Elezioni USA: BARAK OBAMA

Astro-Databank chart of Barack Obama born on 4 August 1961

Barak  Hussein Obama II, nasce ad Honolulu il 4 agosto 1961, Leone Ascendente Aquario, figlio di un Kenyota ateo e di Stanley Ann Dunham americana ed agnostica.  E la religione, per il 44esimo presidente degli Stati Uniti è una questione topica … di fatto, dal suo Tema Natale, sembra essere più un  razionale che un mistico!. Il suo Saturno in Capricorno e dodicesima, ci autorizza a  pensarlo come una persona con capacità logico razionali-fuori dalla norma, intelligente,  ed una naturale predisposizione al comando. Estroverso e rigoroso, intende rinnovare il sistema sanitario americano, ed in questo suo progetto crede fermamente. Intende prendersi cura degli altri così come si cura della sua di salute: immagina per sé un ruolo di prestigio ma al servizio degli altri ( Sole Leone e sesta) .

Buon oratore, costruisce la sua immagine con le parole (vedi il suo slogan ‘yes we can’ ‘forward’) . (Giove dodicesima Aquario).   Sicuramente ama il suo paese (Luna in quarta) e vorrebbe migliorarlo. La sua decima casa è in Sagittario e, se è vero che gli Stati Uniti si possono riconoscere in questi gradi… lui è la persona che può dare il meglio per questo paese.

I suoi transiti per il 6 novembre non sono certo strepitosi … ma nemmeno deprimenti! Saturno, di transito in nona, trigona Venere in quinta:  trovano realizzazione le energie impiegate nei suoi progetti.  Mercurio, dalla decima, si oppone alla luna in quarta: forse ha solo un piccolo diverbio con una donna oppure … nervosismo per un calo di popolarità???  Di buono, secondo me, la luna che è proprio sul suo Sole Leone: successo??  Auguri!

Maddalena

Annunci

ANALISI PSICOLOGICA DEL TEMA NATALE DI UNA NOSTRA LETTRICE: BB

Cari amici dell’Astro nella Manica ben ritrovati!

Innanzitutto volevo ringraziarvi per l’entusiasmo con cui avete accolto il mio primo intervento su questo blog.

E’ stata una partenza assolutamente incoraggiante!

Leggere i vostri commenti e le domande che mi avete posto mi ha fatto capire che siete un pubblico seriamente interessato alle dinamiche che legano la Neuropsicologia degli Archetipi all’Astrologia, e questo può farmi solo che piacere.

In tantissimi mi avete mandato i dati e per fare una scelta equa ho scritto tutti i vostri nickname su dei pezzetti di carta, li ho messi in una scatola e voilà ho pescato la sorteggiata di questo mese: BB.

Prima di conoscere BB vorrei soffermarmi brevemente ad esplorare alcuni concetti utili per l’analisi del tema natale, legati alle capacità personali dell’essere umano.

Nel precedente blog vi ho introdotto al concetto di Archetipo, che consiste in un contenuto inconscio che viene modificato attraverso la presa di coscienza e per il fatto di essere recepito. Ogni individuo, quindi, grazie alla capacità di simbolizzazione, riesce a codificare il mondo che lo circonda e a prenderne coscienza. Il linguaggio, che è la capacità cognitiva di ragionare usando simboli astratti, ne rappresenta l’esempio più evidente.

La conoscenza del mondo viene appresa dall’individuo sia tramite sperimentazione personale sia mediante l’osservazione di altre persone. La diretta conseguenza di questi due approcci comporta lo sviluppo di:

Capacità di previsione: che permettono di anticipare gli eventi futuri (estremamente rilevante sia a livello emotivo che motivazionale);

Capacità di autoregolazione: che corrisponde all’essere in grado di stabilire obiettivi e di valutare le azioni facendo riferimento a standard interni di prestazione;

Capacità di autoriflessione: che corrisponde alla capacità di riflettere in modo consapevole su sé stessi

Il periodo che va dalla nascita al compimento del settimo anno di età è estremamente importante nella vita dell’essere umano in quanto è proprio in questo periodo che tali capacità cominciano a svilupparsi. Da esse dipende la creazione delle vie preferenziali con cui poi si procederà, in modo inconscio, a codificare gli eventi della vita. Ricordo che la mente cosciente controlla il nostro cervello solo per il 5% del tempo mentre il subconscio incide sui nostri pensieri per il restante 95%. Da un punto di vista neuronale è proprio in questo periodo che il bambino sviluppa le connessioni neurologiche nel cervello.

I vissuti dei primi anni di vita però difficilmente vengono ricordati. A volte invece un particolare profumo o un sapore ci riportano immediatamente a quegli anni. Tutto ciò accade perché nella prima infanzia i circuiti della memoria non sono ancora completi (lo saranno dopo i nove anni) ed ecco che noi immagazziniamo quei vissuti nella seconda sede dei neuroni: la pancia, il nostro secondo cervello.

Il Professor Gershon, esperto di anatomia e biologia cellulare della Columbia University ha scoperto che l’intestino, pur avendo solo un decimo dei neuroni del cervello, lavora in modo autonomo, aiuta a fissare i ricordi legati alle emozioni e ha un ruolo fondamentale nel segnalare gioia e dolore. La quantità di messaggi che il cervello addominale invia a quello centrale è pari al 90% dello scambio totale e per la maggior parte si tratta di messaggi inconsci, che percepiamo solo quando diventano segnali di attivazione e scatenano importanti reazioni di benessere o malessere.

Chi non ha sperimentato, almeno una volta nella vita, la sensazione delle “farfalle nello stomaco” incontrando una persona speciale o durante una conversazione stressante? La pancia comunica con la testa in maniera continua ma noi ce ne accorgiamo solo quando scatena effetti che per lo più sono di nausea, paura, dolore e angoscia.

Risulta importante quindi comprendere, nell’analisi del tema natale della persona, il vissuto di quei primi sette anni di vita per avere così una chiave di lettura di quello che sono le corrispondenze nella vita adulta.

Diventare consapevoli degli Archetipi ci permette di comprendere che cosa abbiamo interiorizzato a livello emotivo ed eventualmente modificarlo, nel caso questo produca malessere o sia di ostacolo alla realizzazione della nostra individualità. Cambiare i “percorsi abitudinari attivati dai nostri neuroni” diventa un passaggio verso una vita più centrata e concentrata su quelli che sono i nostri reali obiettivi interiori.

Ma conosciamo ora la protagonista di oggi: BB.

BB è una donna di 37 anni nata sotto il segno del Toro e con un ascendente agli ultimi gradi della Vergine.

L’ascendente, come sappiamo, segna l’inizio della prima casa, una casa che rappresenta la visione che l’Io ha di sé stesso,  una casa che in senso egopatico rifiuta totalmente gli altri per soddisfare un desiderio di unicità. L’ascendente è la maschera protettiva che l’Io, simboleggiato dal Sole, indossa per affrontare gli altri che ancora non si conoscono

Da un punto di vista psicologico i primi “altri” che si incontrano sono i genitori i quali crescono i figli guidati da personali aspettative che li portano a volere che i figli corrispondano all’immagine che essi si sono fatti di loro. Dipendendo completamente dai genitori, i bambini sono spinti a mettere in atto un compromesso con se stessi tra quella che è la loro individualità e quelle che sono le aspettative che i genitori hanno su di loro. Per questo motivo nella maggior parte dei casi i bambini gradatamente accettano la verità su di sé che viene trasmessa loro dai genitori e piano piano arrivano a perdere se stessi. Questo genera, inevitabilmente, una ferita da non riconoscimento e non accettazione della propria individualità, e proprio al fine di proteggere questa ferita l’essere umano indossa quella maschera simboleggiata proprio dall’Ascendente

Sin dalla nascita BB ha vissuto un disagio derivante dall’aver percepito attorno a se delusione per qualcosa da lei provocato. Il Sole quadrato alla Luna ci mostra tensione tra l’archetipo del femminile e quello del maschile. I genitori probabilmente si aspettavano un maschio anziché una femmina (decima casa-madre in Gemelli legata al rifiuto) la qual cosa le ha fatto esperire il primo sentimento di disagio. Nel corso del suo primo anno di vita ha poi iniziato a costruire difese a protezione del suo Io (Marte in settima-gli Altri in opposizione all’Ascendente), scatenate magari da fratelli poco felici del suo arrivo come simboleggiato anche da Nettuno in terza casa opposto a Mercurio.

Tutti questi vissuti a livello emotivo le hanno provocato una ferita che lei ha protetto indossando la maschera di un segno, la Vergine, che esprime ordine e regole, consuetudine, ripetizione, abitudine, servilismo. Per farsi accettare ha quindi adottato il compromesso del controllo del suo Io, reprimendo la sua individualità e adattandola a quella che secondo lei poteva soddisfare le aspettative delle persone da cui dipendeva e che amava. La Vergine simboleggia anche il corpo, e dal momento che abbiamo visto che il suo essere nata femmina aveva prodotto delusione, possiamo affermare che il suo tallone di Achille è proprio il fisico, oggetto negativo di critiche. Nella sua infanzia tutti questi giudizi, associati ad emozioni trattenute, possono averla fatta dilatare nel fisico attirando ancora di più l’attenzione su questo aspetto (Giove in sestile a Mercurio).

BB però è una donna tosta in quanto vediamo che nella sua prima casa c’è Plutone, la grande forza interiore, creativa, rigenerante e nascosta. Un ottimo alleato per difendere l’Io pacioso e ingenuo espresso dal Sole in Toro in nona casa consignificante del Sagittario. Da subito ha compreso che la sua ancora di salvezza su questa terra era proprio la sua grande forza interiore, il che le ha fatto sviluppare doti intellettive vivaci (Mercurio in nona casa Gemelli e Sole in nona), strumenti su cui lei ha riposto una totale fiducia per raggiungere l’indipendenza.

Il suo più grande ostacolo all’indipendenza (casa decima) è rappresentato dal senso del dovere che sente nei confronti della famiglia, che desidera tanto compiacere, (Saturno in decima casa Cancro) e in modo particolare nei confronti della madre (casa decima) verso la quale prova grande amore (Venere in decima-Cancro nei gradi della Luna), una madre anticonvenzionale (Luna in undicesima) guardata con ammirazione (Luna in Leone).

L’affettività e la bellezza, rappresentate da Venere in Cancro nei gradi della Luna, mostrano grande sensibilità e vulnerabilità e una ricerca di protezione che rimane però disattesa: la quadratura di Giove dalla casa settima segnala insoddisfazione nei rapporti con gli altri, la quadratura di Plutone dalla casa prima segnala timori di tradimenti o inganni da cui proteggersi. In “aiuto” a quella Venere troviamo Saturno in aspetto di congiunzione che con la sua razionalità sopprime le emozioni concettualizzandole. Posso ipotizzare che BB abbia dovuto attendere il compimento dei 22/23 anni, ossia quando il punto di consapevolezza si trovava a transitare proprio su quella congiunzione, prima concedersi di iniziare un rapporto di coppia.

Il tipo di partner che cattura il suo interesse si mostra forte, intelligente, strutturato all’apparenza (Sole in nona casa sestile a Marte) ma fragile interiormente (Marte in Pesci), un uomo che probabilmente osteggia, in maniera subdola, quella sua individualità così forte e sulla difensiva (Marte opposto a Plutone).

Nel corso dei primi 7 anni il punto di consapevolezza di BB è transitato su pianeti che le hanno dato importanti strumenti di conoscenza permettendole di sviluppare una capacità di intuizione fulminea (Urano in sestile alla Luna) e una capacità immaginativa con la quale allontanarsi dal circostante, viaggiando lontano con la fantasia (Nettuno in terza casa Sagittario) in luoghi dove vivere liberamente senza essere costantemente sulla difensiva.

Dall’analisi di questo tema l’elemento che emerge da più parti è che BB ha paura di essere ferita dagli altri. Questa paura le ha fatto erigere nel corso degli anni una fortezza di protezione che alla lunga può portarla a soffocare. Il controllo comporta grande dispendio di energie e questo affatica il cervello. La legge di attrazione insegna che noi creiamo materialmente nella nostra vita quello a cui pensiamo con maggiore intensità. Se consideriamo che un essere umano, mediamente, produce 70.000 pensieri al giorno, e quelli di BB hanno tutti la stessa matrice di timore, capiamo bene come lei possa vivere magari anche una vita bella, vista dal di fuori, ma nel suo intimo sentirsi imprigionata, senza poter esprimere le qualità uniche del suo Sole.

Il nostro vivere collettivo ci ha imposto necessariamente regole che stabiliscono, a maggioranza, quello che è giusto e quello che è sbagliato. Questo però non vuol dire che l’individualità di una persona può essere giudicata con lo stesso metro. Ogni singolo individuo ha il diritto di esprimere la sua unicità, perché se non lo fa può innescare percorsi, ad esempio, di ribellione o di malattia vanificando le preziose qualità del suo essere.

La lettura del tema natale è un meraviglioso viaggio alla scoperta di se stessi. In questa sede vi ho descritto solo gli aspetti più evidenti delle simbologie interiorizzate da BB ma il tema ce ne racconta molte altre che completano il quadro psicologico.

Nel mio lavoro di Neuropsicologa utilizzo, con i miei pazienti, questo strumento perché esso mi fornisce importanti elementi di partenza che verranno analizzati con la persona all’interno del colloquio psicologico, andando così ad accelerare il percorso di emersione di quella individualità che, per mille motivi, si è scelto di nascondere.

Spero che questo intervento sia stato uno spunto di riflessione per farvi comprendere che ognuno di noi è un essere unico, bisognoso solo della chiave giusta per uscire dalla gabbia in cui si è infilato.

Alla prossima cari amici!

Se desiderate inviarmi i vostri dati l’indirizzo è sempre andrea.knafitz@tiscali.it.

D.ssa Andrea Knafitz

L’ASTROPARADE DI ILARIA CASTELLI -SETTIMANA DAL 29 OTTOBRE AL 4 NOVEMBRE 2012

1° BILANCIA

La bella notizia di questa settimana è che Venere, il vostro astro-guida, è entrato nel vostro Segno e quindi è proprio il vostro momento: belli e curati più che mai, amabili e leggeri, questo è il vostro nuovo look! E’ il momento giusto per spostarvi e fare nuove conoscenze: in particolare, i single si diano da fare, non aspettino il principe azzurro sulla soglia di casa! L’opposizione di Urano dovrebbe avervi già insegnato a diventare più reattivi e proattivi quindi ora potete mettervi alla prova. Trascorrerete uno splendido ponte di Ognissanti: cogliete l’occasione per visitare quei luoghi che avevate in mente da tempo… e ovviamente in compagnia del partner!

2° SAGITTARIO

Scommetterei fino ad un certo punto su questo vostro secondo posto perché questa settimana può darvi molto ma dipende molto da come ve la giocate. Mercurio entra in Sagittario lunedì 29: se aspettate un rimborso, è molto probabile che lo riceviate in questi giorni. Molto facilitato anche il dialogo con il partner: se avete dei sospesi, è il momento di chiarirli. Con Marte nel segno, notti di fuoco da film attendono la seconda decade!!! Era ora!!! Sempre se non vi lascerete prendere dalle solite paranoie e paure di una relazione e sempre se non vi accanite contro il partner con il desiderio inconscio di farlo fuggire… Non fatelo! Svolte incredibili e inaspettate in amore sono possibili, soprattutto la sera di Halloween: attenzione però a non fare le streghe 

3° SCORPIONE

Continua la fase di semina e costruttività: un passo alla volta, vi state costruendo e arriverete dove volete. In questi giorni, molti di voi che hanno trascinato un problema di salute per lungo tempo avranno modo di risolverlo e tutto andrà per il meglio. E’ probabile che dobbiate passare un po’ di tempo da soli in tranquillità, proprio a causa della convalescenza ma vi saprete godere la compagnia di voi stessi. Spese ingenti vi preoccupano un po’: tranquilli, presto arriveranno delle entrate inaspettate che riporteranno i vostri conti in attivo. Attenzione solo lunedì 29 e martedì 30: riposatevi e non scaricate la tensione sul partner.

4° LEONE

Andate forte. Marte e Mercurio positivi e vagamente trigoni a Urano vi danno una grossa spinta soprattutto nel settore affettivo che sta vivendo un momento davvero magico, complice anche Venere. State talmente bene che non sentite nemmeno la quadratura di Saturno, per ora. Ricordatevi però che la spinta planetaria che state ricevendo, comunque, vi spinge ad apportare dei cambiamenti nella vostra vita, nei settori più in sofferenza: non sarà più possibile d’ora in avanti mantenere le stesse posizioni. Non abbiate paura di osare! Ponte di Halloween da passare con gli amici a fare baldoria.

5° ACQUARIO

Va molto meglio. I problemi restano ma li state prendendo con la giusta leggerezza che da sempre vi contraddistingue. E poi la bella novità è che Venere si è portata in una posizione favorevole e anche Marte e Mercurio vi sorridono: trascorrerete molto tempo con gli amici, questa settimana, e questo già di per sé vi porta il buonumore. Molto probabile un viaggetto per il ponte di Halloween. I problemi e i nuovi doveri che vi ha portato Saturno per ora possono attendere, avrete modo di pensarci con calma. Al top giovedi 1 e venerdi 2.

6° TORO

La settimana si apre con la Luna nel vostro Segno che però va a stuzzicare Sole, Mercurio e Saturno nell’opposto Scorpione: in questo periodo, siete più interessati al lavoro che al resto e il partner potrebbe sentirsi un pò trascurato. Fategli sentire la vostra presenza se non volete correre il rischio di eventuali frizioni inutili. Per tutti, denaro in arrivo ma le maggiori entrate saranno purtroppo compensate anche da maggiori uscite: ponderate bene le vostre spese (come in genere fate sempre) ed evitate di scialacquare proprio ora. Scegliete sabato 3 o domenica 4 per un’uscita mondana o sportiva: sarete in forma!

7° CANCRO

Non c’è male, cari Cancretti. E’ un periodo che può darvi molto perchè questo transito di Saturno vi dà grande forza e stabilità. C’è solo Venere, in questi giorni, a rendervi ancora un pò incerti e dubbiosi riguardo alle nuove responsabilità che vi state assumendo che in certi momenti vi sembrano davvero pesanti. Siete anche un pò stanchi della solita routine. Sabato 3 e domenica 4, con la Luna nel vostro Segno solare, vi sentirete già molto meglio e sarete più ottimisti riguardo al vostro futuro. L’affetto e le coccole del partner in questo periodo sono particolarmente calde perciò approfittatene!

8° ARIETE

Il trend della settimana è sostanzialmente positivo: avete Marte e Mercurio a favore che vi danno una sferzata di energia positiva; anzi, attenti a non strafare nello sport per evitare strappi ai legamenti o stiramenti muscolari. Qualche nuvoletta di passaggio sul vostro weekend: Venere opposta sta portando alla luce tutte le contraddizioni e i dubbi che avete dentro. Nella vostra vita, il settore affettivo sta facendo il tagliando…e la Luna di sabato 3 e domenica 4 non aiuterà. Cercate di capire cosa volete veramente: una volta che l’avete compreso, trasmettetelo al partner nel migliore dei modi.

9° CAPRICORNO

A parte la Luna opposta che vi infastidirà un pochino durante il ponte dei morti, non si può dire che questa sia una settimana difficile. Ormai il peggio è passato e potete guardare al futuro con fiducia. Dal punto di vista professionale, qualcuno di voi è ancora insoddisfatto e sfiduciato e il rischio è quello di riversare il malcontento sul povero partner. Pensate pure al lavoro e alla soluzioni migliori per arrivare dove volete ma imponetevi di conservare alcuni momenti anche per il settore privato. I giorni migliori saranno lunedi 29 e martedi 30: riuscirete a ritagliarvi dei momenti intimi con il partner e per stare con i vostri figli. Bravi.

10° GEMELLI

Ancora una settimana un pochino nervosetta, tenuto conto che avete sia Marte che Mercurio “contro”: prestate molta attenzione a quello che dite perchè potreste ferire il vostro prossimo senza accorgervene. Attenzione anche agli spostamenti: siete a rischio distrazioni alla guida. Per il resto, c’è un bel recupero nel settore affettivo grazie a Venere positiva. Chi desidera un figlio si dia da fare proprio in questi giorni! Tutti gli altri, riscopriranno il piacere di dedicare del tempo al loro hobby preferito. Al festone di Halloween la sera del 31 sarete corteggiatissimi!

11° VERGINE

E’ un periodo un pochino moscio, senza novità eclatanti. Venere ha appena lasciato il vostro Segno e ora avreste voglia di rituffarvi nella vostra solita routine senza scossoni perché vi dà sicurezza. L’opposizione Marte-Giove invece vi tocca da vicino e non vi permette di crogiolarvi nello status quo come vorreste. Passerete dunque questa settimana come su un’altalena: oscillerete tra la voglia di una fuga e quella di innamorarvi… I giorni del ponte di Ognissanti saranno i più controversi e dinamici. Più sereni, invece, gli altri giorni. Dedicatevi un po’ al vostro look: vi consiglio un cambio di immagine e di guardaroba.

12° PESCI

Giuro che non ce l’ho con voi! Non è affatto un periodo negativo… anzi…è solo che questa settimana l’opposizione Marte/Giove vi stuzzicherà parecchio e anche Mercurio è un pochino ostile, quindi non potete affidarvi neanche al dialogo e alla comprensione degli altri: siete a rischio di conflitti soprattutto sul luogo di lavoro e in modo particolare chi ha un’attività autonoma. Contate fino a 10 e ricordatevi che il cliente purtroppo ha sempre ragione… anche perchè coi tempi che corrono non è il caso di dargli torto 🙂  Sabato 3 e domenica 4 le giornate migliori per l’amore: il partner sarà talmente dolce che ci metterete un secondo a seppellire l’ascia di guerra. Buon weekend!

Elezioni USA: MITT ROMNEY

http://www.astro.com/tmpd/c4o5fileprKkbI-u1205741773/astro_2atw_01_mitt_romney.57573.47901.gif?48919

Astro-Databank chart of Mitt Romney born on 12 March 1947

Mitt Romney  proviene da una famiglia molto influente: suo padre è stato governatore del Michigan e sua madre, Lenore, si era candidata al senato americano. Mormone,  è stato missionario giovanissimo, a vent’anni  in Francia!! Ha quindi alle spalle una famiglia importante e conservatrice,  che ha preteso molto da lui, ma che nel tempo gli ha fornito i mezzi e le conoscenze importanti atte ad aiutarlo nella realizzazione delle sue ambizioni.

Sicuramente ha bisogno di emergere:  il potere per lui è una questione di prestigio. Costruisce la propria immagine con determinazione sfruttando a suo vantaggio ogni mezzo di comunicazione e gli ‘amici di famiglia’ . Rigido e selettivo non riesce però a staccarsi da una mentalità da repubblicano ‘snob’ .  Forse crede veramente ai ‘miracoli’ , ma il suo bisogno di realizzazione passa anche attraverso la capacità di cambiare opinioni e comportamenti prendendo quelle decisioni ‘utili’ o meglio più opportune al momento, mascherandole, anche ai suoi stessi occhi, di ‘puro’ idealismo.

Il 6 novembre, circa alle 6 p.m. ora di Washington D.C., i transiti che maggiormente lo toccano sono un Giove in 1° (14° Gemelli) che gli quadra Mercurio (13° Pesci) minacciando la sua libertà e le sue credenze, Mercurio, a sua volta (4° Sagittario) gli conferma il supporto degli amici e sostenitori ( Saturno 2° Leone). Venere (11° Bilancia) sostiene le sue ambizioni e la sua ricerca del massimo prestigio (sestile Plutone 11° Leone) .Urano (5° Ariete) anche se con 3° di tolleranza trigona Saturno, che sia  la volta buona??. Marte (22 Sagittario, quasi sulla cuspide dell’ottava casa) oppone Urano a 17° Gemelli,  e prima casa, sarà vera gloria???

…. vedremo i transiti di Obama…

Maddalena

ASTRO-PARADE DAL 22 AL 28 OTTOBRE 2012 DI LOREDANA GALIANO.

La Luna viaggia dal segno del Capricorno al segno dell’Ariete;

Mercurio attraversa l’ultima decade dello Scorpione;

Venere viaggia nell’ultima decade della Vergine;

Marte entra nella II decade del Sagittario;

Giove è fermo nella II decade dei Gemelli;

Saturno è appena entrato nella I decade dello Scorpione;

Urano è nella I decade dell’Ariete;

Nettuno è nella I decade dei Pesci;

Plutone è fermo nella I decade del Capricorno.

1)    Sul podio con la bella medaglia d’oro al collo, ci siete voi: i nativi dello SCORPIONE, con uno stellium di Sole, Mercurio e Saturno, nel vostro cielo, trascorrerete una settimana alla grande. Finalmente tutte le porte si spalancheranno, tutto vi è dovuto, basta che lo vogliate, specie nelle giornate di giovedì e venerdì con la Luna in trigono dai Pesci, potete lanciarvi col paracadute senza farvi male. Mente brillante, decisioni sagge, buttatevi in ogni iniziativa, ottimo l’umore e uno spiccato senso dell’humour;

2)    Al II posto ci siete voi, dolcissimi nativi del CANCRO, con la medaglia d’argento in mano, potrete spiccare il volo, grazie al trigono dei pianeti dallo Scorpione; cuore e mente aperta, specie nelle giornate di giovedì e venerdì, saprete svolgere ruoli di responsabilità con ammirevole efficace. Bando alla pigrizia, soprattutto per coloro che sono nati nella I decade, che hanno ostili Urano e Plutone, mentre per coloro che sono nati nella III decade, Venere e Mercurio benevoli saprete cogliere occasioni per spaziare con gli amici, nuovi flirt, nuove avventure, o dedicarvi alla lettura di un libro, magari d’amore.

3)    Al III posto, la medaglia di bronzo ai nativi dell’ARIETE, liberi finalmente dall’opposizione di Saturno, che in due anni vi ha creato molti problemi, ostacoli, difficoltà. Ora potete tirare un sospiro di sollievo e con Marte positivo, saprete accettare nuove sfide. Con Giove dalla vostra parte sarete più ottimisti, più fortunati, vedete finalmente la luce dopo un lungo tunnel. Ottimo il week end in cui farete scorrere l’energia dalla pianta del piede fino alla testa, per poi ritornare giù, come linfa vitale.

4)    IV posto ai nati dei PESCI, voi saprete schivare i colpi bassi grazie ai trigoni di Sole, Mercurio e Saturno. Intuito, intelligenza, saranno le vostre armi, nessun sgambetto, specie nei giorni di giovedì e venerdì, saprete guardare il bicchiere mezzo pieno. Ma, rimanete sempre all’erta, Marte e Venere vi stanno guardando storto, qualche ostacolo in amore, qualche contrattempo, qualche delusione, purtroppo Giove non vi aiuta.

5)    V posto per i nati della VERGINE, che grazie a Venere nel vostro cielo, ma ostacolata da Marte c’è qualche problema da risolvere, e lo farete  alla grande, grazie ai pianeti in aspetto positivo dallo Scorpione. Non fate i modesti anche se Giove si è posto in una posizione antipatica, saprete tenere tutto a bada, specie nei movimenti di denaro, occhio alle entrate e alle uscite.

6)    I nativi del CAPRICORNO si piazzano al VI posto, finalmente voi, si dico a voi,  potete tirare, non uno, ma due sospiri di sollievo, sentite suonar le trombe? Avete uno stato d’animo più leggero, lungimiranti, tenaci e infaticabili, saprete tenere testa a tutti e a tutto, sono finite le salite, ora la strada è spianata, tutto è più bello, più colorato. Un po’ meno per i nati della I decade, che a denti stretti ancora faticano ad andare avanti.

7)    Per voi nati sotto il segno della BILANCIA, un ottimo periodo in cui pieni di ottimismo e fiducia in voi stessi grazie ai regali di Giove, vi sentirete finalmente leggeri, specie ora che Saturno se n’è andato, va bene che è un grande saggio, grande maestro, ma è anche un grande peso, e con l’accetta taglia tutto quello che non serve. Vi sentiti rinati, ora recupererete alla grande, le strade sono in discesa e non avete più il fiatone perché Marte positivo vi regala energie e sprint.

8)    I nati del SAGITTARIO, ehi voi,  cos’è quel muso lungo? siete giù di morale, afflitti, Giove vi guarda di traverso, magari alcune questioni, specie di carattere economico andrebbero riviste. E l’amor? anche Venere non vi aiuta, l’unica cosa che potete fare con Marte nel vostro cielo, dedicatevi allo sport, scaricate le tensioni magari col del sano sesso, perché no? Allentate la presa in palestra, o fatevi una bella corsa al mattino, ma non strafate, siate prudenti, specie nei giorni di giovedì e venerdì, in cui avete pure la Luna storta, ma poi  recupererete poi nel week end.

9)    I nati dell’AQUARIO, specie per voi che siete nati nella I decade siete obbligati da Saturno a stare fermi, in stand-by. I nativi della II decade sono più leggeri grazie al trigono di Giove, ma rimangono sempre in una situazione un po’ ambigua, perché se da un lato avete i benefici del munifico Giove, dall’altro siete frenati dai pianeti che vi guardano storto dallo Scorpione. C’è un po’ di tensione, si è rallentata la vostra corsa, anche voi con Marte positivo scaricate il nervosismo facendo yoga o meditazione, specie nei giorni di martedì e mercoledì.

10)                      Per voi nativi dei GEMELLI, finalmente siete diventati “grandi” senza aver perso quella verve da ragazzini. Giove vi bacia, e vi abbraccia morbidi tendendovi lontani da  Venere e Marte che, in una posizione scomoda vi rendono nervosi, vi ostacolano nei vostri progetti. Siete comunque  frizzanti, e pieni di stimoli, in fondo non ve la passate così male.

11)                      E voi, nativi del LEONE, purtroppo, vivete una situazione di rallentamento, siete molto pensierosi, prendetevi qualche giorno di riflessione. Nei prossimi giorni in cui Mercurio transita in una posizione favorevole, con Marte e Urano benevoli, potreste pianificare delle iniziative, valutare delle proposte, con l’aiuto di Giove, magari tutto diventa più semplice e recupererete ottimismo.

12)                      Ultima posizione per i TORO con Sole, Mercurio e Saturno opposti tutto vi sembra remar contro, non è periodo di far qualcosa, siate fermi, anzi mantenete ciò che avete, ciò che avete costruito, guadagnato. E  meno male che, Venere in posizione favorevole vi da una mano ad accontentarvi, e si sa chi si accontenta gode. Per i nati della I decade, Saturno amplifica a tagliar con un colpo deciso tutto quello che è ormai inutile, tutto ciò che è secco, polveroso, insomma siete alle prese con le grandi pulizie, specie quelle interiori, il grande maestro di vita spazza tutto ciò che ormai è troppo vecchio, troppo logoro, senza ripensamenti.

Formigoni: Tema Natale e Transiti

Per Roberto Formigoni, Ariete con Ascendente Sagittario, in questo periodo fioccano solo brutte notizie. La sua giunta è decimata, ma lui… resiste. Con la sua parlantina vivace ed un po’ pontificante sembra quasi voler interpretare la parte della vittima e men che mai  intende ammettere i suoi costosi viaggi ed il suo amore per lussuosi capricci. (Giove XII e Scorpione)

I suoi problemi attuali si vedono bene nel Plutone che quadra il Sole dove ha già fatto un passaggio l’imprevedibile Urano, che ha messo pubblicamente in discussione la validità e l’onestà del suo operato in politica.

Di sicuro è un ‘uomo politico’ con una forte componente mistica, magari usata anche con un certo opportunismo per aiutarsi nella carriera,  un reale interesse per la sua regione,  ma determinato a dominare le situazioni , ed a gestirle a proprio vantaggio, con idee politiche tutto sommato piuttosto rigide ed autoritarie, che più che di ‘centro’ si direbbero di ‘destra’. Capace di non scoprire mai le proprie posizioni,  per assicurarsi possibili aiuti da finanzieri spericolati, astuti e anche fortunati.

Con il suo carattere estroso, sfuggente a volte è sembrato ambiguo, con un’intransigenza sopra le righe e prese di posizioni molto rigide .

Ha costruito la sua carriera aderendo al movimento cristiano cattolico e poi a Comunione e Liberazione  (diventa Memor Domini nel 1970 a soli 23 anni). (Plutone dalla IX è in sestile a Giove, Urano congiunge Nettuno in X)  Eletto nel Parlamento Europeo nel 1984 e rieletto nel 1989. Sarà presidente dei Cristiani  Democratici Uniti nel 1996,  fonda poi il partito dei Cristiani Democratici per la Libertà che confluirà poi in Forza Italia. Nel giugno del 1995 viene eletto per la prima volta Presidente della Giunta della Regione Lombardia, riconfermato nel 2000, nel 2005 Giove congiunge Nettuno in X) e nel 2010 in cui fu contestata la sua eleggibilità, ed il TAR si pronuncerà su firme false per ottenere la candidatura.  ( Saturno è in Bilancia e gli oppone il Sole e Nettuno congiunge la sua Venere in 3° casa, dove transita Urano, rendendogli difficili le cose, ma sostanzialmente  gli lascia  il controllo ‘del clan’)

A fine Novembre Plutone, unito a Marte,  assedierà ancora  il Sole , creandogli parecchi problemi, ma Giove dai Gemelli sarà molto vicino all’Urano Natale e potrebbe garantirgli ancora una volta quell’imprevisto aiuto da amici potenti e nascosti.  Ad Aprile la situazione potrebbe aggravarsi … ma la Fortuna del bel Celeste potrebbe ancora una volta salvarlo.

Maddalena

LUNA NUOVA IN BILANCIA

Lunedì 15 ottobre c’è la Luna Nuova a 23° Bilancia.

Detta anche Luna delle Nebbie, si accompagna all’arrivo dei primi freddi ed alla natura che va in riposo e si prepara alla nuova rinascita.

La Bilancia ci parla innanzitutto di giustizia, di equilibrio e di pace, favorisce gli incontri e le convivenze, la vita sociale ed il lavoro di gruppo. E’ un buon momento per iniziare affari che si devono realizzare in breve tempo  o per  consolidare un rapporto con un’unione legalizzata quale un’associazione o il matrimonio.

E’ il momento, giocoforza, di  cambiare il guardaroba e di rinnovare le iscrizioni ai corsi di studio che ci interessano, di ascoltare i consigli di una persona anziana.

Questa Luna Nuova, per Milano, sarà in nona casa, quella dell’evoluzione , degli ideali di giustizia, per trovare la strada per la realizzazione di progetti comuni. La caratteristica principale di questo novilunio è forse Plutone in prima casa che, organizzato e competente e più che determinato,  le dà una notevole energia e molto potere. la Luna che, congiunta a Saturno, nel segno che rappresenta i gruppi o le associazioni,  vuole portare avanti, con diligenza e autorità, (Saturno) valori che superano gli interessi personali verso assunzione di responsabilità e di consapevolezza, (casa nona) vuole combattere l’ingiustizia, magari con un po’ di ingenuità (Marte in Sagittario e 11)  ma con la ferma volontà di voler cambiare le cose. (Marte trigona Urano 3)

Venere in Vergine aiuta questo percorso  di crescita spingendoci ad avere più cura degli altri, e può appunto portare a galla (Plutone) con la messa in evidenza (Giove) attraverso i media (in Gemelli)  di ‘abusi’ su giovani (Mercurio)

Che la luna vi sia propizia e aiuti la realizzazione di ogni vostro progetto.

Maddalena