La Top&Flop ai tempi del coronavirus + Luna Piena in Vergine: il recupero della razionalità di Ilaria Castelli

moon-4427400_960_720

IL CIELO DELLA SETTIMANA

Credo di interpretare un pensiero comune quando dico che in questo 2020 abbiamo toccato veramente il fondo sotto ogni profilo: politico, economico, sociale, sanitario, ambientale. Stiamo vivendo uno dei momenti storici in assoluto più significativi nella storia del nostro Pianeta e, nelle ultime settimane, a causa della diffusione del  coronavirus, il nostro Paese più di altri è stato teatro di scene di delirio di massa che hanno rasentato il grottesco.

Cosa sta succedendo a livello celeste? Come ci spieghiamo questa perdita di equilibrio collettiva?

Questo scenario pseudo apocalittico ha avuto inizio con la Luna Nuova In Pesci, il 9 febbraio scorso; ricordiamo che il Segno dei Pesci, dominato da Nettuno, è in assoluto quello più slegato dalla realtà, quello dello stra-ordinario, dell’arte, della spiritualità ma anche della follia. Nei Pesci, oltre alla passata Luna Nuova, ora si trovano anche Nettuno, Governatore del Segno e, dal 3 febbraio scorso, anche Mercurio, veloce e subdolo pianeta divenuto Retrogrado intorno al 18. Ed è proprio in quel momento che la perdita di contatto con la realtà è divenuta massima.

Cosa accadrà ora?

Lo stellium in Capricorno con Plutone, Saturno, Giove e Marte finora ha avuto un effetto devastante proprio sotto il profilo economico e materiale, come era presumibile e l’Italia è uno dei Paesi più colpiti da questi transiti.

Questa settimana sono due gli eventi astrologici di rilievo: la Luna Piena in Vergine di lunedi 9 e la ripresa del moto diretto di Mercurio martedi 10 (e qui aggiungo un sospiro di sollievo).

Il Plenilunio avviene a 19° 37’ del Segno della Vergine e mi fa pensare immediatamente alla necessità di ripristinare un ordine dopo alcune settimane di caos totale: è probabile che alcuni provvedimenti presi dai Consigli Comunali o Regionali vengano rivisti in un’ottica di maggiore lucidità e anche in considerazione delle perdite economiche che il nostro Paese ha subìto nell’ultimo periodo. Questo non vuol dire fregarsene dell’emergenza sanitaria o della diffusione del virus ma magari adottare provvedimenti più sensati e soprattutto evitando di creare panico nella popolazione attraverso i mass media.

Ricordiamoci che la paura abbassa le difese immunitarie e non giova a nessuno. La vera domanda che dobbiamo porci ora è: cosa ho imparato da quest’esperienza?

Volendo vedere il lato positivo, forse avevamo tutti bisogno di uno stop dai ritmi frenetici quotidiani, soprattutto in Lombardia dove spesso il livello di stress supera di gran lunga perfino il tasso di inquinamento. Ora l’aria è più pulita, abbiamo realizzato che lo smart working funziona e molti hanno potuto trascorrere più tempo con i loro figli: forse dovremmo prenderci più spesso una pausa salutare lontano dallo stress e non solo in modo forzato. E soprattutto: siamo rimasti molto più tempo da soli, con noi stessi, a guardarci dentro e a trovare in noi (e solo in noi) l’appoggio e la forza che in genere chiediamo allo Stato, alle istituzioni, alle strutture sanitarie. Era un passaggio obbligato, forse. Ora però ci auguriamo tutti che da martedi 10, quando Mercurio riprenderà il suo moto diretto, la psicosi collettiva cessi e la nostra vita quotidiana possa ritornare alla normalità, anche se a mio parere è probabile che l’emergenza verrà meno solo con il prossimo Novilunio in Ariete a fine mese.

In attesa di rimboccarci le maniche e ritornare in pista più forti e consapevoli di prima, vi auguro una fantastica ripresa

Un abbraccio

Ilaria Castelli

E se volete sapere su quali punti del vostro Tema Natale potete fare leva per affrontare questa fase difficile o siete curiosi di conoscere cosa vi riservano le stelle dal punto di vista affettivo o professionale nei prossimi mesi, contattatemi pure al mio indirizzo email: castelli.ilaria@gmail.com

 

SEGNI AL TOP

TORO

Finalmente al top! Il Plenilunio in Vergine dà avvio ad un lungo periodo di serenità e prosperità in cui raccogliere a piene mani i frutti del vostro lavoro. Ovviamente ne beneficerà solo chi ha osato seminare e credere fino in fondo a ciò che fa e ancora di più quelli che si sono buttati in nuove iniziative senza timore, come suggeriva Urano. Plutone, Saturno, Marte e Giove dal Segno amico del Capricorno in questi giorni potenziano la vostra grinta ed elevano le vostre ambizioni all’ennesima potenza perciò sul lavoro darete il massimo e di conseguenza, pretenderete di ricevere i benefici economici che vi spettano di diritto. A piccoli passi, state uscendo dalla solita routine, vi state mettendo in gioco con le vostre regole e le vostre modalità, magari senza sconvolgere troppo i vostri ritmi ma comunque ottenendo grandi risultati. Grandi novità anche a livello affettivo: Venere nel vostro Segno vi rende più duttili e malleabili, aperti al confronto con il partner di sempre e disposti a smussare certi vostri spigoli per amor suo. Se siete single, attendetevi una pioggia di inviti di pretendenti bene intenzionati nei vostri confronti. In questo momento avete il cuore aperto perciò sicuramente vi darete l’opportunità di approfondire la conoscenza di uno (o più) di questi followers. A livello erotico farete faville in questi giorni, abbandonerete le remore e vi getterete a capofitto nelle gioie e nei piaceri dell’eros.

Parola chiave: sul pezzo

CAPRICORNO

Mentre il mondo cade a pezzi come in una famosa canzone di Mengoni, voi siete tra i pochi a rimanere lucidi e centrati. L’irrazionale non fa proprio parte del vostro vocabolario. Al contrario, la determinazione e la spinta alla vostra realizzazione in questi giorni si fanno massime perciò non vi curate minimamente dei divieti esterni imposti dal sistema anche se per dovere o educazione li rispettate. La vostra corsa verso il successo non si arresta, anzi, al contrario la dedizione con cui vi impegnate per dare sempre il massimo è encomiabile. Un po’ meno la pretesa che tutto il mondo si adegui al vostro modo di pensare e reagire: il rovescio della medaglia, quando si ha a che fare con voi, è la totale mancanza di empatia che dimostrate in ogni situazione. Non solo il dovere viene anteposto al piacere ma ha la precedenza su ogni aspetto della vostra vita: affetti, famiglia, benessere e serenità interiore. Cavalcate pure l’onda del successo professionale ma attenzione a non farvene travolgere: a cosa siete disposti a rinunciare per brama di potere? Le vostre ambizioni più elevate in questi giorni troveranno una concretizzazione reale ma siete sicuri che l’appagamento che ne ricaverete sarà sufficiente a rendervi felici? In verità, Venere in Toro congiunta a Urano vi scuote dal torpore e dai vostri schemi rassicuranti anche in ambito affettivo, in questi giorni. C’è un intero universo di emozioni, sensazioni, colori, musica e parole inespresse ad attendervi al varco e chissà che per una volta non sappiate ribaltare le vostre priorità. Rimanete in ascolto di voi stessi.

Parola chiave: svolta

PESCI

Questo Plenilunio in Vergine vi chiama in causa in prima persona. Voi con la follia siete abituati a convivere perciò le scene apocalittiche di questi giorni vi hanno fatto un baffo 😉 e avete continuato a portare avanti i vostri progetti con impegno dimostrando un’insolita padronanza e self control. La bella notizia è che da questa settimana Mercurio torna diretto e pone fine alla catena infinita di contrattempi che vi hanno rovinato l’umore negli ultimi tempi. Finalmente, tutte le iniziative rimaste bloccate ripartono e tutto riprende a scorrere in modo più lineare, i conti tornano, le menti si alleggeriscono e ogni tassello ritorna al suo posto. Le giornate vicine al Plenilunio vi creeranno comunque un po’ di scompiglio interiore, soprattutto a livello emotivo ma nei giorni immediatamente successivi avrete una maggiore chiarezza interiore che vi permetterà di lasciare andare vecchie situazioni e agire con lucidità per imboccare nuovi sentieri. In amore, se avete avuto dei misunderstanding con il partner nei giorni scorsi, ora potrete chiarirvi e fare pace. Vi dirò di più: in questi giorni, vi sembrerà di toccare il cielo con un dito per l’affinità e la complicità che riuscirete a ristabilire con il partner dopo settimane di malintesi. Godetevi la ritrovata sintonia e magari coinvolgetelo in alcune vostre iniziative culturali o artistiche oltre che per momenti più ludici come una gita con gli amici o una serata in allegria.

Parola chiave: stemperare

 

SEGNI IN POLE POSITION

SCORPIONE

Il Plenilunio in Vergine giunge come il cacio sui maccheroni a riportare equilibrio nel vostro quotidiano dopo qualche settimana di caos e irrazionalità allo stato puro. La spinta a oltrepassare certi limiti imposti dalla vostra mente è tanta: sul lavoro state ingranando il turbo e sgommando come se non ci fosse un domani bramosi più che mai di andarvi a prendere il riconoscimento che vi spetta. Promozioni, nuove opportunità, contatti preziosi: questa settimana potete aspettarvi meraviglie e la realizzazione dei vostri obiettivi ormai è tangibile. Nonostante l’opposizione di Venere e Urano, la vostra vita affettiva sta attraversando una fase estremamente costruttiva e di grande messa alla prova. Sentite molto forte dentro di voi la sensazione che vi state sperimentando in modo diverso e che giorno dopo giorno i fantasmi del passato svaniscono come per magia lasciando posto ad una visione molto più lucida e razionale dell’amore. Certo, le pulsioni che vi si agitano dentro sono sempre forti ma avete imparato a gestirle e a dominarle, perlomeno quando diventano eccessive e sfiorano il masochismo. Se siete single, vi siete accorti che state attirando una modalità di partner differente, meno complicato, più solido e lineare che vi consente di contenere le vostre emozioni entro confini più gestibili. Meno male. Mercurio ritorna diretto e facilita anche le conversazioni e il dialogo tra innamorati: giovedi e venerdi potreste anche ricevere una lettera d’amore (o un’email) molto romantica che vi farà sentire in assoluta pace con voi stessi e l’universo.

Parola chiave: andare oltre

VERGINE

La settimana si apre subito con la Luna Piena nel vostro Segno che decreta il prosieguo del vostro periodo d’oro. La grinta è al top, l’impegno è costante, la perfezione è massima: sul lavoro, continuate la vostra scalata verso il successo e anche una volta arrivati in vetta, continuate a mirare sempre più in alto. Nelle scorse settimane, però, un malinteso sul lavoro vi ha costretti a un chiarimento forzato con un collaboratore o un superiore e siete riusciti a salvare in corner una situazione che sembrava ormai compromessa. Ora finalmente avete una visione più nitida di quanto è accaduto e in questi giorni potete riprendere il lavoro di squadra con serenità. Al momento, è l’ambito affettivo quello foriero di maggiori novità: il trigono di Venere vi rende più audaci e sicuri del vostro fascino al punto che vi approccerete ai nuovi incontri con grande scaltrezza. Le occasioni di incontro si moltiplicheranno e per una volta vi soffermerete soprattutto sui pregi dei vostri nuovi pretendenti, stimandoli e valorizzandoli. State abbandonando i vecchi schemi, le critiche e i giudizi e siete seriamente intenzionati a concentrarvi solo sugli aspetti positivi di chi avete di fronte.  E’ possibile che in questi giorni avvenga anche un chiarimento con un ex fidanzato o una vecchia fiamma il che riporterà il sereno intorno a voi in modo definitivo. Lo stellium in Capricorno con Marte in prima linea elargisce un forte impeto anche alla vostra vita erotica: in questi giorni vi abbandonerete ai piaceri materiali con grande disinvoltura e disinibizione. 😉

Parola chiave: apoteosi

LEONE

Le ultime settimane vi hanno messo di cattivo umore: voi appartenete ad un Segno solare, estroverso e mal sopportate questo clima di austerity che state sperimentando. Avreste voglia di vivere a 360 gradi ma in questo momento siete costretti a soffocarla e a adeguarvi al sistema. Se avete un lavoro autonomo, siete preoccupati per le perdite economiche a cui state andando incontro e anche in questo caso, vi sentite le ali tarpate. Non siete liberi di decidere il vostro destino e questo vi fa precipitare in un attimo dal trono in cui sedete. Le identiche sensazioni le avvertite in amore. Vi trovate di fronte a un bivio importante: con il partner di sempre siete giunti ad un punto di stagnazione, la relazione non si evolve e l’entusiasmo non è più quello di un tempo. Dall’altra parte, c’è il sentimento forte che ancora vi lega, nonostante la noia e il calo dell’eros. Vi sentite inaridire giorno dopo giorno ma al tempo stesso non riuscite a trovare una via d’uscita ai vostri tormenti. Prendetevi del tempo per riflettere, tra qualche settimana avrete una visione più chiara. Nel frattempo, aprite un dialogo profondo con chi amate, condividete i vostri pensieri e il vostro sentire. Comunicare e sfogarvi anche con gli amici più cari potrebbe essere un ottimo toccasana così come trascorrere un weekend romantico fuori città, in un alberghetto tranquillo, lontano dalle ansie ingiustificate.

Parola chiave: esprimersi

ACQUARIO

Da questa settimana si intravedono i primi segnali del cambiamento che attendevate da tempo. Urano sbarra la strada alla prima decade che è costretta a deviare la rotta verso lidi più proficui e vantaggiosi e finalmente trova la forza e le condizioni esterne per poterlo fare. Le buone nuove che riceverete in questi giorni non vi coglieranno impreparati e inizierete subito le manovre per realizzare il grosso salto lavorativo che desiderate. Una problematica familiare ed economica potrebbe sbloccarsi proprio in questi giorni, con il ritorno del moto diretto di Mercurio e consentirvi così di riprendere a progettare il vostro futuro con entusiasmo e sicurezza. In amore, è sempre la prima decade che sta vivendo un momento di blocco o di stasi: è probabile che in questi giorni un evento esterno vi costringerà a prendere una decisione drastica che finora avevate procrastinato. Quando non vogliamo decidere in prima persona, spesso gli eventi esterni ci obbligano a farlo pertanto in questi giorni potreste ritrovarvi a chiudere un rapporto ormai logoro o a dare un ultimatum ad un partner che sembra ormai poco partecipe o non più allineato a voi come un tempo. Ad ogni modo, approfittatene per prendervi uno stacco dalla quotidianità e per mettervi in ascolto delle vostre sensazioni ed emozioni profonde. Addirittura, se potete, lasciate la vostra città e rifugiatevi nella quiete della natura che reca con sé tante risposte preziose.

Parola chiave: risoluzione

SEGNI IN LEGGERA DIFFICOLTA’ O CON POCHE ENERGIE IN CIRCOLO

SAGITTARIO

Nelle ultime settimane, si sono verificati degli intoppi che hanno rallentato la vostra attività e vi hanno infastidito parecchio: voi siete tipi entusiasti e quando vi frenano nei vostri progetti diventate molto inquieti. Per fortuna, da questa settimana si registreranno segnali di miglioramento e potrete riprendere a progettare e lavorare sodo per concretizzare idee e progetti. Infatti, il Plenilunio in Vergine vi costringe a spingere sull’acceleratore per far ripartire tutte quelle situazioni lavorative che si erano bloccate: a sprazzi, siete ancora un po’ titubanti e confusi circa la direzione da prendere ma tanta è la voglia di concretizzare e puntare al sodo sicchè riuscirete a trovare le modalità più giuste per poterlo fare e anche i risultati non tarderanno a palesarsi. A livello economico, non avete di che lamentarvi, le entrate superano ampiamente le uscite e state diventando astute formichine che accantonano risorse in vista di un acquisto importante: un immobile, uno spazio per un progetto, uno studio tutto vostro. Lo stesso impegno e la stessa dedizione la state riservando anche al vostro fortunato partner che sta beneficiando del grosso cambiamento interiore che avete sperimentato ultimamente. La vostra relazione affettiva pertanto procede senza grossi colpi di scena ma con tanta consapevolezza e maturità in più rispetto al passato. La settimana si chiude con una bella Luna nel vostro Segno che vi invoglia anche a volgere uno sguardo alle prossime vacanze: quando si tratta di viaggiare, non ci sono virus né vincoli di alcun tipo che possano frenarvi. Bravi!

Parola chiave: benessere

BILANCIA

E’ un periodo senza lode né infamia, non avete grosse novità. La vita lavorativa procede senza scossoni con il suo trantran, poche gioie e soddisfazioni e tante scadenze a cui fare fronte. I nuovi progetti sono bloccati dall’emergenza sanitaria perciò al momento vi adeguate senza battere ciglio alle disposizioni che ricevete, anche se interiormente vi sentite poco motivati. In famiglia e con il partner, le tensioni a volte si fanno pesanti: voi simboleggiate l’armonia e l’equilibrio e detestate trovarvi in una posizione di eterno conflitto. Piuttosto che discutere spesso preferite accettare l’altrui pensiero anche se non lo condividete, ma il quieto vivere per voi è fondamentale. Ci sono giorni in cui vi sembra di affannarvi e disperdere energie inutilmente dato che vi trovate sempre allo stesso punto ma forse state guardando nella direzione sbagliata. Le soluzioni arriveranno, probabilmente a primavera inoltrata, ma arriveranno. Nel frattempo, cercate di occuparvi maggiormente di voi stessi e del vostro benessere mentale e fisico. La Luna nel vostro Segno martedi 10 e mercoledi 11 vi porterà consiglio e vi stimolerà a regalarvi una giornata relax tutta per voi, una gita inaspettata, un nuovo taglio di capelli e soprattutto un sorriso nuovo di zecca.

Parola chiave: lista d’attesa

CANCRO

Il momento rimane critico ma questo Plenilunio accenderà in voi una nuova consapevolezza: le risposte a tutte le vostre domande più profonde si celano dentro di voi. Il potente stellium in Capricorno è il vostro maestro che porta con sé un tesoro inestimabile e promette di guidarvi attraverso la tempesta facendovi rimuovere tutte quelle barriere interiori che vi siete costruiti nel tempo e vi impediscono di realizzare i vostri obiettivi. Certo, non sarà una passeggiata. Vi sentite invisibili, dimenticati da Dio e dagli uomini ma queste sensazioni così esageratamente esasperate non rappresentano la realtà oggettiva dei fatti ma sono frutto del vostro malessere interiore. In genere, siete molto abili ad addossare agli altri (soprattutto al partner) responsabilità che sono solo vostre: quel vuoto grande come una voragine che vi portate dentro da sempre potete essere solo voi a colmarlo. Prima però dovete ascoltare la sua voce e lasciarvi illuminare dalla vostra saggezza interiore: solo ascoltando quel vuoto e quella vocina interiore arriverete alla verità, vi ritroverete faccia a faccia con voi stessi e le vostre paure. E’ il primo step per superarle e andare oltre. Le persone che amate fungono da specchio al vostro inconscio: quello che vi disturba e vi infastidisce in chi vi sta vicino parla soltanto di voi e di quella vostra parte in ombra che va portata alla luce, accettata e amata incondizionatamente. Per fortuna, Mercurio torna diretto e facilita il dialogo e la comprensione con chi amate mentre il sestile di Venere vi sostiene e vi aiuta a recuperare un equilibrio interiore più saldo. Se avete dei sospesi da chiarire approfittatene giovedi 12 e venerdi 13.

Parola chiave: autonomia

SEGNI FLOP

GEMELLI

La settimana presenta qualche insidia e fa precipitare il vostro umore verso il baratro. La Luna Piena in Vergine vi richiama fin da lunedi ai doveri, non solo professionali ma anche a quelli personali, relazionali e familiari. Avete grandi doti di comunicativa, simpatia e leggerezza e questo è il momento di utilizzarle per risolvere soprattutto una dinamica che si è ripresentata e che sta creando dissapori nella sfera familiare: voi siete degli eterni Peter Pan, siete uno dei Segni che più fatica a crescere a ad assumersi responsabilità ma in questi giorni siete chiamati a farlo e non potete più rimandare questo confronto. Avere una relazione richiede lo stesso tempo e la stessa dedizione che investite nelle varie attività in cui siete impegnati, la stessa dose di fantasia e creatività che adottate nei vostri progetti personali, lo stesso amore che riversate sui vostri hobbies e sul vostro sport preferito. Siete troppo dispersivi. E così, in questi giorni, datori di lavoro, partner, familiari e congiunti reclameranno il vostro tempo e le vostre attenzioni e vi apriranno gli occhi sulle vostre mancanze che voi non riuscivate nemmeno lontanamente a immaginare, scivolando sempre via da qualsiasi tipo di responsabilità. Sarà un duro bagno di realismo ma doveroso … perché in fondo restare sempre bambini dopo un po’ annoia mentre fare un salto di qualità può essere molto più stimolante, in fondo. Ad ogni modo, avrete modo di rifletterci su un po’, soprattutto nel fine settimana.

Parola chiave: disincanto

ARIETE

Come vi avevo preannunciato nel video oroscopo dell’anno (che trovate qui), questo è uno dei momenti più critici del 2020. La seconda e la terza decade stanno boccheggiando e vivono con la sensazione che l’intero universo stia remando contro di loro. In effetti, sul lavoro, state fronteggiando una sfida molto ambiziosa e il vostro modo di affrontare le situazioni di petto non aiuta. A nuocervi ulteriormente è il vostro tipo di approccio troppo diretto e dai tratti marcatamente aggressivi che crea tensione nell’ambiente lavorativo e vi mette in pessima luce di fronte ai vostri superiori. Siete al giro di boa. Se vi giocate bene le vostre carte ora, nei prossimi mesi potrete spuntare traguardi di rilievo ma, a costo di snaturarvi, dovete imparare l’arte della diplomazia. Come rovescio della medaglia, ricevendo queste forti dissonanze dal Segno del Capricorno, al lavoro potreste sentirvi completamente inibiti e disarmati e deporre vostro malgrado l’ascia di guerra per subire la volontà altrui. In entrambi i casi state sbagliando: l’obiettivo è far valere le vostre ragioni senza arrivare allo scontro ma con tatto e savoir faire. Leggermente più rosea la situazione sentimentale anche se, anche con il partner, i conflitti saranno all’ordine del giorno e in alcuni momenti vi sentirete braccati su più fronti, senza via di scampo. Anziché reagire, apritevi al dialogo ed esprimete senza remore ciò che avete nel cuore: parlare di emozioni per voi è un terreno fortemente inesplorato ma ce la potete fare. Il cambiamento è già dietro l’angolo che freme per manifestarsi.

Parola chiave: contatto

 

VIDEO-OROSCOPO 2020 – GEMELLI, BILANCIA E AQUARIO, di Giorgia Francolini

Sabato 18 gennaio abbiamo registrato i Video degli Oroscopi 2020 presso lo Spazio CAM a Bergamo.

Qui trovi il segno dei GEMELLI!

 

BILANCIA

 

AQUARIO

Chirone in Ariete e Luna Piena in Vergine, di Roberta Turci

Febbraio prosegue con la sua potente energia. Continua il sovrapporsi di cicli che finiscono e altri che cominciano, che ci sta accompagnando verso un determinante salto di coscienza che riguarda l’intero pianeta.

Non avremo pianeti retrogradi fino al 5 marzo, quando Mercurio invertirà la marcia a 29° dei Pesci. 

Da pochi giorni, inoltre, Marte ha lasciato l’Ariete, per entrare nel più stabile Toro, che conferisce all’energia marziana, determinazione e tenacia. Osserva dove cade il segno del Toro nel tuo tema natale: la casa o le case interessate dal transito di Marte, che proseguirà fino a fine marzo, dice molto dell’area della tua vita in cui potrà verificarsi un cambiamento significativo. Tra l’altro, il prossimo 6 marzo, Urano tornerà definitivamente nel segno del Toro, dove resterà fino al 2026, accentuando la tematica del cambiamento in accordo con il sentire della mente superiore. Ne ho parlato in questo articolo, Urano in Toro, e tornerò presto sull’argomento.

Particolarmente significativo è il passaggio di Chirone dai Pesci all’Ariete, che avrà luogo lunedì 18 alle 10 del mattino.

Chirone era già entrato in Ariete lo scorso 17 aprile, per tornare nei Pesci, per effetto del moto retrogrado, il 27 settembre.

Come ho scritto in occasione del suo primo, breve passaggio, nell’aprile 2018, Chirone in Ariete in questo momento storico indica che siamo chiamati a lavorare sulla nostra vulnerabilità, a imparare a esprimere la nostra verità personale anche se gli altri non ci approvano o ci abbandonano. Inoltre, dobbiamo imparare a prenderci la responsabilità della nostra salute e del nostro benessere.

Chi ha Chirone in Ariete nel tema natale, nei prossimi anni vivrà il ritorno di Chirone, di cui ho parlato qui: IL CICLO DI CHIRONE E I SUOI TRANSITI. Avere Chirone in Ariete significa portare con sé una ferita profonda dell’anima, che dagli abissi dell’inconscio sussurra continuamente: non ho il diritto di esistere. Ci si sente sempre al posto sbagliato, come alieni su un pianeta sconosciuto, indegni di ricevere amore. Ma è proprio da questa sensazione di inadeguatezza che può partire la spinta verso la ricerca di un senso e di un significato più grandi; è proprio grazie a quel dolore subdolo e profondo che si può arrivare ad aprire un varco nella coscienza e scoprire che la vita non è fatta solo di ciò che percepiamo attraverso i cinque sensi ordinari. Questo processo di crescita e guarigione spirituale sarà sempre più visibile a livello collettivo, proprio grazie all’ingresso di Chirone in Ariete. Impareremo anche a interpretare diversamente la malattia, cercando soluzioni e supporto nelle cosiddette discipline alternative: sempre più persone comprenderanno che c’è un legame profondo tra i sintomi avvertiti nel corpo e le ferite dell’anima, e il concetto di guarigione si modificherà e si amplierà progressivamente, avvicinando gli individui a una visione più spirituale della vita.

I transiti di Chirone sul Sole, sulla Luna o sull’Ascendente, così come attraverso la VI o la XII casa, possono manifestarsi o con un disagio fisico o con una situazione nella quale ci si sente feriti a livello emozionale. In ogni caso, si tratta di una chiamata al risveglio, per tornare a sé stessi e infine guarire. Ogni disagio fisico, che nella nostra società viene spesso etichettato come malattia, ovvero come nemico da combattere, intervenendo dall’esterno, è di fatto un messaggio che l’anima invia per accompagnarci all’incontro col divino che è in noi. I transiti di Chirone (incluso il ritorno di Chirone) vogliono sempre innalzare la nostra frequenza.

Se il transito di Chirone si manifesta invece nell’ambito delle relazioni, affettive o professionali, è molto probabile che ci si senta feriti o vittime di un’ingiustizia. Chirone è un outsider, e la sua azione ci fa sentire proprio degli outsider, cioè diversi, alieni, separati dal gruppo al quale siamo sempre appartenuti più per bisogno di accettazione che per reale affinità di vedute e di intenti. Esattamente come accade con la malattia, anche la sofferenza emozionale, apparentemente causata da altre persone, non è altro che un’occasione per riconoscere la propria natura e la propria unicità, che deve essere finalmente celebrata. Molto spesso, i transiti di Chirone costringono alla resa, a lasciare andare circostanze o persone, con un conseguente cambiamento interiore e un innalzamento della frequenza, che a sua volta porterà nuove, significative esperienze nella propria vita.

Per approfondire il mito di Chirone, rimando a questi articoli: CHIRONE NEI SEGNI ZODIACALICHIRONE, IL GUARITORE FERITO (prima parte)CHIRONE, IL GUARITORE FERITO – Posizione nelle Case, parte secondaGLI ASPETTI DI CHIRONE NEL TEMA NATALE.

luna-llena-de-virgo

Questo transito di Chirone sarà sottolineato dalla Luna Piena che si verificherà il giorno successivo, ovvero martedì 19 febbraio, alle 16.53, a 0°42’ del segno della Vergine.

Questa è la SuperLuna più grande e più vicina alla Terra dell’anno, la seconda delle 3 che si verificano di seguito nell’arco di 3 mesi, e la quarta su 5 Lune Piene consecutive a 0° di un segno.

Inoltre, poiché avviene a un grado critico, associato all’inizio, pur essendo una Luna Piena, che quindi rappresenta il compimento di un ciclo, è particolarmente significativa perché indica contemporaneamente la fine e l’inizio di qualcosa…

Osserva dove si trovano i 0° della Vergine nella tua carta natale: quel punto rappresenta il culmine o il termine di una situazione. Può essere anche il momento di rivedere i tuoi pensieri (il governatore della Vergine è Mercurio!) e decidere di nutrire solo pensieri positivi e costruttivi, o introdurre buone abitudini, per esempio un nuovo regime alimentare più sano che sostenga il salto di coscienza.

Mercurio è ora in Pesci, segno governato da Nettuno, che in occasione del Plenilunio, è congiunto a Mercurio (la congiunzione esatta si verifica martedì 19 febbraio, poche ore dopo l’ingresso del Sole nei Pesci, che avviene alle 0:04): il dialogo tra i due archetipi è quindi intenso e significativo, e sta a rappresentare la possibilità di avere una visione analitica e oggettiva, pur non perdendo di vista l’insieme, inteso come mare cosmico in cui tutto è immerso.

Venere si trova tra Saturno e Plutone, in Capricorno, non lontano dal Nodo Sud. C’è da rivedere qualche schema relazionale: qualcuno ha creduto che fosse un bene rimanere in una situazione, che invece sta ancora frenando il suo percorso evolutivo, ed è arrivato il momento di osservare la realtà con onestà. Attenzione anche alle spese programmate. Osserva se Venere sta transitando in una delle case connesse con le relazioni (III, VII, XI) e se fa aspetti con pianeti nella tua carta natale.

Mercurio inizia il transito nella zona d’ombra della retrogradazione il 20 febbraio, a 16° dei Pesci (i gradi ai quali riprenderà il moto diretto il 29 marzo). Osserva dove cadono nella tua carta natale i 16° e i 29° dei Pesci: la casa o le case coinvolte indicano l’area della tua vita che può essere interessata da una presa di coscienza, dove puoi lasciare andare un eccessivo approccio logico-razionale per guardare la vita da un punto di vista più “spirituale”.

Giovedì 21 febbraio, Mercurio quadra Giove, e Venere si congiunge a Plutone, molto vicini al Nodo Sud: per qualcuno (sono particolarmente interessati da questo aspetto Scorpione e Capricorno, o coloro che hanno forti valori in questi segni) è arrivato il momento di rivedere i propri piani e lasciare andare una relazione del passato per aprirsi a un nuovo amore, o per fare spazio a un evento in grado di trasformare la vita. Staccarsi da quello che si credeva un sogno irrinunciabile può essere doloroso, ma il futuro svelerà il senso di questo distacco, necessario per diventare davvero protagonisti della propria vita!

Sabato 23 febbraio, Mercurio forma un intenso sestile con Plutone: abbiamo la possibilità di “vedere” con maggiore chiarezza qual è la nostra direzione, di comprendere qual è la nostra verità. Mercurio, in Pesci e nella zona d’ombra della retrogradazione, funziona più che mai da psicopompo e ci accompagna da Ade-Plutone, per poi ricondurci in superficie, nella “terra di mezzo”, dandoci la possibilità di imparare a usare intuito e immaginazione in accordo con il nostro sentire più profondo. 

Siamo noi i creatori della nostra realtà, ma possiamo creare le immagini che più ci appartengono e danno un senso alla nostra vita, solo restando in ascolto, in connessione con l’energia della Terra, e col cuore rivolto al Cielo. 

Un abbraccio di Luce,

Roberta

P.S. Per individuare lunazioni e transiti nella tua carta natale, sul mio canale youtube, trovi un tutorial. Spero ti sia utile! Questo è il link: tutorial lunazioni e transiti

21 gennaio 2019: SuperLuna in Leone con Eclissi Lunare Totale, di Roberta Turci

eclissi lunare totale 21 gennaio 2019

L’alba di lunedì 21 gennaio ci regala lo spettacolo di un’Eclissi Lunare Totale. Alle 6:12 sarà al suo culmine la prima delle tre Superlune del 2019, la terza Luna Piena consecutiva che si verifica a 0° del segno interessato.

Questa eclissi chiude un ciclo iniziato l’11 febbraio del 2017, che ha interessato l’asse Leone-Acquario: negli ultimi 2 anni possono esserci stati dei cambiamenti interiori o eventi particolari connessi con le aree della nostra carta natale in cui si trovano questi due segni. In estrema sintesi, il messaggio che ci è stato consegnato da questa serie di eclissi è: “Ciascuno è parte di un Tutto, e affinché il Tutto possa evolvere, ciascuno deve esprimere al meglio il proprio potenziale”.

Il Plenilunio normalmente rappresenta la fine di un ciclo, il compimento di qualcosa, il culmine di un processo. In questo caso, però, con i Luminari a 0°51′, grado critico associato all’inizio, contemporaneamente qualcosa comincia. Il ciclo di Eclissi sull’asse Leone/Acquario termina, ma si è sovrapposto con quello iniziato il 13 luglio 2018 e proseguito con l’Eclissi del 6 gennaio scorso. L’asse Leone/Acquario passa quindi il testimone all’asse Cancro/Capricorno: riconoscere la propria unicità e affermare il proprio potere personale nell’ottica di contribuire alla crescita di tutta la collettività, è il passo necessario per conquistare la sicurezza emotiva, sganciandosi da dinamiche di controllo e dall’eccessivo materialismo.

La Luna è vicina al Nodo Nord, in Cancro, che rappresenta il destino collettivo (del significato del Nodo Nord in Cancro, ho parlato qui). I Luminari, Mercurio, i Nodi e Plutone, quadrano Urano. C’è in atto una rivoluzione silenziosa, interiore, ma sostanziale. Sempre più persone rivendicano libertà ed equità, sempre più persone scelgono di affermare sé stesse, uscendo da schemi prefissati e regole preconfezionate. 

Questo è il momento di fare meno elucubrazioni mentali, usare meno il distacco, l’orgoglio, la razionalità, e di più il cuore, le emozioni e la passione, nelle relazioni. Dobbiamo lasciare andare persone e situazioni che non ci aiutano a esprimere il nostro potenziale. Dobbiamo proseguire il cammino tenendo al nostro fianco solo le persone che ci accettano per come siamo, e sono felici di vederci realizzati e autentici, così come noi siamo felici di sostenere la loro realizzazione. Dobbiamo avere il coraggio di rimanere solo dove ci sono accettazione e amore reciproci.

Non mancherà la tensione, ma d’altronde passaggi così delicati non possono che essere caratterizzati da energie forti, che ci portano all’estremo, per farci trovare il coraggio di lasciare andare tutto quello che finora ci ha trattenuto. Ed ecco che i sentimenti e le emozioni più vere non potranno più essere nascosti.

Quello che deve finire, finirà.

Quello che deve (ri)cominciare, (ri)comincerà.

Meravigliosa, a supporto di questo passaggio, la congiunzione tra Giove e Venere in trigono a Marte, che tra l’altro il 22 gennaio formeranno con la Luna un Grande Trigono di Fuoco, un fuoco trasformatore che alimenterà ulteriormente il salto di coscienza rappresentato dalla quadratura tra Giove e Nettuno. Quest’ultimo aspetto ci chiede in particolare di lavorare sulla ridefinizione del nostro sistema di valori. Dobbiamo lasciare andare anche un’antica, inconscia, accezione del concetto di sacrificio, che per troppo tempo è stato interpretato come una rinuncia di sé e, come tale, considerato un valore (spiego meglio il concetto in questo articolo).

Nuovi incontri, collaborazioni, conoscenze amorose, e ricompense per il lavoro svolto nel passato, possono arrivare soprattutto per chi ha pianeti o angoli del cielo intorno ai 14-15° dei segni mobili (Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci). Attenzione soltanto alle facili illusioni e alle aspettative toppo elevate, che sono ancora figlie dell’ego. L’amore incondizionato, destinazione del nostro viaggio, non definisce, non giudica e non pretende.

img_3005 2

Infine, la quadratura tra Marte e Saturno descrive bene quello che sta accadendo sia a livello collettivo sia individuale: le vecchie strutture, basate sul controllo, sul potere economico, sulla sicurezza materiale, devono essere abbattute, ma bisogna anche saper attendere e assecondare il Tempo della ricostruzione, avendo ben chiaro come e cosa ricostruire.

Le Eclissi sono occasioni speciali, opportunità da cogliere, e possono manifestarsi con eventi improvvisi piacevoli e felici, o dolorosi e destabilizzanti, a seconda del messaggio che ci serve in quel momento. A noi il compito di tenere gli occhi aperti, accorgerci del messaggio, e interpretarlo, per agire poi nella direzione giusta, quella che ci accompagna verso la “nostra” destinazione. Sono particolarmente significative se si verificano in prossimità del nostro Sole, della nostra Luna o dell’Ascendente, con una tolleranza di circa 6°. Guardate quindi se avete pianeti o angoli del cielo tra i 27° dei segni cardinali (Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno) e i 3° dei segni fissi (Toro, Leone, Scorpione e Acquario).

Ripensate al percorso degli ultimi due anni, soprattutto dal febbraio 2017 a oggi. Qui sotto trovate i link agli articoli relativi alle varie Eclissi sull’asse Leone/Acquario e al passaggio dei Nodi Lunari su questo asse. Rileggerli potrebbe esservi di aiuto per ripercorrere le fasi più significative che vi hanno condotto a oggi.

ECLISSI LUNARE in LEONE – TOP&FLOP dal 6 al 12 febbraio, di Roberta Turci

7 agosto 2017 – Eclissi Lunare Parziale in Acquario: un ciclo si chiude, di Roberta Turci

21 agosto 2017 – La grande Eclissi: ricalibrazione in corso…, di Roberta Turci

Luna Piena in Leone con Eclissi totale di Luna- Top&Flop dal 29 gennaio al 4 febbraio 2018 di Ilaria Castelli

ECLISSI SOLARE e NOVILUNIO in ACQUARIO – 12-18 febbraio 2018, di Roberta Turci

Le Eclissi dell’Estate 2018 (seconda parte), di Roberta Turci

Le Eclissi dell’Estate 2018 (terza parte), di Roberta Turci

9 maggio 2017 – 6 novembre 2018 Nodo Nord in LEONE – Nodo Sud in ACQUARIO: “ABBI IL CORAGGIO DI SPLENDERE!”, di Roberta Turci

La Luna Piena, signora del cielo, splendente nel segno più regale dello Zodiaco, il Leone, è come un faro puntato sulle verità del cuore. Quando la Terra la nasconde, rimane a noi la scelta: stare nel buio o mantenere lo sguardo fiducioso verso la Luce che riemergerà più forte…

Un abbraccio di Luce dal cuore,

Roberta

 

 

OROSCOPO 2019 by L’ASTRONELLAMANICA (link ai video)

Ed ecco il link alla playlist con i video dell’OROSCOPO 2019 del nostro team, per tutti i segni.

OROSCOPO 2019 by L’ASTRONELLAMANICA

Ancora tanti auguri a tutti voi!

Con affetto,

49819311_10216437792630779_6544091821801209856_n(da sinistra nella foto) Roberta, Maddalena, Ilaria e Giorgia

“Innamorati di te!” – TOP&FLOP dal 26 giugno al 2 luglio 2017, di Roberta Turci

Due-in-Uno1La settimana dal 26 giugno al 2 luglio è ancora fortemente impregnata dell’energia del Solstizio e della Luna Nuova che si è formata sabato 24 giugno alle ore 4:30. Sole e Luna si sono abbracciati a 2°47’ del segno del Cancro, formando una quadratura esatta con il Centro Super Galattico, un potentissimo buco nero che si trova a 2° della Bilancia, sull’asse del bisogno esasperato di accettazione e di approvazione.

Chi ha nel tema natale un qualunque punto di contatto con il Centro Super Galattico, deve affrontare la tematica del bisogno e della dipendenza affettiva: per queste persone, la ricerca spasmodica della relazione perfetta sembra essere l’unico modo per soddisfare una fame d’amore insaziabile, conseguenza di un trauma infantile o di altre esistenze. In realtà, l’origine di questo doloroso abisso interiore, che niente e nessuno può colmare, è del tutto irrilevante. L’individuo è “semplicemente” chiamato a guarire la propria ferita attraverso l’amore di sé. La disperata e incessante ricerca dell’anima gemella che sazia la fame infinita non è altro che la spinta verso il ricongiungimento con la propria anima.

Alcuni proiettano questo bisogno sul successo e sulla carriera, ma ugualmente la vita li costringerà a rendersi conto che niente può colmare quel vuoto se non l’incontro con se stessi.

Il contatto tra i Luminari e il Centro Super Galattico in occasione della Luna Nuova, rende queste tematiche attuali e prioritarie per tutti coloro che scelgono, qui e ora, di stare in ascolto dell’energia in gioco.

Tuttavia, non possiamo innamorarci della nostra anima se prima non l’abbiamo ripulita di tutti i detriti emozionali che ci portiamo dietro da vite e vite. La fase di “pulizia” è necessaria per integrare l’ombra e portare una luce più limpida laddove altrimenti sarebbero le nostre ferite ad agire, e non noi.

I buchi neri sono dotati di un potere enorme: possono distorcere spazio e tempo. Sono portali persino più potenti del karma, che è pur sempre un concetto lineare di causa-effetto. Il contatto con il Centro Super Galattico è la più grande possibilità di guarigione, conduce oltre la legge del karma, cancella ogni alibi. Spesso le persone rimangono in situazioni di dipendenza affettiva e in relazioni disfunzionali, convinte che quell’esperienza sia inevitabile a causa del Karma.

In questi tempi, le cose stanno cambiando, e la Luna Nuova in Cancro ci apre un varco proprio verso il recupero del dialogo interiore con l’Anima e la rottura di schemi disfunzionali di co-dipendenze. Il Cancro è il segno della famiglia, del nido, delle radici, del fanciullo interiore, ma il suo lato-ombra si manifesta proprio nell’eccessiva dipendenza dai legami famigliari, mentre il significato degli aspetti attuali indica che ciascuno deve diventare genitore di se stesso, uscendo dal recinto della sua zona di comfort. A sostenere queste dinamiche, anche gli aspetti tra Giove, Marte e Plutone: la sicurezza emotiva parte dal proprio Sé, e non va cercata fuori. Le relazioni sane nascono solo dove ci sono autodeterminazione ed equilibrio.

La SuperLuna Nuova era molto vicina alla Terra e quindi la sua energia si è avvertita in modo forte, soprattutto se sono stati lasciati aperti i canali di comunicazione con i livelli superiori della Coscienza. I Luminari formavano anche un aspetto di quadratura con Chirone, a 29° dei Pesci, grado critico che rappresenta l’aspetto ombra di questo segno, ovvero la tendenza a sentirsi vittime: abbiamo dunque la possibilità di riconoscere il nostro potere personale e uscire dalle dinamiche vittima-carnefice, coltivando una visione più spirituale della vita. Si tratta di ricordarsi che siamo anime in cammino e dobbiamo integrare l’aspetto energetico con quello fisico-terreno.

Il 27 giugno, inoltre, la Luna si congiunge al Nodo Nord in Leone (vedi anche qui), formando un bell’aspetto di trigono con Saturno e Urano: l’energia intensa di questi giorni ci ricorda che per cambiare il mondo, dobbiamo cambiare il nostro modo di stare nel mondo, giorno dopo giorno, vivendo dal cuore.

Vediamo ora il significato di questi passaggi planetari per i 12 segni:

1 – Pesci

Creatività, talento, intuizione, empatia. Tutto il meglio che c’è in te è al tuo servizio. La realizzazione è a un passo, la voglia di essere semplicemente quello che sei e di non interpretare più i ruoli che ti hanno assegnato è tanta, e tu sei sempre più forte. Senti che puoi liberarti, e crescere. Credici adesso, perché è davvero possibile.

2 – Scorpione

Crescere e trasformarsi per te è la normalità, ma a volte sei così concentrato sul percorso che perdi di vista la mèta. Guarda avanti, a testa alta, con gli occhi e il cuore aperti. Sotto i piedi un terreno a tratti paludoso, a tratti accidentato. Ma all’orizzonte già si scorge un mare calmo e trasparente, e il cielo è terso, sfumato di mille colori. In mezzo, ci sei tu.

3 – Cancro

Questa è la tua stagione, il momento dei bilanci, quello in cui guardarsi allo specchio può significare non riconoscersi più. Sarebbe bellissimo se fosse così. Se nei mesi scorsi ti sei fatto domande, se hai imparato a scendere negli abissi, se hai scelto di mollare gli ormeggi, adesso assomigli molto di più a te stesso. E davanti allo specchio, ti piacerai.

4 – Vergine

Non è il momento di fare gli individualisti, ma credo che tu te ne sia già accorto. Un nuovo modo di relazionarti agli altri, e di affermarti nel gruppo senza presunzione né eccessiva disponibilità, ti sta spalancando le porte che conducono nel luogo che appartiene all’anima, in cui la solitudine non fa paura e il riconoscimento non serve più.

5 – Toro

Voglia di amare e di sentirsi amati. Essere libero di esprimere ciò che sei davvero: è tutto quello che vorresti adesso. Puoi farlo, se lasci andare la paura di perdere qualcosa che forse non vale così tanto quanto credi. O almeno, non più. Qui e ora, vale solo quello che ti fa brillare gli occhi. E chi ti vuole bene, ti vuole con gli occhi che brillano.

6 – Sagittario

Stai scoprendo il piacere delle piccole cose, la semplicità, la concretezza, l’appartenenza. Ma è una nuova fase, e un po’ ti disorienta. Hai solo bisogno di sapere che tutto ciò che stai facendo ha un senso e un significato, e che dopo la trasformazione, ti troverai esattamente dove la tua anima aveva scelto di portarti. E se ascolti il cuore, già lo sai.

7 – Gemelli

C’è da rielaborare qualcosa che appartiene al passato, ma passato non è. In quel fallimento, in quella nostalgia, in quel tormento, c’è la risposta che cerchi per affrontare i prossimi passi. Puoi scoprire che non è stata solo colpa tua, che nessun errore è inutile, e anzi può essere un dono se scegli di imparare la lezione e aggiungi valore ai tuoi giorni.

8 – Leone

Non è colpa degli altri se non riesci a ottenere quello che vuoi. Forse non hai ancora veramente chiesto a te stesso chi vuoi essere. Sei legato a schemi e modelli che ti sembrano funzionali al successo e alla realizzazione, ma non sono davvero i tuoi. Prova a stare da solo, fai silenzio, fai spazio dentro di te. Poi ringrazia l’ego e ascolta l’anima.

9 – Acquario

Puoi anche riuscire a inventarti interessi e frequentazioni che riempiano la tua quotidianità. Puoi persino identificarti con un ruolo che ti faccia sentire al posto giusto dove invece non sei tu. Puoi fuggire ovunque. Ma se non liberi l’anima, non sarai a casa in nessun luogo.  Accetta di non essere più la maschera che usavi per nasconderti.

10 – Capricorno

Detesto ripetermi, ma con te è necessario. Hai i tempi lunghi, ti devi convincere, e la tua rigidità a volte diventa solo un ostacolo. Vuoi fondamenta solide, per poterti sentire al sicuro, ma ti capita spesso di dimenticare che tutto quello che non costruisci con il cuore presto o tardi crolla. Sembra solido, ma è solo sabbia bagnata che prima o poi si asciuga.

11. Bilancia

La realizzazione passa dal riconoscimento di ciò che sei. Non puoi pensare di raccogliere l’applauso delle folle cantando una canzone che non hai scritto né sai interpretare. La prima cosa da fare è scegliere cosa dire: niente strategie, però. Se non avrai paura di perdere il consenso di alcuni, avrai il sostegno di quelli che per te contano davvero.

12. Ariete

Non aspettarti che siano gli altri a dirti quanto vali. A volte pretendi l’attenzione di chi non riesce a “vederti” per avere l’alibi di sentirti sfortunato. Ti rivelo un segreto: la sfortuna, come la fortuna, non esiste. Tutto parte da te. Se tu per primo ti accorgi del tuo valore, nella tua vita cominceranno ad arrivare solo persone che lo vedono.

E ricordate: le posizioni in classifica sono un gioco, e non hanno alcuna validità: le vostre azioni, invece sì! E sono quelle che vi possono portare oltre le stelle!

Buona settimana a tutti!

Roberta Turci