L’ASTROPARADE di ROBERTA TURCI dal 2 all’8 novembre 2015

melograno

Nel mito di Persefone (Proserpina per i romani), è Hermes, ovvero Mercurio, che scende negli Inferi per riprendere la fanciulla e restituirla alla madre Demetra, dea delle messi e dei raccolti. Quest’ultima, legata alla figlia in modo simbiotico, aveva smesso di occuparsi della fertilità della Terra da quando la giovane era scomparsa, rapita a sua insaputa da Ade (alias Plutone). Mercurio entra questa settimana nel segno dello Scorpione (governato da Ade-Plutone!), nel quale è in esaltazione, e infatti si trova perfettamente a suo agio nel regno di Ade. Solo a lui poteva essere affidato il compito di scendere nel mondo dei morti e fare ritorno con la fanciulla che, grazie a quel viaggio, è riuscita a prendere le distanze da una madre ingombrante e a diventare adulta. Persefone, scegliendo (più o meno consapevolmente) di mangiare il melograno offertole da Ade, potrà infatti rimanere per alcuni mesi all’anno con la madre (le stagioni in cui la Terra è fertile e rigogliosa grazie all’opera di Demetra, felice perché ha la figlia accanto) e per i restanti mesi con il suo sposo, nel regno di cui è diventata regina, mentre la Terra è apparentemente arida a causa della tristezza di Demetra. In questo mito è ben rappresentata la ciclicità delle stagioni e della vita di ognuno di noi, e viene portata l’attenzione sulla necessità di lasciare andare gli attaccamenti e le sicurezze in favore dell’espressione del Sé (proprio e altrui) e della crescita personale. Demetra, associata al segno della Vergine, in cui si trovano attualmente Marte, Venere e Giove (fu proprio lui, Zeus, padre di Persefone, ad accordarsi con Ade-Plutone per darle la figlia in sposa, e fu lui a mandare Hermes-Mercurio a riprenderla per farla ricongiungere con la madre, mosso dalla disperazione di quest’ultima), ha dovuto imparare a lasciare andare la figlia affinché diventasse donna, mentre Persefone ha avuto l’occasione di scoprire se stessa e affermare la propria identità in modo assertivo: prendendo contatto con il suo mondo interiore, ha imparato a fidarsi della sua ricettività e a scegliere per se stessa.

Mercurio in Scorpione richiama perfettamente l’archetipo di Hermes Psicopompo, ovvero colui che accompagnava le anime dei morti nel mondo degli Inferi. Quando Mercurio si trova in questo segno, siamo sollecitati a scendere nel regno di Ade e guardare in faccia la nostra ombra, ovvero ciò che più ci fa paura. La curiosità, l’analisi, la ricerca, l’esigenza di “andare a fondo” per comprendere, diventano ora eccezionali strumenti per fare il viaggio più importante, quello dentro noi stessi. I sestili con Giove, Marte e Venere dalla Vergine e con Plutone dal Capricorno, amplificano ulteriormente queste energie, che favoriscono in particolare Scorpione, Cancro, Pesci, Vergine e Capricorno.

La Luna, calante, si sposta dal Leone alla Bilancia.

  1. CAPRICORNO

Sono molto felice di vedervi in rinascita! Il vostro sguardo è tornato a essere luminoso, perfino quando prevale la vostra abituale e proverbiale rigidità…e questo è soltanto l’inizio! Ora manca solo un sorriso, uno di quelli che dicono: “mi sto difendendo dall’imprevedibilità del cuore, ma sento che batte…” E certo che batte! E con l’ingresso di Mercurio in Scorpione, l’azione di Plutone nel vostro segno, che da anni vi sta sollecitando a scavare dentro voi stessi, quel battito si farà sentire sempre più forte. Non è solo una concessione alle vostre emozioni, ma la risposta all’esigenza di trovare la direzione e procedere nel cammino della realizzazione di sé. Non aspettatevi che tutto si compia ora. Probabile che nelle prossime settimane qualcuno cerchi di fermarvi, ma tutto ha un senso e un significato: sono “trucchi” che la vita usa per farvi capire cosa volete davvero, quali limiti dovete superare e cosa siete disposti a fare per ritrovare e conservare quel vostro magico sorriso…

  1. SCORPIONE

Non c’è un solo pianeta in tutta la volta celeste che osi intralciarvi, ma non vi ho messo al primo posto, perché tutta questa energia, per gente come noi, rischia di essere esplosiva e perciò controproducente. Si può fare tutto, adesso: investire, progettare, cambiare, partire, mandare all’aria, innamorarsi, divertirsi, fermarsi. Ecco, da Scorpione puro, da perfetta incarnazione della famosa Fenice appena rinata dalle sue ceneri, da Aquila che svetta impavida, da Persefone scesa agli Inferi e ritornata su dopo aver mangiato 7 melograni (la solita esagerata!), vi dico: fermiamoci. Ma attenzione: non sto dicendo di rimanere immobili! Questo è senz’altro il momento  di agire, ma nel contempo dobbiamo rimanere presenti a noi stessi, concentrati sul nostro respiro, così da filtrare, selezionare, comprendere la direzione e non disperdere le energie. Siamo senza mezze misure, amanti delle sfide e delle emozioni forti, ma concretezza, stabilità ed equilibrio sono fondamentali per raggiungere e consolidare i risultati. Consiglio caldamente il mantra “ascolto il mio respiro” 😉

  1. CANCRO

Il mese di novembre inizia bene, grazie ai trigoni di Sole e Mercurio, che vi conferiscono carica e capacità di dialogare, e al sestile di ben tre pianeti, Marte, Venere e Giove, che armonizzano i rapporti e tonificano l’umore. Tra l’altro, anche la Luna, vostra guida, verrà a sostenervi da giovedì a sabato, giorni che vi consiglio di utilizzare per discutere cose importanti sia sul fronte professionale sia nelle questioni private. Molto probabile che vi sentiate talmente motivati e ambiziosi da spingere sull’acceleratore per vedere realizzati progetti e per chiudere questioni spinose, ma dovete comunque prestare attenzione, perché nelle prossime settimane i pianeti non saranno più così benevoli, e non potrete sfuggire all’elaborazione di tematiche evolutive sostenute da Urano e Plutone. Sfruttate questa settimana positiva per  prepararvi ad avere pazienza: è probabile che non tutto sia esattamente come lo vedete e dobbiate scendere a compromessi. Lavorate su voi stessi per non essere tra poco dominati dall’intolleranza e annebbiati dalla stanchezza.

  1. VERGINE

Con Venere ancora in Vergine, spalleggiata da Marte e Giove, e la Luna nel segno nei giorni 5, 6 e 7 vi conviene puntare tutto sull’amore e le relazioni. Può essere davvero il momento giusto per fare incontri speciali se siete soli, o per consolidare un rapporto iniziato da poco. Saturno in quadratura vi sollecita a chiamare le cose col loro nome e ad ammettere che la libertà forse vi sta un po’ stretta e potrebbe essere arrivato il momento di impegnarsi sul serio. L’inconscio si sta esprimendo, e vi consiglio di ascoltarlo perché lui solo ha le risposte e, anche se spesso pone le domande in modo maldestro, lo fa per stuzzicarvi e fare luce su dinamiche auto-sabotanti da cui dovete smarcarvi. Avete bisogno di nuovi stimoli, di fare progetti e soprattutto di alimentarli con fiducia ed entusiasmo: in questo modo riuscirete a concretizzare le idee e i propositi, e i risultati ottenuti fungeranno da linfa per il futuro, in un circolo virtuoso che si dimostrerà vincente nei periodi meno facili.

  1. BILANCIA

Questa settimana è come una lunga vigilia che porta alla grande festa. Si chiude infatti con la Luna nel segno e con il passaggio di Venere dalla Vergine alla Bilancia, e quindi è preludio del momento più significativo dell’anno. Preparatevi a sentirvi più leggeri, e predisponetevi a farvi portare dal fluire degli eventi. Abbandonate il desiderio di mettere tutto a posto e tutti d’accordo, e siate vigili nei confronti dei segnali mandati dall’Universo. Stanno per arrivare belle occasioni, ma dovete fare la vostra parte imparando ad apprezzare le opportunità senza essere presuntuosi e pretenziosi. Uscite dai vostri schemi mentali, provate a cambiare la prospettiva e scoprirete che quello che arriva vi assomiglia di più di quello che stavate aspettando. Saranno molto belli gli incontri, sia in ambito professionale sia di carattere affettivo. Potrebbe arrivare anche una bella storia di amore e passione, dove le vibrazioni dell’anima conteranno di più del bisogno di uscire dall’isolamento e sfuggire alla solitudine. Insomma, dietro l’angolo c’è una bella sorpresa. Fidatevi e non fatevi distrarre dai vostri stessi pensieri.

  1. TORO

Sole e Mercurio in opposizione vi mettono di fronte a voi stessi e ai vostri pensieri. Non cercate le risposte in ciò che vedete fuori di voi, ma provate a rivolgere l’attenzione a quello che si muove dentro di voi, che tocca le vostre corde. Lo specchio funziona così. C’è una lezione da comprendere, qualcosa da lasciare andare e qualcosa da trattenere, ma con leggerezza. Insomma, è un po’ come se aveste messo in funzione un setaccio, e abbiate passato gli ultimi mesi a regolarne le maglie, cercando di capire cosa lasciar passare e cosa no. Avete fatto delle verifiche e adesso dovreste avere le idee più chiare. Anche nei rapporti dovreste aver compreso chi far restare e chi no, da chi lasciarsi sfiorare, da chi abbracciare, da chi prendere le distanze. Se le vostre scelte vi assomigliano, potete andare aventi sereni e costruire su queste fondamenta. Se avete cercato di aggirare le richieste di Saturno, potreste trovarvi ancora in balìa di ansia e inquietudine. Continuate a cercare le risposte dentro di voi, evitando di incolpare gli altri e di nutrire aspettative. Ci sono schemi da spezzare: a volte la trappola è la vostra stessa rigidità. La logica e la razionalità spesso non hanno la risposta definitiva.

      7. ARIETE

Questa settimana i pianeti sono in posizione neutra, che per voi solitamente significa mancanza di stimoli e sollecitazioni: niente di nuovo all’orizzonte, nessuna sfida, nessuna emozione forte. Ma non è proprio così. Il trigono di Saturno, al momento concentrato sui nativi della prima decade, sta cercando di insegnarvi l’arte della pazienza e della costruzione di fondamenta solide prendendosi i tempi necessari. Poiché l’impulsività è il vostro più grande limite, è opportuno che impariate a dosare le energie e ad attendere la maturazione dei frutti. Semi ne avete piantati tanti negli ultimi anni, e avete anche già visto fiorire i vostri germogli, ma quando i fiori hanno cominciato ad appassire e a staccarsi dai rami, siete stati nuovamente colti dall’insofferenza e dalla frustrazione. La ciclicità delle stagioni vi può servire da maestra per osservare come il Tempo (Crono, ovvero Saturno!) fa il suo lavoro, e come il Tempismo Divino sappia sempre meglio di noi quando è l’ora giusta per ogni cosa. Imparate ad affidarvi alla saggezza dell’Universo, intervenendo solo quando è davvero in vostro potere cambiare le cose, ed è richiesta l’azione dettata dal libero arbitrio. Eviterete così di disperdere energie e a tempo debito sarete pronti a godervi il raccolto.

  1. PESCI

Siete più lucidi e propositivi, determinati ad agire e capaci di esprimervi. Il problema è che avete voglia di affermarvi, ma forse ancora non state ricorrendo alla strategia migliore, e tendete a lamentarvi per quello che non va invece che mettervi in gioco in prima persona. Se domina l’insoddisfazione e vi sembra di non ricevere i riconoscimenti che pensate di meritare, c’è da fare una fredda analisi della situazione. Foglio e penna alla mano, fate due colonne: in una le cose che volete e potete fare, nell’altra quelle che non vanno come vorreste, ma su cui non avete alcun controllo. L’esercizio è utile per vedere nero su bianco le soluzioni e le alternative, e non solo i problemi. Da lì si parte e si investono le energie nella direzione scelta. E a proposito di scelte, lasciatevi guidare dall’istinto e dall’intuito. L’ottima configurazione che coinvolge Mercurio, nel segno amico dello Scorpione, Plutone e Nettuno, attiva proprio la vostra grande capacità percettiva e vi invita a fidarvi di ciò che “sentite”. Questa è anche l’ultima settimana con Venere in opposizione, quindi arriverà presto il momento di ritrovare chiarezza e serenità nei rapporti, nuovi o di lunga data che siano.

  1. LEONE

Sole e Mercurio in quadratura suggeriscono che c’è ancora qualche nodo da sciogliere. Ovviamente, la vita è costellata di nodi, che si sciolgono e riformano in punti diversi delle nostre corde profonde, e quindi mai si può dire di non avere nulla su cui lavorare. Ma in particolare, in questo momento, siete così presi dall’entusiasmo delle novità e forse anche cullati dal vostro nuovo amore (o dalla sensazione di rinascita all’interno di una relazione consolidata) che correte il rischio di perdere di vista voi stessi, in quanto individui inseriti nella collettività. Potreste essere disattenti nei confronti di qualcuno che ha bisogno di voi o superficiali nella gestione di questioni pratiche alle quali invece dovete dedicare energie, sia perché è vostro dovere sia perché avete generato aspettative alle quali adesso, per vostra stessa natura, sentite di dover rispondere. Tanta bella energia e il trigono di Saturno fanno da propellente, ma prima di lanciare un razzo verso l’infinito, è bene stabilire la rotta. Tra l’altro, sarebbe opportuno decidere la traiettoria tenendo conto di esigenze e opinioni altrui, magari di qualcuno di cui vi fidate veramente, non del solito pubblico adorante pronto a far scattare l’applauso per conquistare la vostra attenzione. L’obiettivo è l’autenticità. Partendo da lì, si può arrivare ovunque. E sciogliere a uno a uno tutti i nodi.

  1. ACQUARIO

La settimana parte sottotono, con la Luna in opposizione che vi mette di fronte alle dinamiche relazionali che ancora non riuscite ad agire consapevolmente, e Sole e Mercurio in quadratura ad annebbiare un po’ il panorama. La comunicazione non è al massimo e avete difficoltà a mantenere l’equilibrio soprattutto in famiglia e con il partner. Forse siete solo un po’ pessimisti, infastiditi, confusi, ma comunque non è questo il momento migliore per chiarire questioni in sospeso o prendere decisioni. Nel caso non possiate evitare il confronto con qualcuno che vi sta a cuore o ha un forte impatto sul vostro umore, allenatevi all’ascolto e coltivate l’empatia. Ricordatevi che chiunque esprima rabbia o dissenso, sta combattendo la sua battaglia personale con se stesso: le sue parole o i suoi atteggiamenti possono ferirvi solo se voi lo consentite. Abbiate pazienza, si tratta di arrivare alla prossima settimana, quando lo spostamento dei pianeti veloci comincerà a volgere a vostro favore e la musica cambierà. Già sabato 7 nel pomeriggio, il trigono della Luna vi donerà una propizia leggerezza che vi proietterà verso un periodo decisamente più favorevole in cui potrete riscoprire la serenità affettiva.

  1. SAGITTARIO

Questa settimana non è il massimo, ma non è il caso di scoraggiarsi. D’altronde, un Sagittario difficilmente lo fa. Alla fine, un modo per tirarvi su lo trovate sempre. Purtroppo spesso vi risollevate giocando e scherzandoci su, ovvero voltandovi dall’altra parte, eludendo, dissimulando, insomma, raccontandovela un po’…ma non si può sempre sdrammatizzare, o eccedere in autoindulgenza. E vi avverto che se ci proverete, nei prossimi mesi ci penserà Saturno a impedirvelo. Chi di voi ha gettato i semi, può stare tranquillo che germoglieranno: Saturno aiuta a concretizzare i progetti di chi è sulla strada giusta, non si tira indietro di fronte al sacrificio ed è disposto a prendersi le sue responsabilità. Ma chi ancora non ha deciso di diventare grande, rischierà di sentirsi sballottato in un mare in tempesta, e darà la colpa al destino avverso. Tra poco i pianeti veloci verranno in vostro aiuto e avrete quindi l’opportunità di ricalibrarvi. Tenete gli occhi aperti perché qualche nemico attorno (e alle spalle!) ve lo ritroverete: d’altronde sono proprio le difficoltà a costringerci ad aprire gli occhi! Per questo Saturno, peraltro sollecitato proprio dal vostro Giove, farà di tutto per mettervi di fronte a voi stessi. Se fossi in voi, esprimerei gratitudine: i risultati saranno grandiosi se starete al gioco. E questa volta è un gioco serio.

  1. GEMELLI

Portate pazienza. Questa è la settimana più critica, ed è molto probabile che sarete nervosi e confusi, ma già dall’8 novembre la situazione migliorerà. D’altronde, Saturno in opposizione vi terrà d’occhio a lungo, invitandovi ad accrescere il vostro senso di responsabilità e ad alimentare la costruttività. Giove, dal canto suo, non vi facilita il compito proprio per il solito principio secondo il quale le difficoltà, se si impara ad affrontarle nel modo giusto, sono delle grandi opportunità per comprendere se stessi e ciò che si vuole fare della propria vita. In questa settimana, i pianeti veloci non vi sostengono e quindi avvertirete maggiormente un senso di insoddisfazione e di inquietudine, e non sarà facile neanche farsi capire dalle persone vicine. Il dialogo sarà poco incisivo e costruttivo: vi conviene evitare di prendere decisioni o affrontare questioni a cui tenete particolarmente. Cercate di usare l’ironia per far scivolare via le sensazioni spiacevoli del momento e provate a cogliere le lezioni che il cielo vuole impartirvi. Guardate oltre.

Buona settimana a tutti!!!!

Roberta Turci

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...