Astroparade di Loredana Galiano dal 6 al 12 aprile!

Ispirata e rinvigorita dell’entusiasmo del transito di Urano in Ariete in trigono a Giove transitante nel Leone, la primavera del 2015 sembra il momento ideale, per intraprendere un nuovo viaggio, sia spirituale, sia mentale e sia fisico. Giove continua il suo transito nel segno del Leone, espandendo, allargando e ampliando la nostra fiducia, le nostre idee, la nostra ricchezza, il nostro entusiasmo e il nostro ottimismo. Il favoloso e potente trigono di Urano e Giove sembra indebolire un po’ la quadratura esistente di Urano e Plutone, ricordiamo che questo aspetto celeste determina la crisi economica che stiamo vivendo. Quando finirà? Esattamente nel 2017 quando si scioglierà definitivamente l’aspetto ostile e difficile fra due colossi dello zodiaco. Per ora possiamo rimanere in attesa di tempi migliori, sfruttando al massimo  questo trigono di Urano e Giove che potrà regalarci cambiamenti improvvisi e favorevoli per pensare di dare una svolta alla nostra vita.

Inoltre, in questo 2015 Marte appare forte e volenteroso, infatti si incontrerà con Venere per tre volte;  era dall’inizio degli anni ottanta che non capitava in uno stesso anno,  gli amanti celesti hanno chiaramente una grande voglia di recuperare il tempo perduto e in un anno positivo come questo è facile capire il perché.

In questa settimana di aprile, regalo ad ogni segno un colore della primavera, un portafortuna e un po’ di poesia per ognuno di voi. Al primo posto i vincitori di questo astroparade primaverile ruggiscono i nativi del

LEONE:  primavera appassionata

Il vostro è un cuore caldo con Giove generoso e ottimista nel vostro cielo, in aspetto positivo a Saturno e ad Urano legati da un super trigono bollente. Ora tutto è surriscaldato dal Sole, Mercurio e Urano in aspetto positivissimo. Vi state rinnovando con nuove discipline, il nuovo arriva dall’estero con nuovi piaceri, con un pizzico di spezie e con un mix di cultura, viaggio e cucina. Intanto l’amore vi ha voltato le spalle ma solo per qualche settimana, meglio orientarsi su nuove e vecchie amicizie fatte di interessi comuni. Continuate a concludere buoni affari nonostante qualche imprevisto, possono capitare dei piccoli insuccessi e irritanti contrattempi. Chi viaggia per lavoro sarà più fortunato, potreste concludere buoni affari, aggiudicandovi il contatto giusto. Vi sentite belli, sani e solari, il look sarà il vostro punto d’orgoglio, mentre vi state preparando alla prova costume.

I colori della primavera: porpora,  come il bel manto degli antichi sovrani, la spiritualità, la giustizia;

il portafortuna: il sole radioso, emblema del vostro caldo cuore, capace di donarsi senza riserve… tranne una: al centro, sempre voi!

Una poesia: e, guarda, la siepe s’e’ desta coperta di fiori, odorosa; il pesco s’ammala di festa schiudendo i suoi petali rosa (Alfred de Musset).

  1. SAGITTARIO: primavera vagabonda

State scalpitando già da inizio primavera, in barba a Saturno che tenta di frenarvi. A darvi carica è il vostro governatore Giove in trigono e gli altrettanto focosi trigoni di Urano, Marte e Sole, resi ancor più intraprendenti dell’energia primaverile dell’Ariete. Ora è il momento di portare a maturazione qualcosa che è rimasta a metà strada, tra passato e presente. Ora è necessario far tutto entro l’estate, lasciandovi trasportare degli eventi con positività e ottimismo. Approfittate ora, la primavera ha sempre le sue ragioni, che sono sempre quelle del cuore, a trionfare saranno l’istinto e il vostro buon senso. Riceverete risposte affermative riguardo ad un master che potreste conseguire presso un istituto straniero, sarete promossi. Praticate sport con divertimento, ritrovate il piacere di muoversi e spirito di squadra, modellate il vostro corpo e fate sparire gli odiati rotolini, retaggio di un inverno all’ingrasso: una pedalata in collina per recuperare fiato, yoga e stretching per oliare le articolazioni e per renderla più elastica. La fortuna vi circonda, come ciliegie sulla torta, con un incontro mozzafiato, con una piccola vincita. Siete cittadini del mondo, aperti a tutte le tradizioni e alle culture, sempre pronti a dare una mano. Occhio all’ingenuità, c’è chi se ne approfitta e prima di diventare il nuovo Robin Hood, fate la vostra parte con chi vi sta vicino.

I colori della vostra primavera: bruno, come la terra, in attesa che il seme maturi, in un’esplosione di foglie nuove.

Il portafortuna: il cavaliere errante, che conosce il mondo e lo ama, rispettandone tradizioni e abitudini.

Una poesia: il bosco di primavera ha un’anima, una voce. E’ il canto del cucù pieno d’aria, che pare soffiato in un flauto. (V. Cardarelli)

  1. ARIETE: primavera esplosiva

La primavera esplode con uno stellium nel vostro cielo: Mercurio, Urano e Sole che lanciano un favorevole aspetto con Giove nel Leone e con Saturno nel Sagittario. La parola magica è rinnovamento, partendo da se stessi, tagliando i ponti con passato, via ai rami secchi, la pianta dei vostri sogni avrà più luce e nutrimento. Il cambiamento avviene anche nel lavoro e nelle finanze. Ci sono ottimi ingredienti per cogliere occasioni giuste, accettando nuove regole. Controllate più spesso il vostro salvadanaio, non cedete ad un nuovo acquisto tentatore, il denaro è vero che viene e va, ma occhio a spese impreviste. Mentre fuori il sole scalda glia animi e accende nuove speranze, siete pronti per una corsa, sentite l’adrenalina alle stelle. State pensando anche ad un corso di ballo, per coloro che non amano il rischio e le sfide, sperando in un incontro romantico. Vi guardate allo specchio e vi scoprite più belli che mai, più giovani e grintosi, più disinvolti e simpatici. Non limitatevi a praticare solo e tanto sport, imparate a prendere sportivamente tutto ciò che vi accade. Il cambiamento è già iniziato.

I colori della primavera: rosso come un falò nella notte o un cuore innamorato;

il portafortuna: il peperoncino caldo, intenso e piccante;

una poesia: oggi la primavera è un vino effervescente. Spumeggia il primo verde sui grandi olmi fioriti. (V. Cardarelli).

  1. GEMELLI: primavera vitaiola

La primavera arriva scalpitando a darvi gas con un crescendo di allegria e buonumore, certo Saturno è inflessibile e Nettuno caotico, ma voi siete pronti al rinnovamento, partendo dal magazzino sino al cuore, mettete in saldo i rapporti invernali, ormai freddi e sterili, potate i rami secchi che tolgono linfa vitale. Mentre state rimontando con il lavoro, siete alla ricerca di nuove trattative, di affari golosi, di nuovi investimenti, in cui il rendimento si vedrà su tempi lunghi. La grande novità della stagione primaverile è la scoperta o la ripresa di interessi culinari, la vostra specialità saranno i dolci ipocalorici indossando in testa il cappello da chef, preparando ricette dietetiche di mantenimento: magri sì, ma con gusto!! Affacciatevi presso qualche centro estetico per una maschera rigenerante al viso ed un energico scrub per il corpo, soprattutto gomiti e ginocchia. Bando alla sedentarietà, prendete la bici e pedalate al lungo, il movimento è vita!

I colori della primavera: azzurro come il cielo, il non ti scordar di ne e il vento che trasporta lontano i semi e le idee;

il portafortuna: la volpe, perché è veloce e astuta, capace di ripiegare le situazioni o di adattarsi ad esse con ironia;

una poesia: fiocchi di cielo alitano intorno alla chioma fiorita degli albicocchi, messaggeri del sole intessuti di seta (100 poesie Tang).

  1. AQUARIO: primavera iperattiva

Questa settimana sarete grintosi con Mercurio, Sole e Urano positivi, un po’ giù di tono con Venere e Marte ostili, l’amore e la passione sono latenti, vi intrigano storie virtuali, eccitanti finché rimangono on line, perché la realtà appare fredda e distante. Per ora nulla bolle in pentola, nulla di vero e autentico c’è nell’aria, a meno che non sarete travolti da una insolita passione fuori dai canoni tradizionali, di cui vi innamorerete anche. Se avete un partner, vorrà dire che per voi la primavera fra le lenzuola tarda ad arrivare. Nonostante tutto, avete sempre idee geniali, il vostro portafoglio è ancora vuoto, potrebbero esserci dei guadagni inaspettati, magari lanciando idee pubblicitarie, avvierete nuovi contratti, azzardate nuove imprese, vedrete nuovi clienti, ma non correte troppo, finireste subito in riserva. Dopo l’estate parecchie situazioni si sbloccheranno, tutto arriva a chi sa aspettare: soddisfazioni e gratificazioni.  Movimento alle idee, scambi di blog, ma anche di oggetti e indumenti. Tra gli svaghi e piaceri vi affacciate al bricolage, all’enogastronomia, al green. Vi piace allenare la mente più che il fisico, la cultura sarà la linfa vitale di questa primavera, scambiate opinioni, partecipate a dibattiti e corsi amatoriali. Cultura sempre, nel percorso in treno o in metrò.

Il colore della vostra primavera: arancione, come l’aranciata frizzante quando si ha sete,  l’entusiasmo per la conoscenza, l’allegria di un nuovo incontro.

Un portafortuna: il dado,  simbolo della fortuna che aiuta gli audaci.. e voi di coraggio e voglia di cambiamento ne avete da vendere.

Una poesia: in questo azzurro smisurato, fra barlumi della vicina primavera piangevano burrasche invernali, si libravano sogni stellati. (A. Blok).

  1. TORO: primavera grintosa

Primavera romantica con il transito di una bella Venere sensuale nel vostro segno, raggiunta dal suo amante in un crescendo di passione, a farla da spalla Plutone profondo e Nettuno romantico. Vi sembra di aver imboccato la strada giusta, non significa cambiar partner se ci state bene, tenetevi quello di sempre, ma cambiate il vostro modo di rapportarsi e vivere bene l’amore, più consapevole e meno scontato. Ora la passione si accende cambiando ambiente, nuovi scenari, nuovi contesti e anche il copione. In amore vi sentite vincenti, la dolcezza è a tutto campo, squilli di tromba anche per i giochi erotici. Qualche turbolenza sul fronte finanziario con Giove storto fino a questa estate, poi le cose cambieranno! Per questa settimana puntate sulla creatività, da stuzzicare con la musica e i colori, accendete il karaoke, sappiamo quanto sia meravigliosa la vostra voce. Occupatevi di più di voi stessi, concedetevi una coccola in una spa e il brutto anatroccolo si trasformerà in un cigno.

I colori della primavera: verde come le foglie nuove, la speranza e la salute, già pronta a tavola nell’insalatiera;

il portafortuna: il gatto, sinuoso e sensuale, ma feroce, come voi quando vi si tocca negli affetti e nelle sicurezze;

una poesia: ed ecco sul tronco si rompono le gemme: un verde più nuovo dell’erba che il cuore riposa (S. Quasimodo).

  1. VERGINE: primavera confusionaria

Mentre combattete contro Saturno e Nettuno ostili, siete rassicurati da un Plutone magnetico e da una Venere fedelissima. Seguite la via del rinnovamento, rinnovarsi non vuol dire cambiar ruolo, sede o addirittura un lavoro, ma prenderla con più disinvoltura e dare al successo il giusto peso, non il fine ma il mezzo per sfoderare le vostre risorse migliori. Con Mercurio positivo i vostri legami sono salvi, grazie al ritrovato dialogo e alla comunicazione, basta sotterfugi e scuse paludose, ora servono lealtà e chiarezza. Ora siete in fase di produzione di idee, tutte originali e brillanti, destinate a concretizzarsi, dopo aver concluso un percorso formativo. La vostra primavera la trascorrete in meditativi agriturismi o spa rilassanti, la montagna per veri  appassionati, scarpinare vi avvicina al cielo. Vi sentirete benissimo, attraverso le posture yoga e seguendo le pratiche dei maestri orientali. E’ la settimana della vitalità fisica, curate la vostra pelle con trattamenti all’argilla e massaggi ayurvedici, l’India sarò la musa ispiratrice.

I colori della primavera: lilla, come il glicine, la nostalgia e l’abitudine all’introspezione;

il portafortuna: la nocciola, simbolo di saggezza e prudenza. Lo scoiattolo se ne fodera la tana, voi fate incetta di informazioni;

una poesia: è un mattino di prima primavera. Un po’ di verde, un po’ di rosa, un dolce profumo amaro (D. Valeri).

  1. PESCI: primavera romantica

Nonostante siate in compagnia dell’illusione Nettuno nel vostro cielo, Saturno in quadratura sembra avere la meglio, riportandovi subito coi piedi per terra, destabilizzandovi non poco. Meno male che Marte e Venere positivi, vi coccolano un po’ , lavando via i dispiaceri e riconciliandovi con chi amate. Mentre vi tuffate nel mare di Nettuno, avete voglia di arte, bellezza e natura, trasmettete emozioni, sentendovi vivi, tornando al contatto umano. Quel preludio di Marte e Venere nel segno del Toro, vi lanciano pensieri e parole d’amore, l’amore quello vero, fatto di cuore, corpo e mente. Per chi ha subito una battuta d’arresto, ritroverete l’intesa, quella complicità che tanto vi manca. Vi state preparando a delle escursioni nella natura, alla riscoperta di quella piacevole stanchezza, tipica dei muscoli che hanno lavorato bene, scaricando tutta la tensione. Seguite una sana dieta, giusta, calibrata, intelligente, rigorosamente bio, finalmente liberi dalle scorie dei pasti fast food. Occhio alla vostra autostima, rinnovate il look, la primavera vi vuole più giovani e più disinvolti nello stile, la sobrietà lasciatela alla zia.

il colore della vostra primavera: turchese, come l’acqua trasparente dei vostri sogni, il viaggio del navigante oltre i limiti dell’orizzonte.

Un portafortuna: il delfino, intelligente e ipersensibile, capace di salvare i naufraghi, proprio come voi che aspirate a salvare il mondo.

Una poesia: le violette sognano la vita già prossima a sbocciare. Senti, lontano, un’arpa tintinnare? Primavera, sei tu, ti ho sentita! (E. Morike).

  1. SCORPIONE: primavera gelosa

Accarezzati da aspetti positivi del magnetismo di Plutone, dal romanticismo di Nettuno, ma stuzzicati da Venere e Marte ostili, rendono le vostre relazioni stuzzicanti al peperoncino, tra passione e gelosia scoprirete emozioni forti e segrete, come un’onda di cioccolato fondente.  La gelosia è il pizzico di cannella nell’impasto per la torta: la profumano d’oriente, le danno un gusto deciso, la rendono amarognola. Non vi fate tentare da Giove ostile, con acquisti inutili, rinnovate il vostro armadio solamente rimettendo in ordine, senza drammi. Le vostre finanze sono ancora sottotono, latitanti ormai da qualche mese,  il vostro salvadanaio è ancora pieno inverno. Non privatevi degli svaghi e piaceri, sono un ottimo antistress ad una vita lavorativa: mostre d’arte e sale da concerto vi attireranno come miele, lasciando fuori quel vostro gusto  un po’ noir che di primaverile non ha nulla: più dolcezza e colore per voi.

I colori della vostra primavera: rosa, come la segretezza del fiore chiuso e la tenerezza dei desideri inespressi.

Il portafortuna: il serpente, come voi, capace di rigenerarsi nel silenzio e nel mistero cambiando pelle torna come nuovo!

Una poesia: c’è pioggia, c’è vento, c’è sole:  ogni cosa ha un incanto; è Marzo che piange  e non vuole, che mostra il sorriso tra il pianto (A. de Musset).

  1. CAPRICORNO: primavera imprevedibile

Sole, Urano e Mercurio contrari vi destabilizzano, vi provocano sussulti e terremoti , magari subite una battuta d’arresto. Dall’altra parte Marte e Venere con la complicità di un favorevole aspetto di Plutone vi aiutano a superare battibecchi, incomprensioni, specie in amore, vi aiutano a strapparvi un sorriso, che sarà il vostro portafortuna, che vi farà innamorare di un fiore, di uno sguardo, di una parola gentile. Occhio ai messaggini amorosi, l’amore c’è, la passione anche: un goloso mix di tenerezza e passione, speziato da quel pizzico di gelosia che sa sapore all’intesa. Bisogna fare dei tagli drastici col passato, specie in famiglia dove non mancano contrarietà e discussioni. Tra gli svaghi e piaceri scegliete linee e colori nuovi, della pittura alla musica, al giardino fiorito, fino alle prime nozioni dell’archeologia, passando per il sentiero della buona cucina, nel bosco dei sapori tradizionali. E’ ora di ritrovare il ritmo giusto. L’agenda e l’orologio sono solo quelli del cuore, basterà concentrarsi sul battito.

I colori della vostra primavera: viola, come le mammole all’ombra delle foglie, la profondità dei vostri pensieri;

il portafortuna: la tartaruga, lenta e costante, come il vostro passo, longeva come i vostri obiettivi, il carapace la rende inattaccabile.

Una poesia: fiori di prugno. Sull’aria profumata, improvviso, si leva il sole. Un sentiero montano. (M. Basho).

  1. CANCRO: primavera trasformista

Vi è amica solo Venere romantica e fedele, raggiunta dal suo amante Marte e a sostenervi l’acquatico Nettuno. La trasformazione c’è ma sarà lenta e la vivrete piano. E’ un processo lento e interiorizzato, odiate le fretta e chi vi mette fretta. Certo, Urano, Sole e Mercurio vi sbattono le porte in faccia, ma ora è tempo di scelta e cambiamenti, state all’erta, ci sono parecchie cose che vorreste cambiare, anche se ora vi sembra tutto bloccato, ma chissà che qualcosa di positivo non vi capita fra le mano. Tra gli svaghi del momento, state curando terrazzi e giardini per le vostre nuove piante, inoltre state sperimentando nuove ricette, pensando di fare un salto all’Expo, è l’occasione giusta per sfruttare la vostra creatività. E’ il momento di curare la vostra bellezza, fate molto movimento, bando alla pigrizia!

I colori della primavera: grigio, come le nuvole primaverili, gonfie di pioggia: piacevole il temporale goduto nell’intimità di casa vostra;

il portafortuna: la chiocciola, evocatrice della spirale, un percorso iniziatico tutto interiore, protetto dal guscio della chiocciola, come la vostra casetta, intima e sicura;

una poesia: chiaro di luna, usciamo all’aperto che la Luna di primavera quasi si tocca (M. Teyo).

  1. BILANCIA: primavera bellicosa

Il vostro cielo è bersagliato da uno stellium di pianeti che vi sobbalzano specie nei rapporti con gli altri: polemiche, nervosismo e un certo calo energetico. Vi sentite irritati, stanchi e pronti a dar su di giri a chi vi infastidisce. Con Marte e Venere nella vostra ottava casa solare, una probabile storia potrebbe essere al capolinea, dovreste scegliere fra le storie parallele, ora cuore ed eros saranno a braccetto. Per fortuna avete dalla vostra, specie per i nati della prima decade, il solido e granitico aspetto positivo di Saturno che vi promette buoni propositi, progetti e contatti. I vostri progetti sono ambiziosi, instradati dal tema dell’Expo. Siete delusi da trattative che vanno per le lunghe, ma salvati in tempo da un finanziamento o da un recupero insperato di un credito, con Giove positivo potrete cambiare l’auto o rifare la cucina entro l’estate.  Potreste sperare in un viaggio, viaggiare è sempre un buon investimento, spendete energie e quattrini, ma vi guadagnate esperienze e cultura. Alla sera, vorreste andare più spesso al cinema o al teatro con amici fidati, o impegnarvi da soli in letture che trattano storia, filosofia o finanza. Potreste ricaricarvi attraverso le immagini, i colori, la musica e il ballo.

I colori della vostra primavera: giallo come il sole, la sincerità e la chiarezza nei rapporti. Ma c’è anche il giallo gelosia.

Il portafortuna: il cuore, perché l’amore è la vostra ragione di esistenza, il centro dei vostri pensieri, l’apice dei vostri sogni: mai tagliarlo in due, ne uscireste dimezzati.

Una poesia: torna ad ondeggiare al vento la sciarpa azzurra della primavera; dolce, impregnata di presentimento scorre un’aria leggera (E. Morike).

 

Loredana Galiano

Annunci

3 thoughts on “Astroparade di Loredana Galiano dal 6 al 12 aprile!

  1. Salve Loredana, sono molto felice di sapere che la quadratura Urano-Plutone finisce nel 2017. Molto bene, perché voglio trasferirmi in un’altro paese e lo potrò fare dal 2018. Sono anni che aspetto questo momento, il che non significa che sarà tutto facile, però ci sarà un blocco in meno. Il che aiuterà senz’altro.
    Per quel che riguarda questa settimana, è proprio vero che il cambiamento è già iniziato, tagliando col passato. Spero che sarò abbastanza sveglia e attenta per poter cogliere le occasioni giuste se si presenterano; confido nella benevolenza dell’universo per darmi quello che fa per me.
    “imparate a prendere sportivamente tutto ciò che vi accade” : devo farci un pensierino…
    Grazie Loredana!

    • Crepi il lupo! Questo progetto di trasferimento è di vitale importanza per me. Vedremo quel che potrò fare.
      Ti ringrazio per i brani poetici che citi per ogni segno; ho una predilezione per gli haiku di Basho che nella loro sobrietà ci collegano con l’eternità. Mi piacciono poì le poesie cinesi dei Tang perché trasformano ogni manifestazione della natura in capolavori di estetica perfetta, non avendo però, a mio umilissimo giudizio, la potenza spirituale degli haiku giapponesi.
      Tanti auguri a te cara.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...