L’Ascendente Capricorno

La responsabilità è il prezzo della grandezza.
Winston Churchill

di Andrea Biasioni

Tra la molteplicità di aspetti che caratterizzano la personalità di un individuo, le qualità definite dall’Ascendente possono risultare particolarmente visibili all’occhio di un osservatore esterno, almeno quanto quelle descritte dal Segno. Spesso l’Ascendente viene addirittura indicato come l’espressione di tutte quelle caratteristiche che più immediatamente appaiono evidenti in una persona. In altri termini, che ne siamo consapevoli oppure no, l’effetto che probabilmente suscitiamo negli altri e l’idea che si formeranno di noi, tenderanno ad essere molto più in linea con ciò che suggerisce il nostro Ascendente rispetto al Segno di nascita. Ne deriva quindi l’importanza di conoscere quale sia la collocazione nella nostra carta natale del cosiddetto “Segno che Sorge”, al fine di comprenderne i punti di forza e di debolezza ed essere più consapevoli delle nostre possibilità relazionali.
Nel proseguire con la nostra analisi dei vari Ascendenti, oggi ci occuperemo del Capricorno, il più “Terreno”, concreto e determinato tra i Segni “Cardinali”, quello che proprio in virtù di questa realistica ostinazione risulta spesso anche il più efficace nella gestione delle questioni materiali.
Non di rado viene rappresentato come il capro che in solitudine, con consapevole sforzo, costanza e determinazione, scala la montagna del successo materiale o spirituale (a seconda delle sue inclinazioni). La fatica della conquista non lo spaventa, non si arrende di fronte alle immancabili difficoltà, che affronta una per una senza alcun desiderio di evitarle.
Essendo un abile organizzatore strategico, difficilmente agisce senza uno scopo. Sa pazientare a lungo mentre predispone il piano d’azione, ma il suo sottile acume realizzativo lo conduce di norma al risultato finale, sia che si tratti della conquista di un vertice aziendale che di quella di un potenziale partner.
Tra i dodici Ascendenti è probabilmente quello più dotato di sano realismo. Il suo agire strategico si basa più sull’esperienza consolidata che sull’intuito, dal momento che essa sembra offrire maggiore affidabilità.
Il Capricorno possiede il dono della responsabilità, che ne fa un individuo serio, resistente ed affidabile, ma rischia di applicare i medesimi parametri anche alle questioni familiari, affettive e relazionali. Non sono rari, infatti, i casi in cui queste persone difettano di quella “leggerezza consapevole” che rendono la vita più gioiosa e semplice senza scadere nella tanto temuta superficialità e irresponsabilità.
In ogni caso, gli aspetti psicologici legati all’Ascendente Capricorno tenderanno a rafforzarsi nel corso del tempo. E’ infatti nell’età della maturità che il Capricorno si rivela nella sua più autentica natura “saturnina”. Se fin da giovane eviterà di correggere una certa inclinazione al distacco, alla sfiducia, al sospetto e alla freddezza, è verosimile che in età adulta queste tendenze si rafforzeranno. Altrimenti, con l’aiuto del buonsenso e della sua saggezza intellettuale e pratica sarà in grado di volgere la grande forza del Capricorno al servizio della sua vita, emanando un grande alone di saggezza, forza e affidabilità.

capricornus 1

 

Come si combina con i segni di nascita?

Come accennato all’inizio, la personalità umana è il risultato dall’interazione di una serie di elementi psichici. Tale combinazione, unica per ciascun individuo, può essere dedotta dalla disposizione dei vari elementi astrologici contenuti nella carta natale. Conoscere anche solo la propria combinazione di Segno e Ascendente e le relative dinamiche, offre quindi l’opportunità di fare una prima analisi del funzionamento della nostra sfera psichica.
Per necessità di sintesi, ci limiteremo qui ad analizzare l’interazione tra l’Ascendente e i vari Segni solari, raggruppati sulla base dell’elemento che li accomuna.

L’Ascendente Capricorno, il più dinamico tra quelli di Terra, in combinazione con un Segno di nascita appartenente all’elemento Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) non può che vedere potenziata la sua spinta realizzativa e concreta. La determinazione tendenzialmente fredda e distaccata del Capricorno si gioverebbe in questo caso dell’entusiasmo, della fiducia e dell’esuberanza tipica dei Segni di Fuoco, materializzandosi in un individuo capace di essere un ottimo leader, per se stesso e per gli altri. Purchè, naturalmente, non prendano il sopravvento tendenze eccessivamente improntate alla determinazione o di natura egocentrica.

In combinazione con gli altri segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno) tende inevitabilmente a valorizzare gli aspetti materialistici e un certo concretismo. L’individuo predilige le situazioni solide, affidabili e prevedibili. Ha un acuto senso organizzativo e pratico ed una forte autosufficienza. Può essere caratterizzato anche da forti inclinazioni sensoriali, ma tende a mantenere un certo distacco negli ambiti affettivi, a difesa di una ben celata e spesso assolutamente negata sensibilità. Molto importante in questi casi è conoscere la posizione della Luna, che può adeguatamente compensare (o “peggiorare”) questa situazione.

Con i Segni d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario), generalmente inclini a rifugiarsi nell’alta sfera del pensiero e della razionalità, difficilmente il bisogno dell’Ascendente Capricorno di imparare ad esprimere emozioni e sentimenti può ricevere un aiuto. Senza dubbio questa persona potrà trovare forza realizzativa e concretezza per le fresche idee che non mancano mai nella mente dei segni d’Aria, ma la tendenza a razionalizzare i propri sentimenti ne sarà probabilmente addirittura rafforzata.

La combinazione con i segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) può senza dubbio risultare alquanto complessa, ma senza dubbio anche la più promettente sul piano dello sviluppo personale. La ricchezza emozionale che caratterizza questi Segni è l’unico vero nutrimento di cui l’Ascendente Capricorno ha bisogno per raggiungere quel delicato connubio mente-cuore che lo renderebbe un individuo davvero speciale.

 

E in amore?

Il Capricorno non è certamente noto per espansività affettiva, calore e delicata profondità emozionale, e queste caratteristiche spiccano anche quando questo Segno si trova all’Ascendente. Chi si impegna in una relazione con una persona marcatamente caratterizzata da elementi Capricorno dovrà necessariamente fare i conti con qualche tratto di durezza nel comportamento, una certa autosufficienza e, non di rado, una spessa corazza eretta a proteggere le sue fragili emozioni, che può essere tolta solo con l’infinita pazienza del partner.
Difficilmente la persona che cerca un partner dolce e sensibile è soddisfatta da una relazione con un uomo/donna Ascendente Capricorno, perchè le sue doti sono altre. Può infatti offrire un grande senso di responsabilità, affidabilità e serietà. Non cambia idea con facilità, se vi assicura fedeltà ci sono buone ragioni per fidarsi. Ama costruire per il futuro, e riflette a lungo prima di compiere azioni che potrebbero compromettere ciò che sta edificando, incluso il suo rapporto di coppia.
Non è generalmente attratto dal bisogno di avventura, novità e cambiamento, dato che anche negli affetti preferisce le strade più sicure. E’ però spesso vero che un partner che lo possa aiutare a valorizzare il lato ludico e un equilibrato senso di leggerezza nella vita saprebbe anche offrirgli quella complementarietà che renderebbe prezioso il rapporto.
Non si dimentichi inoltre che l’Ascendente Capricorno, uomo o donna che sia, manifesta il suo bisogno di percorrere le vie più prevedibili esercitando un certo controllo sulle persone che entrano a far parte della sua vita. E’ bene tenere sempre presente che tende anche ad essere piuttosto orgoglioso. Ferirlo in questo aspetto, significa guadagnarsi un certo rancore. Non perdona e fatica ad “andare oltre” se qualcosa ha urtato la sua immagine di sè.
Non si abbandona con facilità a situazioni emotive, tende ad avere un self control particolarmente efficente, ma si tratta pur sempre di un segno di Terra, e come tale è spesso pervaso da una certa inclinazione alla soddisfazione sensoriale. Se proprio deve abbandonare le sue difese, tende a farlo più volentieri se può concretamente vivere un’esperienza molto appagante sul piano edonistico.
Amare un partner Capricorno, in sintesi, significa avere a che fare con un individuo che non ammetterà mai un certo disagio nelle situazioni riguardanti i sentimenti, sia dei propri che di quelli della persona con cui si relaziona. Ma in fondo, ciò che desidera è proprio essere compreso in questo ambito così difficile per lei/lui. Se si entra nel suo cuore, attraversandone la spessa corazza, saprà ricompensare con infinita premura e un sentimento autentico. Inoltre, come già accennato, il Partner Ascendente Capricorno offre il meglio di sè con il passare del tempo. Se nel corso della sua vita non si lascerà travolgere dalle sue stesse limitazioni, potrà offrire il grande fascino dell’uomo o della donna consapevoli di loro stessi, della loro forza e del loro carisma, e capaci di esprimere il valore di un cuore genuino.

 


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempioastro.oroscopi.com

Vedi tutti gli articoli sull’Ascendente:
ArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittario – Capricorno – Acquario – Pesci

Annunci

One thought on “L’Ascendente Capricorno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...