ASTROPARADE di LOREDANA GALIANO Dal 29 aprile al 5 maggio 2013.

Eccoci con l’astroparade di questa settimana che conclude il mese di Aprile, per entrare nel nuovo mese di Maggio: il mese delle Rose, il mese della Madonna, il mese della festa della Mamma!

Immagine

Al 1° posto sul podio vediamo con la coppa trionfante i nativi del segno del TORO. Nel vostro cielo passeggiano Sole, Marte, Venere e il 29 vi raggiunge anche Mercurio. Un tripudio di energia, bellezza, simpatia, contatti, socievolezza, comunicazioni, spostamenti, amori che nascono e che si intensificano. Carica vitale, passioni, nuovi hobbies. Cambiamenti, ambizioni, progetti… Saturno non vi fa un baffo. Approfittatene di tutto ciò: andate oltre il vostro giardino, allargate gli orizzonti, allacciate e riallacciate amicizie, la vostra parola magica è “avventura”!

Al 2° posto con la medaglia d’argento ci sono i nativi del CAPRICORNO. Ma quanto vi amate!  Siete cercati e ricercati. Siete i protagonisti di questa prima parte del 2013. Superate, anche se a denti stretti ogni ostacolo. Idee e progetti da valutare e consolidare, programmi da scrivere, obiettivi da raggiungere. La fortuna aiuta gli audaci! Coraggio, tenacia, simpatia, passione, voglia di agire non vi mancano. Il vostro motto è “chi la dura la vince”. Ambiziosi e testardi quali siete, coltivate la prosperità con dovere e piacere. Siete da imitare! Bravi!

Al 3° posto con la medaglia di bronzo ci sono i nativi della VERGINE. Finalmente anche voi potrete tirare fuori la vostra energia, la vostra carica vitale, le vostre passioni e tutta la rabbia che avete accumulato nelle settimane precedenti. Uscite dal vostro ufficio, dalla vostra routine, e affacciatevi fuori dalla vostra porta di casa. Chi vi ama vi segue. Ritornate sui vostri passi, rivalutate il vostro lavoro. Avete una mente aperta, manifestate i vostri sogni. Occhio alle illusioni, purtroppo non è tutto oro quello che luccica!

Al 4° posto  ci sono i dolcissimi nativi del CANCRO. Uno stellium di pianeti in aspetto favorevole vi rende più realisti, più ambiziosi, più caparbi. Siete finalmente alla resa dei conti. Avete bisogno di concretizzare e di realizzare i vostri sogni. Le vostre idee sono in fermento. Siete alla ricerca di uno spunto per elaborarlo e manifestarlo.  Ora come ora, la vostra parola magica: “cercate il silenzio”. Pulite le vostre chele e uscite fuori dal guscio. Fuori c’è un mondo colorato e profumato che vi aspetta!

Al 5° posto ci sono i sensibilissimi dei PESCI. Comunicativi, socievoli, amorevoli, passionali, contatti e rapporti d’amicizia alla grande, flirts. Se dovrete affrontare degli esami, delle prove, dei colloqui, questa è la settimana giusta. Bando all’insoddisfazione che Giove vi infonde. Avete Saturno e Plutone dalla vostra che vi fa mettere i piedi per terra e vi dà modo di essere ambiziosi e progettare il vostro avvenire con successo. Concretezza, sogni, cambiamenti sono nel vostro cielo, e da luglio anche ottimismo e soldi da investire negli affari che sono in corso nella vostra mente.

Al 6° posto ci sono i nativi dell’ARIETE. Avete voglia di cambiamenti con Urano nel vostro cielo. Giove accompagna il vostro ottimismo, entusiasmo e il tuo portafogli, individuando le vostre priorità e i settori della vita in cui volete investire. Captate i messaggi che Mercurio vi sta lasciando per decidere i prossimi passi, avete tempo fino a fine mese. Siete avventurosi, volete andare lontano, volete spingervi oltre e magari volete anche voltare pagina e scrivere un nuovo e avvincente capitolo della vostra vita.

Al 7° posto ci sono i nativi dei GEMELLI. Con Giove nel vostro cielo spero che abbiate colto nuove e interessanti occasioni. Ancora per altre settimane e poi finalmente potrete raccogliere i buoni risultati che il munifico pianeta vi ha regalato. Non perdete l’ottimismo, l’entusiasmo, la briosità e la leggerezza che vi ha donato, fatene tesoro! Approfittatene ancora per concludere trattative, potete ancora seminare progetti, valutare opportunità, assecondare  i cambiamenti. Ci sono ancora dei rinnovamenti in corso, ma attenti ad eventuali abbagli.

Al 8° posto ci sono i nativi della BILANCIA. Finalmente anche voi uscite dal tunnel. State vedendo la luce in tutto il suo splendore. Aprite le porte, spalancate le finestre, la primavera è sbocciata anche per voi. Avete una gran voglia di rinfrescare i contatti, con molti non siete più in sintonia. Procedete senza fretta. Acquistate fiducia in voi stessi, aumentate la vostra autostima. Vi sentite rinati. Fate pace col mondo. Regalate sorrisi e stringete la mano, vi sentite meglio. Ottimisti e gioviali, equilibrati e composti: lanciatevi alla vita.

Al 9° posto ci sono i viaggiatori dello Zodiaco, ossia i SAGITTARIO. Nel corso della vostra vita ci sono cambiamenti in atto, basta cogliere il segnale. Tra un paio di mesi  finalmente Giove si toglie da una posizione a voi scomoda e potrete investire e  progettare quelle idee che avete messo in cantina da un po’ di tempo. Puntate su quello che conta davvero, esprimete i vostri sogni e rendeteli possibili credendoci, facendo i passi nella giusta direzione. Telefonate, scrivete delle mails, fissate dei colloqui sulla vostra agenda, a fine mese Mercurio vi saluta. Carpe diem!

Al 10° posto ci sono i nativi dell’AQUARIO. Bastian contrari e rivoluzionari quali siete, saprete risvegliare la vostra saggezza interiore. Sempre pronti ad ogni cambiamento e sappiamo quanto vi piacciono. Siete spiriti liberi, non è da voi seguire le regole e le consuetudini, ma con Saturno contrario, bisogna che rivediate le regole del gioco. Saturno è il vostro grillo parlante, vi dispensa consigli su come seguire la retta via. Con Giove favorevole che vi accarezza l’anima, dopo lo schiaffo di Saturno, siete  gioviali, ottimisti, espansivi. Continuate a leggere tra le righe e seguite l’ispirazione e il vostro intuito.

Al 11° posto ci sono i nativi del LEONE. Avete bisogno di coccole, di carezze. Vi sentite a pezzi, giù di umore. Siete saturi di dovere e incombenze, stanchi e afflitti. Tutto vi rema contro, non ce la fate più. State lavorando sotto sforzo. Come in un film, voi recitate la scena in cui siete in giro senza ombrello e si scatena un temporale. Dura solo per pochi giorni. Nelle situazioni difficili non disperate, avete le spalle coperte, avete pur sempre Giove dalla vostra che, come un paracadute, vi fa cadere sul morbido. Assecondate le idee, spostamenti e comunicazione, poi Mercurio lascia il vostro cielo e vi disturba non poco. Rimediate con il ricostituente migliore: la musica, essa sa portarvi lontano!

Al 12° posto ci sono i nativi dello SCORPIONE. Stare in fondo alla classifica non significa che tutto vi va male. Si tratta solamente di una settimana in cui urge rallentare se non fermarvi un po’ e rivalutare le vostre idee, il vostro lavoro, apportare dei cambiamenti. Rifugiatevi in voi e magari trovate soluzioni proprio quando meno ve lo aspettate, sia nel lavoro, con gli amici e in amore. Fortuna e sfortuna sono allacciate, non potete avere l’una senza l’altra. Perciò sorridete! Avete il grande maestro dalla vostra che è Saturno che vi permette di essere voi stessi, di mettere basi solide, di crescere e di eliminare tutto ciò che è debole e incerto. Approfittatene in questa settimana per fare tutte le verifiche che vi servono, vedrete che parecchi nodi verranno al pettine. Avete Nettuno che vi regala l’ispirazione giusta per fare scelte in linea con il cuore, e non solo con la ragione. Da fine Giugno Giove stimola la vostra conoscenza portandovi successi negli studi, nei viaggi e nei contatti.

Annunci

SARAH JESSICA PARKER O CARRIE BRADSHAW? DUE TEMI A CONFRONTO

carri1E’ uno dei miei personaggi femminili preferiti in assoluto: sto parlando di Carrie Bradshaw, protagonista di Sex and the City, il telefilm americano che per la prima volta ha rotto gli schemi mostrando il nuovo vero volto della donna degli anni 2000. Emancipata, indipendente, realizzata, spavalda e non più “bisognosa” di un uomo per vivere e sopravvivere, una donna che sa essere anche cacciatrice e non più solo preda: Carrie Bradshaw è tutto questo e anche molto di più. E’ soprattutto una donna alla ricerca del vero grande amore, quello che “non deve chiedere mai” o, per usare una sua espressione, “un amore totale, ridicolo, scomodo, spossante, che ti consuma e non ti fa pensare ad altro”. Quante volte mi sono immedesimata in lei e nelle sue storie! E come me, penso la maggior parte delle donne single over 35, soprattutto quelle che vivono nelle grandi metropoli e si ritrovano a relazionarsi con un “Mister Big“ qualunque ovvero l’uomo moderno, quello che fugge di fronte ai legami ed è allo stesso tempo attratto e disorientato di fronte a questo nuovo modello femminile.

Co-protagoniste del telefilm insieme a Carrie, le sue 3 amiche del cuore: Charlotte, Miranda e Samantha. Ognuna di loro incarna uno dei possibili modelli femminili attuali: con grande dolcezza, Charlotte è la più borghese e la più tradizionale di tutte, alla ricerca del buon partito ricco con cui sposarsi e avere tanti figli; Miranda invece è la più mascolinizzata, quella che mette la carriera al primo posto e talvolta tende a razionalizzare tutto, sentimenti ed emozioni comprese. A chiudere il cerchio, c’è Samantha Jones, l’assatanata mangiatrice di uomini che quando racconta le sue imprese sessuali alle amiche è talmente cruda e diretta che farebbe accapponare la pelle anche a Cicciolina. A me fa morire dal ridere :-). Tra le quattro, Carrie è senz’altro la mia preferita: nonostante le sue innumerevoli fragilità,  indubbiamente è la più equilibrata e quella che si mette maggiormente in gioco con gli uomini. Anche se poi, ovviamente, è anche quella che si scotta di più.

Per chi non lo sapesse, è  Sarah Jessica Parker l’attrice americana che la interpreta; ma quanto c’è di Sarah in Carrie?

Andiamo ad analizzare il suo Tema Natale.astro_w2at_01_sarah_jessica_parker_hp.62802.21175

Nata il 25 marzo 1965 in Ohio (ora sconosciuta) , Sarah è un Ariete con Luna in Capricorno. Che sia una donna forte e quasi “indomabile” è piuttosto evidente: oltre ad avere Sole e Luna in due Segni piuttosto tosti, ha un eccellente trigono tra la stessa Luna e Marte, indice di grande grinta ed aggressività; inoltre, lo stesso Marte è congiunto a Plutone (e Urano) nel Segno della Vergine. Una donna con “gli attributi”? Direi proprio di sì. Ricordiamo, a questo proposito, una delle più belle frasi pronunciate in uno degli episodi della serie TV, precisamente quando Mr. Big sposa Natasha, la ragazza giovane e bella ma senza carattere e Carrie prende consapevolezza di una grossa verità:

“Certe donne non sono fatte per essere domate, forse hanno bisogno di restare libere finché non trovano qualcuno altrettanto selvaggio con cui correre”

Come è vero! Ma se nel serial TV la nostra Carrie fatica a domare e ad essere domata dal suo Big, nella vita reale, la Parker ha trovato un “domatore” d’eccezione nel marito e collega attore Matthew Broderick con cui è sposata dal 1997.  Da lui ha avuto un figlio naturale e due gemelle nate da madre surrogata. Sembra paradossale o forse casuale ma, in un certo qual modo, possiamo intravvedere nel TN di Sarah Jessica alcuni elementi comuni al personaggio di Carrie: per esempio, il Mercurio isolato della Parker mi ricollega subito all’attività di scrittrice della nostra Bradshaw, che come sappiamo, nel telefilm scrive per una rubrica del New York Star che si chiama – appunto – “Sex and the City”. E scrive in modo diretto, quasi rude di argomenti “caldi” come vuole il suo Mercurio in Ariete (N.B. Per chi non conosce l’astrologia, Mercurio simboleggia la comunicazione e i suoi mezzi. Quando è leso o isolato, il pianeta o spinge il soggetto a comunicare in modo esagerato oppure a non comunicare per niente). Un altro aspetto che mi colpisce è la sua Venere totalmente lesa in Pesci: niente di più verosimile, considerando l’amore tormentato e lungo ben 6 stagioni TV per il famigerato Mr. Big… Un amore quasi da crocerossina che se non avesse avuto il lieto fine nel film “Sex and the City”n°1, senz’altro la nostra Carrie sarebbe finita per tagliarsi una vena J. Ma non solo. Questa lesione di Venere nel Segno dei Pesci mi ricollega anche alla passione sfrenata di Carrie per le scarpe (i Pesci simboleggiano i piedi), in particolare per le mitiche Manolo Blahnik. Passione peraltro condivisa dall’attrice stessa. Divertentissima quella puntata in cui Carrie deve accendere un mutuo per acquistare la casa di Manhattan in cui vive in affitto da sempre ma il suo conto corrente piange; realizza allora che il valore delle centinaia di paia di scarpe riposte nella sua cabina armadio è praticamente inestimabile. Da lì la sua mitica frase “sto praticamente vivendo nelle mie scarpe” 🙂

Ma il vero scoop è che sono riuscita a risalire al Tema Natale di Carrie Bradshaw! Come ho fatto? Semplice. Ne i “Carrie diaries”, questo personaggio autobiografico creato dall’autrice Candace Bushnell risulta essere nato il 10 ottobre 1966 sicchè ho voluto divertirmi ad analizzare questo TN (ovviamente non domificato) e a metterlo a confronto con quello di Sarah Jessica Parker.

astro_w2at_02_carrie_bradshaw_hp.62888.25938

Carrie Bradshaw è dunque una Bilancia con Luna e stellium in Leone: interessante constatare come, per la dialettica degli opposti, l’Arietina Sarah si sia trovata ad interpretare una Bilancia. Ora, se associamo i valori Leone ai valori Bilancia (Segno in cui si trova anche Venere) spieghiamo in parte l’amore smisurato della protagonista del telefilm per l’alta moda, per gli abiti griffati, per i locali chic e di lusso della metropoli newyorkese: uno stile unico e originalissimo il suo, al limite dell’eccentrico e indubbiamente trendy. Tuttavia, la vistosità del suo look decisamente poco calibrato mi fa pensare che a prevalere sia senz’altro la sua indole leonina: il bon ton di una Bilancia prevede che la vera eleganza consista nel passare inosservati… e si può dire tutto di Carrie tranne che non risulti visibile :-). Molto leonino (e molto poco Bilancino) anche lo scrivere di argomenti piccanti nella sua rubrica così come la sua passionalità quasi estrema. Una donna Bilancia in amore non si “sbilancerebbe” mai come fa lei né rischierebbe mai così tanto! In genere, le donne di questo Segno cercano perlopiù certezze e ufficialità da una relazione.

Che dire dunque di questo confronto astrologico?

A mio parere, ai fini di comprendere la personalità di Carrie, tra i due TN mi sembra più significativo quello di Sarah Jessica Parker dato che in esso possiamo intravvedere a tratti molti più elementi del personaggio che lei interpreta di quanto non traspaiano dal TN del tutto casuale scelto dalla Bushnell.carriebig

In conclusione, auguro a tutte le mie lettrici (soprattutto alle donne single over 35) lo splendido epilogo che ha avuto Carrie nella serie televisiva: e non mi riferisco soltanto al suo matrimonio con Mr. Big ma soprattutto al percorso evolutivo che la giovane donna ha portato avanti con grande coraggio durante le sei stagioni. Vi lascio con una frase da ricordare, quella che conclude la serie televisiva, a testimoniare che l’unica via per essere felici in amore è imparare ad amare innanzitutto se stesse:

“La relazione più importante, difficile ed emozionante è quella che si ha con sé stessi”

 Ilaria Castelli

ASTROPARADE di MADDALENA dal 22 al 28 aprile 2013

Fatto rilevante di questa settimana è sicuramente la Luna piena in Scorpione, con relativa eclissi.

La posizione del Sole in Toro ci sembra rimarcare ciò che  vorremmo possedere, la posizione della Luna in Scorpione ciò che dovremmo lasciarci alle spalle per un ipotetico viaggio verso una consapevolezza diversa all’interno delle parti più nascoste della nostra anima. Insomma quasi un conflitto tra avere ed essere, dove però la paura di ciò che si può perdere rischia di limitare il viaggio, perché non abbiamo coscienza  del fatto che sicuramente qualcosa di nuovo prenderà il posto di ciò che perdiamo. Ma la Luna è strettamente congiunta a Saturno che non mancherà di farci avere un quadro molto realistico della nostra esistenza obbligandoci a tagliare i famosi ‘rami secchi’, siano essi nel lavoro, in una relazione, in un luogo, o anche solo in  una abitudine che non ci appartiene più, insomma oramai più dannosa che utile.

1° VERGINE

La luna nel segno nei primi giorni della settimana aggiunge un pizzico di romanticismo ai rapporti esistenti; i progetti già in corso ricevono una bella spinta in avanti. Ascoltate l’istinto per sfruttare al meglio un’opportunità professionale, insomma belle energie positive propongono passi in avanti, e magari anche un’inaspettata piccola rendita.  Non fatevi cogliere impreparati e lasciatevi aiutare dagli astri. Forma discreta.

2° PESCI

Giove rende difficili i rapporti in famiglia e col partner, evitate battibecchi e sterili discussioni soprattutto per questioni di denaro. Tenete sotto controllo le emozioni ed il nervosismo, o finirete per alienarvi anche amicizie di vecchia data. Visto che la vostra anima ha voglia di cose nuove e stimola la fantasia , organizzatevi al meglio per conciliare ciò che vi suggerisce la mente con  la possibilità di realizzazione pratica. Qualche passeggiata all’aperto aiuterà a migliorare l’umore.

3° BILANCIA

Settimana di passione dove appunto l’attrazione sessuale è proprio alle stelle, sta a voi concretizzare quanto vi viene suggerito: certo l’ormone è a mille! Se avete del denaro da riscuotere potrebbero esserci dei ritardi, intanto investite nei sentimenti. La luna di mercoledì potrebbe aiutarvi ad accendere discussioni col partner, cercate la tolleranza e non la lite, poi vi sentirete meglio. La forma è discreta, controllate l’alimentazione.

4° LEONE

In questa settimana le questioni del cuore passano in secondo piano, vi dedicherete infatti verso  nuove opportunità professionali che vi verranno proposte, valutate attentamente ogni nuova situazione perché potrebbe essere diversa da come appare. Chi ha un lavoro indipendente ha la possibilità di buoni introiti, chi invece ha un lavoro come dipendente rischia di dover faticare non poco per farsi apprezzare. Attenti agli sbalzi di temperatura della stagione, rischiate mal di gola!

5° AQUARIO

Originalità e ricerca della libertà sono sicuramente i vostri ‘must’, ma in questo momento avete bisogno anche di una buona dose di costanza e volontà, se desiderate raggiungere i vostri obiettivi professionali. Sfruttate l’amicizia di qualcuno di importante , ben disposto nei vostri confronti, per un ‘aiutino’ che può facilitarvi le cose. Programmate un breve viaggio per concedervi un po’ di svago.

6° CAPRICORNO

Venere vi vuole bene e vi aiuta a scrutare le parti più nascoste dell’anima di chi vi sta vicino, così  riuscirete a carpirne i moti più intimi, ma munitevi di un rigoroso distacco emotivo per non rischiare di giudicare, magari con il consueto vostro rigore, chi vi ama profondamente. Riscoprite la capacità di ridere e divertirvi in compagnia di giovani o anche di bambini, sarà un buon modo per rilassarvi ed apprezzare le piccole cose che la vita vi offre.

7° SAGITTARIO

Qualche nervosismo in ambito lavorativo richiede tutta la vostra pazienza, dovete rimanere sempre lucidi per essere  in grado di valutare obiettivamente le situazioni.  Fate attenzione ad eventuali persone ostili che cercheranno di ostacolarvi mettendovi in cattiva luce. Purtroppo continua la serie di spese impreviste, che possono riguardare soprattutto la casa dove abitate.  Stanchezza provocata da stress e tensione.

8° CANCRO

La capacità di divertirvi è ostacolata dal senso del dovere che vi costringe a costruirvi una specie di armatura che non vi permette di sfruttare la vostra parte sensibile ed intuitiva nella valutazione delle situazioni. Le eventuali difficoltà lavorative o meglio di conflito con qualche superiore possono essere superate con la generosità e l’ascolto. Energie in ripresa: coraggio arriveranno tempi migliori.

9° ARIETE

Certo il cuore non è al centro dei vostri interessi questa settimana. In ambito lavorativo sembra quasi che qualcuno si sia messo di buzzo buono per ostacolarvi ed impedirvi quelle realizzazioni a cui aspirate.  Forse riuscirete a vedere  chiaro e finalmente capire le motivazioni di tanto super-lavoro. Energie in abbondanza, fate sport senza strafare!

10°  GEMELLI

Le energie non sono al top e l’umore ne risente. Riuscite però ad avere un atteggiamento verso gli altri improntato alla disponibilità ed al colloquio e avete l’innata abilità di comprendere gli stati d’animo di chi vi sta intorno al primo colpo d’occhio. Eventuali richieste per finanziamenti di vostri progetti, potranno essere favorevolmente accolte. Stress e nervosismo rischiano di farvi somatizzare qualche malanno.

11° TORO

Venere e Marte nel segno assicurano una bella dose di sensualità e promettono momenti magici alle coppie e la possibilità di trovare partner interessanti ai single. Possibili discussioni sul lavoro possono guastare i rapporti, non assumete posizioni troppo rigide.  Voglia di fare e di muovervi: dedicatevi ad uno sport all’aperto.

12° SCORPIONE

Qualche contrasto e possibili conflitti con il partner possono crearvi malumori, che rischiate di sfogare prendendovela con i colleghi di lavoro. La luna piena nel segno vi metterà in contatto con parti profonde e nascoste della vostra anima: non irrigiditevi, lasciate fluire le vostre emozioni, ne potreste ricavare perfino delle utilissime intuizioni. Marte dispettoso può favorire piccoli strappi muscolari: fate attenzione

A tutti che le stelle vi siano propizie

Maddalena

TORO: COSTELLAZIONE E MITO di MADDALENA

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/2/24/TaurusCC.jpg/250px-TaurusCC.jpg

 
Il Toro è una costellazione  facile da individuare nell’emisfero  boreale. La sua caratteristica più conosciuta  è la presenza delle Pleaiadi, il più luminoso ammasso di stelle dell’intera volta celeste che si trovano nella parte più occidentale della costellazione. Un altro gruppo di stelle molto noto e luminoso, quello delle Iadi, che si trovano dietro ad  Aldebaran,  una stella di colore arancione tra le più luminose e sicuramente la più visibile di tutta la costellazione,  che costituisce l’occhio del Toro.

Un oggetto particolarmente interessante nella costellazione del Toro è la cosiddetta nebulosa del Granchio, il resto di supernova più conosciuto. E’ ben nota perché fu il primo oggetto catalogato da Messier nel 1758. Testi storici cinesi registrano una tremenda esplosione il 4 luglio 1054,  quando la stella che stava esplodendo divenne visibile in pieno giorno, ed assunse una luminosità superiore a quella di Venere. La stella rimase visibile per circa due anni. Oggi i gas in espansione hanno raggiunto il diametro di ben sei anni-luce, e la stella che ha dato origine all’esplosione è ormai una stella di neutroni, vale a dire un corpo molto compatto (con una massa il doppio di quella del Sole concentrata in un diametro di appena dieci chilometri!) che emette lampi di luce e onde radio (per questo motivo, questo tipo di stelle è chiamato pulsar).

Quella del Toro è una costellazione antica e di grande importanza storica, perché il Sole all’equinozio di primavera si trovava nel Toro ai primordi della civiltà. Il punto vernale si trovava infatti nel Toro all’incirca dal 4.500 al 2.000 a.C. (ERA DEL TORO).

Prima della nascita dell’agricoltura, il Toro,  era visto come animale propiziatore della caccia, e in tale veste compare già nei dipinti delle grotte preistoriche di Lascaux e Altamira. Qualcuno ha visto già nei dipinti di queste grotte dei riferimenti alle stelle.

https://i2.wp.com/www.lavocedellestelle.com/Immagini/costellazioni/toro-lascaux.jpg

Il significato mitologico del Toro è vastissimo, appare in tutte le culture dell’area mediterranea, come simbolo di fertilità e nutrimento,  ma anche  in civiltà lontane dall’Europa  come nellEpopea di Gilgamesh:  l’eroe che combatte con il toro. Nell’antico Egitto, in particolare ricordiamo il dio-toro Api, adorato a Menfi.

https://i1.wp.com/web.tiscali.it/tauri/api.jpg

Il geroglifo del Toro è formato dal simbolo del Sole sormontato da una mezzaluna  con le punte all’insù: è il connubio tra il principio femminile e quello maschile, come concetto di fertilità.

Tra i miti collegati a questa segno zodiacale c’è la figura del Minotauro, il mostro mezzo uomo e mezzo animale, figlio di un toro divino e di Pasifae regina di Creta.  Si racconta che Minosse, figlio di Zeus e di Europa,  per dimostrare il suo diritto alla successione al trono di Creta, pregò Poseidone di inviargli un toro, simbolo dell’apprezzamento degli dei verso di lui,  per  sacrificarlo in onore del dio. Poseidone gli invio un magnifico e possente Toro, ma Minosse non sacrificò l’animale al dio, poiché era molto bello. Poseidone, adirato, fece innamorare del toro Pasifae, la moglie di Minosse. Nonostante lei fosse una donna,  desiderò ardentemente accoppiarsi con il toro, e voleva a tutti i costi soddisfare il proprio desiderio.. Vi riuscì nascondendosi dentro una giovenca di legno costruita per lei dall’artista di corte Dedalo .Da questa unione nacque il Minotauro, mezzo uomo e mezzo toro. ll Minotauro aveva il corpo umanoide, ma aveva zoccoli, pelliccia bovina, coda e testa di toro. Era selvaggio e feroce, perché la sua mente era completamente dominata dall’istinto animale, avendo la testa, e quindi il cervello, di una bestia. Minosse incaricò dunque Dedalo di costruire un labirinto in cui nascondere il mostro.

La città di Atene, sottomessa allora a Creta, doveva inviare ogni nove anni sette fanciulli e sette fanciulle da offrire in pasto al Minotauro, che si cibava di carne umana. Tèseo,  si offrì di far parte dei giovani in olocausto.

Teseo pensa, col sostegno di Afrodite, di affrontare il mostro. A Creta Arianna,  figlia di Minosse e Pasifae, si innamora di Teseo, e lo aiuta nell’impresa. Ella gli offre il famoso gomitolo col quale l’eroe, snodando il filo, ritrova la strada per uscire dal labirinto dopo aver ucciso il Minotauro

Teseo libera Atene dal terribile pegno grazie all’amore di Afrodite e di Arianna.

Lo stesso Minosse, il re di Creta, era nato dall’unione di Zeus e la principessa fenicia Europa; come ci ricorda Ovidio nelle Metamorfosi, Europa era figlia di un pastore, e Zeus per conquistarla si trasformò in un toro bianco e mansueto, e ottenuta la fiducia della fanciulla, si fece da lei cavalcare e la portò a nuoto fino a Creta.

Nel Toro quindi si esprimono diversi simbologie tra cui sia l’istinto, la sessualità  sia il suo sacrificio, verso la sublimazione.

Ma il significato che più mi piace ricordare è quello della grande madre (terrificante o divorante, volendo) ma grande fonte di fertilità e pace.

Maddalena

L’ASTROPARADE DI ILARIA CASTELLI – Settimana dal 15 al 21 aprile 2013

1° VERGINE

“Dalle stalle alle stelle”: ecco il leit motif della vostra settimana. I pianeti veloci che tanto vi hanno fatto disperare qualche settimana fa ora si stanno gradualmente spostando nel Segno amico del Toro: questo è un periodo di preparazione ai grossi cambiamenti che ci saranno tra un paio di mesi, una volta che Giove uscirà definitivamente dal Segno dei Gemelli per entrare in quello amico del Cancro. Apritevi dunque alle novità che sono comunque già nell’aria! In questi giorni è probabile riceviate un’allettante proposta di lavoro da un’altra città: lo so che voi siete sempre restii di fronte ai cambiamenti però valutatela bene perchè potrebbe essere un’ottima opportunità. Concludete la settimana in bellezza con la Luna nel vostro Segno: progetti di viaggi e vacanze saranno in cima ai vostri pensieri. 

 2° TORO

Finalmente è arrivata la primavera! I pianeti veloci pian pianino si stanno avvicinando al vostro spazio solare e vi dimostrano il loro affetto: seriamente provati dalla lunga opposizione Saturnina, una boccata di ossigeno è quello che vi ci vuole! L’amore sta sbocciando come un fiorellino e vi mette seriamente alla prova, stavolta. Ricordate i famosi angoli da smussare: anche se è un momento favorevole, ricordatevi che in una relazione sentimentale si è in due. Non siete da soli. Momenti indimenticabili nel fine settimana, proprio con la persona amata: godeteveli!!Sarete più sensuali e romantici del solito. Il lavoro? in questo momento potrebbero anche mandarvi a vendere gelati al Polo Nord che sareste felici ugualmente 🙂

 3° ARIETE

Anche se Venere e Marte si stanno gradualmente dirigendo verso altri lidi, potete contare fin dall’inizio della settimana sullo splendido ingresso di Mercurio nel vostro Segno perciò continuate a beneficiare del panorama celeste favorevole. Denaro in arrivo: aumenti di stipendio inattesi, vincite al gioco, rimborsi di vecchia data che si sbloccano. In amore, se avete qualcosa da farvi perdonare, è il momento giusto: siete più mansueti e meno aggressivi del solito; avrete dunque modo di recuperare la sintonia perduta. I single continueranno la fase di semina di nuovi contatti e di apertura verso nuovi orizzonti: saprete fare colpo sulle nuove conoscenze, in particolare giovedi 18 e venerdi 19 con la Luna favorevole. Non rinchiudetevi in casa!

 4° GEMELLI

La settimana si apre con la Luna nel vostro Segno solare che va a congiungersi a Giove: ancora per un paio di mesi, infatti, potete contare sulla presenza del “Grande benefico” che sicuramente ha già portato novità e sorprese alle prime due decadi. La terza decade comincia solo ora a sentirne i benefici. Questa settimana però sarete un pò ombrosi e stranamente avrete voglia di stare per conto vostro: nell’ambito delle vostre amicizie, qualcuno si è allontanato e la cosa vi dispiace. Infatti, tutto si può dire di voi tranne che non ci teniate agli amici: addirittura, siete molto più fedeli ed affidabili come amici che come fidanzati :-). Un consiglio: parlate apertamente con il vostro amico e non abbiate timore di aprirgli il vostro cuore. I giorni migliori della settimana? Venerdi 19 e sabato 20. 

5° PESCI

Continua il periodo favorevole. Ancora per questa settimana, sarete molto “visibili” e ricercati a livello sociale: state tessendo degli ottimi contatti che vi daranno sia un ritorno economico che a livello di immagine. Sono possibili anche nuove entrate inaspettate oppure semplicemente potrebbe venirvi un’idea per risolvere un problema economico che vi affligge da un pò. I giorni centrali della settimana invece vi dedicherete ai sentimenti, sia che siate single a caccia di nuovi incontri, sia che siate in coppia: le coppie tengono, anche le storie a distanza iniziate da pochi mesi hanno speranze di continuità. Preparatevi ad una seconda parte dell’anno davvero eccezionale. Per ora, prestate attenzione solo nel fine settimana, quando la Luna opposta vi renderà un tantino suscettibili nei rapporti con gli altri. 

 6° SAGITTARIO

Rispetto anche solo ad un mese fa, state benone. Questa settimana, Mercurio entra nel Segno amico dell’Ariete e continua a sostenervi nella dura lotta per contrastare l’opposizione di Giove. In attesa dello sprint finale che ci sarà tra un mese, continuate a godervi questa pausa dall’insofferenza che più che mai vi contraddistingue quest’anno. Un inizio e una fine della settimana un pochino nervosi ma la parte centrale è buona, soprattutto per i contatti: chi sta cercando lavoro si sta dando da fare tantissimo! Bravi! Così agguerriti vi voglio! Nuove conoscenze e buone opportunità anche in amore: attenzione però a non prendere lucciole per lanterne. Giove opposto vi ha fatto venire voglia di legarvi a qualcuno però non buttatevi nelle braccia del primo che passa, mi raccomando. Un pò di autostima! Giovedi 18 e venerdi 19 le giornate (e soprattutto le serate) migliori. 

 7° LEONE

E’ inutile negarlo: la quadratura di Saturno c’è e si sente. E, a partire da questa settimana, la avvertirete maggiormente dato che anche i pianeti veloci nel Toro si sono posti in quadratura. Ci sono tensione e nervosismo nell’aria: le questioni familiari irrisolte arriveranno al culmine a fine mese il che vi consentirà poi di metterci una pietra sopra e di andare avanti. Per fortuna, potete contare su un ottimo trigono di Mercurio che vi aiuterà non poco a dialogare con intelligenza dosando le parole e calibrando gli atteggiamenti. Chi è alla ricerca di un lavoro avrà qualche buona opportunità di colloquio tra questa e la prossima settimana. Giovedi 18 e venerdi 19, la Luna nel vostro Segno accentuerà le tensioni e vi farà vedere più nero di quello che è. Dai che è solo grigio chiaro 🙂

 8° CANCRO

Con la fine di questa settimana, la bufera portata momentaneamente dai pianeti in Ariete lascerà gradualmente il posto ad una nuova fase di serenità, portata dai pianeti in Toro. Settimana da dedicare agli amici che spesso e volentieri trascurate per dedicare tutto il vostro tempo al partner: ricordate che un amico è come un diamante, vi resta per sempre! Soprattutto martedi 16 e mercoledi 17 con la Luna nel vostro Segno, organizzate qualcosa di bello. Qualche intoppo o contrattempo sul lavoro è possibile dato che Mercurio vi è un pochino ostile: chi sta attendendo di concludere un contratto dovrà attendere ancora qualche settimana. I progetti autonomi invece vanno alla grande, soprattutto quelli iniziati da pochi mesi, con la benedizione saturnina. Giovedi e venerdi avrete voglia di shopping: attenzione a non esagerare se non volete andare in rosso sul conto.

9° CAPRICORNO

Nell’ambito di un 2013 che vi sta dando tanto, ancora per questa settimana viaggiate nelle posizioni medio-basse: tutta colpa di Mercurio 🙂 che crea qualche incomprensione in famiglia: qualcuno vi ostacola o non vi comprende. Evitate di reagire in modo più che proporzionale, soprattutto martedi 16 e mercoledi 17. Tuttavia, l’amore c’è. Nelle prossime settimane aspettatevi un trionfo o comunque un rafforzamento di un’unione: le storie che sono sopravvissute alla quadratura di Urano ora vanno a gonfie vele e anche le relazioni nate di recente sono partite col piede giusto. Approfittate del periodo per seminare bene tutto ciò che vi sta a cuore perchè la seconda parte dell’anno porterà meno opportunità. Fortuna al gioco per i coraggiosi e fiocchi rosa o azzurri per i neo-sposini. 

 10° ACQUARIO

Dite la verità: per qualche tempo vi eravate perfino dimenticati di Saturno e della sua quadratura impegnativa vero? Ora i pianeti veloci in Toro pian pianino ve lo ricorderanno 🙂 . Siete in mezzo a due fuochi:  Saturno, da un lato vi richiede uno sforzo per raggiungere una vera autonomia e un vero equilibrio mentre i pianeti in Toro, dall’altro, vi spingono verso una falsa stabilità che è quella di adattarsi a ciò che gli altri si aspettano da voi. Immagino non sia facile uscire da questa impasse ma sono sicura che ce la farete! Intanto, vi farete assorbire da alcune problematiche familiari: qualcuno continua a gettarvi addosso un sacco di negatività e voi, che in genere siete imperturbabili, stavolta assorbirete tutto come un Gled Assorbi-odori. Malumori e scontri giovedi 18 e venerdi 19 quando i fuochi tra i quali barcamenarvi diventeranno 4 :-).   

 11° SCORPIONE

Questa settimana inaugura un periodo di grandi risoluzioni e svolte che però ovviamente comportano un certo sacrificio: i pianeti veloci nel Toro vi pongono di fronte le soluzioni a tutte le problematiche che state trascinando da tempo…. ovviamente, risolverle comporterà uno sforzo notevole da parte vostra ma è necessario. Per esempio, chi ha un problema di salute che si trascina da un pò, troverà una risoluzione ma magari dovrà sottoporsi a delle terapie momentaneamente fastidiose. Chi ha un problema sul lavoro, magari si vedrà proporre un cambiamento che non è proprio quello che desiderava ma che consente comunque di chiudere una fase che ormai è superata e non porta da nessuna parte. Perciò state sereni: fate quest’ultimo sforzo e vi troverete la strada spianata davanti per vivere alla grande la seconda parte dell’anno. Le giornate più difficili: giovedi 18 e venerdi 18. Forza!!!

 12° BILANCIA

Ancora ultimi però la bella notizia è che i pianeti si stanno gradualmente spostando verso il Segno del Toro e quindi presto non vi daranno più opposizione. Per ora, permane quella di Mercurio: qualche raffreddore e malessere dovuto al cambio di stagione potrebbero disturbarvi e il peggio è che potreste preoccuparvi più del dovuto, soprattutto martedi 16 e mercoledi 17. Siete un pò ansiosi: per qualcuno c’è un figlio che fa disperare, per altri sono le spese impreviste a togliere il sonno. In tutti i casi, sono solo problemi passeggeri. Per ora, potete ancora fare affidamento su un ottimo Giove che non si è dimenticato di voi: prima di passare nel Cancro, qualche sopresa ve la farà di sicuro. Innanzitutto un bel viaggio all’inizio dell’estate… ma per ora concentratevi sul presente. 

Le “emozioni”… a cura di LOREDANA GALIANO.

Una canzone molto nota del Pesci: Lucio Battisti “Emozioni”

Immagine

…. e di notte passare con lo sguardo la collina per scoprire
dove il sole va a dormire.
Domandarsi perché quando cade la tristezza
in fondo al cuore
come la neve non fa rumore
e guidare come un pazzo a fari spenti nella notte
per vedere
se poi e’ tanto difficile morire
E stringere le mani per fermare
qualcosa che
e’ dentro me
ma nella mente tua non c’e’.
Capire tu non puoi
tu chiamale se vuoi
emozioni
tu chiamale se vuoi
emozioni …

Cosa sono le emozioni? Le emozioni non sono altro che reazioni della personalità. Sono definite anche reazioni affettive, intense e di breve durata, in risposta a degli stimoli che ci circondano. L’emozione è diversa dalla logica, dalla razionalità. E’ legato ai sentimenti, quindi l’uomo non è solo in grado di pensare, ma anche di ricevere, quindi di emozionarsi.

DANIEL GOLEMAN afferma che: I sentimenti più profondi, le passioni e i desideri più intensi sono guide importantissime per l’uomo, il quale deve ad essi gran parte della sua esistenza.

Nei momenti più critici della vita – affermano i sociobiologi – c’è una prevalenza del cuore sulla mente. Nonostante i vincoli sociali, spesso le passioni sopraffanno la ragione.  Tutte le emozioni sono impulsi ad agire. A tutti gli effetti abbiamo due menti: una che pensa, l’altra che sente.

Da sempre, le  emozioni sono considerate un territorio esclusivamente femminile, nel quale potevano permettersi di esprimere i loro sentimenti, e magari venivano considerate “sesso debole”, insicure, instabili, fragili; mentre gli uomini, così razionali e forti, non potevano manifestare nessun tipo di emozione, nessun tipo di bisogno. Le emozioni sono la paura, la rabbia, la tristezza, la sorpresa, l’attesa stessa.

Con l’andare del tempo però, succede che si impara a trattenerle, fino a farle morire dentro, annullando la spontaneità, l’immediatezza e la vitalità, e magari la risoluzione del problema scaturito proprio dall’accettazione di una reazione emotiva.

E’ difficilissimo schiacciare le emozioni, perché poi ci si sente come “vuoti”, non si ha un rapporto con la vita vera. Ci perdiamo le “sensazioni” e il modo di sentire. Non sono migliori quelle persone che non si emozionano e che vivono solo e soltanto di “controllo”, sono solo persone “a metà”. Perché reprimerle? ti riempiono la vita!

Le emozioni hanno

relazioni con

l’apparato cognitivo

perché si

lasciano modificare

dalla persuasione. (Aristotele)

Trattenere le emozioni porta anche ad una serie di malesseri psicosomatici; ci intossichiamo, non riusciamo a liberarci dalle scorie emotive, per cui è molto importante considerarle soprattutto per l’equilibrio e la salute mentale dell’uomo.

Le emozioni fanno parte di noi, ed è molto importante riconoscerle e manifestarle senza vergogna e né pudore, ma con spontaneità. Le  emozioni sono fortemente vitali, necessarie per ognuno di noi, ci aiutano a capire i nostri bisogni. Non provarle o non manifestarle può danneggiarci nel nostro intimo, facendoci perdere il lato più bello della vita. Se ci sono, bisogna riconoscerle e saperle gestire, solo così riusciamo a goderci la qualità della vita.

Inoltre, Goleman scriveva nel 1996 che l’uomo possiede due menti: la mente razionale e la mente emozionale. La mente razionale è il modo di comprendere in modo conscio; mentre la mente emozionale è impulsiva e potente, ma a volte è illogica.

Sono proprio le nostre emozioni a guidarci nelle situazioni più difficili e nei compiti più ardui. Esse sono vere e proprie passioni che avvertiamo immediatamente dentro di noi e che ci fanno reagire in modi precisi e prefissati. Ci vuole molto tempo per imparare a gestirle e a padroneggiarle e a non esserne schiavi.

Immagine

In astrologia, ci sono segni più predisposti a viverle intensamente e altri molto meno. Li suddividiamo nei 4 Elementi: ACQUA, TERRA, ARIA, FUOCO.

Immagine

L’elemento ACQUA è quello più “sentito”: Cancro e Pesci sono i due segni  maggiormente governati dalla Luna, che è legata al cervello emotivo; sensibili, emotivi, empatici, intuitivi, ricettivi. Le emozioni sono il loro pane quotidiano.

Lo Scorpione è un po’ meno incline ad esprimere all’esterno ciò che prova perché questo contrasta con un lato profondo della sua natura che teme di mostrare la sua fragilità e di poter cadere preda del potere altrui. Essendo elemento Acqua, vive il sentimento in modo viscerale, riesce a trattenere dentro di sé le emozioni così bene da non far trapelare nulla. Purtroppo, così facendo, lo Scorpione vive male i sentimenti negativi fino a stare male e magari reagisce vendicandosi. Plutone è il grande mago nel sotterrare le emozioni; affiancato da Mercurio, lucidità mentale in persona, insieme trattengono e non lasciano emergere nessun tipo di sentimento, persino la rabbia fino a farla diventare rancore.

Immagine

L’elemento TERRA anch’esso fa emergere i sentimenti, il Toro è molto più affettivo per la presenza di Venere sicuramente mentre Vergine e Capricorno sono molto più inclini a non mostrar nulla, sanno avere tutto sotto controllo e s’illudono di non aver bisogno di nulla. Specialmente a causa della presenza di Saturno che incarna la rigidità in persona, l’autocontrollo e l’indipendenza i nativi del Capricorno sono considerati i più duri e autoritari dello zodiaco. Vedono le emozioni come sentimenti negativi per la loro autonomia. Non sanno esprimere la gioia, la felicità, l’appagamento o l’esaltazione, figuriamoci se li vediamo piangere! Pratici, pazienti, tolleranti, concreti, affidabili, sanno prendersi cura solo a livello materiale e con la loro presenza, ma non sanno avvicinarsi emotivamente.

Immagine

L’elemento ARIA è quello che ha più problemi sul piano emotivo proprio perché i tre segni: Gemelli, Bilancia, Aquario, sono rappresentanti della funzione “pensiero”, che utilizza la ragione e la logica, scartano l’idea di emozionarsi. E’ assurdo pensare che proprio loro che sono grandi amici di tutti e hanno questa grande voglia di socializzare e stare con gli altri, non sopportano le emozioni perché le ritengono come difficili da gestire e capaci di sconvolgere la ragione. Soprattutto i Gemelli e l’Aquario sono i più restii a manifestarli e magari somatizzano a livello nervoso. Hanno una mente aperta, sono duttili, grande capacità di adattamento, ma non sanno provare delle profonde emozioni perché temono che possano essere svalutati.

Immagine

L’Elemento FUOCO, invece è l’istinto. I Segni di fuoco si sentono molto coinvolti a livello emotivo. Il fuoco, per sua natura esprime tutto, felicità e rabbia e nulla trattiene perché non ha la capacità di farlo in quanto brucia subito le emozioni così come si presentano e tendono a scaricarle. Ariete, Leone, Sagittario: entusiasmo, spontaneità, vulcanicità, arroganza, impazienza, son tutte emozioni che li contraddistinguono alla grande. Nulla trattengono, buttano tutto fuori con una grande rapidità, senza rancore né rabbia repressa.

C’è una frase molto nota che recita: “Feelings are guests, not residents. You’re not your feelings”. I sentimenti sono ospiti, non devono risiedere.

Non vuole significare che i sentimenti negativi vadano repressi, magari saperli gestire, ascoltarle, offrir loro un caffè e mandarli via.

Usando la metafora del raffreddore, ecco un decalogo per gestire al meglio le emozioni, soprattutto quelle negative, senza farsi travolgere.

  1. Fare finta di niente non serve a nulla. Se hai il raffreddore, non ti passa ignorandolo. Anzi, semmai si aggrava. Lo stesso vale per le emozioni negative, per passare hanno bisogno di attenzioni.
  2. Non esiste una pillola miracolosa. Non c’è cura per il raffreddore, solo accorgimenti o palliativi. Se proprio devi fare qualcosa, sono meglio i rimedi della nonna, lo stesso vale per le sensazioni negative: le puoi attutire con cibo o ansiolitici, ma non è così che guarisci.
  3. Non ti ci identificare. Tu non sei il tuo raffreddore. Così come non sei le tue emozioni negative. Arrivano e poi se ne vanno. Sul momento sono un po’ pesanti, ma sai che non durano a lungo. Tornerai a sorridere. E a sentire gli odori.
  4. Prevenire è meglio che curare. Quando ormai il raffreddore te lo sei beccato, devi solo aspettare che passi. Ma prima, puoi mettere in atto comportamenti sani che rendono meno probabile il virus. Lo stesso vale per i sentimenti negativi: se ti ami e ti tratti bene, sei più protetto.
  5. Sei più “influenzabile” se le tue difese sono basse. Perché a volte ti prendi ogni minimo malanno? Perché non sei in piena salute. Se sei forte i virus non riescono ad attaccarti. E allo stesso modo, se le tue “difese emotive” funzionano, le emozioni negative non fanno presa, scivolano via.
  6. Non è colpa di nessuno se hai il raffreddore. Certo, magari si è ammalato prima il tuo amico, o tuo figlio. Ma mica puoi davvero fargliene una colpa, vero? Ecco, allora non farlo nemmeno con le emozioni negative. Non è Tizio, che ti ha fatto arrabbiare, sei tu che ti sei arrabbiato.
  7. Non  è colpa tua se hai il raffreddore. Ma è una tua responsabilità. E’ inutile stare lì a pensare “se non fossi uscito…”, “se avessi preso la giacca..” ma adesso che ce l’hai, prenditi cura di te. Quando sei più debole, quello è il momento in cui serve volerti più bene. Eh si, vale anche per le emozioni.
  8. Rallentare ti fa bene. Se ti sei beccato il raffreddore, non riesci più a fare le cose che facevi prima. Devi fermarti e ricaricarti. In questo senso il raffreddore è un ottimo indicatore del tuo benessere, ti permette di correre ai ripari adottando ritmi più umani. Lo stesso vale per le emozioni negative: se ti fermi e le ascolti, hanno sempre qualcosa di utile da dirti.
  9. Non contagiare gli altri!  Evita di andare in ufficio per fare la stakanovista: finirai per mettere KO gli altri colleghi. Stai vivendo emozioni negative? Non tirare dentro a forza anche chi ti sta intorno: non ti sentirai meglio. Al limite si sentiranno peggio loro.
  10. Appena ti passa, vedi il mondo con altri occhi. Perché si riattivano i 5 sensi: dormi bene, sei felice e grato di cose che prima di ammalarti davi per scontate. Lo stesso per le emozioni negative: quando ti passano, puoi di nuovo apprezzare tutto quello che c’è di bello nella tua vita,e  che prima non vedevi, perché si era offuscato.

Questo vale anche per le emozioni positive. Accogli e valorizza tutto.

ASTROPARADE DAL 8 AL 14 APRILE 2013 DI LOREDANA GALIANO

Immagine

Al primo posto (e altrettanto al primo  dello Zodiaco) ci siete voi dell’ARIETE, più impulsivi e reattivi che mai. Non è il caso di dannarvi l’anima, le cose si fanno anche senza che dobbiate precipitarvi. Non siate impulsivi nel prendere decisioni, non agite bruscamente. Contate e contate, solo così potreste non inciampare in qualche guaio. Avete Giove dalla vostra che vi protegge, che vi aiuta, che potrebbe essere anche un miracolo per voi, ma non vi risolve dai guai, al limite non vi fa dare la zappa sui vostri piedi. Amore ed eros alle stelle, energia e vitalità al top nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì.

Secondo posto per i nati del LEONE. Approfittate di questa settimana per godervi dei trigoni ottimi delle stelle. Amore, bellezza, simpatia, eros, carica vitale, energie da vendere. Passeggiate, andate in palestra, stringete nuove amicizie, approfondite qualche flirts. Date uno sguardo oltre l’orizzonte, potrebbero esserci degli affari in vista, magari organizzate qualche viaggio verso l’estero, non si mai, potrebbe esserci un’occasione da cogliere al volo proprio martedì, mercoledì e giovedì.

Terzo posto per i super loquaci dei GEMELLI, con Giove nel segno amplificate il cerchio delle amicizie cosicché nuove e vecchie conoscenze vi riempiono la rubrica. Siete sempre in giro per far conoscere i vostri hobbies, la vostra attività. State ottenendo riconoscimenti e gratificazioni, successi e promozioni. Bravi!! Simpatici e briosi, allegri e spensierati, amorevoli ed erotici. Sembrate un hotel a 5 stelle!  Domenica organizzate una scampagnata fuori porta con i vostri ex, i vostri amici e parenti.

Quarto posto per gli avventurieri del SAGITTARIO. Nonostante Giove contrario (per cui i quattrini latitano un po’) siete ricercati e contesi da tutti. Riuscite a trovare collaborazioni per i vostri progetti, a vedere e rivedere dei contratti che possono farvi fruttare nuovi guadagni e nuovi vantaggi. Avete energia e grinta da vendere, approfittatene ora che Marte e Venere sono alle ultime battute in trigono. Non lasciatevi scappare occasioni e prima di firmare e accettare, controllate e ricontrollate le clausole, con Mercurio e Nettuno contrario potreste prendere un abbaglio. Favorevoli le giornate di martedì, mercoledì e giovedì per prendere delle decisioni, per contattare qualcuno,  per inviare mails.

Quinto posto  per gli anticonvenzionali dell’AQUARIO. Con Giove a favore siete più spigliati che mai. Non vi lasciate sfuggire occasioni e opportunità. Siete bravi nel proporre e nel proporvi. Tutto ciò che fate vi sta dando delle gratificazioni esattamente come le nuove amicizie e i nuovi flirt. Il vostro punto di forza è l’intelligenza, cogliete ogni novità, sfruttatela, ora il momento! Quel grillo parlante di Saturno può infastidirvi, ma è un ottimo maestro di vita! Sprint ed energia nella giornata di domenica.

Sesto posto per i sognatori dei PESCI. Nonostante Giove contrario non smettete di sognare e di volare alto con la fantasia, sono complici Mercurio e Nettuno nel vostro cielo. Quanti di voi stanno scrivendo dei romanzi o delle poesie, o stanno componendo nuove musiche, o hanno scoperto di avere la passione per le Stelle? Nuovi hobbies si profilano all’orizzonte, dunque. Siccome non si vive solo di fantasia, avete Mercurio che vi rende più brillanti e loquaci del solito. Sostenete diversi colloqui di lavoro, nuovi contatti e nuove chiamate arricchiscono il vostro quotidiano. Buone notizie in arrivo e le pubbliche relazioni che vanno a gonfie vele. Ottime le giornate di venerdì e sabato.

Settimo posto per i nativi dello SCORPIONE. Siete un treno in corsa, ormai! Mercurio, Nettuno, Plutone vi hanno dato delle marce in più per concretizzare tutto ciò che state progettando. Meno male che Saturno nel vostro cielo vi fa controllare e ricontrollare tutto ciò che state facendo. Ambiziosi, a passo lento  camminate per le strade sicure, nonostante siate tentati dalle scorciatoie. Ma sapete che non è il caso di rischiare per non perdere tutto il lavoro che state svolgendo. Evitate di far polemiche e di uscire il vostro pungiglione venerdì e sabato.

Ottavo posto per i nativi del TORO, che con Saturno contro, siete più imbufaliti che mai. Perché? Perché vi state rendendo conto che alcune cose che voi davate per scontate vanno riviste. Per realizzare alcuni progetti state impiegando il doppio del tempo che avevate previsto. Speravate che si trattasse solo di un breve periodo, e invece no. Non è il caso di perdere la pazienza, non è da voi. Anzi, fate pace con voi stessi nei giorni di venerdì e sabato.

Nono posto per gli abitudinari della VERGINE. Sarebbe meglio mandare in vacanza i vostri neuroni, Mercurio contrario vi sta facendo perdere la pazienza e i vostri punto di riferimento (non più saldi). Dubbi, sospetti, parole di troppo, pensieri confusi: sembrate dei cani che ringhiano, pronti ad attaccare chiunque vi si avvicini. Fra qualche settimana tutto si aggiusterà, tornerà l’armonia e finalmente potete rilassarvi. Ottime le giornate di venerdì e sabato.

Decimo posto per i nativi del CAPRICORNO. Tesi, nervosi: avete un diavolo per capello. Malesseri e stanchezza psico-fisica vi stressano più del solito. Meno male che Mercurio e Saturno vi danno una mano nel lavoro, almeno in quel settore in cui voi siete maestri, siete lanciati e avete nuovi idee e progetti in cantiere. Tutto ciò che seminate in seguito raccoglierete, basterà aspettare e voi saprete attendere. Venerdì e sabato al top. Evitate contatti e uscite martedì, mercoledì e giovedì: potreste azzannare qualcuno.

Undicesimo posto per i dolcissimi del CANCRO. Niente vi sta andando bene, niente fila liscio, tutto è fermo.. così sembra a voi!! E invece Mercurio e Saturno, i due pianetazzi del lavoro e dei contatti, mandano in porto le vostre richieste  di collaborazione, i vostri progetti di lavoro. Occhio a Plutone contrario, è come un canto delle sirene, non date ascolto, a meno che.. vogliate essere trasgressivi.

Dodicesimo posto per gli amabili della BILANCIA. Chiunque vi frequenti o vi si avvicini, voi lo aggredite. Non siete concilianti, non siete amabili, avete perso il vostro fascino. Siete come una carta vetrata. Stanchi e nervosi, stressati e impazienti, tutto vi infastidisce e tutto vi annoia. Ma è solo una vostra sensazione. Stringete i denti ancora per qualche altra settimana e ritornerete ad essere più morbidi, più vellutati come una seta, ritornerete ad essere diplomatici, graziosi e molto collaborativi.