L’Ascendente Gemelli

“La lunghezza effettiva della vita
è data dal numero di giorni diversi
che un individuo riesce a vivere.
Quelli uguali non contano.”
Luciano De Crescenzo

 

di Andrea Biasioni

Abbiamo già avuto modo di definire l’Ascendente come un aspetto particolarmente pervasivo della nostra personalità, al punto da definire quelle qualità che normalmente per prime appaiono all’occhio di chi ci osserva. Se si considera il fatto che il concetto di personalità è riconducibile al termine latino “persona”, che indicava la maschera che l’attore indossava per una determinata rappresentazione, non è difficile assumere questo elemento astrologico come il degno rappresentante di questa qualità individuale, essendo l’indicatore di ciò che più immediatamente di noi traspare verso il mondo esterno.
Importanti autori in ambito astrologico hanno definito l’Ascendente come la sintesi delle qualità psicologiche con cui tendiamo ad identificarci. Forse è per questo che tendono a divenire così pervasive in noi al punto da essere colte dalle altre persone come l’essenza del nostro essere. Ma tutto questo, sostanzialmente, ci offre una grande opportunità: conoscere le caratteristiche del nostro Ascendente ci rende consapevoli di ciò con cui tendiamo ad identificarci e di conseguenza di ciò che gli altri tendono a notare in noi con maggiore immediatezza. Da un punto di vista psicologico appare dunque abbastanza importante rendersi conto di ciò che (spesso inconsapevolmente) proiettiamo di noi stessi all’esterno. Le nostre modalità relazionali possono trarre enormi benefici se ci rendiamo conto “dell’effetto che facciamo” agli altri, dal momento che possiamo operare gli opportuni aggiustamenti se questa immagine non corrisponde alle nostre effettive intenzioni.
Conoscere approfonditamente il nostro Ascendente significa dunque avere uno strumento in più per sviluppare gli aspetti migliori di quelle qualità che più facilmente possiamo veicolare all’esterno, aiutandoci a mostrare al mondo ciò che siamo nella nostra essenza più vera, e non solo ciò con cui meccanicamente tendiamo ad identificarci. Cercheremo quindi di esplorare l’immagine che l’Ascendente Gemelli tende ad offrire al suo ambiente, come tende ad integrarsi con il segno zodiacale di nascita e le qualità che offre nelle relazioni.

Quando il segno dei Gemelli sorge all’orizzonte orientale nel preciso istante della nascita, la vita della persona tenderà ad arricchirsi di grande curiosità, versatilità e adattabilità. La necessità di cambiare, estendere e ampliare costantemente i propri interessi, è spesso  molto più intensa del bisogno di approfondirne qualcuno in particolare. Il desiderio di esplorare e conoscere è spesso alla base di una grande abilità comunicativa. Il segno governato da Mercurio, il messaggero degli dei, non potrebbe infatti avere una dote più sviluppata che quella di veicolare informazioni.
Il grande astrologo Dane Rudhyar affermava che l’essenza dell’esperienza umana in questo segno è l’estensione vitale del proprio essere, mediante una costante ricerca di relazioni sempre nuove. Ama non a caso mantenere ogni cosa “attiva”, fuggendo dalla minaccia di inerzia, inattività o monotonia. La sua è però una curiosità intelligente, che richiede un elevato senso di contatto con il reale.
L’individuo con Ascendente Gemelli tende inoltre ad avere una elevata capacità di adattamento. Con relativa facilità e maestria riesce ad adattarsi alle circostanze ambientali. Psicologicamente lo si definirebbe un individuo dotato di elevato “automonitoraggio”, inteso come la consapevolezza del modo in cui il sé debba essere offerto all’ambiente, modificandone la presentazione in funzione della situazione.
Astuzia, senso dell’umorismo, raffinatezza intellettuale, grande spirito critico e capacità di osservazione, sono senza dubbio tra le sue doti migliori, che possono accompagnarsi però ad una visione della vita che tende ad enfatizzarne gli aspetti adolescenziali. Ama la leggerezza del vivere ed una certa spensieratezza. La vita non dovrebbe essere presa con eccessiva serietà, sembra voler affermare. Ama parlare di qualsiasi cosa, scrivere e viaggiare. Non necessariamente per il fascino dell’avventura come l’opposto segno del Sagittario, ma per cedere alla curiosità di qualcosa di nuovo da vedere.
Gli individui dalla personalità più matura ed articolata non di rado avvertono in se stessi la coesistenza di due nature da armonizzare. Una che li vede attratti da tutto ciò che corrisponde alla descrizione tipica del segno, l’altra che li vorrebbe più rivolti al lato interiore delle cose e ad una maggiore consapevolezza di se stessi. Non a caso si ricorda talvolta che il compito di questo Ascendente è di pervenire all’unificazione di Anima e corpo, di mente ed emozioni.

Come si combina con il Segno di nascita?

La combinazione con i segni di Fuoco (Ariete, Leone, Sagittario) offre un potenziale energetico che, sommato alla naturale tendenza alla curiosità e all’estroversione dell’Ascendente Gemelli, può risultare estremamente dinamico. Il rischio è naturalmente quello di un’eccessiva instabilità o mutevolezza. L’attrazione verso il nuovo, soprattutto se questo Ascendente si combina con Ariete e Sagittario, può essere talmente forte da rendere difficoltosa la realizzazione pratica a causa di impazienza ed eccessiva stimolazione intellettiva.
I segni di Terra (Toro, Vergine, Capricorno), se non spengono la brillantezza mercuriale dell’Ascendente Gemelli, possono offrire quelle energie concrete e realizzative utili a trasformare in azioni effettive le molte idee e intuizioni.
La marcata inclinazione intellettuale dei Gemelli all’Ascendente rende la combinazione con un altro Segno d’Aria (Gemelli, Bilancia, Acquario) tendenzialmente troppo sbilanciata su questo versante. La sua pur versatile natura faticherà non poco a trovare un equilibrio tra ciò che in lui abbonda e ciò che avverte come mancante.
I segni d’Acqua (Cancro, Scorpione, Pesci) possono senza dubbio donare quel delicato connubio tra mente e cuore dal quale spesso timorosamente fuggono. L’intelligenza dell’Ascendente Gemelli può qui davvero fondersi con le emozioni più profonde. I segni d’Acqua, primo fra tutti lo Scorpione, possono conferire quella profondità che inconsciamente molti Gemelli cercano, anche quelli apparentemente più estrovertiti.

E in amore?

Il partner desiderato dall’individuo con Ascendente Gemelli non potrà che essere una persona stimolante, intelligente e attiva, anche se spesso tendono a rimanere coinvolti in relazioni che li spingono ad esprimere il lato di sé con cui meno si trovano in confidenza. Le loro emozioni più profonde tendono infatti a rimanere celate dietro alla loro brillantezza comunicativa, al fascino della parola e al loro spiccato senso dell’umorismo.
Con il partner amano scoprire cose nuove e curiose, muoversi e soprattutto comunicare.
La loro vita di coppia tende ad attraversare qualche momento di difficoltà quando il partner inizia ad essere percepito come noioso o troppo statico, cosa che accade meno raramente di quello che potrebbe sembrare. Il loro costante bisogno di vivificare l’ambiente circostante li spinge infatti preferibilmente verso persone che reputano attive, interessanti, curiose e intellettualmente stimolanti. Routine e monotonia sono i suoi nemici naturali e quando fanno la loro comparsa, sia nella vita quotidiana che in quella di coppia, il bisogno di cambiamento si fa davvero pressante. E generalmente, quando avverte in sé la possibilità di percorrere nuove strade, scoprire nuovi mondi e nuove persone, l’individuo con Ascendente Gemelli si viene a trovare di fronte ad uno dei tanti bivi della sua vita. E spesso dovrà scegliere tra la sua inclinazione a considerare la vita come un grande mercato ricco di cose da assaggiare e un atteggiamento più maturo e responsabile, scelta che difficilmente può aggirare.
Una cosa molto importante da ricordare quando si è coinvolti in una relazione con un individuo Ascendente Gemelli è che tende con facilità a sentirsi limitato o vincolato. Una certa indole affettiva può non mancare, ma deve però fare i conti con un elevato bisogno di rivolgere l’attenzione a situazioni sempre nuove e curiose.
Spesso amano avvolgere nel loro spiccato umorismo anche emozioni e affetti, celando con fatica una certa difficoltà nel maneggiare quelle situazioni che meglio si presterebbero ad essere espresse con il linguaggio del cuore.
Libertà, mentale ed emozionale, è ciò che alla fine molti soggetti con Ascendente Gemelli cercano. Il partner in grado di garantirla loro è certamente quello che più apparirà interessante ai loro occhi.


Conoscendo l’esatta ora di nascita è possibile calcolare con precisione il proprio Ascendente mediante i tanti siti online che offrono gratuitamente questo servizio, come ad esempio astro.oroscopi.com.
A presto per l’analisi degli altri Segni!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...