenza e con maggior criticità nei confronti del partner o dei possibili pretendenti. In questi giorni, sarete più riflessivi e starete alla finestra a vedere cosa accade, lasciando all’altro la prima mossa. Lasciare andare le cose è diventata la vostra nuova filosofia. Se poi proprio vedete che non si muovono, però, magari provate a tentare una spintarella 😉

Parola chiave: abbottonati

ACQUARIO

Settembre è stato un mese da dimenticare e ora vi accingete ad affrontare l’autunno con qualche ansia e tante speranze per il futuro, soprattutto dal punto di vista lavorativo. State smuovendo mari e monti per cercare di dare un taglio netto al passato e ricominciare una vita che più si avvicina alle vostre aspettative. La forza di volontà non vi manca e la motivazione nemmeno, ma forse prima di vedere i risultati delle vostre ricerche dovrete attendere qualche mese. Da dicembre ospiterete Giove e Saturno nel vostro spazio solare e allora tornerete protagonisti nelle vostre vite e forse i pianeti vi elargiranno qualche chance in più di sbloccare una situazione. Per ora, le opportunità non mancano ma stentano a concretizzarsi o a decollare, rimanete fiduciosi e vedrete che le strade vi si apriranno davanti. In amore, siete poco inclini al dialogo con il partner, in questi giorni, desiderate tenervi dentro tutte le vostre preoccupazioni ed evitare di condividerle, per ora. Molta chiusura anche nei single che occuperanno il loro tempo con amici e conoscenti, magari organizzando gite o eventi culturali ma con l’insolito intento di tenere il lato affettivo più lontano possibile dal loro passaggio.

Parola chiave: attesa

SEGNI STABILMENTE DOWN O IN PICCHIATA VERSO IL BASSO

BILANCIA 

Le dissonanze celesti si fanno sentire perciò è già da qualche settimana che navigate a vista e vivete alla giornata senza porvi obiettivi a lungo termine. Vi sentite stanchi e demotivati ma la situazione esterna vi impedisce di riposare e, al contrario, vi richiede di sfoderare la grinta e la capacità di reagire che in questo momento vi manca. La fine del tunnel arriverà e con il nuovo anno rifiorirete come boccioli a primavera; per il momento, cercate di godere delle piccole gioie ed essere grati per tutte le cose belle che avete intorno. Intanto, apritevi anche a delle soluzioni innovative, soprattutto sul lavoro. Siate creativi. Il vostro business non funziona? Rimettetevi in gioco e virate verso un settore più redditizio. Non scoraggiatevi. In fin dei conti, potete sempre contare sull’appoggio del partner e dei vostri familiari: godetevi la semplicità del quotidiano e in particolare le giornate di martedi e mercoledi quando la Luna in trigono diventerà complice e vi mostrerà uno spiraglio di luce sul futuro.

Parola chiave: qui e ora

LEONE

Dopo un settembre a dir poco eccezionale, ora energie ed entusiasmo calano e le vostre giornate saranno un pochino meno euforiche. Sostanzialmente, questa è una settimana tranquilla, in cui portare avanti progetti e lavori in corso con impegno e serenità: molti di voi sono ancora in smartworking anche se restare tutto il giorno tra le mura domestiche vi pesa un po’ e anche l’umore ne risente. Voi siete solari, pieni di vita e avete bisogno di un palcoscenico sul quale esibirvi, ogni giorno, di una audience che vi applauda qualsiasi cosa facciate e dunque distanziamento sociale e isolamento vi abbattono. Ma resistete. Qualche dissapore tra le mura domestiche si potrà manifestare e forse dovete trovare un nuovo equilibrio con il partner e i figli (se ne avete) e trovare in voi tanta pazienza. Qualche uscita di troppo per sistemare la casa o per le spese scolastiche dei figli si farà sentire sul budget e vi appesantirà ulteriormente lo stato d’animo. La Luna nel Segno domenica darà un colpo di spugna ai brutti pensieri e vi restituirà il sorriso.

Parola chiave: revisione

ARIETE

Ottobre è un mese importante, addirittura cruciale. Marte continua ad elargirvi grinta e determinazione, talvolta perfino eccessiva al punto che rischiate di scontrarvi in modo diretto con certi ostacoli esterni che sembrano davvero insormontabili. Ricordatevi che ogni cosa accade esattamente al momento giusto dunque sforzatevi di contenere la rabbia e attendere il momento propizio: semmai, imparate a trasformare l’ira in azione costruttiva, se ci riuscite. Sul lavoro, ormai da tempo vi sentite bloccati e impediti, la strada davanti a voi sembra sbarrata e consumate ogni giorno un sacco di energie anche solo per stare fermi ed arrabbiarvi. Cambiate strategia, muovetevi in altre direzioni. Da dicembre, la situazione migliorerà visibilmente e tanti nodi si scioglieranno. Nel frattempo, occupatevi di più di voi stessi, del vostro corpo, del vostro benessere: scaricate le tensioni con lo sport o con un po’ di sano sesso. Il partner ne sarà felice ed eviterete di scaricargli addosso tutte le vostre tensioni. Se siete single state fermi un giro e ricordatevi di contare fino a 10 prima di implodere.

Parola chiave: solo per oggi non mi arrabbio

PESCI

Solo per questa settimana, scivolate verso il fondo della classifica: dopo la pausa estiva in cui vi siete sentiti nuovamente liberi e padroni della vostra quotidianità, ora faticate a carburare. I nuovi ritmi vi pesano più del dovuto e non riuscite ad organizzarvi, siete inquieti e dispersivi, se guardate al prossimo futuro vedete nero.  Qualche uscita straordinaria o arretrata potrebbe addirittura innervosirvi o preoccuparvi più del necessario: questo momento di grande incertezza vi disorienta. Per fortuna, ogni tanto vi mettete in disparte a sognare ad occhi aperti e questa è una gran bella valvola di sfogo 😊. Il partner non sempre vi comprende, ogni tanto vi sentite distanti anni luce ma sono solo sensazioni passeggere. Per fortuna, il trigono di Mercurio vi aiuta a dialogare in modo aperto e profondo e questo aiuta la vostra unione a cementarsi. Buona la Luna di venerdi e sabato proprio per trascorrere qualche ora lieta tra le braccia di un partner particolarmente affettuoso.

Parola chiave: rifugio

SEGNO FLOP

CANCRO

A fine anno vi elargiranno la medaglia ad honorem. Che il 2020 non fosse il migliore anno della vostra vita ve ne eravate accorti da un pezzo ma che avesse il coraggio di essere coerente e fare schifo fino alla fine, stentavate a crederlo 😊. Un piccolo applauso di incoraggiamento, soprattutto se siete nati alla fine della seconda o appartenete alla terza decade: sono mesi ormai che la vostra vita vi sembra sfuggita di mano, state perdendo opportunità, risorse interiori e soprattutto la fiducia. Anche se siete i fanalini di coda, questa settimana potrete contare sul doppio sostegno di Venere e Mercurio che vi daranno una bella spinta almeno a livello affettivo. Potreste ritrovarvi a chiarire certe situazioni sentimentali in bilico o in sospeso, avrete voglia di aprirvi e mettervi in discussione. E – perché no – anche di rischiare, per una volta! Il vuoto che sentite dentro è troppo grande e stavolta siete seriamente intenzionati a colmarlo: partite da voi stessi e sarà tutto in discesa.

Parola chiave: consciousness  

TOP&FLOP di MADDALENA dal 28 settembre al 4 ottobre

 

Il Sole è in Bilancia da poco determinando l’inizio dell’Autunno, che appena scoperto ha subito provveduto ad adattare la temperatura al clima.

La Luna è nel segno dell’Aquario indipendente ed autonoma e passa nel sensibile segno dei Pesci e poi nel passionale segno dell’Ariete dove sarà piena il 1 ottobre, e sarà in Toro domenica.

Mercurio è entrato nello Scorpione il 27, segno della sua esaltazione, dove potrà esprimere molte delle sue caratteristiche di intelligenza ed astuzia, e dove rimarrà fino al primo dicembre.

Venere entra nel segno rigoroso della Vergine il 2 ottobre

Giove è in Capricorno e Saturno torna diretto il 29 nello stesso segno.

Urano in Toro, Nettuno è in Pesci e Plutone in Capricorno, ancora tutti retrogradi.

 

Segni al Top

 

Bilancia

Buon compleanno alle belle bilancine. Inizia per voi un nuovo anno, un nuovo ciclo di vita in cui potrete inserire una gran bella dose di energie. E’ il momento delle nuove partenze, dei progetti che delineano all’orizzonte che richiederanno il vostro impegno, ma promuoveranno i vostri successi, certo occorre guardare un po’ più lontano dell’immediato presente.

Venere vi aiuterà ad accrescere la vostra consapevolezza, dedicarsi agli altri con gesti altruistici diventa un bisogno dell’anima per elevarsi ed abbandonare fantasmi di pensieri ed azione passati.

  

Vergine

La vostra indole mira direttamente alla perfezione, con fermezza e disciplina state ricercando il bello ed il meglio in ogni vostra attività. Se riuscirete a mettere da parte una latente inquietudine che a volte vi pervade e non vi consente di credere pienamente in voi stesse e nelle vostre capacità, ma con un programma ragionato ed il sano pragmatismo che vi appartengono vi decidete finalmente a mettere in cantiere il più ambizioso dei vostri progetti, niente vi potrà fermare: avete la capacità, le competenze e le energie necessarie per arrivare dove volete. E pure la spinta degli astri!

 

Pesci

La nebulosa sfuggente ed inafferrabile in cui normalmente viaggiate a lungo andare può diventare una rete protettiva sì, ma rischia di diventare un esilio interiore che non vi permette di assaporare il piacere delle realizzazioni concrete e vitali di cui fantasticate così tanto. Forse in questo momento un modo efficace per ‘tornare sulla terra’ potrebbe essere di avvalervi degli appoggi e del supporto di amici influenti con cui condividere ideali e progetti di vita che potranno aiutarvi a ridimensionare progetti chimerici che, una volta acquisite solide basi, lasceranno libero spazio alle vostre doti di intuito e creatività. E volerete alto.

 

 

Segni stabili ed in risalita

  

Sagittario

Aperti, leali ed ottimisti siete alla continua ricerca di ampliare e superare i vostri limiti, pieni di slancio ed innovativi, godrete ancora per qualche giorno di tutte le spinte della settimana scorsa. Le energie non vi mancheranno, la passione che metterete nelle vostre attività sarà intensa, potrete compiere slanci audaci sia in ambito affettivo che professionale, come potrebbero non mancare sfuriate focose verso chi vi sta intorno, anche se è il vostro capo, meglio sarebbe riuscire a celare idee ed opinioni e continuare il percorso verso la ricerca interiore dell’incontro con voi stessi.

 

Aquario

Per realizzare appieno la vostra individualità avete bisogno soprattutto di libertà ma anche della possibilità di esprimervi con quella originalità che vi consente di essere innovatori, a volte anche precursori, di realtà sociali e professionali. Non tutti riescono a comprendervi, qualche volta vi toccherà di rinunciare a qualche vostro tratto anticonvenzionale ed utilizzare le vostre capacità comunicative per relazionarvi col resto del mondo. Rabbia e rancori non vi appartengono, la passione vi tocca ma non vi turba, il vostro bisogno di chiarezza e di ideali vi spinge verso l’assoluto.

 

Scorpione

La vostra natura individualista sempre in rivolta verso qualunque coercizione, incline a lasciarsi andare ai propri istinti, esprime anche una forza di volontà appassionata e creativa. Per sentirvi pienamente vivi avete bisogno di superare le continue sfide che vi prefiggete ogni giorno. L’arrivo di Mercurio nel vostro segno, accenderà nuove tematiche in cui potrete trovare il miglior modo di mettere alla prova e potenziare le vostre qualità di lucidità, acume, astuzia, ironia. Ne beneficeranno famigliari e amici che vi testimonieranno la loro ammirazione.

  

Gemelli

Vivaci, instabili a volte superficiali, sempre alla ricerca di un presente il più meraviglioso possibile, bravissimi ad imboccare contemporaneamente più strade. Siete pronti per una ripresa alla grande, nuove idee fervono in cantiere e a voi non spetta che focalizzarvi ed armarvi della necessaria costanza per portare avanti tutti i progetti che desiderate, l’energia non vi manca, approfittatene.

Vi potranno aiutare la spinta della vostra ampia varietà di contatti sociali: tutta una serie di persone che desidera solo darvi il giusto riconoscimento per vostre qualità. Siete popolare.

 

Leone

Siete una vera forza della natura, pieni di vitalità, orgoglio e passione. Da tempo siete impegnati nella professione, nell’inseguire un riconoscimento che non può mancarvi. Gli ultimi eventi certo non vi sono stati troppo favorevoli, ed eventuali critiche vi fanno veramente male, non fatene una questione di orgoglio, fate prevalere la vostra capacità di raccogliere le forze interiori che possedete e mettetele al servizio dello scopo che vi siete prefissi. Mirate al potere e non esitate ad assumervi tutte le responsabilità del caso, vincerete.

  

Toro

La vostra potenza è tutta racchiusa nelle vostre doti di pazienza, costanza e resistenza, siete la classica goccia d’acqua che scava la montagna. Gli imprevisti che sembrano quasi inseguirvi ultimamente, vi spaventano oltre misura, perché destabilizzano il quotidiano da cui ricavate le vostre certezze. Ma siete anche consci che, in fondo, la vostra forza è molto più grande di quanto osate ammettere anche voi stessi, se qualche incontro o progetto non va come previsto, anzi sembra voler capovolgere situazioni a cui eravate abituati, si tratta solo di ridefinire i vostri programmi, senza timori, saprete arrivare dove volete.

 

 

Segni in crisi

  

Ariete

Siete caratterialmente impulsivi, spontanei e passionali, ma in questo periodo vi ritrovate a gestire un bel sovraccarico di energie che non riuscite ad utilizzare come desiderate: dovrete impegnarvi a disciplinare le vostre energie istintive ed incanalarle con pazienza e lucidità verso gli obiettivi concreti e già da tempo decisi. La luna piena nel segno pone in luce le tematiche relative a ciò che voi fermamente volete e la vostra capacità di relazionarvi con gli altri senza colpevolizzarli.

 

Capricorno

Pazienza, stabilità e ponderazione sono alcune delle vostre caratteristiche peculiari, che configurano e pregnano il vostro carattere. Certamente non vi scalfisce la quadratura di Marte dall’Ariete che tenta di frenare le vostre ambizioni e mette in subbuglio l’ambito famigliare. Ma arrivano anche dei buoni soccorsi Venusiani che vi permettono di tornare a far progetti ed impegnarvi professionalmente, in arrivo novità e conoscenze che possono aiutarvi a sviluppare iniziative, anche se non in tempi brevissimi.

  

Cancro

Sensibili, sentimentali, suscettibili e spesso anche molto emotivi. Queste non sono le caratteristiche che vi possono aiutare in questo momento di vita. Dovrete rinunciare ai sogni ad occhi aperti ed a qualche illusione di troppo e sfruttare al massimo il transito venusiano in un segno operoso e preciso che vi aiuterà a trovare spunti interessanti ed a coltivare le novità che potrebbero presentarsi a breve. Restate concentrati, scrollatevi di dosso un po’ di pigrizia sentimentale e avanzate a piccoli passi, sarete pronti agli inevitabili cambiamenti.

 

 

A tutti che le stelle vi siano propizie

Maddalena

Come conquistare l’uomo della Bilancia? di Ilaria Castelli

Care amiche,

oggi ho voluto divertirmi a dare qualche suggerimento alle amiche che vogliono conquistare un uomo del Segno della Bilancia. Indubbiamente, essere se stessi è il consiglio migliore che vale per tutte le situazioni possibili, ma ogni Segno Zodiacale ha alcune caratteristiche che lo rendono unico ed è utile conoscerle quando ci si ritrova a doversi relazionare. Può semplificare il compito.

Se poi volete approfondire, come sempre scrivetemi al mio indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com

Se vi siete perse le puntate precedenti, cliccate qui:

Come conquistare l’uomo Ariete

Come conquistare l’uomo Toro

Come conquistare l’uomo Gemelli?

Come conquistare l’uomo del Cancro?

Come conquistare l’uomo del Leone?

Un abbraccio a tutte e alla prossima puntata!

Ilaria

EQUINOZIO D’AUTUNNO: Marte quadrato a Saturno . TOP&FLOP di GIORGIA FRANCOLINI dal 21 al 27 settembre 2020

IL CIELO DELLA SETTIMANA

Il Cielo di questa settimana si apre martedì 22 settembre con l’Equinozio d’Autunno. Anche se il caldo non accenna a diminuire (Complice un Focoso Marte in Ariete…), l’estate è giunta al termine e ci prepariamo ad entrare nell’ultima fase del 2020. I prossimi sette giorni saranno interessati da alcuni movimenti planetari importanti.

Primo tra tutti la potente quadratura tra Saturno e Marte, rispettivamente retrogradi nei loro domicili naturali ai 25/26 gradi di Capricorno e Ariete, ai quali si aggiungerà anche la quadratura di Mercurio dalla Bilancia nei giorni centrali della settimana prima di entrare in Scorpione lunedì 28 settembre.

Inutile negare che questa “Mezza Croce” in Segni Cardinali inaugurerà un Autunno alquanto incerto e bollente, e porrà subito l’attenzione su giochi di forze dai toni intensi e battaglieri… da un lato di questo “braccio di ferro cardinale” ci saranno i poteri forti che vorranno mantenere il controllo, mentre dall’altro energie sovversive e temerarie vorranno spingere al massimo per scardinare ciò che ad oggi non va proprio più… staremo a vedere chi avrà la meglio. Certo è che Urano in Toro non ammetterà mezze misure o accordi poco convincenti tra le parti…

Anche Venere dal Leone animerà gli istinti e le passioni trigonando prima con una battagliera Lilith in Ariete e poi con un già carico Marte a pochi gradi di distanza.

Sicuramente i Segni del Cancro, del Capricorno, dell’Ariete e della Bilancia (soprattutto le seconde e terze decadi) avvertiranno con più intensità questi contrasti planetari, ma al contempo avranno anche maggior possibilità di fare ordine e chiarezza su certe vecchie questioni una volta per tutte!

Gli altri Segni non staranno di certo a guardare e potranno in modo meno irruento riequilibrare certe situazioni e sistemare, o cambiare, rapporti ormai troppo stagnanti e senza più verve o obiettivi comuni…

Buon inizio d’Autunno a tutto lo Zodiaco!

Se volete una consulenza personalizzata riguardo al vostro Tema Natale dal punto di vista Psicologico o Karmico-Evolutivo e saperne di più sui Corsi on-line di Astrologia e Tarocchi che organizzo scrivetemi a: giorgiafrancolini@hotmail.com o visitate il mio sito http://www.stelleandco.it , la mia pagina facebook o il mio profilo Instagram: @stelleandco.

 

SEGNI AL TOP!

LEONE

Una istrionica e bollente Venere nel Segno animerà per tutta la settimana istinti e passioni grazie soprattutto alla carica di Lilith e Marte in super trigono dall’Ariete a darle verve e audacia da vendere… Amore ed Eros assolutamente in primo piano. Relazioni di vecchia data si riaccenderanno, mentre nuovi incontri prometteranno fuoco e fiamme! Mercurio in propizio sestile dalla Bilancia vi sosterrà sul lavoro, avrete infatti le idee più chiare  sul da farsi e una sana voglia di piccoli ma importanti cambi di passo decisamente proficui da attuare fin da subito!

PAROLA MAGICA: CUOR DI LEONE

 

SAGITTARIO  UP

Settimana tutta movimento e adrenalina! Venere e Marte in trigono di Fuoco vi vedranno decisamente carichi e pieni di risorse da canalizzare su più fronti. Sul lavoro saprete azzardare con successo e al tempo stesso godere di energie fisiche e mentali eccellenti tutte da sfruttare. Mentre in amore avvertirete la sana voglia di mostrare il lato più caldo e generoso di voi osando mosse improvvise e dai toni anche trasgressivi… Mercurio in felice sestile dalla Bilancia protegge i vostri progetti e vi stimolerà ad ampliare alcune idee pronte per partire!

PAROLA MAGICA: IPERATTIVI

 

GEMELLI

L’Autunno partirà con il piede giusto! Infatti uno splendido Mercurio in trigono dalla Bilancia vi darà la carica giusta e la lucidità necessaria per affrontare una serie di novità e di cambi che dovrete affrontare in questa fine di settembre. La vostra mente acuta saprà approfittarne e non mancheranno i vostri classici colpi di scena a portare un pò di vivacità sul lavoro e nei progetti in partenza. Anche Venere e Marte vi sosterranno alla grande e vi aiuteranno a gestire al meglio le risorse energetiche e i rapporti con gli altri, saprete infatti dosare passione e ironia come solo sapete fare! In famiglia tutto filerà liscio e potrete riorganizzare al meglio il vostro quotidiano.

PAROLA MAGICA: VIVACISSIMI

 

SEGNI STABILI E IN RISALITA

 

ACQUARIO

l’Autunno si aprirà all’insegna della vivacità e di grossi movimenti soprattutto sul lavoro. Mercurio in trigono dalla Bilancia e Marte in sestile dall’Ariete vi faranno fare faville, cogliere ogni sfida senza esitare e cavalcherete l’onda delle novità con entusiasmo e propositività… attenzione però ad una insidiosa Venere in quadratura dal Leone che potrebbe chiedervi il conto per ciò che riguarderà un corretto uso delle vostre risorse energetiche che a tratti potrebbero scarseggiare ed obbligarvi a prendervi dei momenti di stop per ricaricare le pile. Anche la vita affettiva potrebbe subire alti e bassi a causa di una vostra poco lucida gestione del tempo che tenderà ad influire sul menage familiare e di coppia.

PAROLA MAGICA: BRILLANTI

 

VERGINE

I prossimi sette giorni vi vedranno impegnati nel riorganizzare il vostro quotidiano con meticolosità e ordine. Avrete le idee chiare e non vi farete intimorire dagli impegni da gestire sia di lavoro che familiari. Inutile negare che lo stellium di Pianeti in Capricorno continua a sostenervi alla grande, sopratutto nei progetti a lungo termine, pertanto continuate a seminare a raccogliere perchè questa è la stagione giusta e in linea perfettamente con voi! L’amore vi vedrà in un sano equilibrio tra voi stessi e il partner e i single avranno voglia di nuovo, ma senza fretta. Tutto ciò che verrà coltivato con il giusto ritmo verrà premiato, comprese le storie d’amore!

PAROLA MAGICA: CENTRATI

 

PESCI 

Questo Autunno prenderà il via liscio come l’olio, infatti non ci saranno sorprese eclatanti, ma neanche intoppi od ostacoli improvvisi o insormontabili. Pertanto potrete godervi queste ultime giornate di caldo per fare progetti a lungo termine e chiudere pratiche di vecchia data ormai pronte essere sganciate come le foglie autunnali che cadono dagli alberi… Saturno e Giove premieranno i gesti concreti e coerenti, ma anche la voglia di rimettersi in gioco con gli altri con positività. Prendetevi il tempo necessario e ricostruite il vostro quotidiano e i rapporti con gli altri mescolando empatia e buon senso.

PAROLA MAGICA: RAZIONALI

 

TORO

Questa settimana sarà densa di impegni da organizzare a puntino. La cosa non vi turberà affatto e vi farete trovare pronti e ben centrati sul lavoro e nella gestione della routine quotidiana, unico neo sarà dato da una capricciosa Venere in quadratura dal Leone stuzzicata pure da Urano nel Segno che potrebbe a tratti mettere a dura prova i vostri istinti e rendervi improvvisamente stanchi o fiacchi più del solito. Anche con gli altri dovrete cercare più diplomazia e meno scontro, a favore di una gestione più sana e proficua dei rapporti, soprattutto in famiglia e con il partner dovrete cercare di fare i bravi e non scaricare là le vostre “ire funeste” o solamente la vostra stanchezza.

PAROLA MAGICA: FATTIVI

 

SEGNI AL ALTI E BASSI

 

SCORPIONE

L’Autunno partirà un pò a tira e molla, se da un lato avvertirete il bisogno di procedere verso nuove mete di concretizzare ciò che state portando avanti da tempo, dall’altra avvertirete qualche difficoltà nel tenere a bada le emozioni profonde e alcune dinamiche del passato che a tratti cercano di prendere nuovamente il sopravvento. Venere in quadratura dal Leone in tandem a Urano in opposizione al Toro non faciliteranno soluzioni immediate, ma vi inviteranno a rivedere certi vostri atteggiamenti per cercare di ricalibrare dentro di voi ciò che è da tenere e ciò che invece è da scardinare una volta per tutte. Sul lavoro invece potrete contare sulla vostra efficienza e tenacia.

PAROLA MAGICA: SCOMBICCHERATI

 

BILANCIA

Questa settimana si inaugura la stagione del vostro compleanno! Se da un lato avrete un arzillissimo Mercurio nel Segno ad animare i vostri pensieri e i progetti di lavoro e sopratutto a portare voglia di novità, leggerezza e armonia attorno a voi, dall’altro la coppia Marte/Saturno, rispettivamente in quadratura dall’Ariete e dal Capricorno, non agevoleranno la gestione dei rapporti con gli altri sia nell’intimo che sul lavoro. Gli impegni potrebbero farsi a tratti pressanti e le relazioni strette poco armoniche e battagliere, sarà meglio evitare colpi di testa ma sfruttare queste energie planetarie intricate per fare ordine, chiarire i vostri intenti e rimettervi in carreggiata!

PAROLA MAGICA: TIRA E MOLLA

 

ARIETE

Autunno bollente alle porte, Marte ormai stabile e ora retrogrado nel Segno di certo non vi inviterà alle mezze misure nel vostro modo di operare… ma ahimè Saturno in stretta quadratura potrebbe chiedervi l’enorme sforzo di provare per una volta a trattenere l’impazienza e a canalizzare meglio le vostre energie sempre cariche ed esplosive! Anche Mercurio in opposizione non darà tregua ai vostri pensieri, ma cercate di evitare colpi di testa poco lucidi perchè potreste pagarla cara. Piuttosto puntate sulle passioni, Venere vi infuoca dal Leone e benedirà tutto ciò che scaturisce dal cuore con fluidità e ardore, amore ed erosa potrebbero essere la valvola di sfogo a tutti i vostri bollenti spiriti!

PAROLA MAGICA: INQUIETI

 

SEGNI IN DISCESA…

 

CAPRICORNO

Questo inizio Autunno si rivelerà fin da subito bello carico sotto tutti i punti di vista. Marte in Ariete in stretta quadratura con Saturno nel Segno vi farà sentire a tratti dei leoni in gabbia. Dovrete esibire tutto il vostro proverbiale self control per tenere a bada e a freno alcune vostre pulsioni al momento non troppo politically correct… Anche Mercurio non vi darà certo una mano, in quadratura anch’esso dalla Bilancia vi renderà più nervosi e meno lucidi del solito. Cercate pertanto di alleggerivi il carico quotidiano e di non strafare sul lavoro come al solito perchè potreste ritrovarvi di colpo irritabilissimi con gli altri e poco efficaci nel quotidiano. Meglio una sana ritirata al momento giusto!

PAROLA MAGICA: TOLLERANZA

 

CANCRO

I prossimi sette giorni vi vedranno parecchio presi nel quotidiano sia dal punto di vista lavorativo che emotivo… Inutile negare che Saturno in opposizione e Marte più Mercurio in quadratura dall’Ariete e dalla Bilancia non agevoleranno le operazioni, infatti potreste sentivi stanchi e poco lucidi e necessitare molto più del solito di qualche momento tutto per voi per ricalibrare emozioni ed energie. Sarà importante non farsi sopraffare dalla vostra carica sentimentale, ma cercare invece di tenere i piedi per terra e procedere un passo per volta, piano piano ritroverete vigore e costanza. Coltivare rapporti armonici in famiglia e con il partner sarà molto più utile che creare inutili battibecchi o cedere alle provocazioni…

PAROLA MAGICA: RIPOSO

 

A presto,

Giorgia

 

Dal Novilunio in Vergine in poi…metti in dubbio le tue certezze, di Roberta Turci

Questa energia mi travolge. A tratti mi blocca.

Questa energia mi sostiene, perché devo andare oltre.

Oltre quello che ho imparato, quello che mi hanno raccontato, quello che mi raccontano ogni giorno, come se io non fossi io.

Volevo scrivere della Luna Nuova in Vergine del 17 settembre, fare il solito dettagliato resoconto di transiti e aspetti, e l’analisi dei gradi (25°). Chiederti di cercarli con l’aiuto del tutorial.

Ma non scorrevano le parole, non arrivava niente. Mi suonava tutto come inutile, arido, già detto.


Dovevo buttare via tutto, cancellare i dettagli, sganciarmi dal Mercurio analitico che governa il mio Nodo Sud, e lasciare parlare Nettuno, governatore del mio Nodo Nord, che insiste da un po’ sul Nodo che regge.

 

 

E poi mi sono accorta che il Novilunio in Vergine è proprio l’inizio di una nuova fase, che è nuova nei gesti, nelle scelte, nelle azioni. Quanto abbiamo parlato? Quanto abbiamo scritto? Quanto stiamo ripetendo in tanti che il vecchio mondo non può esistere più? (Leggi o rileggi questo articolo, per esempio: Eclissi Lunare in Capricorno: il bambino interiore si sveglia (ed è arrabbiato), di Roberta Turci o questo: Solstizio d’Estate ed Eclissi Solare – 2020: il secondo tempo sta per cominciare, di Roberta Turci) E allora, prepariamoci a partire per il nuovo. Con i piedi, con le gambe, con il movimento.

Basta stare fermi a guardare, a parlarne, ad analizzare.

Basta stare fermi a sperare, ad aspettare.

Non è la Luna Nuova, non è il quinconce con Marte, non è il trigono con il trio dal Capricorno.

Tutto è ciclico, e l’astrologia ce lo insegna. Dopo una Lunazione, ne arriva un’altra, e poi Giove andrà nell’Aquario, e Saturno lo seguirà, in attesa che arrivi anche Plutone. Come in una staffetta, i simboli ci indicano la strada. Ma se camminiamo, come camminiamo, quanto ci impieghiamo, dipende solo da noi.

Non ti parlerò dei pianeti, ma ti parlerò di me, di quello che vedo attorno a me, dell’intolleranza che sento, della rabbia che emerge, della paura.

Chi voglio essere?

Dove voglio essere?

Con chi voglio essere?

Solo questo, devi chiederti. Non serve sapere dove cade la lunazione, dove transita il tuo Marte. Certo, se lo sai, ti aiuta, ma non basta leggere un articolo. L’astrologia ti offre una chiave di interpretazione per la mappa della tua vita, ma poi tu devi trovare il modo di agire quei simboli, altrimenti non serve a niente.

La consapevolezza è il primo passo, poi ci vuole la volontà di cambiare le cose. La determinazione a rimanere in quello stato di coscienza. Ci vuole il coraggio di portare i principi a cui inneggi, nel tuo vivere quotidiano, in ogni scelta che fai, in ogni azione che compi.

Non ti fidare mai di chi ti dice che può fare qualcosa per te, per cambiarti le convinzioni, per sciogliere i tuoi nodi. Sei tu, con le tue azioni, con i gesti, con l’impegno e la determinazione, che puoi cambiare la tua energia, e quindi il mondo intorno a te. Non è magia, è fisica, è scienza. Già. Con buona pace di chi crede ancora che la scienza e la magia siano due cose diverse. Diciamo che la differenza la fa l’intento con cui le usi.

Chi voglio essere?

Dove voglio essere?

Con chi voglio essere?

Chieditelo, e datti il permesso di scoprire la risposta senza paura. Esci dal paradigma della causa—effetto. Esci dai modelli che ti hanno inculcato, dal recinto in cui ti hanno rinchiuso (a dir la verità, ti ci sei rinchiusa da sola!).

Ti hanno raccontato che bisogna fare i bravi, scrivere dentro le righe, dipingere dentro la cornice, studiare, prendere un pezzo di carta, finire in tempo, cercare un lavoro, fare carriera, guadagnare bene, fidanzarsi, sposarsi, fare dei figli. E possibilmente avere una casa di proprietà, possibilmente grande, col giardino. Avere una bella macchina. Meglio due, magari una moto, e un motoscafo. E fare le vacanze. E avere dei figli bravi che hanno successo come e più di te. E devi amare i tuoi genitori, perché “non si può non volere bene ai propri genitori”. E se ti sposi, devi difendere il matrimonio e la tua famiglia, almeno nell’apparenza, perché le brave persone festeggiano gli anniversari di anno in anno, e si prendono sulle spalle la responsabilità della felicità degli altri.

Non vorrai far soffrire tuo marito, o tua moglie, che sono così brave persone? E se poi fossero felici da un’altra parte, come faresti senza sentirti più necessario/a? E se poi scoprissi che si può fare a meno di te?

Non vorrai far soffrire i tuoi figli? E se poi, la sofferenza li facesse crescere, e questo li allontanasse da te, come faresti a recitare ancora la parte del bravo genitore? Come faresti, senza il ruolo che ti sei disegnato addosso?

Come faresti, se scoprissi che sei venuto al mondo per compiere un percorso evolutivo che riguarda la tua Anima? Che non puoi usare gli altri come una scusa per ignorarla? Lo sai, che sei l’unico responsabile della tua felicità?

Quanto sei TU, dentro quel recinto?

Oh, certo, sei al sicuro, lì. Col posto fisso, l’immagine sociale, la bella famiglia da ostentare e da cui farti proteggere, l’approvazione dei tuoi genitori.

Con la reputazione salva agli occhi di altri immaturi, ciechi e spaventati esseri umani che non si fanno domande.

Vivendo di grigliate, shopping, calcio e viaggi da raccontare.

Vittima del sistema.

Sempre colpa “loro”. Ma loro chi?

Sai prenderti cura di te?

Di quanti Noviluni ti ho parlato? Di quante Eclissi, di quante quadrature? E dentro di te, cos’è successo?

Guardati indietro. Sei la stessa persona?

Sei ancora attaccata/o alle tue certezze di sempre?

Cos’hai messo in discussione? Su cosa hai cambiato idea?

Credi ancora a quello che ti hanno insegnato i tuoi genitori? Ragioni ancora come loro ti hanno portato a ragionare? Quanto hai cambiato prospettiva? Quanto sei andato dentro di te, a vedere cosa c’è?

Abbi l’umiltà di mettere in discussione tutto quello in cui hai creduto fino ad oggi!

Ti sei affidato/a a un sistema di valori che non è tuo! E lo hai fatto, perché hai sempre avuto paura di non essere amato dai tuoi genitori!

Ma i genitori sono solo la proiezione sul piano fisico dei due archetipi di maschile e femminile già presenti dentro di te. Raggiungili, e benedici quelle immagini. Diventa genitore di te stesso, e prenditi cura del tuo bambino interiore. Così non avrai più bisogno dell’approvazione di nessuno, e potrai finalmente essere ciò che sei!

Lo sai, che è l’inconscio che ti pilota?

Lo sai, che devi FARE qualcosa di diverso, che devi cambiare itinerario, se vuoi arrivare dove non sei mai arrivato?

Puoi continuare a ripeterti tutte le storielle che vuoi, a narrarti il mito dell’eroe incompreso, della vittima designata, del martire. Davvero. Se vuoi, puoi continuare. E non cambierà mai niente.

Sarai infelice, insoddisfatto, arrabbiato. E ti sentirai vittima di un destino ingiusto.

Non credere: anch’io sono arrabbiata, in questi giorni.

Per una telefonata a cui non ho risposto dieci anni fa.

Per una scelta che ancora non ho avuto il coraggio di fare.

Per i limiti che non ho ancora superato.

Sono arrabbiata con chi fa rumore e mi distrae, con chi non mi ha mai portato al mare, con chi mi sommerge di parole inutili.

Con i medici che curano solo con la chimica, e che non sanno ascoltare.

Con chi cerca di spaventarmi.

Ma lo so, si tratta sempre di me.

Marte retrogrado ci sta guidando al cospetto del nostro fuoco interiore. Ci sentiremo in colpa, impotenti, incapaci. Può accadere. Ma deve essere solo una spinta verso il vero obiettivo della nostra anima.

Non c’è nessun colpevole, là fuori. Si tratta sempre di te. E non sei colpevole nemmeno tu. Hai fatto quello che hai potuto, con gli strumenti che ti hanno dato e che hai saputo usare finora. Adesso, però, alzati, e inizia a vivere la tua vita! Sceglila tu, la direzione!

Possiamo scegliere. Sempre!

Ecco, adesso per esempio, ho scelto di lasciare andare le dita sulla tastiera, con una musica sacra che mi avvolge. Ho scelto di non dare spiegazioni tecniche, di non parlare di segni zodiacali, di non darti l’impressione che tutto dipenda da come si muovono i pianeti.

Dipende da te, da me.

Fuori, tutto sta cambiando. Ci sarà chi scenderà in piazza, e chi farà la rivoluzione a casa propria, chi in silenzio, chi gridando. Ognuno ha il proprio modo, e il proprio tempo.

Non è ancora il momento dei gesti eclatanti, delle rotture insanabili, dei viaggi senza ritorno. Sono le piccole cose, che cambiano. Piccole abitudini. Possono sembrare irrilevanti, ma non lo sono affatto. Ti cambiano l’energia. Ti cambiano la vibrazione.

Comincia col cambiare le parole che usi, il percorso per andare al lavoro, i colori che indossi e con cui vesti la tua casa, il bar dove vai a fare colazione. Impara a fare una colazione più sana, a concederti mezz’ora in più la mattina per celebrare l’inizio della giornata. Impara a respirare profondamente, ascolta una musica nuova, vai in un luogo che non conosci. Cambia il colore dei capelli, il posto dove parcheggi l’auto la mattina, l’orario della pausa caffè. Scegli bene le persone con cui passi il tuo tempo, allontanati da chi ha una voce che stride, da chi sbaglia tono, da chi usa troppe parole inutili, da chi non sa chi sei.

Stai in mezzo alla natura, cambia profumo, ascolta il tuo corpo, fidati dei suoi messaggi. Non affrettarti a spegnere i sintomi con la chimica. Cerca una strada nuova.

Io ci provo, ogni giorno. A volte ci riesco, a volte no. Almeno, cerco di non raccontarmela.

C’è un nuovo paradigma da costruire. Lo facciamo insieme?

Il Novilunio è sempre un inizio. Oggi, siamo tutti bambini davanti all’alba di un nuovo mondo. E con gli occhi curiosi dei bambini, con tutti i sogni ancora intatti, con tutta la forza di chi crede che niente sia impossibile, lasciamoci sorprendere.  Anche da noi stessi, da quello di cui siamo capaci.

Inizia il tuo viaggio, l’unico veramente indispensabile, quello che ti conduce da te.

Con amore,

Roberta

P.S. Se vuoi comprendere il cammino che la tua anima ha scelto, se ti serve una guida per scendere nel regno di Ade, la tua psiche profonda, e desideri conoscere gli strumenti del Counseling e del Coaching immaginale che utilizzo per fare anima (astrologia evolutiva, psicogenealogia e costellazioni familiari, regressioni e progressioni evocative, carte dei Nat), scrivimi: roberta.turci@gmail.com 

 

Marte Ariete diventa Retrogrado – Top&Flop dal 7 al 13 settembre di Ilaria Castelli

Top&Flop dal 7 al 13 settembre di Ilaria Castelli

Il cielo della settimana

Anche se la stagione estiva sta per volgere al termine, astrologicamente parlando stiamo per entrare nella parte più calda dell’anno. Infatti, dal 9 settembre al 14 novembre Marte assumerà il moto retrogrado nel Segno dell’Ariete e andrà a confrontarsi (o scontrarsi!) in modo diretto con lo stellium in Capricorno: è questo il periodo che noi astrologi all’inizio dell’anno guardavamo con maggiore apprensione, consci delle possibili conseguenze sul piano pratico e materiale. Di questo passaggio ho già parlato diffusamente qui e ora che ci avviciniamo alle date incriminate, basta accendere la TV per accorgersi che i disordini sociali, politici ed economici sono già una certezza e stanno per esplodere in numerosi Stati del mondo.

I pianeti sono sempre dei simboli e, in questo caso, come abbiamo già detto ci troviamo di fronte allo scontro diretto tra due fazioni opposte piuttosto cocciute: Marte, da un lato simboleggia la nostra parte istintiva, diretta, senza filtri che talvolta (quasi sempre!) può sfociare in rabbia ed aggressività mentre la triade Capricornina (Saturno, Giove e Plutone) incarna la nostra parte razionale, quella più rigida e inflessibile, gli schemi fissi che controllano la nostra mente, il bisogno di prevaricare gli altri imponendo (anche con la forza se necessario) le proprie idee. Basta osservare un qualsiasi dibattito sui social per realizzare che è proprio quello che sta già avvenendo da mesi. Ormai i grigi e le loro sfumature non esistono più: ogni giorno chi vede bianco si alza la mattina e sa che fino a sera dovrà lottare con chi vede nero e viceversa 😊

Ora che Marte assumerà il moto retrogrado, questa spaccatura potrebbe acutizzarsi ulteriormente, in ogni luogo e in ogni dove, indistintamente. Siamo tutti sotto lo stesso cielo: dico solo che, perfino Amma, la leader spirituale indiana si è raccomandata di inviare pensieri e mantra positivi all’umanità e al pianeta proprio ora, in coincidenza con il moto retrogrado di Marte, quindi deduco che si tratti di un passaggio ineluttabile, difficile da evitare, ma da gestire con cautela.

In questi lunghi mesi di pandemia e post pandemia, ognuno si è ritrovato faccia a faccia con le sue prove personali siano esse di salute, economiche, professionali, relazionali. Qualcuno diceva “ne usciremo migliori”: per ora siamo solamente peggiorati. E soprattutto siamo sempre più soli, uno contro l’altro, sempre più schiavi di schemi di pensiero che non sono nostri ma ci vengono inculcati.

Da qui al 14 novembre arriveremo al culmine di questa pesante situazione, ciascuno con le sue modalità differenti. Sicuramente indietro non si può tornare, è un processo irreversibile che forse ci porterà a una nuova rinascita, a un periodo di grande luce e splendore, a diventare tutti migliori, ma stavolta per davvero. Prima però, ognuno di noi deve affrontare i piccoli/grandi mostri che gli si agitano dentro. Ognuno per conto suo – certamente – ma se tendiamo le mani uno verso l’altro sapremo di essere tutti connessi, anche nei momenti più bui.

Ma torniamo al cielo della settimana.

Oltre al confronto tra Marte e lo stellium capricornino, il resto del panorama celeste vede come protagonista della settimana proprio Venere che ha appena fatto il suo ingresso trionfale nel Segno del Leone, per la gioia dei Segni di Fuoco che avranno una fine estate davvero coinvolgente e spumeggiante a livello sentimentale ed erotico. Tra l’altro, Venere forma un bel sestile con Mercurio Bilancia e incoraggia la ricerca del bello, dell’eleganza e dell’armonia a tutti i costi, forse per compensare l’energia dirompente e graffiante presente nell’altra metà del cielo. E’ un aspetto che sembra suggerire anche di seguire sempre il cuore e lasciarlo parlare al posto nostro, soprattutto ora che le relazioni sono sempre più allo sbando. Essere individui migliori, far prevalere l’amore, la condivisione, l’armonia: questo il nostro obiettivo a medio-lungo termine. E io non posso che farmene portavoce. Non si va da nessuna parte da soli: questo l’abbiamo sperimentato tutti durante la lunga quarantena. Sforziamoci di lasciare andare la rabbia e le emozioni negative che ci fanno male dentro … e impariamo a lasciare che le cose seguano il loro corso, cercando solo di apprendere quello che gli eventi ci insegnano, di volta in volta. Ascoltando solo il cuore. Questo farà di noi tutti persone migliori.

Vi abbraccio, buona ripresa

Ilaria

N.B. Se volete approfondire la vostra situazione personale, potete chiedermi un consulto scrivendo al mio indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com. Sono disponibile per letture Temi Natali, previsioni annuali, Rivoluzioni Solari, sinastrie di coppia, calcolo di date importanti e, da questa settimana, anche per letture di Temi Natali in chiave karmica. Seguitemi sulle pagine Facebook e Instagram, resterete così informati anche sugli eventi che organizzo, da sola o in collaborazione con il team de l’Astro nella manica.

SEGNI AL TOP

LEONE

I protagonisti indiscussi della settimana siete proprio voi: con Venere nel Segno e Marte in trigono ritrovate entusiasmo e voglia di vivere dopo un mese di agosto tranquillo e senza scossoni. Il desiderio di riprendere a sorridere e socializzare sarà preponderante e nel vostro entourage di amicizie sarete al centro dell’attenzione più che mai con battute spiritose e il vostro grande cuore, sempre pronto ad accogliere con grande generosità. Sul lavoro sarete più agguerriti che mai, sbaragliando competitors e colleghi rivali e conquistando lo scettro di impiegato modello. Le vostre ambizioni troveranno il loro giusto riconoscimento, anche a livello economico.  Ma le soddisfazioni più grandi sarà il settore affettivo a regalarvele: grosse sorprese per i single che potrebbero imbattersi nel fatidico incontro. In coppia ritroverete una sintonia perfetta, comunione d’intenti e volontà di superare le incomprensioni del passato con intelligenza e sensibilità. A livello erotico, un settembre passionale e indimenticabile, da vivere appieno come se non ci fosse un domani. E per molti di voi le vacanze non sono finite: lunghi fine settimana all’insegna del bel tempo prolungano un’estate che ha conservato le sue cartucce migliori per il gran finale.

Parola chiave: exploit

GEMELLI

La settimana si profila frizzante e carica di novità positive: il trigono di Mercurio vi rende vulcanici, eclettici e sul pezzo più del solito. Il rientro al lavoro sarà molto più soft del previsto, soprattutto dopo mesi di smartworking, ritrovare i colleghi, le risate e la socializzazione dal vivo sarà emozionante. Finalmente le giornate riacquisteranno il ritmo che piace a voi, veloce e dinamico con un bel picco mercoledi 9 e giovedi 10, con la Luna nel Segno che vi renderà spigliati più che mai. A livello contrattuale potrebbero esserci delle novità, un cambio mansione migliorativo, un aumento delle responsabilità e un piccolo salto in avanti che non può che rendervi orgogliosi. E’ un momento positivo anche per i sentimenti, adatto soprattutto a migliorare il dialogo in coppia e con i vostri figli, soprattutto se adolescenti: in questi giorni, avrete tanta voglia di condividere un hobby o un progetto con il partner, di renderlo maggiormente partecipe della vostra quotidianità. La settimana scorrerà in modo ultraveloce e terminerà con una bella gita fuori porta a cercare di prolungare gli scampoli di quest’estate così anomala.

Parola chiave: poliedrici

SAGITTARIO

L’estate non è ancora finita, il periodo più caldo e avventuroso inizia proprio ora: Marte retrogrado vi impone di rivedere certe situazioni del passato per lasciare andare la rabbia e trasformarla in positivo. Un ritorno di fiamma è possibile così come un forte risveglio creativo, oltre che sessuale. E’ il momento di chiudere le pendenze col passato, di far evolvere un rapporto che da molto tempo è rimasto congelato nel limbo dell’indecisione. Venere in Leone vi sostiene in questo intento e vi incoraggia nel dare una svolta sentimentale. Il desiderio di amare ed essere amati diventa urgente così come la voglia di lasciare una vostra impronta sul lavoro: siete fertilissimi di idee, progetti, collaborazioni, programmi per il futuro. Non avete più voglia di farvi sbarrare la strada: sarà un settembre di grande risveglio e ripresa generale. E sarà soprattutto l’amore a regalarvi le emozioni più forti, da vivere tutto d’un fiato, senza più freni o ripensamenti.

Parola chiave: serendipity

SEGNI CHE NAVIGANO IN ACQUE TRANQUILLE

VERGINE

E’ un periodo tranquillo, di mantenimento dello status quo. La spinta a costruire qualcosa di tangibile continua ad avere la meglio nelle vostre vite, la voglia di leggerezza non vi sfiora neanche lontanamente. Avete ripreso il lavoro e il trantran quotidiano con grande impegno ed operosità, intenzionati a dare il massimo, come sempre fate e a puntare in alto per migliorare la vostra posizione. Questo è un periodo buono perciò spingete pure sull’acceleratore e sgommate a più non posso: quando il vento soffia a favore bisogna approfittarne. In amore, invece, avreste forse bisogno di una pausa di riflessione, sia che siate in coppia che single: in entrambi i casi, non siete soddisfatti, non riuscite a vivere quello che c’è e a lasciare andare le situazioni senza controllarle o indirizzarle. Avete delle forti aspettative che puntualmente vengono deluse e vi lasciano perennemente insoddisfatti. Provate a vivere giorno per giorno, a concentrarvi sugli aspetti positivi di ciò che vi accade. La Luna Toro congiunta a Urano lunedi 7 vi invita ad afferrare al volo un’occasione che arriva da lontano.

Parola chiave: vantaggio

PESCI

La lunga pausa estiva è terminata e settembre vi richiede di tornare operativi, di riprendere ad organizzarvi le giornate in modo preciso, adeguandovi alle nuove regole post pandemia. Siete pigrissimi e avreste voglia di crogiolarvi ancora nel post lockdown, in fondo il marasma totale e il caos imprecisato di regole poco coerenti tra loro vi metteva a vostro agio; ora, invece, se volete ripartire con il business e recuperare le perdite, dovrete darvi regole ben precise e mettervi seriamente d’impegno per rispettarle. E’ un momento di grande incertezza, fate fatica a pianificare e a vedere la fine del tunnel, per questo preferite portare avanti situazioni che padroneggiate senza problemi piuttosto che cimentarvi in qualcosa di nuovo. A livello affettivo, siete reduci da un agosto di forti passioni e ora vivrete di rendita ancora per un po’ grazie alle belle emozioni che avete provato. Le coppie recenti si stanno ancora annusando per capire se c’è trippa per gatti mentre se siete single vi affilerete le unghie per prepararvi alla caccia, anche se vi limiterete a gettare l’amo e attendere che il partner dei vostri sogni si faccia avanti.

Parola chiave: planning

TORO

Questa settimana si apre con la Luna nel vostro Segno che congiungendosi ad Urano, vi spingerà a uscire dalla zona di comfort e ad essere operativi al massimo per cercare di mettere a frutto la potente energia che vi deriva dal trinomio Giove/Saturno/Plutone in Capricorno. Bando alle ciance perciò e spingete sull’acceleratore per portare a casa il risultato: sul lavoro verrete elogiati per la grinta e l’impegno oltre che per un’insolita intraprendenza. Una delle vostre iniziative potrebbe risultare vincente al punto di meritarvi un encomio da parte dei vostri superiori. A livello affettivo, invece, vi sentite un po’ in subbuglio, travolti da una serie di emozioni contrastanti che vi costringono a guardarvi dentro. Il partner vi mette alla prova, soprattutto se avete iniziato da poco la vostra relazione: voi vorreste ricevere maggiori sicurezze da parte sua ma il suo tentennamento è una grande lezione. Trovate in voi stessi la fiducia e l’equilibrio di vivere questo amore nel migliore dei modi.

Parola chiave: cimentarsi

SCORPIONE

Il ritorno ai doveri dopo le vacanze è stato un po’ come fare una doccia fredda fuori stagione ma da subito vi siete messi di buzzo buono, intenzionati seriamente a dare il meglio di voi per far ripartire l’economia alla grande. Qualche acciacco di salute vi rende il compito di impegnarvi seriamente un po’ più arduo, dato che le energie stentano a carburare ma cercherete comunque di dare il massimo. A livello affettivo vi sentite bloccati: forse una situazione che avete in essere non scorre più fluida come prima o forse avete perso un po’ l’interesse in qualcuno per cui fino a poco tempo fa vi sareste strappati i capelli. Urano opposto alla fine della prima decade e inizio della seconda, continua a mettere alla prova le relazioni e vi coglie impreparati a chiusure inaspettate, ribaltoni clamorosi, colpi di fulmine che vi costringono a rivedere i vostri atteggiamenti spesso un po’ troppo possessivi e controllanti. Sabato 12 la giornata migliore per uscire dal guscio in cui vi siete rifugiati e fare chiarezza una volta per tutte con chi amate.

Parola chiave: lucidità

SEGNI CHE ANNASPANO MA RESTANO A GALLA

BILANCIA

Il momento non è dei più lineari ma questa settimana per fortuna potete contare sul valido appoggio di Venere e Mercurio che vi mantengono perfettamente in equilibrio nonostante la tempesta scatenata dall’incontro/scontro di Marte Ariete con i pianeti in Capricorno. Avete poche energie in circolo, siete arrendevoli e quando sentite odore di conflitto cambiate aria e ve ne tenete lontani il più possibile, certi di non avere la capacità di farvi fronte. Mercurio nel Segno vi rende particolarmente diplomatici, loquaci al punto giusto, sempre dosati nell’utilizzare i termini più consoni quando le circostanze si fanno complicate. L’ambito familiare è quello che presenta i conflitti più pesanti; anche con il partner di sempre, la divergenza di vedute vi sta allontanando sempre più e anche se fate spesso buon viso a cattivo gioco, dentro di voi percepite questa distanza come insormontabile. Per fortuna ci sono le amicizie, quelle vere e sempre presenti, a tirarvi su di morale e accogliervi con una parola di conforto quando la situazione in famiglia sembra precipitare. Mercoledi e giovedi saranno le giornate più leggere, adatte a chiarire i malintesi e a godersi qualche ora di spensieratezza.

Parola chiave: sul filo del rasoio

ACQUARIO

Settembre si preannuncia un pochino faticoso, soprattutto a livello relazionale. La quadratura di Urano si fa sentire, ci sono capitoli che vanno chiusi e dentro di voi vi state adoperando per aprirne di nuovi: la noia è la vostra peggiore nemica, potete tollerare le situazioni complicate purchè stimolanti ma la calma piatta vi inaridisce. Avete bisogno di nuovi input e presto arriveranno: Mercurio in trigono promette meraviglie soprattutto se siete disposti ad andare lontano a cercare queste novità. Nuove opportunità lavorative si fanno largo nel marasma del momento, sta a voi cogliere le migliori e non farvele sfuggire. A livello personale, siete un pochino in crisi con voi stessi. La solitudine dei mesi passati vi è pesata anche se la logica del distanziamento sociale sembra fatta per voi: “volemose bene ma a distanza” è il vostro motto. Tuttavia, in coppia qualcosa scricchiola, a livello di dialogo qualcosa latita e siete voi ad esservi chiusi a riccio. Il partner vorrebbe ritrovare sintonia e complicità ma in questo momento fate fatica ad avere ancora fiducia e ad entrare in intimità profonda. Preferite scivolare via e mantenere le distanze anche se così, alla lunga, siete consapevoli che non riuscirete a costruire nulla. Oscillando in questo dilemma, tra distanza e profondità, trascorrerete anche il fine settimana, mettendovi seriamente in discussione. E’ il momento della verità, non si può più fuggire e sfuggire, soprattutto da noi stessi. 

Parola chiave: vicini ma non troppo

SEGNI FLOP

ARIETE

La rabbia è l’emozione più distruttiva e malsana che ci sia soprattutto perché fa male a chi la sente più che a chi la riceve. Marte retrogrado in questi giorni la potenzia in modo esponenziale e in un attimo potreste trasformarvi nella brutta copia dell’Incredibile Hulk 😊. Sul lavoro potreste dunque cadere nell’errore di prendere di petto una situazione complicata e andare allo scontro diretto con un superiore, peggiorando così drasticamente le cose. Attenzione. Il nemico più temibile che dovete affrontare è dentro di voi. Perché reagire sempre in questo modo alle situazioni? Per sconfiggere il nemico, la migliore arma è la dolcezza. Se volete vincere veramente la vostra battaglia, dovete cambiare strategia, Marte è qui apposta per farvelo comprendere. Per fortuna, Venere è dalla vostra e vi aiuta in questo arduo compito: il calore e la passione che ardono dentro di voi sono encomiabili, utilizzateli per scaldare il cuore di chi amate, seppellendo i vecchi rancori. E’ un momento magico per l’amore, anche per i nuovi incontri che avranno un imprinting decisamente passionale. Scaricate nell’eros tutta l’energia dirompente che vi portate dentro: esiste forse un modo migliore per farlo? 😉

Parola chiave: deflagrazione

CANCRO

Finora è stato un anno lungo e tortuoso ma le prove non sono ancora finite. La resa dei conti è vicina: quei nodi e quelle paure che vi si agitano dentro da mesi dovranno presto essere affrontate una volta per tutte. Lo stellium capricornino vi blocca da un lato, Marte retrogrado in Ariete dall’altro e Mercurio in Bilancia è la ciliegina nera su una torta che se non vi attrezzate per tempo rischiate di ricevere in faccia. Proprio così. Siete ancora lontani dalla consapevolezza. Essere amati per quello che siete è un desiderio legittimo ma rimarrà irrealizzabile se continuerete ad evitare di entrare in connessione con l’energia dell’amore, se continuerete a fuggire di fronte ad un possibile coinvolgimento, se seguiterete ad allontanare chi cerca di guidarvi verso la luce. Sarà un autunno buio e tempestoso, i pianeti sondano la vostra forza: è arrivato il momento di tirare fuori la testa dal buco nella sabbia in cui la tenete sepolta e fronteggiare le ombre che vi si agitano dentro. Sono tante e vi fanno molta paura ma l’unica via per scacciarle passa attraverso di voi ed è un cammino di crescita. Non potete più restare bambini e nascondervi sotto la gonna di vostra madre: se volete vincere la battaglia della vostra vita, dovete diventare adulti e coraggiosi. Rien ne va plus.  

Parola chiave: ultima chiamata

CAPRICORNO

A partire da questa settimana, il vostro percorso diventa in salita: la vostra determinazione e la coriaceità, che generalmente sono vostri punti di forza, ora potrebbero divenire armi a doppio taglio e ritorcersi contro di voi. Quello che vi serve, per fronteggiare la quadratura marziana, è un po’ di duttilità, lavorare sui fianchi per modellare le tensioni, scardinare gli argini con gentilezza ed armonia. Vi attendono settimane costellate da grandi prove, a tratti potreste trovare la vostra strada sbarrata. Anche comunicare nel modo più consono vi risulterà complicato, sempre per via della vostra eccessiva razionalità che non lascia spazio all’istinto e alle emozioni. Ma almeno in amore, dovete lasciar parlare il cuore o firmerete la peggiore delle condanne: in palio c’è il futuro della vostra relazione. E se tenete veramente al vostro partner, è arrivato il momento di dimostrarlo in modo concreto, facendo una scelta coraggiosa. Quella che privilegia il sentimento e antepone il piacere al dovere. Ce la potete fare.

Parola chiave: coraggio