Le Eclissi dell’Estate 2018 (prima parte), di Roberta Turci

eclissi1

L’estate 2018 è caratterizzata da un’energia molto particolare e intensa, rappresentata a livello astronomico e astrologico da tre Eclissi e dal moto retrogrado di molti pianeti. La combinazione di questi fattori astrologici è relativamente rara e indica la qualità dinamica e sorprendente del Tempo che stiamo vivendo. La prima Eclissi dell’estate è un’Eclissi Solare parziale e avviene nel segno del Cancro: sono particolarmente interessati da questo evento coloro che hanno il Sole nei segni cardinali, ovvero Cancro e Capricorno, Ariete e Bilancia, soprattutto gli appartenenti alla seconda decade, e tutti coloro che hanno pianeti personali o l’ascendente tra i 18° e i 22° di questi segni. Questa prima Eclissi in Cancro è un assaggio di quello che verrà, un’anticipazione della qualità energetica del periodo che da questa estate conduce all’estate del 2020. Infatti, è solo la prima di una serie di Eclissi che continuerà sull’asse Cancro-Capricorno durante i prossimi due anni. Poiché il segno del Cancro è associato alla famiglia, alla maternità, alla casa, intesa come luogo di appartenenza all’interno del quale ci si sente accolti e al sicuro, saranno proprio questi temi a essere messi in discussione. D’altra parte, l’Eclissi si verifica due giorni dopo la ripresa del moto diretto di Giove, la cui retrogradazione ci ha dato l’opportunità di ridefinire i concetti di fede e moralità, sia a livello personale sia collettivo. L’aspetto più critico di questa Eclissi solare è l’opposizione, quasi esatta, formata dai due luminari congiunti in Cancro (l’Eclissi solare corrisponde sempre a un Novilunio) e da Plutone in Capricorno, ancora retrogrado. Sappiamo che Plutone, dal punto di vista evolutivo, è il simbolo dell’anima, e quindi il suo moto retrogrado rappresenta un periodo di grande scavo interiore, una discesa nel proprio inferno personale, che consente di effettuare un processo di purificazione e rigenerazione. Plutone in opposizione all’Eclissi può quindi causare dei forti sconvolgimenti emotivi, conseguenti a dinamiche di manipolazione e di repressione, causate o subite, così come una forte ribellione ai falsi valori e ai comportamenti che finora hanno impedito all’anima di esprimersi.

Il Novilunio avrà luogo alle 4:48 di venerdì 13 luglio, e l’eclissi (invisibile in Italia, ma non per questo meno significativa) sarà alle 5:01. Osserva dove cadono i 20°41’ del segno del Cancro nel tuo tema natale. A seconda della casa astrologica in cui si verifica l’eclissi, e degli eventuali aspetti che forma con pianeti o angoli del cielo, questo evento può risvegliare passioni o acuire l’egoismo all’interno delle relazioni, portare a galla conflitti con la figura materna, irrisolti o mai affrontati, accrescere l’invidia e il desiderio di controllo sugli altri, o al contrario rafforzare l’autodeterminazione e l’assertività all’interno di una relazione. Possono anche verificarsi conflitti con l’autorità, eventi inattesi sul posto di lavoro, così come può manifestarsi il desiderio di affermazione, anche a rischio di perdere la sicurezza materiale e il proprio ruolo professionale o sociale. Per alcuni, può risvegliarsi il bisogno di riconoscimento, con la conseguente fine di una relazione o la ridefinizione di un rapporto, anche attraverso giochi di potere. Il bisogno di esprimere sé stessi e le proprie passioni ed emozioni può mettere in crisi l’individuo, ma è un passaggio necessario per dare voce alla propria anima.

Oltre all’opposizione tra i Luminari e Plutone, c’è un altro aspetto molto potente che accresce la tensione interna, ed è il moto retrogrado di Marte in Acquario, congiunto al Nodo Sud: questo rappresenta il desiderio individuale di difendere il proprio concetto di indipendenza. Marte è l’ottava inferiore di Plutone, e agisce istintivamente per soddisfare i desideri dell’anima. Se qualcosa ti ha trattenuto, limitato, allontanato dal percorso evolutivo che la tua anima ha scelto, inevitabilmente dentro di te ribolle rabbia e c’è aggressività repressa. Domandati dove metti la tua energia: ti ribelli per il gusto di farlo, senza avere un obiettivo chiaro e preciso? O esprimi i tuoi talenti e la tua creatività, assumendoti la responsabilità delle tue azioni e muovendoti nella direzione che più ti rappresenta? Sei al servizio della realtà convenzionale o ti muovi in accordo con il tuo Sé superiore? Scegli bene per cosa combattere! Accertati che ne valga la pena!

astro_w2gw_13_7_2018_05_01_06.63834.855

Due Grandi Trigoni ci sostengono in questa fase:

  • Il Grande Trigono d’Acqua formato dai Luminari congiunti in Cancro, Giove in Scorpione e Nettuno in Pesci, che ci invita a mantenere la connessione con la Sorgente, attraverso l’intuizione e l’ispirazione, e amplifica le emozioni.
  • Il Grande Trigono di Terra, formato da Venere (e Cerere, divinità legata alla fertilità di Madre Terra) in Vergine, Saturno in Capricorno e Urano in Toro, che ci invita a mantenere la connessione con il nostro pianeta e con la Natura.

Questi due Grandi Trigoni sembrano ricordarci che “Come è in Alto, così è in Basso”: Cielo e Terra sono l’uno specchio dell’altro, proprio come ciascuno di noi è specchio dell’altro all’interno delle relazioni. Tutto il Cielo ci sta incoraggiando a esprimere le nostre emozioni, anche a costo di divenire più vulnerabili, e a manifestare ciò che accade dentro di noi attraverso azioni concrete. Soprattutto, questi transiti ci invitano a trovare un equilibrio tra la sicurezza emotiva (Cancro) e la sicurezza materiale (Capricorno), suggerendo di distaccarci dalle proprietà materiali, dalla casa, dalle situazioni limitanti alle quali restiamo attaccati per paura di rimanere soli, e di stabilire un contatto con la Terra, che è la nostra vera Casa. Dobbiamo imparare a scegliere con il cuore e a non dare valore a ciò che non ha anima.

L’ultima volta che un’Eclissi Solare si è verificata intorno ai 20° del Cancro, è stato il 12 luglio 2010: prova a pensare a cosa è accaduto in quel periodo. Ora hai la possibilità di comprendere più a fondo quali dinamiche stavi mettendo in scena, e di cambiare il copione, magari risolvendo o modificando una situazione, e ricominciando con un nuovo intento.

Puoi trovare una traccia per interpretare la posizione della Luna Nuova (in questo caso è un’Eclisse, quindi il significato è amplificato) nella casa astrologica in cui cade nel tuo tema natale, in questo articolo.

Inoltre, poiché tutto si svolge in un fluire costante, e nulla accade all’improvviso, ma è collegato a ciò che è stato, ti suggerisco di rileggere gli articoli dedicati alle Eclissi del 2017, che fanno parte della stessa serie di Eclissi: ECLISSI LUNARE in LEONE – TOP&FLOP dal 6 al 12 febbraio, di Roberta Turci7 agosto 2017 – Eclissi Lunare Parziale in Acquario: un ciclo si chiude, di Roberta Turci e 21 agosto 2017 – La grande Eclissi: ricalibrazione in corso…, di Roberta Turci.

Tornerò presto per parlare dell’Eclissi Lunare (visibile anche in Italia!) del 27 luglio, che sarà sull’asse Leone-Acquario. L’ultima Eclissi su questo asse sarà poi l’Eclissi solare dell’11 agosto prossimo, in Leone. Preparati all’evento, ripensando a quello che hanno significato per te le Eclissi del 2017: osserva in quali case astrologiche cadevano, quali settori della tua vita hanno toccato, e quali cambiamenti hanno portato o hai evitato…

Infine, vi ricordo che l’Eclissi è un’opportunità, e dipende da noi coglierla. Non accade nulla magicamente. Le cose cambiano se cambiamo noi. La responsabilità è sempre e soltanto nostra!

(to be continued…)

Roberta

Annunci

5 thoughts on “Le Eclissi dell’Estate 2018 (prima parte), di Roberta Turci

  1. Pingback: Le Eclissi dell’Estate 2018 (seconda parte), di Roberta Turci | l'astronellamanica

  2. Pingback: L'ECLISSI DELL'ESTATE 2018 (seconda parte) di Roberta Turci - Cammina Nel Sole

  3. Pingback: Le Eclissi dell’Estate 2018 – INDIGO STARGATE

  4. Pingback: Le Eclissi dell’Estate 2018 (terza parte), di Roberta Turci | l'astronellamanica

  5. Pingback: ECLISSI SOLARE IN LEONE-11 AGOSTO 2018 di Roberta Turci - Cammina Nel Sole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...