Saturno in Aquario e Novilunio in Ariete: trovare la via dell’Anima, di Roberta Turci

Scrivo questo articolo, che dovrebbe essere dedicato al Novilunio in Ariete, con grande difficoltà. In questo momento, l’unica cosa che avrebbe senso fare, è stare in silenzio, alla ricerca della propria anima, perché è lì, e soltanto lì, che ciascuno può trovare risposte e risorse.

IMG_0341

In tanti mi scrivono chiedendomi quando tutto questo finirà, confidando in una risposta scritta nelle stelle, e allora colgo l’occasione per ricordare, ancora una volta, che l’astrologia è un dono che l’universo ci ha fatto per aiutarci a comprendere il senso e il significato di quello cha accade. I pianeti non sono la causa di ciò che viviamo sulla Terra. Non c’è una relazione di causa-effetto tra corpi celesti ed eventi materiali, bensì di sincronicità. “Come in alto, così in basso”, diceva Ermete Trismegisto.

In questi tempi nuovi e straordinari, anche l’astrologia deve cambiare, se vuole mettersi davvero al servizio dell’uomo. L’ho scritto, e ripetuto molte volte, e oggi più che mai è necessario ricordarlo. Non dobbiamo usare l’astrologia per sapere quando incontreremo l’amore, o quando troveremo il lavoro, o guadagneremo più soldi, o quando tutto questo finirà. Gli astri hanno cose molto più importanti da dirci, e l’unica cosa che conta è porsi questa domanda, sempre: “Cosa posso imparare io da questa situazione?”, e non sottrarsi al viaggio interiore che conduce alla risposta.

Per una curiosa sincronicità, nei giorni in cui è scoppiata l’emergenza coronavirus, stavo traducendo una parte del libro “Astrologia Medica” di Jeffrey Green, fondatore dell’Astrologia Evolutiva, in cui si parla della relazione che esiste – da un punto di vista strettamente scientifico – tra paura e abbassamento delle difese immunitarie.

Secondo l’Astrologia Evolutiva, il virus è Plutone, l’invisibile, il sovrano del regno delle ombre.

Nel mito, Plutone non risaliva quasi mai dall’Ade, e quando lo faceva, indossava il casco dell’invisibilità. Abbiamo creato e nutrito una società basata sull’apparenza, sull’accumulo, sul possesso, in cui la materia trionfa sullo Spirito, esiliandolo, travisandolo o deridendolo, dove la medicina troppo spesso è arrogante e presuntuosa, e si vanta di allungare la vita delle persone, considerate casi clinici e trattate come protocolli, per avere onori e privilegi, e non per vero spirito di servizio. Abbiamo dimenticato il rispetto delle Leggi della Natura. E adesso, l’invisibile ci chiama.

Plutone è anche l’anima, la coscienza individuale, il ponte tra la materia e lo spirito, è il luogo nel quale si scende o per scelta o perché forzati da eventi fortemente dolorosi, come la morte di qualcuno che amiamo, o la perdita di qualcosa o qualcuno che abbiamo considerato fondamentale per dare un senso alla vita.

Plutone è morte e rinascita, è trasformazione. Il virus è lo strumento che la materia sta usando per costringerci a una trasformazione individuale e collettiva.

Tutti noi, studiosi di astrologia, avevamo previsto che il 2020 sarebbe stato un anno di grandi cambiamenti, e soprattutto che ci sarebbe stata un’esasperazione del controllo e del potere da parte delle istituzioni (lo stellium in Capricorno, e soprattutto la congiunzione di Saturno con il Nodo Sud). Nessuno di noi aveva previsto cosa avrebbe determinato, sul piano materiale, questa forte affermazione dei poteri istituzionali, ma sapevamo che l’obiettivo finale, a livello evolutivo, era, ed è, la ribellione (Urano in Toro) a un sistema che ormai non poteva più reggere.

Il controllo e il potere sono rappresentati dall’archetipo Saturno/Capricorno/X casa. E non li ritroviamo solo a livello sociale, politico o economico. Non è forse un bisogno di controllare la nostra vita che ci fa chiedere all’astrologo: “quando arriverà l’amore?”, o “quando finirà tutto questo?”.

Poiché viviamo in una realtà duale, polarizzata, ogni pianeta, segno o casa astrologica è associato a un archetipo che può esprimersi a livello della personalità o a livello dell’anima, a seconda dell’evoluzione del singolo individuo. L’anima, come sappiamo, si incarna per compiere un percorso di crescita, e ogni vita è come un anno scolastico. A seconda della classe che frequentiamo, affrontiamo prove di diversa difficoltà, e approfondiamo le tematiche in modo più o meno intenso.

L’archetipo Saturno/Capricorno, a livello della personalità è ambizioso, controllante, prigioniero della forma e della struttura, e abusa delle risorse, anche quelle delle terra. A livello dell’anima, percepisce l’energia all’interno della forma, è creatore delle strutture, servitore della terra, libero di trasformare.

Come anticipato sul blog da questo articolo di Ilaria Castelli, oggi, 22 marzo, Saturno è entrato (temporaneamente) in Aquario, e sono in tanti a sperare che questo passaggio ci libererà dall’austerità delle ultime settimane, ma purtroppo, personalmente non ne sono così sicura. Per lo meno, credo che la sua funzione non sia tanto quella di alleggerire l’atmosfera, quanto quella di attivare un tipo di energia che può sostenerci nel passaggio al nuovo paradigma, al quale tuttavia non si può avere accesso senza scendere da Ade e senza affrontare l’elaborazione del trauma. Ho approfondito questo discorso nell’articolo dedicato al Novilunio in Aquario del 24 gennaio scorso, che è stato appunto un’anticipazione della nuova energia.

Andiamo a guardare più da vicino l’archetipo Aquario/Urano/XI casa. Intanto, non dimentichiamo che Saturno è a casa sua anche nell’undicesimo segno, di cui è l’antico governatore, e che Urano è sì il rivoluzionario, l’outsider, colui che libera dal passato, da ciò che è conosciuto (Saturno), ma è anche correlato con il concetto di trauma. Inoltre, essendo l’Aquario un segno d’aria, tra l’altro associato al contagio, può rappresentare anche la maggiore diffusione del virus, trasmissibile per via aerea. E ci riporta simbolicamente anche alla respirazione e ai polmoni, gli organi bersaglio del virus, che rappresentano lo scambio con l’esterno, e quindi le relazioni.

Ma, potremmo chiederci, quale tipo di contagio si diffonderà maggiormente? Il virus, o la paura del virus, che archetipicamente sono riconducibili allo stesso simbolo, ovvero Plutone? O forse, a contagiarci sarà la disponibilità ad accogliere la trasformazione in atto, che è sempre plutoniana? E dove osserveremo il contagio? Quali aree saranno maggiormente colpite?

Tra l’altro, mi sembra doveroso aggiungere che una maggiore diffusione del virus non significa necessariamente un aumento dei malati o addirittura dei decessi, perché è nella natura dei virus perdere forza nel tempo e con la diffusione. Inoltre, nonostante la propaganda allarmistica dei media, la mortalità di questo virus non è superiore a quella di altri agenti patogeni simili, e la quasi totalità delle persone infette, è asintomatica. Il coronavirus non è pericoloso per le persone sane! E questo, letto in chiave simbolica, cosa ci suggerisce? Che è importantissimo attivare e rinforzare le nostre difese immunitarie, cosa sulla quale la medicina tradizionale accademica non sta portando affatto l’attenzione! E, guarda caso, il sistema immunitario ha sede nell’intestino, luogo in cui avviene continuamente un processo di trasformazione, ovviamente associato a Plutone.

Astrologicamente, l’archetipo corrispondente al sistema immunitario è Nettuno/Pesci/XII casa.

Il sestile che Nettuno dai Pesci forma con i pianeti in Capricorno, può rappresentare l’illusione, il delirio, il caos che non ci aiuta a discernere tra ciò che è vero e ciò che non lo è. Ma a chi ha un livello di consapevolezza più elevato, Nettuno dice: “onora l’essere spirituale in te. Stai centrato nel cuore, connesso con l’anima. Credi nella tua intuizione, coltiva la compassione per te stesso e per gli altri. Aiuta chi puoi aiutare, supporta chi è vicino a te. E onora le tue ferite, consentendo a te stesso di vivere il profondo processo di guarigione che sei chiamato a fare ora.”

Difendersi e proteggersi dal virus sul piano materiale, indossando una mascherina o lavandosi più spesso le mani, arieggiando i locali, aiutandosi con oli essenziali come il timo e il limone, assumendo sostanze naturali che attivano i linfociti preposti alle nostre difese (in astrologia evolutiva, i linfociti sono associati a Saturno!), è quello che possiamo fare concretamente per sostenere il nostro benedetto corpo umano, che deve essere onorato, in quanto prezioso strumento del percorso evolutivo sulla Terra.

Ma non si tratta solo di difendere il corpo dal virus. Dobbiamo proteggerci da tutto ciò che minaccia la nostra integrità e centratura, e ci trascina verso la zona buia in cui diventiamo ostaggio delle paure, la cui madre è, in ultima analisi, la paura della morte, archetipo plutoniano per eccellenza. Più abbiamo dimenticato l’invisibile, più ci siamo accordati al sistema materialistico, più abbiamo trascurato le relazioni, più abbiamo celebrato la materia rispetto allo Spirito, più l’invisibile chiede la nostra attenzione con forza, richiamandoci a sé.

Ma attenzione! Non si arriva allo Spirito senza onorare la materia! E se ogni malattia è l’espressione di una disarmonia dell’anima, non possiamo pensare di affrontarla solo sul piano spirituale, così come non è possibile eliminarla dal corpo usando solo l’approccio materialistico tradizionale. Ogni guarigione è essenzialmente una guarigione dell’anima, ma il processo deve riguardare anche il corpo, perché non si può risalire (Spirito) senza aver toccato il fondo (materia). E l’umanità non è altro che l’espressione più “densa” del Divino.

Ancora una volta, ribadisco che la manifestazione sul piano materiale degli archetipi attivati, non può essere prevista o ipotizzata in maniera univoca, perché molto dipende dal livello energetico dalla quale la osserviamo e la viviamo.

E come sempre, l’astrologia non ha senso, se isoliamo un singolo transito dal contesto in cui si inserisce.

In questa seconda parte del mese di marzo, ci sono stati e ci saranno moltissimi eventi significativi, a partire dall’Equinozio di Primavera, con l’inizio di un nuovo anno astrologico, al cambio di segno di Saturno, al Novilunio in Ariete, fino al passaggio di Marte dal Capricorno all’Aquario, il 31 marzo.

Ed è proprio Marte, ottava inferiore di Plutone, che può giocare un ruolo determinante in questo processo di trasformazione. Marte rappresenta il modo in cui scegliamo di mettere in atto il cambiamento chiesto dalla nostra anima (Plutone).

Marte in Capricorno (che il 18 marzo, quando anche la Luna era nel segno, si trovava proprio a 20°, attivando l’Eclissi del 10 gennaio scorso. Leggi qui per approfondire) fornisce energia a coloro che hanno già un buon livello di consapevolezza, e aumenta la capacità di costruire il nuovo paradigma acquariano. Siamo tutti connessi e dobbiamo imparare a vivere con compassione reciproca, con equanimità e rispetto tra noi e nei riguardi della Terra.

Ma in coloro che si trovano a un livello evolutivo più basso, Marte in Capricorno attiva un tipo di energia aggressiva, impositiva, persino violenta, al servizio del vecchio paradigma.

Marte è il signore del Novilunio in Ariete, e sarà più che mai protagonista nel suo stesso segno, per tutta la seconda metà dell’anno, e in particolare durante il moto retrogrado, dal 10 settembre al 14 novembre.

Nel 2020, Marte inizia tre cicli importanti:

  • 20 marzo, giorno dell’Equinozio, con Giove: la congiunzione, a 22° del Capricorno, ha riattivato la grande congiunzione Saturno-Plutone del 12 gennaio scorso (per approfondire leggi qui).
  • 23 marzo, con Plutone, a 24° del Capricorno.
  • 31 marzo, con Saturno, a 0° dell’Aquario.

Deve cambiare il nostro modo di agire. Le nostre scelte e decisioni, dovranno essere sintonizzate con un nuovo sistema di valori, rappresentato da Giove, che farà ben tre congiunzioni con Plutone, la prima delle quali è imminente e avrà luogo il 5 aprile. Ne ho già parlato nell’articolo dedicato a Giove in Capricorno, che ho definito l’onda anomala. Sta a noi, come sempre, decidere se farsi travolgere o imparare a surfare…

E veniamo ora al Novilunio in Ariete: Sole e Luna, maschile e femminile, si uniranno la mattina del 24 marzo, a 4° del segno, congiunti con Chirone, archetipo della ferita, della malattia, del dolore, ma anche della guarigione che passa dalla morte, intesa come trasformazione (trovi in questi articoli il mito e la sua interpretazione: CHIRONE, IL GUARITORE FERITO (prima parte), CHIRONE, IL GUARITORE FERITO – Posizione nelle Case, parte seconda e CHIRONE NEI SEGNI ZODIACALI), e Lilith, archetipo della paura inconscia che non vogliamo contattare, ma anche del grande potere creativo e liberatorio che reca con sé. Inoltre, sono quadrati all’asse dei Nodi, aspetto che rappresenta la diffusione del virus (o della paura, che come abbiamo visto, sono riconducibili allo stesso archetipo).

A proposito di Nodi Lunari, ricordo che sono strettamente connessi con il ciclo delle Eclissi (ne ho parlato qui e qui). Siamo ancora nel periodo di influenza dell’Eclissi del 10 gennaio scorso, e questo ciclo si concluderà a luglio. Ne riparlerò.

Agli inizi di maggio, però, i Nodi Lunari si sposteranno sull’asse Gemelli/Sagittario, che simbolicamente potrebbe rappresentare una maggiore diffusione del virus (Gemelli, segno di aria, legato alla diffusione e al contatto). Per spiegare meglio questa mia affermazione, ricordo che quando si è diffusa l’influenza spagnola, alla fine della Prima Guerra Mondiale, i Nodi erano a 28° dell’asse Gemelli/Sagittario, e quadravano Chirone, a 28° dei Pesci, mentre Plutone era a 3° del Cancro, esattamente dove si trovava il Nodo Nord a metà marzo, quando è stata dichiarata la pandemia. Mi auguro che, quando avverrà il passaggio, la fase critica della malattia sia terminata (cosa che ritengo probabile perché per quella data, si sarà già sciolta la quadratura tra i Nodi e Chirone!), e che l’archetipo si esprima attraverso un nuovo modo di comunicare e con la diffusione di una conoscenza superiore, che sarà il fondamento del sistema di valori della Nuova Era verso la quale stiamo navigando.

A tal proposito, vorrei tornare velocemente sul significato dell’archetipo Aquario/Urano/XI casa.

L’Aquario è il segno più umano, e il suo desiderio è servire e soddisfare le aspettative di tutti. Allo stadio evolutivo più basso, il servizio è finalizzato a soddisfare le richieste della personalità, con azioni superficiali, dispersive ed egocentriche. Nell’individuo evoluto, l’archetipo si esprime invece attraverso un amore puro e potente: il suo scopo è lo sviluppo della coscienza umanitaria. In questo modo, anche grazie all’utilizzo, con discernimento, della scienza e della tecnologia, crea una collettività che è al servizio dell’individuo, e non il contrario, come accade ora.

Spesso l’Aquario, nella visione astrologica tradizionale, viene considerato freddo e distaccato, mentre, a livello dell’anima, il distacco emozionale è la componente necessaria per rendere efficace l’approccio empatico, caratteristica essenziale nelle relazioni di aiuto. Se si vuole davvero aiutare l’altro, non ci si può permettere di essere trascinati nella sua zona d’ombra. L’empatia dell’Aquario evoluto è quindi autentica. Troppe volte, questo termine viene frainteso e abusato. Molte persone si considerano empatiche quando invece sono solo labili, ovvero sensibili al dolore altrui perché stanno proiettando sull’altro le proprie ferite non contattate né elaborate.

Ecco, le ferite. La vulnerabilità. Questa è la destinazione: l’elaborazione dei traumi, individuali e collettivi. I traumi non contattati e non elaborati sono alla base delle nostre scelte disfunzionali, e della nostra incapacità di re-agire alle richieste dell’anima.

Come scrivevo in occasione del Novilunio in Aquario, articolo che ti consiglio di leggere o rileggere ora,

Nella psiche profonda sono custodite le immagini che appartengono a tutte le esperienze dell’anima nelle varie vite e su diversi piani, incluse quelle dei nostri avi, poiché non scegliamo a caso la famiglia in cui ci incarniamo. (A questo proposito, magari possono interessarti questi video in cui parlo di astropsicogenealogia.)
E quelle immagini vanno pacificate. Se non lo facciamo, saremo sempre condizionati dalle ferite che l’anima ha portato con sé in questo spazio/tempo.

Pur di non scendere da Ade, credendo di poter sfuggire al dolore, abbiamo costruito una maschera (la personalità) che ci ha tenuti separati dall’essenza, e ci ha resi prigionieri dell’ego e della mente inferiore, generando una società dominata dall’intelletto, dalla razionalità, dall’opportunismo e dal materialismo, nella quale intuizione e compassione faticano a esprimersi.

Un forte trauma collettivo, come quello che stiamo vivendo, sta tentando di risvegliare le nostre coscienze. Succede sempre così: un nuovo trauma ne risveglia un altro, più antico, per guarirlo definitivamente.

Ognuno di noi è adesso di fronte a sé stesso, e ha il compito di onorare le proprie ferite, di accoglierle con compassione. L’isolamento forzato, il distacco, il silenzio, agiranno come detonatori di molti cambiamenti che finora abbiamo evitato. Le relazioni fondate sulla paura della solitudine e del giudizio, sull’immaturità emotiva, sulla ricerca di prestigio sociale o sicurezza economica, saranno messe a dura prova. Le scelte fatte a causa di condizionamenti inconsci, anche transgenerazionali, mai contattati, vorranno essere riviste. Decisioni finora considerate irrevocabili potranno essere cambiate, alla luce di una nuova presa di coscienza. Siamo spinti con forza a scendere da Ade, chiamati a gran voce dall’invisibile, dall’Anima, il sentiero che dalla materia conduce allo Spirito.

Niente sarà più come prima. Per fortuna.

Buon viaggio a tutti noi. Con Amore,

Roberta

P.S. Se vuoi comprendere il cammino che la tua anima ha scelto, se ti serve una guida per scendere nel regno di Ade, e desideri conoscere gli strumenti del counseling che utilizzo per fare anima, scrivimi: roberta.turci@gmail.com Sono a disposizione per colloqui telefonici o via Skype.

Cambio di frequenza: Saturno entra in Acquario! TOP&FLOP di Giorgia Francolini dal 16 al 22 marzo 2020

 

IL CIELO DELLA SETTIMANA

il Cielo della prossima settimana vedrà importanti allineamenti planetari. Il più rilevante sarà sicuramente la congiunzione quasi esatta tra Marte, Giove e Plutone attorno ai 22°/23° circa del Capricorno, ai quali si aggiungerà anche la Luna calante tra martedì e giovedì.

Questo potente allineamento al Medio Cielo ancora tutto in Capricorno spingerà l’asticella sul rigore morale tipico questo coriaceo terzo Segno di Terra, chiedendoci un ulteriore sforzo di auto-limitazione, concentrazione e spirito di sacrificio da mettere in atto senza troppi tentennamenti, ma al contrario aggiungendo più coraggio, più verve e più visione propositiva del solito (stavolta infatti sarà la “dinamica” congiunzione tra Marte e Giove a farne da padrone).

Ci verrà quindi chiesto nel corso della prossima settimana di mantenere sangue freddo, polso fermo e la concentrazione necessaria per far fronte a questi momenti particolarmente “delicati” dal punto di vista energetico e collettivo.

Mercurio già diretto dalla scorsa settimana martedì rientrerà in Pesci, il Sole da sabato entrerà nella costellazione dell’Ariete inaugurando l’arrivo della primavera, mentre Venere e Urano rimarranno stabili nel Segno del Toro.

Infine e certamente non ultimo, Saturno finalmente da domenica 22 farà il suo ingresso ai primi gradi dell’Acquario, cambiando decisamente frequenza e stabilizzandosi per circa tre mesi nel più etereo e impalpabile Segno d’Aria (e suo secondo domicilio naturale). Quindi, a parte la delicata ma rapida congiunzione tra Marte e Saturno tra fine mese e i primi giorni di aprile ai primi gradi del Segno, c’è da augurarsi che finalmente, dopo questo impegnativo passaggio planetario di inizio anno, l‘energia cambi di intensità e porti una boccata d’ossigeno nelle menti e negli animi di tutti attraverso una modalità di espressione più lieve e sicuramente meno castrante e limitante… Saturno quindi nel nuovo “domicilio acquariano” potrebbe chiederci nei prossimi 3 mesi a venire una condotta diversa, improntata soprattutto sull’aiuto reciproco e sul rispetto dell’altro attraverso informazioni più chiare e una visione del problema più globale, andandosi così a sintonizzare su una modalità decisamente più in linea con l’evoluto e lungimirante terzo Segno d’Aria.

 

Se volete una consulenza personalizzata sul vostro 2020 in corso o sul vostro Tema Natale e saperne di più sulle “Attività Astrologiche” e sui Corsi che organizzo scrivetemi a: giorgiafrancolini@hotmail.com o visitate il mio sito http://www.stelleandco.it la mia pagina facebook o il mio profilo Instagram: @stelleandco.

 

SEGNI AL TOP!

 

PESCI

Siete ancora voi tra i favoriti del Cielo in questa settimana a venire! Infatti grazie al sostegno di Marte, Giove e Plutone in sestile dal Capricorno, da Venere e Urano in sestile dal Toro e da Mercurio tornato diretto e Nettuno nel Segno, potete vantare di solidi appoggi planetari che vi permetteranno di dare il meglio di voi un po’ su tutti fronti, ma soprattutto a livello sociale e collettivo. Sarete infatti particolarmente vivaci e brillanti nel relazionarvi con gli altri, col partner, con gli amici e con i vostri cari e potrete sfoderare empatia, creatività e sostegno dispensando le vostre energie “magiche” e benefiche un po’ a tutti!

PAROLA MAGICA: SOLIDALI

 

CAPRICORNO

Inutile negare che la congiunzione di Luna, Marte, Giove e Plutone nel Segno, unita al trigono di Urano e Venere in Toro, sicuramente vi metterà a disposizione parecchie “energie” da dover gestire nel modo migliore, ma al tempo stesso avrete anche tante opportunità di rendervi protagonisti e padroni delle vostre scelte delle vostre azioni in modo carismatico ed efficace. Anche Mercurio ora diretto e Nettuno in sestile in Pesci vi doneranno una visione più leggera e una socievolezza più empatica del solito, approfittatene quindi per stringere legami con chi vi è vicino o anche solo per rendervi più solidali con gli altri attraverso gesti concreti e decisi. Anche sul lavoro potrete anche a distanza produrre e rendervi utili, senza esagerare con i sensi di colpa dettati dal vostro spirito stakanovista!

PAROLA MAGICA: ASSERTIVI

 

TORO

In questo intricato momento i Pianeti vi sosterranno in modo solido! Infatti la congiunzione di Marte, Giove e Plutone in trigono dal Capricorno e il sestile di Mercurio dai Pesci, andranno a potenziare la vostra visione pragmatica e la vostra concentrazione, scoprendovi particolarmente prolifici e grintosi sia nell’accudire chi vi sta vicino, sia nel portare avanti  il lavoro con una buona dose di precisione e senso pratico. Urano e Venere nel Segno vi renderanno anche particolarmente affettuosi e protettivi nei confronti dei vostri cari, del partner e dei vostri amici, aiutandovi a rendere queste giornate un pò complicate ricche di gesti solidali dettati del vostro sano buon senso. Nel fine settimana Saturno entrerà in quadratura dall’Acquario per circa 3 mesi, interessando sopratutto la prima decade, ci sarà per voi un periodo di prova nel quale iniziare a fare ordine nelle vostre priorità lavorative e capire bene come tenere le redini di questioni importanti ormai arrivate a un bivio…

PAROLA MAGICA: PRODUTTIVI

 

SEGNI STABILI E IN RISALITA

 

VERGINE

Potrete godere anche questa settimana di validi appoggi planetari. Infatti seppure il clima sarà teso e a tratti pesante, potrete sfruttare a vostro favore tutte le energie dei Pianeti in trigono dal Capricorno e dal Toro per riuscire a creare attorno a voi un clima decisamente efficiente, solido e concreto sopratutto a livello lavorativo, tenendo perfettamente a bada anche le vostre pulsioni interiori. Unica pecca sarà Mercurio in opposizione dai Pesci che potrebbe rendervi un po’ nervosi e polemici con gli altri o solamente emotivamente più ballerini… Comunque state tranquilli perchè tenderanno a prevalere i vostri gesti di solidarietà e affetto, e potrete superare alcune vostre parole un po’ critiche, borbottamenti e piccoli battibecchi quotidiani casalinghi e sul lavoro non senza troppi drammi!

PAROLA MAGICA: COOPERATIVI

 

SCORPIONE

Vi attende una settimana sicuramente densa e ricca di spunti sui quali lavorare e produrre frutti interessanti. Sarete infatti ancora sostenuti dal potente Stellium in Capricorno che vi spingerà dal terzo campo a stuzzicare la vostra mente acuta attraverso la lettura e lo studio di nuove discipline o l’utilizzo delle tecnologie in modo creativo in questo momento di “reclusione” casalinga… Mercurio tornato diretto e nuovamente in trigono dai Pesci vi renderà la mente lucida e i pensieri fluidi, potrete quindi approfittarne per riuscire destreggiarvi su più fronti in questo clima al momento particolarmente delicato. Unica pecca Urano e Venere in opposizione dal Toro che solleciteranno i rapporti con gli altri rendendovi sì premurosi, ma forse un tantino polemici nella gestione del quotidiano… anche Saturno dal fine settimana si posizionerà per circa 3 mesi in quadratura dall’Acquario, interessando la prima decade e le cuspidi in particolar modo. Sarà bene farsi trovare pronti a livello emotivo, perché Saturno nei prossimi quattro mesi vi toccherà il tempo e vi chiederà una volta per tutte di chiudere i conti col passato!

PAROLA MAGICA: ARGUTI

 

GEMELLI

Da questa settimana qualcosa potrebbe iniziare a muoversi a vostro favore… Infatti dal fine settimana l’importante passaggio di Saturno in Acquario nella vostra undicesima casa vi farà cambiare, per circa 3 mesi, decisamente il passo nel vostro modo di agire e di ragionare e potreste improvvisamente sentire la necessità di ampliare i vostri orizzonti volgendo lo sguardo verso al futuro attraverso progetti di vita più mirati e concreti ma al tempo stesso anche più fiduciosi e speranzosi in ciò che verrà. L’umore andrà a fasi alterne, Mercurio in quadratura dai Pesci potrebbe infatti rendervi a momenti euforici e tutto d’un tratto un po’ nervosetti o apatici… cercate più equilibrio attorno a voi, evitate battibecchi domestici inutili e piuttosto riposate la mente ogni tanto distraendovi con qualcosa di leggero che vi faccia sorridere un po’!

PAROLA MAGICA: REATTIVI

 

SAGITTARIO

Da questa settimana qualcosa potrebbe iniziare a muoversi in senso positivo… Infatti l’ingresso del Sole in Ariete ad inaugurare la stagione primaverile potrebbe far sbocciare in voi nuovi semi, fatti di progetti speranzosi verso un futuro più positivo, che a breve potrebbe rivelarsi decisamente più roseo e favorevole del presente. Mettere in campo quindi un modo di fare più appassionato e positivo sarà importante perchè dal fine settimana, grazie all’ingresso di Saturno in Acquario nel vostro terzo campo, potrete finalmente scacciare la noia di questo periodo attraverso lo studio di nuove discipline che da tanto tenevate nel cassetto o stuzzicare la vostra mente curiosa attraverso letture di tutti i gusti o contatti social nuovi di zecca! Con gli altri sarete più operosi e meno irritabili, l’umore qua e là sarà un pò ballerino causa Mercurio in quadratura di Pesci e sopratutto dalle barricate casalinghe forzate, che a tipi irrequieti e soggetti alla noia come voi potrebbe alla lunga andare stretto… portate pazienza!

PAROLA MAGICA: COSTRUTTIVI

 

SEGNI COSI’ E COSI’

 

CANCRO

Cari cancerini tenete duro per l’ultimo giro di boa! Infatti nel corso della settimana l’ennesima congiunzione stretta di Pianeti in Capricorno che coinvolgerà Marte, Giove, Plutone e anche la Luna tra mercoledì e giovedì, chiederà, soprattutto i nati della seconda e terza decade, di tenere duro e stringere i denti lavorando con sobrietà, razionalità  ed equilibrio interiore per far fronte a questo momento complicato e complesso. Mercurio finalmente diretto e in trigono dai Pesci sarà dalla vostra e vi renderà particolarmente generosi, empatici e sensibili nel cogliere tutte le sfumature emotive di chi vi sta vicino compresi voi stessi… approfittatene quindi per far chiarezza dentro di voi e rimanere saldi sui vostri buoni intenti. Nel fine settimana finalmente Saturno per 3 mesi si sposterà nel Segno dell’Acquario, allentando la presa e facendovi respirare un po’. Anche Venere, propizia in Toro, vi aiuterà prendervi cura di voi stessi e degli altri in modo dolce ed affettuoso, potrete così esprimere il vostro lato accudente al meglio e sentivi decisamente più sereni.

PAROLA MAGICA: PREMUROSI

 

ARIETE

In tutto questo trambusto finalmente da metà settimana il Sole entrerà nel vostro Segno a portare un po’ di luce e un clima primaverile che certamente non disdegnerete! Inutile negare che l’ennesima congiunzione di Pianeti in Capricorno che coinvolgerà Marte, Giove, Plutone e anche la Luna tra mercoledì e giovedì, porterà, soprattutto i nati della seconda e terza decade, momenti tosti e delicati da dover gestire, ma al tempo stesso l’ingresso di Saturno in sestile dall’Acquario per 3 mesi nel vostro undicesimo campo, porterà una ventata di novità e un pizzico di leggerezza unita a visione positiva del futuro che risolleverà un po’ gli animi portando novità concrete positive e durature! Venere in seconda casa vi renderà pratici, affettuosi e operativi nell’accudire partner, figlie e i vostri cari portandovi momenti di grande serenità interiore.

PAROLA MAGICA: SPERANZOSI

 

BILANCIA

Settimana che si presenta particolarmente densa di questioni da risolvere, ci sarà parecchia carne al fuoco sia dal punto di vista lavorativo che delle vostre emozioni, ma soprattutto riguardo le vostre relazioni con gli altri. Sicuramente non sarete nel più equilibrato stato emotivo e potrete risultare parecchio nervosi o confusi nelle giornate tra martedì e giovedì causa Luna in quadratura in Capricorno che andrà a congiungersi a Marte, Giove e Plutone rendendovi fiacchi, spossato e sottotono. Cercate nel possibile di non cedere allo stress psicologico e di rimanere positivi nel trovare soluzioni più responsabili del solito, ma sicuramente più efficaci. Saturno dal fine settimana entrerà in Acquario posizionandosi felice trigono per circa 3 mesi nel vostro quinto campo, favorendo soprattutto i nati della prima decade fin da subito e infondendo coraggio, passionalità e inventiva creativa da mettere in campo per gestire in primo luogo voi stessi e ciò che più vi sta a cuore. Quindi dateci dentro, non abbattetevi e anche questo apparente bunker d’improvviso svanirà!

PAROLA MAGICA: RESPONSABILI

 

…PREMIO DI CONSOLAZIONE!

 

LEONE

Settimana un po’ confusa e a tratti complicata… La quadratura di Venere e Urano dal decimo campo in Toro vi renderà particolarmente stanchi, spossati o solamente più in ansia e in affanno del solito nella gestione di alcune questioni lavorative e private che al momento non si stanno sbloccando come vorreste. Lo Stellium di Pianeti in sesta casa in Capricorno vi chiede infatti sforzi extra in tutte le questioni quotidiane e soprattutto nell’accudimento dei vostri cari e del partner, sarà quindi molto probabile che non mollerete la presa come vostro solito, ma che vi sentirete parecchio provati a livello mentale. L’ingresso di Saturno nel fine settimana che si posizionerà per circa 3 mesi in opposizione all’Acquario, interessando soprattutto i nati della prima decade, porterà alla ribalta questioni relazionali già intricate da tempo da dover sistemare una volta per tutte… Sarà bene quindi farvi trovare pronti nel trovare una svolta nei mesi a venire perché Saturno vi toccherà il tempo e soprattutto vi chiederà di impegnarvi in una risoluzione definitiva più o meno immediata.

PAROLA MAGICA: RISOLUTI

 

ACQUARIO

La settimana per voi acquarietti risulterà alquanto altalenante… Infatti lo Stellium di Pianeti in Capricorno in dodicesima casa vi renderà fiacchi, qua e là confusi e sottotono un pò su tutti i fronti. Mentre Urano e Venere in quadratura dal Toro vi renderanno fisicamente fiacchi, stanchi e a tratti insofferenti nella gestione casalinga (che decisamente non è il vostro forte!) e nella gestione delle richieste del partner e dei vostri cari. Nel fine settimana Saturno si porterà ai primi gradi del Segno, interessando in particolar modo la prima decade, ci sarà quindi nei prossimi 3 mesi una prima revisione dei conti e sarà necessario farsi trovare dal “Signore del Tempo” organizzati e pronti a fare ordine! La cosa più importante sarà quindi rimanere calmi e concentrati sulle vostre priorità e cercare soprattutto nella gestione delle relazioni con gli altri di non perdere di vista chi siete evitando di arroccarvi troppo a lungo nei pensieri della vostra mente complessa…

PAROLA MAGICA: CONCENTRATI

 

A presto,

Giorgia

La Top&Flop ai tempi del coronavirus + Luna Piena in Vergine: il recupero della razionalità di Ilaria Castelli

moon-4427400_960_720

IL CIELO DELLA SETTIMANA

Credo di interpretare un pensiero comune quando dico che in questo 2020 abbiamo toccato veramente il fondo sotto ogni profilo: politico, economico, sociale, sanitario, ambientale. Stiamo vivendo uno dei momenti storici in assoluto più significativi nella storia del nostro Pianeta e, nelle ultime settimane, a causa della diffusione del  coronavirus, il nostro Paese più di altri è stato teatro di scene di delirio di massa che hanno rasentato il grottesco.

Cosa sta succedendo a livello celeste? Come ci spieghiamo questa perdita di equilibrio collettiva?

Questo scenario pseudo apocalittico ha avuto inizio con la Luna Nuova In Pesci, il 9 febbraio scorso; ricordiamo che il Segno dei Pesci, dominato da Nettuno, è in assoluto quello più slegato dalla realtà, quello dello stra-ordinario, dell’arte, della spiritualità ma anche della follia. Nei Pesci, oltre alla passata Luna Nuova, ora si trovano anche Nettuno, Governatore del Segno e, dal 3 febbraio scorso, anche Mercurio, veloce e subdolo pianeta divenuto Retrogrado intorno al 18. Ed è proprio in quel momento che la perdita di contatto con la realtà è divenuta massima.

Cosa accadrà ora?

Lo stellium in Capricorno con Plutone, Saturno, Giove e Marte finora ha avuto un effetto devastante proprio sotto il profilo economico e materiale, come era presumibile e l’Italia è uno dei Paesi più colpiti da questi transiti.

Questa settimana sono due gli eventi astrologici di rilievo: la Luna Piena in Vergine di lunedi 9 e la ripresa del moto diretto di Mercurio martedi 10 (e qui aggiungo un sospiro di sollievo).

Il Plenilunio avviene a 19° 37’ del Segno della Vergine e mi fa pensare immediatamente alla necessità di ripristinare un ordine dopo alcune settimane di caos totale: è probabile che alcuni provvedimenti presi dai Consigli Comunali o Regionali vengano rivisti in un’ottica di maggiore lucidità e anche in considerazione delle perdite economiche che il nostro Paese ha subìto nell’ultimo periodo. Questo non vuol dire fregarsene dell’emergenza sanitaria o della diffusione del virus ma magari adottare provvedimenti più sensati e soprattutto evitando di creare panico nella popolazione attraverso i mass media.

Ricordiamoci che la paura abbassa le difese immunitarie e non giova a nessuno. La vera domanda che dobbiamo porci ora è: cosa ho imparato da quest’esperienza?

Volendo vedere il lato positivo, forse avevamo tutti bisogno di uno stop dai ritmi frenetici quotidiani, soprattutto in Lombardia dove spesso il livello di stress supera di gran lunga perfino il tasso di inquinamento. Ora l’aria è più pulita, abbiamo realizzato che lo smart working funziona e molti hanno potuto trascorrere più tempo con i loro figli: forse dovremmo prenderci più spesso una pausa salutare lontano dallo stress e non solo in modo forzato. E soprattutto: siamo rimasti molto più tempo da soli, con noi stessi, a guardarci dentro e a trovare in noi (e solo in noi) l’appoggio e la forza che in genere chiediamo allo Stato, alle istituzioni, alle strutture sanitarie. Era un passaggio obbligato, forse. Ora però ci auguriamo tutti che da martedi 10, quando Mercurio riprenderà il suo moto diretto, la psicosi collettiva cessi e la nostra vita quotidiana possa ritornare alla normalità, anche se a mio parere è probabile che l’emergenza verrà meno solo con il prossimo Novilunio in Ariete a fine mese.

In attesa di rimboccarci le maniche e ritornare in pista più forti e consapevoli di prima, vi auguro una fantastica ripresa

Un abbraccio

Ilaria Castelli

E se volete sapere su quali punti del vostro Tema Natale potete fare leva per affrontare questa fase difficile o siete curiosi di conoscere cosa vi riservano le stelle dal punto di vista affettivo o professionale nei prossimi mesi, contattatemi pure al mio indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com

 

SEGNI AL TOP

TORO

Finalmente al top! Il Plenilunio in Vergine dà avvio ad un lungo periodo di serenità e prosperità in cui raccogliere a piene mani i frutti del vostro lavoro. Ovviamente ne beneficerà solo chi ha osato seminare e credere fino in fondo a ciò che fa e ancora di più quelli che si sono buttati in nuove iniziative senza timore, come suggeriva Urano. Plutone, Saturno, Marte e Giove dal Segno amico del Capricorno in questi giorni potenziano la vostra grinta ed elevano le vostre ambizioni all’ennesima potenza perciò sul lavoro darete il massimo e di conseguenza, pretenderete di ricevere i benefici economici che vi spettano di diritto. A piccoli passi, state uscendo dalla solita routine, vi state mettendo in gioco con le vostre regole e le vostre modalità, magari senza sconvolgere troppo i vostri ritmi ma comunque ottenendo grandi risultati. Grandi novità anche a livello affettivo: Venere nel vostro Segno vi rende più duttili e malleabili, aperti al confronto con il partner di sempre e disposti a smussare certi vostri spigoli per amor suo. Se siete single, attendetevi una pioggia di inviti di pretendenti bene intenzionati nei vostri confronti. In questo momento avete il cuore aperto perciò sicuramente vi darete l’opportunità di approfondire la conoscenza di uno (o più) di questi followers. A livello erotico farete faville in questi giorni, abbandonerete le remore e vi getterete a capofitto nelle gioie e nei piaceri dell’eros.

Parola chiave: sul pezzo

CAPRICORNO

Mentre il mondo cade a pezzi come in una famosa canzone di Mengoni, voi siete tra i pochi a rimanere lucidi e centrati. L’irrazionale non fa proprio parte del vostro vocabolario. Al contrario, la determinazione e la spinta alla vostra realizzazione in questi giorni si fanno massime perciò non vi curate minimamente dei divieti esterni imposti dal sistema anche se per dovere o educazione li rispettate. La vostra corsa verso il successo non si arresta, anzi, al contrario la dedizione con cui vi impegnate per dare sempre il massimo è encomiabile. Un po’ meno la pretesa che tutto il mondo si adegui al vostro modo di pensare e reagire: il rovescio della medaglia, quando si ha a che fare con voi, è la totale mancanza di empatia che dimostrate in ogni situazione. Non solo il dovere viene anteposto al piacere ma ha la precedenza su ogni aspetto della vostra vita: affetti, famiglia, benessere e serenità interiore. Cavalcate pure l’onda del successo professionale ma attenzione a non farvene travolgere: a cosa siete disposti a rinunciare per brama di potere? Le vostre ambizioni più elevate in questi giorni troveranno una concretizzazione reale ma siete sicuri che l’appagamento che ne ricaverete sarà sufficiente a rendervi felici? In verità, Venere in Toro congiunta a Urano vi scuote dal torpore e dai vostri schemi rassicuranti anche in ambito affettivo, in questi giorni. C’è un intero universo di emozioni, sensazioni, colori, musica e parole inespresse ad attendervi al varco e chissà che per una volta non sappiate ribaltare le vostre priorità. Rimanete in ascolto di voi stessi.

Parola chiave: svolta

PESCI

Questo Plenilunio in Vergine vi chiama in causa in prima persona. Voi con la follia siete abituati a convivere perciò le scene apocalittiche di questi giorni vi hanno fatto un baffo 😉 e avete continuato a portare avanti i vostri progetti con impegno dimostrando un’insolita padronanza e self control. La bella notizia è che da questa settimana Mercurio torna diretto e pone fine alla catena infinita di contrattempi che vi hanno rovinato l’umore negli ultimi tempi. Finalmente, tutte le iniziative rimaste bloccate ripartono e tutto riprende a scorrere in modo più lineare, i conti tornano, le menti si alleggeriscono e ogni tassello ritorna al suo posto. Le giornate vicine al Plenilunio vi creeranno comunque un po’ di scompiglio interiore, soprattutto a livello emotivo ma nei giorni immediatamente successivi avrete una maggiore chiarezza interiore che vi permetterà di lasciare andare vecchie situazioni e agire con lucidità per imboccare nuovi sentieri. In amore, se avete avuto dei misunderstanding con il partner nei giorni scorsi, ora potrete chiarirvi e fare pace. Vi dirò di più: in questi giorni, vi sembrerà di toccare il cielo con un dito per l’affinità e la complicità che riuscirete a ristabilire con il partner dopo settimane di malintesi. Godetevi la ritrovata sintonia e magari coinvolgetelo in alcune vostre iniziative culturali o artistiche oltre che per momenti più ludici come una gita con gli amici o una serata in allegria.

Parola chiave: stemperare

 

SEGNI IN POLE POSITION

SCORPIONE

Il Plenilunio in Vergine giunge come il cacio sui maccheroni a riportare equilibrio nel vostro quotidiano dopo qualche settimana di caos e irrazionalità allo stato puro. La spinta a oltrepassare certi limiti imposti dalla vostra mente è tanta: sul lavoro state ingranando il turbo e sgommando come se non ci fosse un domani bramosi più che mai di andarvi a prendere il riconoscimento che vi spetta. Promozioni, nuove opportunità, contatti preziosi: questa settimana potete aspettarvi meraviglie e la realizzazione dei vostri obiettivi ormai è tangibile. Nonostante l’opposizione di Venere e Urano, la vostra vita affettiva sta attraversando una fase estremamente costruttiva e di grande messa alla prova. Sentite molto forte dentro di voi la sensazione che vi state sperimentando in modo diverso e che giorno dopo giorno i fantasmi del passato svaniscono come per magia lasciando posto ad una visione molto più lucida e razionale dell’amore. Certo, le pulsioni che vi si agitano dentro sono sempre forti ma avete imparato a gestirle e a dominarle, perlomeno quando diventano eccessive e sfiorano il masochismo. Se siete single, vi siete accorti che state attirando una modalità di partner differente, meno complicato, più solido e lineare che vi consente di contenere le vostre emozioni entro confini più gestibili. Meno male. Mercurio ritorna diretto e facilita anche le conversazioni e il dialogo tra innamorati: giovedi e venerdi potreste anche ricevere una lettera d’amore (o un’email) molto romantica che vi farà sentire in assoluta pace con voi stessi e l’universo.

Parola chiave: andare oltre

VERGINE

La settimana si apre subito con la Luna Piena nel vostro Segno che decreta il prosieguo del vostro periodo d’oro. La grinta è al top, l’impegno è costante, la perfezione è massima: sul lavoro, continuate la vostra scalata verso il successo e anche una volta arrivati in vetta, continuate a mirare sempre più in alto. Nelle scorse settimane, però, un malinteso sul lavoro vi ha costretti a un chiarimento forzato con un collaboratore o un superiore e siete riusciti a salvare in corner una situazione che sembrava ormai compromessa. Ora finalmente avete una visione più nitida di quanto è accaduto e in questi giorni potete riprendere il lavoro di squadra con serenità. Al momento, è l’ambito affettivo quello foriero di maggiori novità: il trigono di Venere vi rende più audaci e sicuri del vostro fascino al punto che vi approccerete ai nuovi incontri con grande scaltrezza. Le occasioni di incontro si moltiplicheranno e per una volta vi soffermerete soprattutto sui pregi dei vostri nuovi pretendenti, stimandoli e valorizzandoli. State abbandonando i vecchi schemi, le critiche e i giudizi e siete seriamente intenzionati a concentrarvi solo sugli aspetti positivi di chi avete di fronte.  E’ possibile che in questi giorni avvenga anche un chiarimento con un ex fidanzato o una vecchia fiamma il che riporterà il sereno intorno a voi in modo definitivo. Lo stellium in Capricorno con Marte in prima linea elargisce un forte impeto anche alla vostra vita erotica: in questi giorni vi abbandonerete ai piaceri materiali con grande disinvoltura e disinibizione. 😉

Parola chiave: apoteosi

LEONE

Le ultime settimane vi hanno messo di cattivo umore: voi appartenete ad un Segno solare, estroverso e mal sopportate questo clima di austerity che state sperimentando. Avreste voglia di vivere a 360 gradi ma in questo momento siete costretti a soffocarla e a adeguarvi al sistema. Se avete un lavoro autonomo, siete preoccupati per le perdite economiche a cui state andando incontro e anche in questo caso, vi sentite le ali tarpate. Non siete liberi di decidere il vostro destino e questo vi fa precipitare in un attimo dal trono in cui sedete. Le identiche sensazioni le avvertite in amore. Vi trovate di fronte a un bivio importante: con il partner di sempre siete giunti ad un punto di stagnazione, la relazione non si evolve e l’entusiasmo non è più quello di un tempo. Dall’altra parte, c’è il sentimento forte che ancora vi lega, nonostante la noia e il calo dell’eros. Vi sentite inaridire giorno dopo giorno ma al tempo stesso non riuscite a trovare una via d’uscita ai vostri tormenti. Prendetevi del tempo per riflettere, tra qualche settimana avrete una visione più chiara. Nel frattempo, aprite un dialogo profondo con chi amate, condividete i vostri pensieri e il vostro sentire. Comunicare e sfogarvi anche con gli amici più cari potrebbe essere un ottimo toccasana così come trascorrere un weekend romantico fuori città, in un alberghetto tranquillo, lontano dalle ansie ingiustificate.

Parola chiave: esprimersi

ACQUARIO

Da questa settimana si intravedono i primi segnali del cambiamento che attendevate da tempo. Urano sbarra la strada alla prima decade che è costretta a deviare la rotta verso lidi più proficui e vantaggiosi e finalmente trova la forza e le condizioni esterne per poterlo fare. Le buone nuove che riceverete in questi giorni non vi coglieranno impreparati e inizierete subito le manovre per realizzare il grosso salto lavorativo che desiderate. Una problematica familiare ed economica potrebbe sbloccarsi proprio in questi giorni, con il ritorno del moto diretto di Mercurio e consentirvi così di riprendere a progettare il vostro futuro con entusiasmo e sicurezza. In amore, è sempre la prima decade che sta vivendo un momento di blocco o di stasi: è probabile che in questi giorni un evento esterno vi costringerà a prendere una decisione drastica che finora avevate procrastinato. Quando non vogliamo decidere in prima persona, spesso gli eventi esterni ci obbligano a farlo pertanto in questi giorni potreste ritrovarvi a chiudere un rapporto ormai logoro o a dare un ultimatum ad un partner che sembra ormai poco partecipe o non più allineato a voi come un tempo. Ad ogni modo, approfittatene per prendervi uno stacco dalla quotidianità e per mettervi in ascolto delle vostre sensazioni ed emozioni profonde. Addirittura, se potete, lasciate la vostra città e rifugiatevi nella quiete della natura che reca con sé tante risposte preziose.

Parola chiave: risoluzione

SEGNI IN LEGGERA DIFFICOLTA’ O CON POCHE ENERGIE IN CIRCOLO

SAGITTARIO

Nelle ultime settimane, si sono verificati degli intoppi che hanno rallentato la vostra attività e vi hanno infastidito parecchio: voi siete tipi entusiasti e quando vi frenano nei vostri progetti diventate molto inquieti. Per fortuna, da questa settimana si registreranno segnali di miglioramento e potrete riprendere a progettare e lavorare sodo per concretizzare idee e progetti. Infatti, il Plenilunio in Vergine vi costringe a spingere sull’acceleratore per far ripartire tutte quelle situazioni lavorative che si erano bloccate: a sprazzi, siete ancora un po’ titubanti e confusi circa la direzione da prendere ma tanta è la voglia di concretizzare e puntare al sodo sicchè riuscirete a trovare le modalità più giuste per poterlo fare e anche i risultati non tarderanno a palesarsi. A livello economico, non avete di che lamentarvi, le entrate superano ampiamente le uscite e state diventando astute formichine che accantonano risorse in vista di un acquisto importante: un immobile, uno spazio per un progetto, uno studio tutto vostro. Lo stesso impegno e la stessa dedizione la state riservando anche al vostro fortunato partner che sta beneficiando del grosso cambiamento interiore che avete sperimentato ultimamente. La vostra relazione affettiva pertanto procede senza grossi colpi di scena ma con tanta consapevolezza e maturità in più rispetto al passato. La settimana si chiude con una bella Luna nel vostro Segno che vi invoglia anche a volgere uno sguardo alle prossime vacanze: quando si tratta di viaggiare, non ci sono virus né vincoli di alcun tipo che possano frenarvi. Bravi!

Parola chiave: benessere

BILANCIA

E’ un periodo senza lode né infamia, non avete grosse novità. La vita lavorativa procede senza scossoni con il suo trantran, poche gioie e soddisfazioni e tante scadenze a cui fare fronte. I nuovi progetti sono bloccati dall’emergenza sanitaria perciò al momento vi adeguate senza battere ciglio alle disposizioni che ricevete, anche se interiormente vi sentite poco motivati. In famiglia e con il partner, le tensioni a volte si fanno pesanti: voi simboleggiate l’armonia e l’equilibrio e detestate trovarvi in una posizione di eterno conflitto. Piuttosto che discutere spesso preferite accettare l’altrui pensiero anche se non lo condividete, ma il quieto vivere per voi è fondamentale. Ci sono giorni in cui vi sembra di affannarvi e disperdere energie inutilmente dato che vi trovate sempre allo stesso punto ma forse state guardando nella direzione sbagliata. Le soluzioni arriveranno, probabilmente a primavera inoltrata, ma arriveranno. Nel frattempo, cercate di occuparvi maggiormente di voi stessi e del vostro benessere mentale e fisico. La Luna nel vostro Segno martedi 10 e mercoledi 11 vi porterà consiglio e vi stimolerà a regalarvi una giornata relax tutta per voi, una gita inaspettata, un nuovo taglio di capelli e soprattutto un sorriso nuovo di zecca.

Parola chiave: lista d’attesa

CANCRO

Il momento rimane critico ma questo Plenilunio accenderà in voi una nuova consapevolezza: le risposte a tutte le vostre domande più profonde si celano dentro di voi. Il potente stellium in Capricorno è il vostro maestro che porta con sé un tesoro inestimabile e promette di guidarvi attraverso la tempesta facendovi rimuovere tutte quelle barriere interiori che vi siete costruiti nel tempo e vi impediscono di realizzare i vostri obiettivi. Certo, non sarà una passeggiata. Vi sentite invisibili, dimenticati da Dio e dagli uomini ma queste sensazioni così esageratamente esasperate non rappresentano la realtà oggettiva dei fatti ma sono frutto del vostro malessere interiore. In genere, siete molto abili ad addossare agli altri (soprattutto al partner) responsabilità che sono solo vostre: quel vuoto grande come una voragine che vi portate dentro da sempre potete essere solo voi a colmarlo. Prima però dovete ascoltare la sua voce e lasciarvi illuminare dalla vostra saggezza interiore: solo ascoltando quel vuoto e quella vocina interiore arriverete alla verità, vi ritroverete faccia a faccia con voi stessi e le vostre paure. E’ il primo step per superarle e andare oltre. Le persone che amate fungono da specchio al vostro inconscio: quello che vi disturba e vi infastidisce in chi vi sta vicino parla soltanto di voi e di quella vostra parte in ombra che va portata alla luce, accettata e amata incondizionatamente. Per fortuna, Mercurio torna diretto e facilita il dialogo e la comprensione con chi amate mentre il sestile di Venere vi sostiene e vi aiuta a recuperare un equilibrio interiore più saldo. Se avete dei sospesi da chiarire approfittatene giovedi 12 e venerdi 13.

Parola chiave: autonomia

SEGNI FLOP

GEMELLI

La settimana presenta qualche insidia e fa precipitare il vostro umore verso il baratro. La Luna Piena in Vergine vi richiama fin da lunedi ai doveri, non solo professionali ma anche a quelli personali, relazionali e familiari. Avete grandi doti di comunicativa, simpatia e leggerezza e questo è il momento di utilizzarle per risolvere soprattutto una dinamica che si è ripresentata e che sta creando dissapori nella sfera familiare: voi siete degli eterni Peter Pan, siete uno dei Segni che più fatica a crescere a ad assumersi responsabilità ma in questi giorni siete chiamati a farlo e non potete più rimandare questo confronto. Avere una relazione richiede lo stesso tempo e la stessa dedizione che investite nelle varie attività in cui siete impegnati, la stessa dose di fantasia e creatività che adottate nei vostri progetti personali, lo stesso amore che riversate sui vostri hobbies e sul vostro sport preferito. Siete troppo dispersivi. E così, in questi giorni, datori di lavoro, partner, familiari e congiunti reclameranno il vostro tempo e le vostre attenzioni e vi apriranno gli occhi sulle vostre mancanze che voi non riuscivate nemmeno lontanamente a immaginare, scivolando sempre via da qualsiasi tipo di responsabilità. Sarà un duro bagno di realismo ma doveroso … perché in fondo restare sempre bambini dopo un po’ annoia mentre fare un salto di qualità può essere molto più stimolante, in fondo. Ad ogni modo, avrete modo di rifletterci su un po’, soprattutto nel fine settimana.

Parola chiave: disincanto

ARIETE

Come vi avevo preannunciato nel video oroscopo dell’anno (che trovate qui), questo è uno dei momenti più critici del 2020. La seconda e la terza decade stanno boccheggiando e vivono con la sensazione che l’intero universo stia remando contro di loro. In effetti, sul lavoro, state fronteggiando una sfida molto ambiziosa e il vostro modo di affrontare le situazioni di petto non aiuta. A nuocervi ulteriormente è il vostro tipo di approccio troppo diretto e dai tratti marcatamente aggressivi che crea tensione nell’ambiente lavorativo e vi mette in pessima luce di fronte ai vostri superiori. Siete al giro di boa. Se vi giocate bene le vostre carte ora, nei prossimi mesi potrete spuntare traguardi di rilievo ma, a costo di snaturarvi, dovete imparare l’arte della diplomazia. Come rovescio della medaglia, ricevendo queste forti dissonanze dal Segno del Capricorno, al lavoro potreste sentirvi completamente inibiti e disarmati e deporre vostro malgrado l’ascia di guerra per subire la volontà altrui. In entrambi i casi state sbagliando: l’obiettivo è far valere le vostre ragioni senza arrivare allo scontro ma con tatto e savoir faire. Leggermente più rosea la situazione sentimentale anche se, anche con il partner, i conflitti saranno all’ordine del giorno e in alcuni momenti vi sentirete braccati su più fronti, senza via di scampo. Anziché reagire, apritevi al dialogo ed esprimete senza remore ciò che avete nel cuore: parlare di emozioni per voi è un terreno fortemente inesplorato ma ce la potete fare. Il cambiamento è già dietro l’angolo che freme per manifestarsi.

Parola chiave: contatto

 

A Carnevale su la maschera! Mercurio Retrogrado in Pesci . TOP&FLOP di Giorgia Francolini . dal 17 al 23 febbraio 2020

IL CIELO DELLA SETTIMANA

Il Cielo della settimana vede in primo piano l’ingresso di Marte in Capricorno che andrà a far compagnia a Giove, Saturno, Plutone e Nodo Sud, già belli carichi da un po’ di tempo in questo coriaceo e pragmatico Segno invernale…

Questo “Stellium di Terra” particolarmente rivolto al concreto, all’essenziale e sostenuto da una visione distaccata e lucida della realtà, chiederà alla maggior parte dei Segni di sforzarsi di trovare direzioni concrete ed efficaci nel proprio operato e soprattutto di farlo senza fronzoli inutili!

Ma a caratterizzare la settimana di Carnevale sarà Mercurio in Pesci, che dal giorno 17 febbraio fino al 9 marzo entrerà in moto retrogrado, passando nella fase finale fino ai 28° dell’Acquario.

Questa retrogradazione interesserà principalmente i Segni Mobili (Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci) portando all’ordine del giorno un po’ di confusione mentale, poca lucidità e piccoli intoppi quotidiani. Anche se tutti Segni dello Zodiaco durante questo moto retrogrado dovranno cercare di evitare di firmare contratti importanti, prendere decisioni troppo azzardate o iniziare qualcosa di nuovo.

Per esorcizzare in questa settimana di Carnevale gli influssi di questo Mercurio nel “Segno doppio” dei Pesci, fantasioso e irriverente, si potrà giocare con lui indossando una o più maschere e trasformandosi in maniera vivace e seduttiva in ciò che si vorrà, esorcizzando in modo scherzoso e divertente l’inverno e portando un pizzico di sana magia in questi ultimi giorni di freddo…

Per il resto il Sole inoltre entrerà nei Pesci nella giornata di giovedì, mentre Marte e Urano formeranno un potente trigono di terra ai 3° di Capricorno e Toro tra venerdì e sabato, incitando soprattutto nei Segni di Terra (Toro, Vergine e Capricorno), a portare un’azione nuova, ma mirata e concreta, che possa rivoluzionare schemi quotidiani ormai troppo obsoleti.

Venere resterà stabile nel Segno dell’Ariete, mentre la Luna sarà calante per tutta la settimana passando dal Sagittario fino arrivare nel weekend al Segno dell’Acquario.

Buon Carnevale a tutto lo Zodiaco e… su la Maschera!

 

Se volete una consulenza personalizzata sul vostro Tema Natale o sul vostro 2020  o saperne di più delle attività “astrologiche” che organizzo scrivetemi a: giorgiafrancolini@hotmail.com o visitate il mio sito http://www.stelleandco.it la mia pagina facebook o il mio profilo Instagram: @stelleandco.

 

SEGNI AL TOP!

 

PESCI

Settimana di Carnevale energetica e movimentata grazie a Mercurio e all’ingresso del Sole nel Segno. Potrete infatti esibire più vivacità ed ironia e dare sfogo a una sana voglia di novità! i 4 Pianeti in Pianeti in Capricorno in undicesima casa vi doneranno grinta da vendere e voglia di fare oltre ad una ritrovata propositività. Sarete particolarmente vivaci e mondani e avrete voglia di stare in compagnia, di ridere e di divertirvi a più non posso. Anche l’amore vi vedrà particolarmente disponibili e aperti a nuove storie o a rinsaldare, per chi è in coppia, un’intesa speciale…

PAROLA MAGICA: E’ QUI LA FESTA!

 

TORO

Settimana energica e prorompente! L’ingresso di Marte in Capricorno, che formerà un intenso trigono con Urano negli ultimi giorni della settimana, vi donerà grinta e una carica fisica da vendere… attenzione solamente alla troppa irruenza della quale sarete sospinti, ma se saprete tenere le redini delle situazioni in modo fermo e con polso  potrete sicuramente conquistare grandi cose e soprattutto rivoluzionare ambiti laddove fino ad ora non avevate ancora osato spingervi! L’amore vi vedrà particolarmente ben disposti, sereni e vivaci. Avrete voglia di festeggiare il Carnevale in compagnia spezzando un po’ la routine e alleggerendo i pensieri e la mente divertendovi alla grande.

PAROLA MAGICA: DIROMPENTI

 

SCORPIONE

Questa settimana di Carnevale si aprirà all’insegna della vivacità e della spensieratezza! Lo Stellium in Capricorno di ben 4 Pianeti nella vostra terza casa vi chiederà di uscire dei vostri confini per dedicarvi a qualcosa di lieve, di leggero, ma soprattutto di nuovo! Nuovi incontri, nuovi hobby e nuove idee vi frulleranno nella mente in modo concreto ed efficace, quindi approfittatene come si deve. Anche l’amore vi vedrà spigliati e passionali, infatti Mercurio in quinta casa accompagnato dal Sole risveglierà in voi una mare di emotività, passionalità e giocosità, e avrete voglia di far battere ancora forte il vostro cuore pulsante in questi giorni di Carnevale in maniera scherzosa ma viscerale!

PAROLA MAGICA: MONDANISSIMI

 

SEGNI STABILI E IN MIGLIORAMENTO

 

VERGINE

La settimana di Carnevale si presenterà dinamica e a tratti intensa. Infatti grazie sopratutto a Marte in trigono dal Capricorno e a urano in trigono dal Toro avvertirete una voglia impellente di creare qualcosa di concreto e di efficace un po’ su tutti fronti. Sarà infatti un momento molto propizio per osare e azzardare come di deve per provare a imbastire progetti duraturi ma sopratutto diversi dal solito. Urano vi spingerà a mille e Marte gli darà una mano a farvi abbattere le ultime remore per le nuove conquiste che attendono solo di essere messe in atto! Attenzione solamente a Mercurio retrogrado in opposizione dai Pesci che potrebbe rendervi a tratti troppo suscettibili e permalosi con gli altri… dosate le emozioni e prendetela con ironia!

PAROLA MAGICA: AUDACI

 

CAPRICORNO

Inutile negare che la massiccia presenza di ben quattro Pianeti nel Segno, unito al trigono di Marte con Urano, vi renderà alquanto densi e carichi di energie da dover gestire al meglio… Se vi sintonizzerete sulla giusta frequenza potrete davvero ottenere grandi cose, ma il risultato sarà dato esclusivamente dal vostro impegno e dal cercare di evitare troppo nervosismo o manie eccessive di controllo e di perfezione per buttarsi invece verso il nuovo che vi aspetta in modo esuberante, audace e al tempo stesso gioioso. Il Sole e Mercurio in sestile dai Pesci vi doneranno la giusta vivacità e l’apertura mentale, quindi apritevi al nuovo senza barriere e soprattutto col sorriso… Giove è con voi!!

PAROLA MAGICA: CATERPILLAR

 

LEONE

Questa settimana di Carnevale si presenterà densa di impegni e parecchio movimentata, lo Stellium di Pianeti in Capricorno in sesta a casa vi chiederà infatti parecchi sforzi fisici per tenere a bada tutti gli impegni quotidiani del caso. Mentre Mercurio retrogrado in ottava casa vi chiederà invece di trovare strategie più sottili per affrontare questioni personali e private in modo più strategico ed efficace. Attenzione solamente ad evitare ragionamenti troppo complessi e di ingarbugliarvi da soli! L’amore vi vedrà invece trionfare, passionali e calienti grazie a Venere in trigono dall’Ariete sarete dotati inoltre di creatività e passione a più non posso.

PAROLA MAGICA: LUNGIMIRANTI

 

ACQUARIO

Inutile negare che le scorse settimane sono state alquanto impegnative… anche in questa settimana di Carnevale la pressione di bene 4 Pianeti in 12ª casa vi richiederà uno sforzo extra per tenere a bada l’emotività e la stanchezza. Sarà importante cercate momenti di svago piacevoli nei quali ritrovare voi stessi, ma al tempo stesso rimanere ben centrati sulla realtà concreta. Mercurio e il Sole in seconda casa chi chiedono uno sforzo nel portare le vostre idee creative a terra e a dargli più concretezza. Quindi spese extra o scadenze in vista da gestire con cura! Venere in Ariete, frizzantina in terza casa, vi aiuterà invece a ritrovare armonia grazie a nuovi e divertenti incontri, a mini eventi mondani o alla compagnia di qualche amico speciale.

PAROLA MAGICA: PRAGMATICI

 

SEGNI COSI’ E COSI’

 

GEMELLI

Settimana di Carnevale a tratti sottotono… Infatti Mercurio retrogrado in quadratura vi creerà alti e bassi nell’umore, un po’ di stanchezza e tanti impegni già da gestire tutti insieme! Qualcosa bolle in pentola dentro di voi, dovrete cercare di essere meno intricati e complessi nei vostri ragionamenti e di cercare invece di distendere ogni tanto la vostra mente iper-attiva per trovare più tranquillità e la giusta direzione in modo più semplice ed efficace. In amore invece sarete particolarmente vivaci, estroversi e dinamici, Venere in sestile dall’Ariete vi farà vivere momenti piacevoli e staccare un po’ dalla routine. Buttatevi con la vostra ironia nelle feste mondane di Carnevale e sicuramente ritroverete il sorriso!

PAROLA MAGICA: SUL PEZZO

 

SAGITTARIO

La settimana di Carnevale si presenterà ad alti e bassi. Se da un lato, lo Stellium di Pianeti in seconda casa e un Marte bello grintoso in trigono con Urano, vi suggeriranno di rimanere costanti ed efficaci nell’ottenere obiettivi concreti ai quali tenete parecchio, dall’altra Mercurio retrogrado in quarta casa potrebbe portarvi un po’ di malumore e di irrequietezza e piccoli ostacoli, causando un fastidioso “su e giù” e portando un pò di scompiglio nei vostri intenti… Evitate quindi di fare i cavalli pazzi, ma fatevi ispirare da Venere ancora in trigono dall’Ariete per rimanere connessi a ciò che più vi fa battere il cuore, investendo in amicizie speciali e in nuovi amori da inseguire con la verve che vi contraddistingue!

PAROLA MAGICA: APPASSIONATI

 

…PREMIO DI CONSOLAZIONE!

 

CANCRO

Settimana da prendere con le pinze! Inutile negare che l’ingresso di Marte in opposizione andrà ad aggiungere altra benzina sul fuoco, e questo di certo non gioverà all’umore e ai vostri intenti… Sarà bene quindi dosare le energie e le parole ed incanalare solo ciò che più vi sta a cuore senza cedere alle provocazioni esterne. Mercurio, seppur retrogrado, in trigono dai Pesci vi aiuterà comunque a ritrovare il sorriso e a perseguire con intuito ciò a cui più tenete. Cercate quindi di rimanere propositivi e ben centrati e tutto andrà per il meglio! Amore ed amicizie ad alti e bassi, Venere in quadratura dall’Ariete vi chiederà self control e una sana ritirata al momento opportuno per evitare risse indesiderate con il partner o in famiglia!

PAROLA MAGICA: SUPER DIPLOMATICI

 

ARIETE

Settimana ad alta tensione… Inutile negare che l’ingresso di Marte da lunedì a fare compagnia a Giove, Saturno e Plutone in Capricorno in quarta a casa, certo non agevolerà questo intricato momento… Inoltre Venere bella carica nel Segno potrebbe farvi esplodere in reazioni senza troppo controllo, cercate quindi di tenere un profilo basso e di ritagliarvi momenti di riposo nei quali portare avanti ciò che serve, ma senza troppa intensità. Non sarà facile, ma per tipi tosti e integerrimi come voi sarà una missione che potrete superare egregiamente! Mercurio retrogrado in dodicesima casa vi suggerisce di svagarvi per alleggerire la mente, cercate quindi di ripararvi in “luoghi ameni” nei quali ritrovare voi stessi in santa pace.

PAROLA MAGICA: NO STRESS!

 

BILANCIA

Settimana di Carnevale decisamente complessa… La quadratura dei Pianeti in Capricorno in quarta casa, con l’ingresso fresco fresco di Marte, non agevolerà la gestione delle vostre risorse energetiche ed emotive già alquanto provate. Venere in opposizione inoltre porterà un carico di stanchezza e di tensione della quale avreste decisamente fatto a meno, sopratutto nella gestione dei rapporti con gli altri, con il partner e in famiglia… Cercate quindi di non chiudervi troppo in voi stessi e di non essere troppo duri e negativi, ma fatevi trascinare da Mercurio in Pesci per immergervi nel clima di Carnevale in modo più lieve, magico e speciale, così da distogliere l’attenzione da questo momento un po’ complicato, e dedicarvi a qualcosa di leggero, di ironico e di un pò magico, senza troppa intensità.

PAROLA MAGICA: LEGGEREZZA

 

A presto,

Giorgia

 

Novilunio in Aquario 2020: l’alba di un nuovo mondo, di Roberta Turci

alba
Il 2020 comincia adesso. Ma non inizia solo questo anno. Da qui inizia un mondo nuovo. Cambia l’aria, l’energia, la direzione, l’intenzione.
Il primo Novilunio dell’anno colora tutto di nuovo, e lo fa con un soffio gelido e leggero, ma deciso: alle 22:42 di venerdì 24 gennaio, Sole e Luna si congiungono a 4° 21° del segno dell’Aquario, ed entrambi quadrano Urano, che dell’Aquario è il Signore. Tutto parla di rivoluzione, di novità improvvise, di cambiamenti, di sorprese.
Sullo sfondo, l’enfasi in Capricorno resiste, ma ha i contorni sbiaditi e sfumature insolite.
Se ti piace l’astrologia, e vuoi provare a interpretare i suoi simboli, guarda la carta di questo Novilunio.
  IMG_3793
L’ascendente è in Bilancia, e Urano è nella casa della Bilancia, la VII: il focus è sulla relazione con l’altro, la ricerca di un equilibrio tra ciò che siamo e ciò che vogliamo/possiamo/riusciamo a mostrare e a dare agli altri. Se non siamo onesti con noi stessi, e non ci diamo il permesso di essere quello che vogliamo essere, non possiamo entrare in relazione in modo sano e costruttivo.
In VII casa, c’è anche Eris, la dea della discordia, quella che ti costringe a fare una scelta, per quanto scomoda possa essere. Ti ho parlato di lei nell’articolo dedicato alla Grande Congiunzione dello scorso 12 gennaio. Ed è opposta a Giunone, un modello di femminile che non sa rinunciare alla relazione e deve imparare a coltivare rapporti equilibrati. Il nuovo paradigma vuole che tu scelga senza condizionamenti esterni e senza subire i ricatti della paura. 
Eris getta sul tavolo il pomo della discordia con scritto “alla più bella”, costringendo Paride a una scelta. Lui consegna il frutto a Venere, l’archetipo dell’amore istintivo, sconvolgente, al punto che tra le conseguenze della sua scelta c’è la guerra di Troia.
Comprendi la forza del messaggio? Si sceglie per amore, con coraggio, pronti a stravolgere vecchi schemi, a sfondare porte e muri, a cambiare destinazione del viaggio all’ultimo minuto.
Guarda dov’è Venerein Pesci, nella casa VI, congiunta a Nettuno, la sua ottava superiore, l’Amore incondizionato, il mare profondo dove si perdono e confondono le emozioni, l’inconscio collettivo. Bisogna imparare ad amare senza più mettere limiti, condizioni, confini. E bisogna farlo nella vita di tutti i giorni, nei gesti quotidiani. Bisogna farlo veramente, e non perché ci dicono che le belle persone fanno così, per paura di finire all’Inferno, per sembrare evoluti, per non avere sensi di colpa o per conquistare qualcuno. Bisogna farlo perché c’è una spinta dentro, c’è la voglia di andare oltre le ferite (Chirone) e le paure (Lilith) costruendo un nuovo sistema di valori che sia vero, originale, diverso da quello imposto dal sistema ordinario (Marte in Sagittario che quadra Venere e Nettuno).
Vedi dove sono il Sole e la Luna, il maschile e il femminile che si uniscono? Sono nella IV casa, dove resiste lo stellium in Capricorno. Tutto parte da lì: la famiglia d’origine, dove si sono fissate nella personalità le ferite dell’anima. Lì abbiamo subito i primi condizionamenti, che si sono iscritti nelle nostre cellule, fissati nel corpo e nella mente. L’assenza fisica o emotiva del padre o della madre, un abbandono, una perdita, un fratello o una sorella che hanno attirato l’attenzione più di noi, una malattia: la vita trova infiniti modi per creare le condizioni che attivano ferite che l’anima si porta da eoni. Nella psiche profonda sono custodite le immagini che appartengono a tutte le esperienze dell’anima nelle varie vite e su diversi piani, incluse quelle dei nostri avi, poiché non scegliamo a caso la famiglia in cui ci incarniamo. (A questo proposito, magari possono interessarti questi video in cui parlo di astropsicogenealogia.)
E quelle immagini vanno pacificate. Se non lo facciamo, saremo sempre condizionati dalle ferite che l’anima ha portato con sé in questo spazio/tempo. Continueremo a dare la colpa a mamma e papà, o a non vedere le dinamiche che mettiamo in scena automaticamente per un patto d’amore inconscio con un antenato o per compensare il vissuto drammatico di un genitore.
Bisogna fare il viaggio nell’inconscio con la ferma intenzione di risalire da lì con una luce nuova, liberi dalla paura di non essere accettati dal mondo come l’abbiamo visto e conosciuto finora.
E bisogna farlo con leggerezza, come indica Mercurio in Aquario: lui, il folletto psicopompo che viaggia tra il visibile e l’invisibile, mette le ali ai piedi e veste i pensieri di una curiosità divertita al servizio del risveglio.
C’è da scoprire cosa ti ha bloccato finora, quale parte di te non hai lasciato libera di mostrarsi, quale tesoro hai tenuto nascosto per paura di non essere amato…
E guarda l’asse dei Nodi, che rappresenta il cammino evolutivo collettivo a livello dell’anima: è perfettamente congiunto con l’asse IC/MC, che rappresenta il percorso di crescita e realizzazione sul piano materiale. Bisogna lasciare andare le zavorre per spiccare il volo. 
Alle spalle il sistema rigido, capricornino, fatto di regole, contratti, sicurezza economica, apparenza: è il passato che deve essere lasciato andare.
Davanti a noi, il futuro, aquariano, rivoluzionario, con nuove prospettive, un inedito sistema di valori basato sull’autenticità del cuore, la sicurezza emotiva, la capacità di nutrire sé stessi per poi nutrire gli altri.
La forza di stare in piedi da soli.
In equilibrio.
Liberi di essere ciò che siamo.
Guarda nel tuo tema natale dove si trovano i 4° dell’Aquario, in quale casa cadono, che aspetti fanno con i tuoi pianeti e gli angoli del cielo. Aiutati con questo tutorial.
Ricordati di chiedere alla Luna quello che desideri veramente, dal cuore. Qualcosa può iniziare adesso, una nuova modalità, un nuovo amore, un nuovo lavoro. Metti il seme nel terreno in cui vuoi vedere crescere la tua pianta, e nutrila con intenzioni pure.
Non è un novilunio qualsiasi. L’energia di questa Lunazione è un assaggio di quello che verrà, quando Giove e Saturno si sposteranno nel segno dell’Aquario, a dicembre. 
L’energia del Capricorno è affine al mondo materiale, alla logica, al pragmatismo, alla concretezza.
L’energia dell’Aquario sa conciliare il visibile con l’invisibile, integra la visione materialistica con quella spirituale.
Non possiamo essere solo “spirituali”: dobbiamo tradurre principi elevati in azioni concrete al servizio della collettività, andare oltre l’ego, la soddisfazione individuale, la celebrazione del proprio successo personale sul piano materiale.
Sei nell’ego quando ancora non hai sanato le tue ferite. Il viaggio nella psiche profonda serve a questo, a vederle, a trasformarle, a guarirle. Per essere finalmente liberi di esprimere la propria unicità e metterla al servizio della comunità.
Sono importantissime le collaborazioni, la condivisione di conoscenze, lo scambio di energia. Ma dobbiamo saper scegliere con chi fare gruppo!
Lungo il cammino, scegli di avere accanto le persone con cui puoi dare il meglio di te!
Un nuovo mondo sta nascendo. Lo possiamo creare insieme proprio come lo abbiamo sempre desiderato.
Ma possiamo riuscirci solo se ci ri-belliamo, se, come diceva James Hillman, siamo disposti a fare anima, a riunire gli opposti, come accade durante la Luna Nuova, ad arrivare là dove visibile e invisibile si incontrano, e l’amore vince sulla paura. 
Non ti sottrarre al tuo compito. L’umanità cambia a cominciare da te. E da me.
Un immenso abbraccio di Luce,
Roberta
P.S. Se vuoi comprendere il cammino che la tua anima ha scelto, o desideri conoscere gli strumenti del counseling immaginale che utilizzo per fare anima, scrivimi: roberta.turci@gmail.com

VIDEO-OROSCOPO 2020 – GEMELLI, BILANCIA E AQUARIO, di Giorgia Francolini

Sabato 18 gennaio abbiamo registrato i Video degli Oroscopi 2020 presso lo Spazio CAM a Bergamo.

Qui trovi il segno dei GEMELLI!

 

BILANCIA

 

AQUARIO

Venere in Acquario e stellium in Capricorno – Top&flop dal 16 al 22 dicembre 2019 di Ilaria Castelli

C_2_fotogallery_3006894_13_image.jpg

Il cielo della settimana: E’ la settimana che precede il Natale e l’atmosfera che respiriamo è delirante e incontenibile: allo stress della corsa sfrenata al regalo più trendy si aggiungono il tour de force degli aperitivi con i colleghi e la maratona dei panettoni tagliati in ufficio.

A livello celeste, continua ad impazzare l’elemento Terra e a favorire un’iniezione generale di pragmatismo e ragionevolezza. In particolare, in questi giorni stiamo sperimentando un primo assaggio della congiunzione Saturno-Plutone in Capricorno che sarà uno dei transiti più emblematici del 2020: razionalità e istinto si fondono insieme in uno dei Segni più potenti e coriacei dello Zodiaco. Sono giorni di grande forza e lucidità e a beneficiarne maggiormente sono ancora una volta i Segni di Terra, i grandi protagonisti del nuovo anno. A loro, le stelle riservano i riflettori, gli onori, i successi, le evoluzioni più clamorose, sempre a patto che il desiderio di trasformazione venga supportato da impegno, costanza e volontà, tutte caratteristiche che in genere i Segni di Terra hanno innate.

Un’altra novità di questa settimana è l’ingresso di Venere in Acquario, venerdi 20, a riportare un po’ di freschezza e originalità in questo clima di grande austerità e autocontrollo. L’amore torna dunque a sorridere e ad allietare soprattutto i Segni d’Aria che si accingono a trascorrere delle vacanze natalizie all’insegna del divertimento e della spensieratezza. Anche Mercurio, nel goliardico Sagittario, fa comunella con Venere e insieme apportano una ventata di ottimismo, oltre che una visione più easy di relazione e sentimenti, utile a sdrammatizzare l’eccesso di rigore saturnino già presente. I Segni di Fuoco e quelli d’Aria saranno i più propensi, come sempre, a tuffarsi nella baraonda di mercatini, aperitivi ed eventi prenatalizi con spirito disimpegnato e sbarazzino.

Per il resto, Marte rimane stazionario in uno dei Segni del suo Domicilio, lo Scorpione: ribelle, trasgressivo ed impetuoso elargirà una bella spinta e una marcia in più ai Segni d’Acqua che riacquisteranno la grinta e la voglia di conquistare nuovi traguardi.

La Luna, calante, transiterà dal Segno del Leone a quello dello Scorpione

Ci apprestiamo a vivere un Natale dai sentimenti solidi, essenziali, senza fronzoli inutili che spianerà la strada ad un nuovo anno di risveglio generale e di grande rinnovamento interiore.

A tutti auguro di trascorrere delle fantastiche feste natalizie,

Ilaria

N.B.: Se volete ricevere un consulto personalizzato, la lettura del Tema Natale, l’oroscopo del 2020 o se volete saperne di più sulla relazione sinastrica che vi lega al vostro compagno/a, contattatemi pure all’indirizzo e-mail: castelli.ilaria@gmail.com

 

SEGNI AL TOP

CAPRICORNO

Il Natale è già nell’aria e ovunque vi sembra di respirare un’atmosfera più serena e pacifica: state vivendo un momento unico, costruttivo e appagante allo stesso tempo. Vi preparate a trascorrere delle festività memorabili, siete più duttili e morbidi, addolciti dagli ultimi eventi che vi fanno sentire in pace con voi stessi e l’universo intero. Sul lavoro, state riscuotendo un successo strepitoso, frutto di anni di impegno e del sudore della vostra fronte… finalmente ricevete giustizia. E nei mesi a venire, il trionfo continuerà, forti dell’energia celeste che vi benedice e vi esorta a dare il meglio di voi per vedere realizzate le vostre ambizioni. Ma il vostro successo più grande non sarà quello lavorativo: ok concretizzare i propri talenti ma voi andrete ben oltre, già da questi giorni. Lascerete sgretolare certe vecchie abitudini, certe certezze consolidate che ormai risultano obsolete, certi schemi rigidi che non hanno più senso di esistere e vanno superati. Per esempio, lentamente state imparando a lasciarvi andare, a concedervi dei piaceri oltre ai doveri, a prendervi del tempo anche solo per oziare e non fare nulla. Questo è un traguardo impagabile. Come ciliegina sulla torta, questa settimana anche Venere nel Segno promette meraviglie: che siate single o in coppia, vi attendono belle novità. Se siete in due, guarderete al futuro insieme, con tanta voglia di progettualità.  Occasioni di incontro strepitose per le anime solitarie.

Parola chiave: librarsi in volo

SCORPIONE

E’ un momento di grande forza. La concentrazione di pianeti in Capricorno vi solidifica interiormente, vi aiuta a tenere a bada le vostre innate pulsioni distruttive e a proiettarvi nel prossimo futuro con maggiore sicurezza e serenità. State imparando ad apprezzare maggiormente il contatto con gli altri, che spesso in passato rifuggivate per crogiolarvi nei vostri tormenti esistenziali: ora, lo stellium in Capricorno vi scuote e vi insegna ad apprezzare il piacere della condivisione perciò prossimamente vi lascerete andare senza timori. D’ora in avanti, finalmente vi concederete il lusso di aprire il vostro cuore agli altri senza paura che vi portino via la vostra parte più segreta e nascosta. La settimana prefestiva si preannuncia anche molto caliente dal punto di vista affettivo: con Marte nel Segno e Venere in sestile fino a venerdi, potreste concedervi un flirt molto accattivante proprio nei giorni precedenti il Natale, o imbattervi un qualcuno che vi farà bollire i sensi e accantonare la razionalità, almeno per un po’. Un bel colpo di fulmine in arrivo dunque, un regalo inatteso e ben gradito soprattutto per quei single che da tempo ormai avevano sepolto cuore ed emozioni sotto una coltre di paure ed esitazioni. Ma quando ci si ascolta nel profondo, i sentimenti esplodono senza remore ed è impossibile trattenerli! Durante il weekend in particolare vivrete momenti magici, come non vi accadeva da tempo e avrete un unico desiderio: ascoltare i battiti del vostro cuore.

Parola chiave: abbandonarsi

SAGITTARIO

La stagione del vostro compleanno sta per volgere al termine e vi accingete ad affrontare le vacanze natalizie con lo spirito migliore: Mercurio nel Segno vi regala un’iniezione di positività e un atteggiamento più costruttivo nei confronti delle festività. In genere, non amate molto intrattenervi con familiari e parenti, spesso avvertite un senso di costrizione e forzatura oppure vi soffermate a rimpiangere coloro che non ci sono più o sono lontani; quest’anno invece avete deciso di stare nel qui e ora, di godervi le abbuffate ed essere grati per il calore e l’affetto dei familiari presenti. Questa settimana in particolare vi dedicherete all’aspetto che amate di più del Natale: i party dei giorni precedenti, in cui avete la scusa per buttarvi nella mischia, socializzare e scambiare momenti spensierati con amici e colleghi. Il vostro sarà anche un Natale particolarmente ricco: le sorprese, i regali inattesi e i proventi delle vostre attività saranno particolarmente cospicui, oppure potreste tentare la fortuna alle lotterie aziendali o alle tombolate con l’entourage familiare: le sorprese non tarderanno a stupirvi. La settimana scorrerà dunque dinamica, frenetica e in totale allegria, come piace a voi. Solo il corpo ogni tanto reclamerà uno stop anche se quasi sicuramente lo ignorerete e continuerete a sollazzarvi rimandando la sosta a dopo le feste. E per finire… dialoghi d’amore infuocati sotto l’albero, soprattutto per i single che in questi giorni potrebbero fare un incontro piacevole e molto promettente.

Parola chiave: gratitudine

SEGNI CON SITUAZIONE STABILE E SERENA

VERGINE

Continuate a volare alto e a mantenere la quota senza nessun cenno di tentennamento. In questi giorni, le vostre giornate sono stra-piene di impegni, incontri e appuntamenti che riuscite a gestire nel migliore dei modi grazie al vostro spirito organizzativo e all’entusiasmo che dimostrate: siete innamorati del vostro lavoro che vi sta dando grosse soddisfazioni e siete solo all’inizio! In attesa delle meraviglie che vi riserva il nuovo anno, vi godete i successi del presente. Anche in amore tutto fila liscio e vi sentite il cuore colmo d’amore. La vostra relazione cresce ogni giorno di più e vi accingete a vivere un Natale di gioia e serenità. L’unico neo del momento è qualche noia burocratica che dovete risolvere che vi farà perdere qualche ora di tempo e vi richiederà forse un esborso monetario fastidioso, soprattutto ora che è tempo di riservare i risparmi allo shopping natalizio. Anche in famiglia, con parenti vicini e lontani, qualche malinteso è possibile, proprio a ridosso delle feste. Non fatevi prendere dalla malinconia, rimanete nel qui e ora e pensate agli affetti più cari che avete vicino: concentrare il vostro affetto sulle persone presenti è il miglior modo per esorcizzare la nostalgia per chi non c’è più.

Parola chiave: qui e ora

PESCI

Con l’ingresso di Giove in Capricorno, vi lasciate definitivamente alle spalle le tensioni degli ultimi mesi e vi accingete ad inaugurare un nuovo capitolo, più leggero e stabile. Per questo, avete già cambiato tono dell’umore e avete in circolo più adrenalina e voglia di fare: Marte in trigono vi dinamizza e vi accompagna nello sprint di fine anno. Forse siete in procinto di partire per un viaggetto al caldo o sulle piste da sci quindi i preparativi sono stressanti ma galvanizzanti allo stesso tempo. Troverete comunque il tempo anche per rivedere amici e conoscenti che non frequentavate da un po’ per scambiarvi gli auguri e un caloroso abbraccio, soprattutto nel weekend, tra un mercatino di Natale e l’altro. Per il nuovo anno, avete in mente grandi progetti e proprio in questi giorni avrete voglia di coinvolgere qualche buon amico, di condividere con lui alcune buone idee su cui desiderate puntare. Anche a livello affettivo è un periodo sereno: complice il clima rigido, in questi giorni avrete maggior desiderio di coccole e intimità con la vostra dolce metà. Se siete single, trascorrerete molto tempo con gli amici più cari e farete qualche buona conoscenza che potrebbe trasformarsi in qualcosa in più, tra qualche settimana. Date tempo al tempo 😉

Parola chiave: ri-animarsi

GEMELLI

Dopo qualche settimana di forte stress, finalmente intravedete un barlume di speranza 😊. La settimana è comunque fitta di impegni ma avrete in circolo uno spirito un po’ più positivo che nelle scorse settimane perciò riuscirete a far fronte anche agli imprevisti con nonchalance. E’in atto un forte cambiamento dentro di voi: l’ultimo anno è stato pesante e ha acceso i riflettori su certi vostri atteggiamenti, soprattutto relazionali, che vanno rivisti. Prendere coscienza di alcune dinamiche può essere doloroso ma necessario: ora vi sentite già alleggeriti e pronti a ripartire col piede giusto! In amore da venerdi grosse novità in arrivo: potreste ricevere una sorpresa inaspettata sotto l’albero, un flirt nuovo di zecca o una nuova amicizia che vi fa sentire connessi con il mondo intero. Attenzione solo alle parole che utilizzate, in tutti gli ambiti perché potreste commettere delle gaffes: ogni tanto siete troppo pungenti con familiari e amici, la vostra ironia potrebbe ritorcervisi contro. Dosate bene parole ed emozioni, anche sul lavoro: un passo falso potrebbe costarvi caro! Fate pace dentro di voi una volta per tutte e anche fuori tutti i tasselli che compongono la vostra vita troveranno la loro giusta collocazione.

Parola chiave: self control

BILANCIA

Settimana dinamica e frizzante, una vera full immersion nella socialità della vostra città, tra eventi mondani, aperitivi natalizi e brindisi con i colleghi. Questa atmosfera un po’ evanescente vi distrae da certi malumori che vi portate dietro da un po’: una preoccupazione per la salute di un familiare o una spesa ingente per ristrutturare una casa… vi preparate al Natale con un leggero peso sul cuore. Ma è passeggero. Nel complesso, è un periodo positivo: il lavoro va a gonfie vele. Proprio in questi giorni, potreste rivedere un contratto in modo migliorativo oppure, se siete alla ricerca di una nuova opportunità, avrete ampio margine di scelta, anche se in fondo avere più di una strada aperta vi confonde. Prendere decisioni non è mai stato il vostro forte 😊. Anche in amore, soprattutto a partire da venerdi con Venere che torna favorevole, il desiderio si riaccende, la sintonia con il partner diventa più evidente, la voglia di condivisione è massima. Nonostante i problemi economici, sarà un Natale ricco e sereno, con tanta voglia di guardare al prossimo futuro con ottimismo.

Parola chiave: intimità

 

SEGNI CON AMPI MARGINI DI MIGLIORAMENTO

ACQUARIO

La settimana parte un po’ in sordina ma poi recupera velocemente. La quadratura di Marte vi affligge, in famiglia vi sembra che le vostre iniziative vengano bloccate spesso ultimamente: è come se vi stessero tarpando le ali e la sensazione non vi piace per nulla, spiriti liberi quali siete. Ad ogni modo, con lo scorrere dei giorni, queste sensazioni svaniranno e lasceranno posto ad un maggiore ottimismo. Belle notizie sul fronte lavorativo: i contatti si espandono, le nuove possibilità si fanno più concrete; Mercurio benevolo vi aiuta nelle trattative commerciali e nelle controversie legali. Se avete in sospeso un affare potenzialmente redditizio questi potrebbero essere i giorni dello sblocco. Per il resto, siete un pochino ripiegati su voi stessi, avete poca voglia di condividere con gli altri i vostri pensieri ma state covando meraviglie sotto la cenere: nei prossimi mesi, avrete modo di concretizzare quello che ora rimane solo un progetto in incubazione. La corsa ai regali e la full immersion nella mondanità delle feste in questi giorni vi sembreranno lontane anni luce dalla vostra energia più profonda e silente. Solo nel fine settimana riuscirete a calarvi un po’ di più nell’atmosfera natalizia: con Venere nel Segno, se appartenete alla prima decade, potreste anche ricevere una notizia inaspettata o una sorpresa da uno spasimante proprio a ridosso del Natale. E finalmente il cuore vi si riempirà di gioia e gratitudine.

Parola chiave: distacco

LEONE

La settimana si apre con una splendida Luna nel vostro Segno, intenzionata a scaldarvi il cuore che ultimamente è un po’ malandato. Infatti, nelle ultime settimane nell’ingranaggio della vostra vita qualcosa si è inceppato e ora siete bloccati in attesa che il sistema riparta e riprenda a carburare. La quadratura di Marte vi sta spegnendo l’entusiasmo e vi costringe a rivedere certi vostri atteggiamenti, a tirare fuori la grinta e l’amor proprio, ora che serve. Spesso avete bisogno di attingere alla luce altrui per brillare come piace a voi, e così, tendete a spostare fuori di voi il baricentro della vostra forza che in realtà risiede dentro di voi. Non fuori. Per questo, se in amore qualcosa scricchiola, guardatevi solo per un attimo allo specchio e riconoscetevi da soli il vostro splendore: siete anime generose, sapete dare il meglio di voi in ogni rapporto, imparate a riservare una fetta del vostro amore anche a voi stessi! Sul lavoro, invece, è un periodo noioso. Siete poco gratificati da quello che fate: la situazione è quella di sempre ma la routine vi sta uccidendo creatività e idee. Provate ad introdurre un diversivo e a rendere ogni giorno diverso dall’altro. Nel fine settimana riposatevi.

Parola chiave: consapevolezza

TORO

State vivendo un momento cruciale, di grande trasformazione e voglia di rinnovamento. Giove ha appena iniziato a darvi trigono e già avreste voglia di spaccare gli argini e sperimentare qualcosa di nuovo. In attesa di un nuovo anno che vi regalerà una marcia in più oltre al coraggio di imboccare nuove strade, in questi giorni l’opposizione di Marte vi mette ko dal punto di vista fisico. Dentro di voi qualcosa sta urlando, la solita routine ormai vi sta uccidendo e la zona di comfort si è trasformata in una prigione soffocante. E’ molto bello che abbiate deciso di abbandonare le comode certezze per rimettervi in gioco e di osare, perciò attendetevi autentici miracoli nei prossimi mesi. Sul lavoro, state aspettando il momento giusto per fare il salto: se appartenete alla prima decade potreste lanciarvi già prima della fine dell’anno! Si tratta solo di vincere quel residuo di resistenze che ancora avete dentro. Lo stesso discorso vale in amore: Giove trigono a Urano potrebbe stravolgervi la vita in un nanosecondo procacciandovi un incontro mozzafiato, un colpo di fulmine che nello spazio di un battito di ciglio potrebbe stravolgervi il quotidiano. In men che non si dica potreste ritrovarvi una persona solida e affidabile al vostro fianco, qualcuno che soddisfi tutte le vostre aspettative. Approfittate della pausa natalizia per fare il pieno di energie: vi attendono mesi da vivere tutto d’un fiato, perciò cercate di riempire i vostri serbatoi ora 😊

Parola chiave: a tutta birra

 

SEGNI FLOP

ARIETE

Purtroppo, quest’anno arriverete a Natale completamente senza energie: sul lavoro vi stanno tenendo sotto torchio e anche se date il massimo sembra non essere mai abbastanza. La prima decade, interessata dalla quadratura di Giove, appare la più insoddisfatta e va avanti per inerzia accumulando rabbia e tensioni che finisce per sfogare a livello fisico. La terza decade, con Venere, Saturno e Plutone Capricorno stretti in un abbraccio inossidabile, si ritrova a combattere contro i mulini a vento, qualsiasi sforzo di farsi valere con i superiori e ottenere un riconoscimento sembrano del tutto vani. Solo la seconda naviga a vista, senza lode ne infamia, cercando di gioire delle piccole soddisfazioni del quotidiano. Cercate di concedervi un po’ di riposo tra le ultime incombenze, la frenesia dello shopping e i doveri familiari. L’amore, almeno quello, è in forte ripresa dalla fine di questa settimana: Venere torna favorevole e alleggerisce l’atmosfera. Le ore liete trascorse col partner serviranno a ricaricare le pile. Se siete single, buttatevi nella mischia: quando il vento soffia a favore è il caso di lasciarsi trasportare.

Parola chiave: pausa salutare

CANCRO

Un ultimo posto inevitabile, data la massiccia presenza dei pianeti nell’opposto Capricorno. Le cose non vanno affatto male. In realtà, è un momento fortemente evolutivo che vi sta portando molto lontano dal vostro punto di partenza: vi state mettendo seriamente alla prova e anche se vi costa una gran fatica e vi sembra di attraversare un lungo tunnel infinito, in verità verrete fortemente ricompensati da questa lunga impasse. La ricompensa più cospicua è guardarvi allo specchio e vedervi chiaramente più indipendenti, più determinati e con ben chiari in testa i vostri obiettivi: avete lasciato andare i freni, le zavorre che vi volevano sempre bisognosi e insicuri. I risultati più evidenti li riscontrate in amore, proprio in questi giorni: non siete più disposti a colmare i vostri vuoti con chiunque ma preferite scegliere persone qualitativamente migliori, più affini a voi, più risolte e adulte. Così come siete ora. Anche sul lavoro, passata la bufera vi ritroverete pronti ad un salto di qualità e ogni pezzo del puzzle della vostra vita magicamente troverà il suo posto. Nel frattempo, non scoraggiatevi e siate lungimiranti. Il calore della vostra famiglia vi riscalderà comunque il cuore nei giorni di festa.

Parola chiave: andare oltre