2 gennaio 2018: SuperLuna Piena in Cancro

2 GENNAIO 2018

Il primo mese del nuovo anno si annuncia straordinario: con ben tre lunazioni (la seconda Luna Piena, o Luna Blu, sarà il 31 gennaio e coinciderà con un’eclissi totale lunare), ci introduce a un 2018 energeticamente molto potente, preludio di un triennio memorabile.
Martedì 2 gennaio, alle 3:24, la prima Luna Piena, a 11°37′ del Cancro, oppone il Sole, congiunto a Venere. Nel Capricorno, anche Saturno e Plutone.
Come ogni Plenilunio, segna il culmine di una situazione, il completamento di un ciclo, ma questa Luna è particolarmente significativa perché forma un Gran Trigono d’Acqua con Nettuno in Pesci e Marte in Scorpione. L’energia in circolo è creativa, intuitiva, ispirata e compassionevole, e incoraggia a meditare, a connettersi con l’anima e con il nostro lato immaginativo. 
Gli elementi dominanti sono Terra e Acqua: manca l’Aria, come a suggerirci di comunicare con il cuore, più che con la mente.
I luminari sono opposti sull’asse Cancro/Capricorno, lo stesso che sarà sollecitato il 13 luglio da una eclissi solare parziale, e dalle eclissi dell’estate 2019.
Il Cancro è il segno governato dalla Luna, ed è legato all’archetipo della madre, della famiglia, del nido, della casa.
Il Capricorno, governato da Saturno, è associato alla figura del padre severo, che divora i suoi figli, metafora del sacrificio dei sentimenti a beneficio del controllo e del potere. In questo segno troviamo l’ambizione, il successo, la conquista di sicurezza economica e sociale.
Questa Luna li mette di fronte, in una costellazione che rappresenta l’invito ad alzare la frequenza e fare un salto quantico verso l’ottava superiore degli archetipi corrispondenti: il potere del cuore e la capacità di nutrire se stessi per poter essere al servizio degli altri con autentica empatia.
Il grande trigono d’acqua dà luogo alla configurazione planetaria detta  “aquilone”, che vede all’estremità il Sole (l’affermazione di sé, l’identità, la forza vitale) e Venere (la bellezza, l’amore, l’abbondanza). Dunque, il messaggio per ognuno di noi è:
“non sacrificare te stesso per la sicurezza. Sii responsabile prima di tutto di te e del tesoro che custodisci nel tuo cuore, altrimenti finirai per sentirti vittima della vita!
Se vuoi vivere in un mondo ove regni l’armonia, devi avere l’armonia in te stesso. 
Lascia che sia il tuo cuore a guidare le tue azioni!
Non cercare di avere tutto sotto controllo, non fare della tua integrità la tua prigione. 
Abbi cura di te e non dimenticarti di chi sei veramente!”
Poco dopo il Plenilunio, la Luna opporrà Plutone, e poi quadrerà Urano, che sarà stazionario diretto proprio il 2 gennaio.
Da quel momento, fino al 9 marzo, quando Giove inizierà il moto retrogrado, tutti i pianeti saranno diretti!
L’opposizione Luna-Plutone rischia di risucchiarci nelle dinamiche di potere e di manipolazione, ma Urano chiede libertà, indipendenza dal controllo e dal condizionamento del sistema, dagli schemi dentro i quali l’uomo è spesso intrappolato, dalle credenze limitanti che abbiamo ereditato dai nostri genitori e dagli avi.
Il cielo dunque ci invita a essere coraggiosi, rivoluzionari, a uscire dal recinto della mente inferiore, che ci vuole burattini prigionieri del giudizio e dell’approvazione altrui, e a creare la nostra personale realtà, vincendo la paura che troppo spesso ci fa scegliere la sicurezza sacrificando il cuore!
Il 2018 è l’anno giusto per manifestare i propri sogni e diventare veri guerrieri spirituali, consapevoli che l’universo da salvare non è là fuori, ma dentro ciascuno di noi. 
 
Siamo frammenti di infinito, e ci meritiamo la migliore realtà possibile, ma possiamo crearla solo se scegliamo di agire il potere del cuore!
Infiniti auguri di luce a tutti voi per un 2018 di sogni realizzati e autenticità!
Roberta Turci
Annunci

4 thoughts on “2 gennaio 2018: SuperLuna Piena in Cancro

  1. Pingback: LUNA PIENA IN CANCRO -2 GENNAIO 2018-NUTRI IL TUO SOGNO - Cammina Nel Sole

  2. Pingback: Luna Piena in Cancro – 2 Gennaio 2018 – Nutri Il Tuo Sogno – Angeli&Anime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...