Quale partner può davvero essere irresistibile per noi? – Marte e Venere in CAPRICORNO

In amore, non c’è disastro più spaventoso
che la morte dell’immaginazione.

George Meredith

Il nostro viaggio attraverso i Segni, alla ricerca delle qualità dei nostri partner ideali, ci conduce oggi a salire la rocciosa montagna del Capricorno. Cercheremo dunque di scoprire da che cosa sono attratti gli uomini con Venere e le donne con Marte in questo segno. Il Capricorno è notoriamente conosciuto come un segno piuttosto controllato nel coinvolgimento emotivo. Non va comunque dimenticato che l’elemento che lo caratterizza è la Terra, collegato alla funzione psichica della “sensazione” nella psicologia Junghiana. Dovrebbe pertanto risultare chiaro che l’impulso istintivo alla soddisfazione del piacere e l’aspetto sensoriale non sono carenti in questo segno. Il Capricorno è un segno estremamente concreto e non manca quindi di desiderare concretamente l’oggetto del suo amore. È un segno di grande autodominio, ma le pulsioni certamente non sono deboli.
Come abbiamo sempre cercato di chiarire, da un punto di vista psicologico l’attrazione è un meccanismo assai misterioso e complesso, un fuoco spesso alimentato dalle proiezioni che il nostro inconscio produce a nostra totale insaputa. E in questo ambito, quello affettivo, molto più che in altri tendiamo ad essere “consciamente confusi e inconsciamente controllati”, anche se pensiamo che il nostro destino sia saldamente nelle nostre mani.
Non si dimentichi, naturalmente, che questo Segno è sotto il governo di Saturno, il “Grande Malefico” della tradizione astrologica classica. Niente in astrologia è più efficace della simbologia saturnina per descrivere una delle più importanti funzioni psichiche definite dal padre della psicoanalisi, Sigmund Freud: il Super-Io, inteso come interiorizzazione delle norme sociali e parentali, svolgente la funzione di Io ideale o Io morale. La persona “saturnina” tende ad avere una struttura Superegoica piuttosto rigida e una conseguente tendenza al controllo emozionale e pulsionale. Vedremo come questo può influenzare le scelte affettive.
In ogni caso, la parola chiave di questo segno è “determinazione”. Ama avere uno scopo da raggiungere, una meta da conquistare sopportando la fatica e superando gli ostacoli. Dietro la tenace resistenza di un Capricorno c’è sempre una meta da raggiungere. E quando sono i pianeti dell’amore ad assumere la colorazione di questo segno, anche il partner può diventare una meta, un traguardo da raggiungere con tenacia, con tutte le conseguenze che ciò comporta.
Il Capricorno è probabilmente il segno più realista e prudente, quello che meno di tutti gli altri cade vittima di facili illusioni, ma nemmeno in questa posizione Marte e Venere possono rinunciare a produrre i loro effetti ammaliatori. Anche chi ha Marte o Venere in questo segno dovrà rassegnarsi a “subire” il fascino dell’attrazione da parte di qualche particolare partner del quale proveremo ora a delineare il profilo.

L’uomo con Venere in Capricorno.

La cosa più importante da tenere presente quando ci si relaziona con persone caratterizzate dal segno del Capricorno è che normalmente prendono molto sul serio sia se stessi che le situazioni. E si aspettano altrettanto anche dagli altri, perché tendono a non avere la stessa smisurata fiducia nella benevolenza della vita come i loro gioviali “vicini di casa” del Sagittario. Preferiscono non credere nella fortuna e non si creano facili aspettative. La prudenza è spesso per loro una necessaria compagna di viaggio.
Venere, sia nel suo aspetto di dea del piacere che in quello di dea delle arti e della bellezza, fatica dunque non poco ad accettare le limitazioni che la prudenza e la tendenza al controllo insite in questo segno le impongono. Forti pulsioni sessuali, affettive o semplicemente emozionali sono prigioniere in quest’uomo di una certa tendenza all’autolimitazione, edificata al fine di proteggersi dal rischio dell’esposizione a situazioni “pericolose”, come l’eventualità del rifiuto. Per un inconscio meccanismo compensatorio, spesso sognerà dunque la donna in grado di alleggerirne l’animo, quella capace di mostrargli che per l’amore non c’è un prezzo da pagare, che sicurezza e romanticismo non sono necessariamente termini antitetici. Ma altrettanto frequentemente il suo vissuto personale lo porterà a cedere “all’inevitabilità”, al bisogno di prudenza e sicurezza. Sceglierà la donna “concreta”, quella che lo farà sentire al riparo dal rischio dell’emergere di emozioni eccessive, difficili da gestire; quella che gli dimostrerà fedeltà nell’ordinarietà del quotidiano, la compagna su cui sa di poter contare.
L’uomo con Venere in Capricorno con un vissuto affettivo meno saturnino e dunque un super-Io meno rigido, vivrà invece il bisogno di concretezza su un lato più pratico: desidererà la donna “concretamente” allineata ai suoi forti istinti pulsionali ed emozionali. E non dobbiamo dimenticare la proverbiale ostinazione di questo segno. Se desidera una donna, sarà determinato nel mettere in atto le opportune strategie per giungere alla sua meta. Se vi desidera e supererete la fase della sua prudente diffidenza iniziale, non mollerà facilmente, e lo farà per far durare la relazione.
Ma d’altra parte, tenderà anch’egli a cadere ai piedi della donna, altrettanto determinata, che si dimostrerà tenace e in grado di intraprendere le giuste mosse nel volere lui.

La donna con Marte in Capricorno

Posizione a dir poco dirompente, questa, in un oroscopo femminile. L’astrologia della tradizione, non a caso, assegna a Marte la propria “esaltazione” nel segno del Capricorno. A meno di pesanti aspetti negativi ricevuti da questo pianeta, avremo pertanto una donna assai ostinata e volitiva.
Tenderà dunque a desiderare un uomo al suo pari, autonomo, ambizioso, in grado di impegnarsi ed affermarsi. L’uomo che sa ciò che vuole e che sa lottare per ottenerlo con forza e determinazione. L’uomo che non si lamenta, capace di autocontrollo, sobrietà e assertività. Si irrita a fianco dell’uomo che chiede rassicurazioni emotive o che necessita di incoraggiamento, benchè non manchino di certo in lei le energie per poterlo supportare.
Come sempre però, è necessario non dimenticare che tutti noi tendiamo ad un’equilibrata integrazione e completezza. Le forti e concrete pulsioni che questa donna sperimenta richiedono naturalmente un compagno adeguatamente allineato a questa sua caratteristica, ma che non manchi però anche della capacità di saperne alleggerire il vissuto, offrendole un terreno adatto su cui far germogliare le emozioni più delicate. Le sue stesse pulsioni possono essere troppo intense per un’energia femminile, e l’uomo che la sa accompagnare con equilibrio in tutto questo non potrà che conquistarne l’anima. Saprà donarle la capacità di amare se stessa e di avere fiducia nel suo vissuto femminile, non di rado celato dietro la sua straordinaria forza. Alleggerire il suo senso del dovere e riuscire a sdrammatizzare la realtà. Ecco di cosa spesso ha bisogno questa donna, e non mancherà di offrire amore e dedizione all’uomo che le offrirà l’accesso a questo agognato panorama.
Non dovrà mai comunque mancare grande realismo e senso di responsabilità. Non tollera l’uomo incapace di onorare gli impegni assunti, e anche la condivisione della vita è un preciso impegno che deve essere rispettato. Per lei è così, e si aspetta altrettanto: donare il proprio cuore è un atto di grande responsabilità.

La settimana prossima, l’indipendente segno dell’Acquario ci condurrà quasi in prossimità della conclusione di questo viaggio attraverso i segni. E come sempre, ricordiamo che per avere qualche spunto astrologico sulle qualità del vostro partner ideale è sufficiente scoprire in quale segno del vostro Orsocopo di Nascita è collocato il pianeta Venere (se siete uomini) o il pianeta Marte (se siete donne). Un sito come astro.oroscopi.com mette a disposizione questa informazione compilando un semplicissimo form con i vostri dati.

Andrea Biasioni


Tutti gli articoli sul partner ideale e la posizione di Marte / Venere:

ArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittarioCapricornoAcquarioPesci.

Annunci

One thought on “Quale partner può davvero essere irresistibile per noi? – Marte e Venere in CAPRICORNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...