L’Ascendente Bilancia

La virtù è una musica e la vita del saggio un’armonia.
Henryk Sienkiewicz

 di Andrea Biasioni

Armonia, musicalità, equilibrio, bellezza, arte. Sono alcuni termini abitualmente utilizzati per descrivere gli aspetti più elevati del Segno della Bilancia, anche quando nel Tema Natale occupa la posizione del “segno che sorge”. L’ascendente è infatti definito tecnicamente come quel Segno che nel preciso istante della Nascita sorge all’orizzonte orientale, ed è utile nell’interpretazione astrologica al fine di comprendere quali sono gli aspetti della persona che prima di tutti gli altri tenderanno ad apparire all’osservatore. L’Ascendente descrive in sostanza come la persona si presenta al mondo, indipendentemente da quanto possa effettivamente esserne consapevole, ma spesso definisce anche qualità molto pervasive con cui il soggetto tende ad identificarsi profondamente e che costituiscono una meta molto importante nella sua scala dei valori.
Come molti sanno, Ariete e Bilancia sono segni opposti nel circolo zodiacale, e questa opposta polarità è decisamente evidente nelle caratteristiche che li contraddistinguono. Abbiamo infatti già definito l’Ascendente Ariete come incline alla manifestazione spontanea ed ostinata, “un Segno profondamente emotivo, che ha bisogno di agire spinto dalla sensazione di avere il potere di ‘dare inizio’, di creare il nuovo, di spargere nel mondo i semi di idee future. Il suo è un profondo bisogno di avventura, spesso finalizzato alla necessità di scoprire semplicemente se stesso, dimostrando il suo coraggio”.
La Bilancia tende invece ad essere proprio l’opposto: costantemente impegnata a valutare tutte le possibili alternative di pensiero o azione relativamente a tutte le circostanze in cui è coinvolta. Generalmente il comportamento manca di spontaneità e immediatezza, dal momento che nulla viene intrapreso senza accurata ponderazione delle varie opzioni e soprattutto del punto di vista altrui, che finisce spesso per catturare molte delle energie di questo individuo. Come per gli altri segni d’Aria, anche per la Bilancia all’Ascendente la sfera del pensiero e dell’astrazione rivestono una certa importanza e tendono qui a mostrarsi nella ricerca di armonia, di equilibrio tra gli opposti e dell’ideale della bellezza.
L’oscillare tra polarità opposte allo scopo di pervenire ad un equilibrio che contempli proprio quelli ideali armonici di perfezione a cui questo Ascendente aspira, è non di rado una delle prime caratteristiche che appaiono a chi osserva questo individuo. Ma la condizione di equilibrio e ponderatezza che molti attribuiscono a questo Segno rimane sovente più un desiderio che una qualità concretamente realizzabile, dal momento che una certa tendenza a non voler contrastare desideri, opinioni e aspettative di tutte le parti in causa lasciano spesso l’individuo Ascendente Bilancia vittima dell’indecisione e dell’incapacità di scegliere. In altri termini possiamo anche affermare che spesso questa condizione astrologica invita all’apprendimento della sottile arte dell’assertività e della saggia decisione. Ciò che manca, a volte, è la considerazione del valore delle proprie idee personali (a vantaggio delle numerose alternative che sempre vengono individuate) e il conseguente coraggio di decidere con elevato giudizio.
In ogni caso, ciò che non va mai dimenticato di questo Ascendente è che benchè il governatore sia Venere (il medesimo del Toro), si tratta comunque di un segno d’Aria, e pertanto alla base del comportamento c’è generalmente la ricerca dell’amore idealizzato, dell’estetica elegante, dei piaceri della mente e dei più nobili ideali umani.

Libra1

Come si combina con il Segno di nascita?

Come abbiamo già avuto modo di chiarire, è opinione comune che la Bilancia sia un segno equilibrato e stabile, ma spesso l’equilibrio, per questi individui, è solamente la meta da raggiungere, il traguardo finale di un’esistenza spesa nel tentativo di armonizzare opposte polarità. Vediamo dunque come questa caratteristica tende ad arricchire (o complicare) la vita dei vari Segni. Ciascuno di noi si caratterizza infatti per l’interazione di una serie di forze psichiche dinamiche, che possono cooperare o ostacolarsi a vicenda, e che sono alla base del nostro temperamento e carattere. L’Oroscopo di nascita, nella sua interezza, ci svela i rapporti tra queste forze, ma in questa sede ci dobbiamo limitare al significato della relazione tra Segno di nascita e Ascendente, che spesso non manca di fornirci preziose informazioni.
L’esuberanza, l’impulsività o l’orgoglio che molti Segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) manifestano, spesso non si adatta alle qualità, generalmente opposte, affini all’Ascendente Bilancia. Una nota di riflessività, prudenza e realismo possono senza dubbio portare equilibrio agli individui di temperamento dinamico appartenenti ad un segno di Fuoco, ma in coloro in cui il Fuoco tende piuttosto ad esprimersi su un piano più sottile, come quello mentale o spirituale, l’Ascendente Bilancia conferisce quel tocco di armonia, raffinatezza e senso estetico tipici delle menti più creative.
L’abbinamento con i Segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) mette a confronto le tendenze sensoriali e/o materialistiche di questi ultimi con le inclinazioni generalmente più astratte tipiche dell’Ascendente Bilancia. Ciò può senza dubbio aggiungere buon gusto e senso estetico alle capacità concrete e realizzative dei segni di Terra. Fatta eccezione per il Capricorno, generalmente decisionista, gli individui più pigri del Toro e quelli più sensibili della Vergine potrebbero vedere accentuate queste loro tendenze dal senso di indecisione spesso sperimentato dalle persone con Ascendente Bilancia.
Nel caso dei Segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario), l’affinità vibrazionale è ovviamente elevata, ma di pari livello lo è anche il rischio di esprimere la propria vita unidirezionalmente. A meno di indicazioni diverse emergenti dall’Oroscopo, la componente “Pensiero” (secondo la definizione della Psicologia Analitica) può risultare davvero forte, caratterizzandosi in un individuo generalmente interessato a tutto ciò che ha natura mentale/razionale, lasciato nel contempo in difficoltà sia nella gestione di affetti e sentimenti, sia nelle attività pratiche-realizzative. Non si dimentichi nemmeno che la Bilancia è pur sempre il segno dell’esaltazione di Saturno e in determinate circostanze può emergere una forte tendenza (già di per se non rara nei Segni d’Aria) a reprimere sentimenti ed emozioni giudicati non opportuni.
L’individuo nato sotto uno dei Segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) può facilmente unire la sua sensibilità di base e il suo approccio fortemente emozionale con il bisogno di equilibrio e ordine armonico della Bilancia. Una certa sensibilità artistica è dunque del tutto plausibile, ma anche in questo caso la grande sensibilità (soprattutto in Cancro e Pesci) si unisce alla frequente indecisione che questo Ascendente manifesta, esitando nella tendenza ad una eccessiva prudenza.

http://www.epilogue.net/art/14806-astrology-zodiac-sign-of-libra

E in Amore?

Idealista come pochi altri, per l’Ascendente Bilancia anche l’Amore è una questione da affrontare con serietà, nobiltà di sentimento e grande onestà. Sa abbandonarsi alle passioni, ma predilige le situazioni in cui alla base i sentimenti siano chiari e definiti, e in cui il partner mostri quell’eleganza, quel fascino raffinato e quel profondo rispetto personale che rende il rapporto davvero speciale. Quando il “barometro emozionale” segnala l’arrivo di situazioni torbide o intricate, l’Ascendente Bilancia sa di essere in pericolo, perchè contrariamente ad altri segni è consapevole di non possedere buoni mezzi per autogestirsi quando viene travolto dalla passione o da situazioni che richiedono l’abbandono del controllo razionale. Il rischio di un forte coinvolgimento emotivo è naturalmente quello di soffrire, e non è raro che tenda ad evitarlo mediante la razionalizzazione.
L’ideale di un amore perfetto, armonioso e appagante non può che incontrare frequenti delusioni in un mondo come quello moderno in cui anche le relazioni tendono ad essere sbrigative ed egoistiche.
Contrariamente a quanto si potrebbe dedurre dal fatto che si tratta di un segno d’Aria, non è affatto vero che la Bilancia, anche quando compare all’Ascendente, sia scarsamente interessata al sesso. Alcuni nativi possono esserne addirittura ossessionati, e ciò accade perchè nulla più del sesso per l’uomo medio può agire come elemento di alterazione dell’equilibrio psico-emozionale, e come sappiamo la Bilancia, per sua natura, tende a cercare di armonizzare gli squilibri.
Il fascino della seduzione, per l’Ascendente Bilancia, raggiunge il suo apice nella raffinatezza, nei profumi, nella gentilezza, nell’impeccabilità dello stile e nella profondità della parola, dell’intelligenza e dell’animo.


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempio astro.oroscopi.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...