Gli anelli di sosta di Mercurio nel 2015 di LOREDANA GALIANO

Le Soste “aeree” di Mercurio nell’anno 2015

 

Mercurio simboleggia l’intelletto, la duttilità della mente, la capacità di comunicare con il prossimo. Si identifica nei giovanissimi fino alla pubertà e indica i fratelli, i figli maschi, i ragazzi, la gioventù in genere; inoltre è  la capacità di afferrare al volo le cose, favorisce la comunicazione in tutte le sue forme. Mercurio è  curiosità, desiderio di comunicare, desiderio di spostarsi, è adolescenza, percezione intellettuale, socievolezza, l’intelligenza, la capacità di apprendere, la lucidità mentale e rappresenta i primi rapporti con l’ ambiente, lo spirito critico, la capacità contrattuale e i brevi viaggi.

In astrologia, analizziamo le tre sedi di Mercurio: Gemelli, Vergine, Scorpione e Cancro.

Mercurio è il pianeta che governa i Gemelli. In questo segno il pianeta è aereo, leggero, disimpegnato, esso è energia cinetica, una spinta centrifuga, massima curiosità e movimento, il voler saper tutto e subito per poi dimenticarsene subito dopo. Inoltre Mercurio è tecnologia sempre all’avanguardia, conoscenza ma anche organizzare subito un’idea, un happy hour, una festa, una moda, ascoltare qualcosa di nuovo. In Gemelli, Mercurio è adolescenza, desiderio di comunicare, di spostarsi. Esteriorizza i pensieri, è natura giocosa, con la soddisfazione dei desideri immediati. Qui l’umorismo è arguto e scherzoso, con lo scopo di divertire e di scatenare il sorriso.

Mercurio è in domicilio base nel segno della Vergine: intelligenza analitica, mente acuta, attenzione alle cose, tecnologia, cura dei dettagli, minuziosamente pratici. Qui il ritmo è meno rapido, scandito dalle presenze di Y (Eolo) e Urano. Si attenuano anche la curiosità e la socievolezza. Aumenta invece l’attenzione e una maggiore concentrazione, soprattutto su dettagli pratici, anziché allontanarsi dalle gioie della speculazione. Qui quello che più conta sono i risultati concreti non le idee astratte. Inoltre, qui Mercurio è “rimpicciolimento”, sminuzzamento”, proprio per la cura e l’attenzione al dettaglio.

Mercurio è in esaltazione nello Scorpione: attento, attratto da tutto ciò che nella verità si pone come oscuro e nascosto, qui la verità non è banale né superficiale, tutto ciò che non si presenta alla vista immediata. Introversione cupa, contorta, silenziosa, indagatrice, humour nero, che interiorizza, non rivela mai ciò che ha capito, lascia trasparire ben poco, scarso senso morale, il gusto della menzogna. Il pianeta qui cerca nei luoghi bui e spaventosi dell’inconscio e si ferma ad analizzare la causa  delle cose.

Mercurio è “in trasparenza” nel segno del Cancro: eccellente memoria, le emozioni sono fortemente identificate con il pensiero, qui il pianeta regala un forte intuito e la capacità di sentire ciò che gli altri stanno pensando o provando emotivamente, sede della Luna.

Il veloce Mercurio sfreccia intorno allo Zodiaco in poco tempo e in ogni segno resta dalle due alle tre settimane, portando a ciascun di esso novità, incontri, sorprese e idee. Il pianeta non può permettersi di percorrere più di 30 gradi zodiacali tra sé e il Sole, che marcia con passo regolare e costante, perciò è costretto per ben tre volte nell’arco dell’anno ad imporsi una frenata: deve retrocedere, ri-affiancarsi al Sole, sorpassarlo all’indietro, accordarsi a lui per un po’, poi ripartire e infine superarlo di nuovo una volta ritrovando la propria velocità. Sono le famose “Soste” o “Anelli” di Mercurio che si ripetono regolarmente tre volte l’anno e che di volta in volta privilegia tre segni dello stesso elemento. Quando Mercurio rallenta il suo moto e si ferma in una zona dello Zodiaco a lungo non è più un pianetino astrologicamente irrilevante: il suo è un segnale non più trascurabile. Quest’anno saranno i segni d’Aria a tenere banco, ossia: Gemelli, Bilancia e Aquario , con grande gioia di alcuni e fastidi per altri.  Avviso ai naviganti: i rallentamenti o le soste di Mercurio raramente creano danni insormontabili e/o prolungati, hanno solo l’effetto di immobilismo, sospensione e nervosismo.

CHI GUADAGNA E CHI PERDE SE MERCURIO RALLENTA

Il 6 gennaio 2015 Mercurio entra nel segno dell’Aquario fino ad avanzare al 22 gennaio, per retrocedere sino al 12 febbraio per poi riprendere il moto diretto fino al 13 di marzo:  Il transito favorirà moltissimo i nativi del segno, donando loro maggiore comunicazione, socievolezza e colloqui, favorendo spostamenti e gite fuori porta. Inoltre è supportato dalla congiunzione di Venere nel segno e dal sestile di Marte, che regalano incontri fortuiti ed eccezionali, occasioni da acchiappare al volo e chissà che non possa nascere un amore. Qui la mente è veloce, scattante, quasi aggressiva, carica di energia e vitalità. Il transito di Mercurio è in sestile con Urano, che porta ancora una volta, opportunità e intuizioni geniali, idee strepitose e una mente fervida, lucida, leggera ed originale. Tutto ciò sarà in aspetto ostile a Giove dal Leone che renderà i nativi più attenti nelle scelte, magari valutando con poco ottimismo le decisioni da prendere. Mercurio in Aquario sarà positivo per i nativi dell’Ariete e Sagittario, ottimo per i Gemelli e Aquario,  i quali potranno concludere ottimi affari, sostenere colloqui positivi, esami, scrivere nuove storie, avere idee originali e stravaganti. Questo aspetto è ostile per i nativi del Toro, del Leone e dello Scorpione  che saranno distratti, poco inclini al colloquio con gli altri, piuttosto nervosi e irascibili.

Il 2 maggio Mercurio entra in Gemelli, il duo domicilio primario, fino al tredicesimo grado, poi retrocede per riprendere il 12 giugno il moto diretto fino al 9 di luglio. Qui il pianeta esprime le sue massime potenzialità, le sue massime espressività, è molto giocoso, divertente e un po’ burlone. Il suo transito fa un ottimo aspetto con Giove, favorendo la comunicazione, il buon gusto per le chiacchiere e il gossip, un ampliamento di news e curiosità su tutti i giornali, tv e social,  ci saranno nuovi speaker, una maggiore eccellenza nella comunicazione, nuovi scrittori, nuovi attori di teatro. Sarà in ottimo aspetto a Venere, il che porterà maggiori flirt e amicizie amorose. E’ inoltre  in positivo aspetto a Urano che porterà cambiamenti inaspettati, veloci, rapidi, fulminei, una mente rapida, agile e scattante, si inizia un progetto per poi forse non terminarlo perché ci si annoia subito.  Il transito del pianeta sarà ostile a Nettuno in Pesci e a Saturno in Sagittario nei primissimi gradi, magari un po’ di incertezze, di inquietudini, di confusione mentale, la mente non è poi così lucida per fare delle giuste scelte, quindi incapacità nel concentrarsi. Il transito favorirà i nativi del Leone, Bilancia, Aquario e Ariete. Sarà imbronciato con i nativi della Vergine, del Sagittario e dei Pesci, ai quali raccomandiamo di prendersi spesso delle pause di riflessione, di pensare fino a mille prima di parlare, di non prendere decisioni se per rimandarle ad un altro periodo. Serve magari curare più stessi, allontanarsi dallo stress qualora ci si accorge di non riuscir a portare a termine gli impegni presi e di prendersi lunghe pause.

Infine, l’ultimo anello di sosta di Mercurio è nel segno della Bilancia dal 28 agosto fino al 2 novembre, compreso i moti retrogradi. Qui Mercurio è più discreto, più razionale, quasi giudicante, il pianeta usa molto tatto e buone maniere nel rapportarsi con gli altri, senza mai discutere, ma con obiettività e parzialità nei loro giudizi, non alza mai la voce ed è composto e molto educato, raffinato, calmo e raccolto nell’espressione di sé. Il pianeta gode di importanti interessi artistici, di ottime capacità diplomatiche,  di grande facilità di espressione, di un profondissimo amore per la giustizia e la verità, sede di Saturno.  Inoltre vi è una particolare fortuna nel riuscire a mettere a frutto, a monetizzare, essendo la sede di Venere, la propria creatività. Il transito di Mercurio in Bilancia si scontra con Urano dall’Ariete, creando confusione nei pensieri, disordini mentali a livello celeste, ma nulla di serio, in quanto l’opposizione dura pochissimi giorni, mentre sarà molto favorevole con Venere nel Leone e Giove nella Vergine , creando maggiore sinergia, amabilità  e benessere per se stessi e con gli altri. Mercurio favorisce i nativi del Sagittario, dell’Aquario, dei Gemelli e del Leone. Sarà nervoso con Ariete, con Capricorno e Cancro, ai quali si consiglia una maggiore lucidità di pensiero, un rallentamento se non addirittura un fermo nell’organizzare al meglio le proprie giornate, dal semplice aperitivo col socio o con l’amico ad un piano lavorativo nella gestione delle proprie attività. Ci sarà una maggiore introspezione, chiusura in se stessi, voglia di stare soli con i propri pensieri, magari tuffandosi in nuove letture.

Loredana Galiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...